Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 11 di 11

Domande sulla temperatura ed aggiunta del muschio natalizio in acquario

Discussione sull'argomento Domande sulla temperatura ed aggiunta del muschio natalizio in acquario contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Ciao a tutti, oggi camminando ho visto in un negozio di fiori del muschio e ho deciso di comprarlo per ...

  1. #1
    Fen
    Fen è offline
    Appassionato
    L'avatar di Fen
    Località
    Napoli
    Sesso
    Messaggi
    183
    Discussioni
    25
    Like ricevuti
    13
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta e Trachemys scripta troosti

    Predefinito Domande sulla temperatura ed aggiunta del muschio natalizio in acquario

    Ciao a tutti, oggi camminando ho visto in un negozio di fiori del muschio e ho deciso di comprarlo per inserirlo nell'acquario della mia tartaruga (per renderlo più confortevole e naturale). Avevo intenzione di appoggiarlo sulla zona emersa, ma poi ho pensato che potrebbe morire a causa delle lampade... voi che dite? Avete qualche idea su come utilizzarlo? Lo si può anche lasciare galleggiante?? Fitodepura l'acqua? La inquina rendendola scura?

    Inoltre, so che la maggior parte di voi tiene le tartarughe in acqua riscaldata a 22°. Io ho dovuto alzarla, perchè, forse a causa del brusco calo di temperatura esterno, la tartaruga qualche settimana fa non si muoveva dalla zona emersa e mangiava pochissimo. Da quando ho alzato la temperatura a quasi 24° è decisamente più attiva e mangia con voracità. Mi spiegate perchè voi le tenete a 22° gradi? Sbaglio a tenerla a 24°? (La tartaruga è una trachemys di 7cm, dieta secondo le regole e acquario 100x30x40).



    Foto muschio e acquario. Fatemi sapere se avete qualche idea su come utilizzare il muschio:

  2. #2
    Appassionato
    L'avatar di yoshi92
    Località
    Torino
    Sesso
    Messaggi
    172
    Discussioni
    13
    Like ricevuti
    18
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Tartarughe in possesso

    Trachemys Scripta (ibrido)

    Predefinito Re: Domande sulla temperatura ed aggiunta del muschio natalizio in acquario

    Non so aiutarti sul muschio, però voglio dirti che mi piace molto il tuo acquario

  3. #3
    Fen
    Fen è offline
    Appassionato
    L'avatar di Fen
    Località
    Napoli
    Sesso
    Messaggi
    183
    Discussioni
    25
    Like ricevuti
    13
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta e Trachemys scripta troosti

    Predefinito Re: Domande sulla temperatura ed aggiunta del muschio natalizio in acquario

    Grazie mille!

  4. #4
    Fen
    Fen è offline
    Appassionato
    L'avatar di Fen
    Località
    Napoli
    Sesso
    Messaggi
    183
    Discussioni
    25
    Like ricevuti
    13
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta e Trachemys scripta troosti

    Predefinito Re: Domande sulla temperatura ed aggiunta del muschio natalizio in acquario

    Per il momento ne ho messo un po' sullo scatolone nero che dovrebbe contenere un filtro interno e ho provato a metterne un pezzo sulla zona emersa, ma imbarcava acqua...quindi ne ho messo poco poco per vedere se attecchisce. In acqua libera troppa sporcizia, magari tenendolo a bagno per un po' perderà tutte le foglie marce e potrò inserirlo.

  5. #5
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,410
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2835
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Domande sulla temperatura ed aggiunta del muschio natalizio in acquario

    Fen, capisco le tue buone intenzioni... ma il muschio da presepe è un lichene, non una pianta acquatica.
    Abita gli ambienti umidi, chiaro, ma non sta nell'acqua.
    Quindi prevedo una fin piuttosto ingloriosa per la TROPPA umidità e la scarsità di terreno.

    Esiste una sostanziale differenza a livello proprio di struttura tra le piante che si sono spinte sulla terraferma e quelle che invece hanno continuato ad abitare l'acqua. Quindi come non si pretende ad un platano di vivere in fondo ad un lago, non si può cercare di mettere del muschio dove non sta.

    Se vuoi un muschio acquatico, c'è altro che l'imbarazzo della scelta: java moss, scientificamente Vesicularia dubyana, è una simpatica pianta acquatica che cresce bene agganciata a qualcosa e si riproduce anche in posti a bassa illuminazione. Anzi, se di luce ce n'è troppa, viene soffocato dalle alghe.


    Per le temperature: gli esemplari giovani soffrono di più temperature più basse, vedrai che con gli anni ti renderai conto che sono in grado di avere attività normali a range di temperature molto vaste.
    In più è comprensibile che sentano la stagione, è dicembre dopotutto.
    Un calo delle attività l'ho sempre osservato, ma no deve destare stupore o preoccupazione.
    inoltre, dato che la temperatura sulla zona emersa è comunque alta con le lampade accese, è comprensibile che voglia starci più tempo rispetto all'acqua più fredda.

    Se per quest'anno le vuoi tenere a 24, non sarà un danno per loro, cresceranno solo un po' più rapidamente.

  6. #6
    Fen
    Fen è offline
    Appassionato
    L'avatar di Fen
    Località
    Napoli
    Sesso
    Messaggi
    183
    Discussioni
    25
    Like ricevuti
    13
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta e Trachemys scripta troosti

    Predefinito Re: Domande sulla temperatura ed aggiunta del muschio natalizio in acquario

    Grazie Leonida per la risposta, però ti sbagli per quanto riguarda il muschio. Il muschio di terra lo utilizzano gli acquariofili per i loro acquari ( ovviamente necessita di un periodo di adattamento in cui lo si lascia galleggiare in acqua e poi lo si ancora ad un sasso e lo si immerge ). Puoi controllare su internet, ho trovato molti post interessanti Io non lo voglio immergere, ma voglio metterlo sulla zona emersa o vorrei tenerlo galleggiante. Devo trovare solo il modo per farlo

  7. #7
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,410
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2835
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Domande sulla temperatura ed aggiunta del muschio natalizio in acquario

    Sinceramente non so dove tu lo abbia letto... un link?
    Magari ha qualche chance su un pezzo di corteccia galleggiante, ma immerso completamente ho proprio dei dubbi.
    Anche su una zona di sintetico non può reggere a lungo, trae i nutrienti dalle radici che non avrebbero nulla da cui prenderli.

  8. #8
    Fen
    Fen è offline
    Appassionato
    L'avatar di Fen
    Località
    Napoli
    Sesso
    Messaggi
    183
    Discussioni
    25
    Like ricevuti
    13
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta e Trachemys scripta troosti

    Predefinito Re: Domande sulla temperatura ed aggiunta del muschio natalizio in acquario

    L'ho letto in vari siti di acquariofila! Giuro! xD Ora ti linko qualcosa: Il muschio comune (di terra) in acquario... ? Il Forum di Caridine.it ? Il sito italiano #1 dedicato a Caridine e Neocaridine e Acquari Low Cost - Come adattare muschio terrestre in acquario procedimento

    Da quel che ho capito leggendo sul web alcuni esperimenti vanno male altri decisamente bene. Inoltre le percentuali di sopravvivenza del muschio se messo su un pezzo di corteccia galleggiante in acquario (cosa che piacerebbe fare a me, oggi ho trovato proprio la corteccia di sughero che mi serviva) sono decisamente più alte.

    Domanda sulla corteccia di sughero: per evitare che cacci il tannino quante ore devo lasciarla a bollire?
    Ultima modifica di Fen; 11-12-2014 alle 21:29

  9. #9
    Fedelissimo
    L'avatar di Akumal
    Località
    Mazara del Vallo
    Sesso
    Messaggi
    1,531
    Discussioni
    21
    Like ricevuti
    1091
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Tartarughe in possesso

    Claudius angustatus 1.1.0
    Altri rettili in possesso

    Meglio di no...casa mia è già abbastanza wild!!!

    Predefinito Domande sulla temperatura ed aggiunta del muschio natalizio in acquario

    Per quel che costano i muschi acquatici io non mi avventurerei nell'esperimento del muschio di terra...come ha detto Leonida ce ne sono di tante varietà ed il risultato è sicuramente migliore anche per la qualità dell'acqua.
    Se li ancori agli arredi ti formano pure un bel muschio bello da vedere in acquario.
    Poi se preferisci utilizzarlo per una zona esterna può starci ma con le tarte te lo ritrovi a breve in fondo alla vasca.
    Per cacciare i tannini dal sughero (che male non fanno) puoi bollirlo per un paio d'ore continuative sostituendo l'acqua appena si colora con un cucchiaio di bicarbonato di sodio.
    L'uomo deve mostrare bontà di cuore verso gli animali, perchè chi usa essere crudele verso di essi è altrettanto insensibile verso gli uomini.

    Immanuel Kant


    Andrea




  10. #10
    Contributor Mod
    L'avatar di k3kk0
    Località
    San Giovanni in Fiore (CS)
    Sesso
    Messaggi
    550
    Discussioni
    26
    Like ricevuti
    720
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    1.0.0 Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Domande sulla temperatura ed aggiunta del muschio natalizio in acquario

    Citazione Originariamente Scritto da Leonida89 Visualizza Messaggio
    ma il muschio da presepe è un lichene, non una pianta acquatica.
    Per quanto riguarda il muschio quoto quanto ti hanno detto sopra. Ricorda però che per quanto puoi trattare la corteccia di sughero continuerà comunque a rilasciare tannini (se pur in quantità minore).

    OT: il muschio da presepe, come quello in foto è una Bryophyta e non un lichene, quest'ultimo infatti, nelle sue svariate specie, non è altro che una forma simbiontica tra un alga e un fungo.

  11. #11
    Fen
    Fen è offline
    Appassionato
    L'avatar di Fen
    Località
    Napoli
    Sesso
    Messaggi
    183
    Discussioni
    25
    Like ricevuti
    13
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta e Trachemys scripta troosti

    Predefinito Re: Domande sulla temperatura ed aggiunta del muschio natalizio in acquario

    Citazione Originariamente Scritto da k3kk0 Visualizza Messaggio
    Per quanto riguarda il muschio quoto quanto ti hanno detto sopra. Ricorda però che per quanto puoi trattare la corteccia di sughero continuerà comunque a rilasciare tannini (se pur in quantità minore).

    OT: il muschio da presepe, come quello in foto è una Bryophyta e non un lichene, quest'ultimo infatti, nelle sue svariate specie, non è altro che una forma simbiontica tra un alga e un fungo.

    Va bene allora, lo utilizzerò in altro modo
    Per quanto riguarda la corteccia di sughero basta che non mi ingiallisca visibilmente l'acqua



    Ultime domande: non ho ancora capito per quanto tempo possa andare bene la mia vasca 100x30x40. La trachemys ora misura 7cm e ha meno di un anno. Secondo voi per il prossimo anno andrebbe cambiata la vasca? Se è così mi metto subito alla ricerca di una 120x60x60 a buon prezzo. L'altra idea sarebbe quella di creare un laghetto indoor con i preformati che vendono, magari un 500 litri...anche se non so ancora se sia fattibile considerando che vivo al sesto piano. C'è qualcuno tra voi che ha avuto la mia stessa idea? Insomma che abbia un coso del genere (https://www.google.it/search?q=indoo...2F%3B800%3B600 ) in appartamento ad un piano alto? Lo chidevo perchè in un negozio di acquari, i negozianti, avendo sentito la mia idea mi hanno riso in faccia asserendo che sarebbe potuto crollare il pavimento ahahah. Nel caso non riuscissi a creare questo laghetto, sarebbe il caso di tenere una trachemys in una 120x60x60 per tutta la vita? Non sarebbe un po' triste?

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •