Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 16 a 23 di 23
Like Tree5Likes

Ecco le nostre piccole tartarughe. Riconoscimento specie!?

Discussione sull'argomento Ecco le nostre piccole tartarughe. Riconoscimento specie!? contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Ragazzi ho una domanda (stupida sicuramente). Il pesce lo fate a pezzettini e poi lo mettete nell'acqua e lo lasciate ...

  1. #16
    Appassionato
    L'avatar di kupo
    Località
    Porto San Giorgio
    Sesso
    Messaggi
    135
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    35
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Tartarughe in possesso

    4 Trachemys Scripta
    Altri rettili in possesso

    Per il momento no..

    Predefinito re: Ecco le nostre piccole tartarughe. Riconoscimento specie!?

    Ragazzi ho una domanda (stupida sicuramente).

    Il pesce lo fate a pezzettini e poi lo mettete nell'acqua e lo lasciate lì finché non lo mangiano tutto, o lo mettete nel punto asciutto e se lo vanno a mangiare lì? Io ieri sera ho dato loro mezza alice a pezzetti e l'han divorata (tranne la più piccola che era inappetente stranamente..forse aveva fatto il pieno prima...) quasi tutta, ma poi l'ho tolta dall'acqua perché "sporcava".
    Sicuramente ho sbagliato qualcosa, vero?!?

  2. #17
    Bannato
    L'avatar di darietto
    Località
    Vicenza
    Sesso
    Messaggi
    2,580
    Discussioni
    104
    Like ricevuti
    582
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.2 baby hermanni di 3 anni nr.1 baby Sternotherus odoratus

    Predefinito re: Ecco le nostre piccole tartarughe. Riconoscimento specie!?

    Solitamente si da in acqua il cibo.
    ......la più piccola aveva fatto il pieno prima.....?
    Sicuro che era inappetente? Essendo piccola magari si sente sottomessa dalle altre.
    Forse deve ancora ambientarsi nella nuova casa.
    Ultima modifica di darietto; 24-04-2015 alle 10:30

  3. #18
    Appassionato
    L'avatar di kupo
    Località
    Porto San Giorgio
    Sesso
    Messaggi
    135
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    35
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Tartarughe in possesso

    4 Trachemys Scripta
    Altri rettili in possesso

    Per il momento no..

    Predefinito re: Ecco le nostre piccole tartarughe. Riconoscimento specie!?

    Citazione Originariamente Scritto da darietto Visualizza Messaggio
    Solitamente si da in acqua il cibo.
    ......la più piccola aveva fatto il pieno prima.....?
    Sicuro che era inappetente? Essendo piccola magari si sente sottomessa dalle altre.
    No è che a pranzo avevo dato qualche gammarus (non avevo altro purtroppo) e probabilmente aveva mangiato perchè anche se le mettevo il pesce praticamente in bocca non le interessava. Anzi, si è addormentata con la testa poggiata sul pezzetto di Alice.
    Ok il cibo in acqua allora è ok. Ma lo lasciate lì anche se avanza o dopo, tipo 2 ore, lo togliete?

  4. #19
    Bannato
    L'avatar di darietto
    Località
    Vicenza
    Sesso
    Messaggi
    2,580
    Discussioni
    104
    Like ricevuti
    582
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.2 baby hermanni di 3 anni nr.1 baby Sternotherus odoratus

    Predefinito re: Ecco le nostre piccole tartarughe. Riconoscimento specie!?

    Ti posto un'estratto della scheda "Alimentazione delle tartarughe acquatiche" che trovi nel sito.
    Ovviamente siccome sono baby i pesci interi vanno tagliati

    Prima regola
    variare il più possibile l'alimentazione, somministrando loro:
    - Pesci interi
    - Invertebrati (crostacei, insetti, lombrichi...)
    - Vegetali
    - Pellettati industriali (di buona marca e mai oltre il 30% di una dieta settimanale)
    Un eccesso di proteine nella razione alimentare, sia di origine vegetale che di origine animale, può causare problemi come la deformazione del carapace o la MOM (malattia ossea metabolica).

    Seconda regola
    frequenza dei pasti. Bisogna cercare di non farsi ingannare dalle tartarughe che sono sempre pronte a chiedere cibo venendoci incontro con aria affamata, la loro è ingordigia e potrebbero mangiare fino a stare male.
    Per i primi 4/5 mesi è corretto alimentare la tartarughina una volta al giorno oppure è possibile dimezzanare la porzione giornaliera in due trance, mattino e sera. Dopo 5 mesi è possibile alimentarla a giorni alterni mentre, nell'età adulta, (circa 10 cm) dobbiamo somministrarle il cibo 2 volte alla settimana.
    La spiegazione di questo comportamento sta nel fatto che una tartaruga più invecchia e più rallenta il suo metabolismo arrivando ad aver bisogno di 3 giorni per digerire un pasto. Sta a noi cercare di alimentare la bestiola al mattino garantendole quindi una giornata intera dove poter crogiolarsi al sole o sotto la lampada spot favorendole quindi una corretta digestione.

    Terza regola
    quantità dei pasti. La regola è semplice, fornire loro una quantità di cibo che abbia circa la dimensione della loro testa in quanto il loro stomaco è più o meno delle stesse dimensioni.

    Molto importante per la crescita e quindi il rafforzamento delle ossa è il calcio. Elemento che possiamo fornirle grazie a una corretta alimentazione ovvero lasciandole un osso di seppia sempre a disposizione (facendolo galleggiare nell'acquaterrario o sbriciolandolo per le baby). Questo fornirà il quantitativo giusto di calcio. Integrare tali fonti di calcio con i prodotti in commercio (polvere di calcio) non è indispensabile, anzi, si può dire si quasi dannoso in quanto si rischierebbe un formarsi di calcoli renali.

  5. #20
    Appassionato
    L'avatar di kupo
    Località
    Porto San Giorgio
    Sesso
    Messaggi
    135
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    35
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Tartarughe in possesso

    4 Trachemys Scripta
    Altri rettili in possesso

    Per il momento no..

    Predefinito re: Ecco le nostre piccole tartarughe. Riconoscimento specie!?

    Citazione Originariamente Scritto da darietto Visualizza Messaggio
    Ti posto un'estratto della scheda "Alimentazione delle tartarughe acquatiche" che trovi nel sito.
    Ovviamente siccome sono baby i pesci interi vanno tagliati

    Prima regola
    variare il più possibile l'alimentazione, somministrando loro:
    - Pesci interi
    - Invertebrati (crostacei, insetti, lombrichi...)
    - Vegetali
    - Pellettati industriali (di buona marca e mai oltre il 30% di una dieta settimanale)
    Un eccesso di proteine nella razione alimentare, sia di origine vegetale che di origine animale, può causare problemi come la deformazione del carapace o la MOM (malattia ossea metabolica).

    Seconda regola
    frequenza dei pasti. Bisogna cercare di non farsi ingannare dalle tartarughe che sono sempre pronte a chiedere cibo venendoci incontro con aria affamata, la loro è ingordigia e potrebbero mangiare fino a stare male.
    Per i primi 4/5 mesi è corretto alimentare la tartarughina una volta al giorno oppure è possibile dimezzanare la porzione giornaliera in due trance, mattino e sera. Dopo 5 mesi è possibile alimentarla a giorni alterni mentre, nell'età adulta, (circa 10 cm) dobbiamo somministrarle il cibo 2 volte alla settimana.
    La spiegazione di questo comportamento sta nel fatto che una tartaruga più invecchia e più rallenta il suo metabolismo arrivando ad aver bisogno di 3 giorni per digerire un pasto. Sta a noi cercare di alimentare la bestiola al mattino garantendole quindi una giornata intera dove poter crogiolarsi al sole o sotto la lampada spot favorendole quindi una corretta digestione.

    Terza regola
    quantità dei pasti. La regola è semplice, fornire loro una quantità di cibo che abbia circa la dimensione della loro testa in quanto il loro stomaco è più o meno delle stesse dimensioni.

    Molto importante per la crescita e quindi il rafforzamento delle ossa è il calcio. Elemento che possiamo fornirle grazie a una corretta alimentazione ovvero lasciandole un osso di seppia sempre a disposizione (facendolo galleggiare nell'acquaterrario o sbriciolandolo per le baby). Questo fornirà il quantitativo giusto di calcio. Integrare tali fonti di calcio con i prodotti in commercio (polvere di calcio) non è indispensabile, anzi, si può dire si quasi dannoso in quanto si rischierebbe un formarsi di calcoli renali.
    Sì sì conoscevo già questa scheda.
    Chiedevo solo come fare a dare il cibo, cioè lo lasciate lì in ammollo per un pò e poi lo togliete? O cos'altro?
    Forse sono io che non ci arrivo eh... :P

    PS: i molluschi non si posson dare vero?

  6. #21
    Appassionato
    L'avatar di kupo
    Località
    Porto San Giorgio
    Sesso
    Messaggi
    135
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    35
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Tartarughe in possesso

    4 Trachemys Scripta
    Altri rettili in possesso

    Per il momento no..

    Predefinito Re: Ecco le nostre piccole tartarughe. Riconoscimento specie!?

    Non avendo trovato altro che gamberi seppia e alici, oggi ho deciso di far assaggiare un pò di seppia tagliata finemente a mo di verme..be posso dire che l'hanno gradita 10 volte più delle alici e dei gamberi!!!!
    L'osso l'ho messo nella vasca e presenta già dei morsetti...per quanto tempo posso lasciarlo prima di toglierlo? O può restare li per mooolto tempo!?
    Ps: la più piccina ha gradito molto la seppia e finalmente l'ho vista fare un bel pasto! Poi si è impossessata dell'osso perché sta sempre li sopra a mo di surfista!!

  7. #22
    Appassionato
    L'avatar di kupo
    Località
    Porto San Giorgio
    Sesso
    Messaggi
    135
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    35
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Tartarughe in possesso

    4 Trachemys Scripta
    Altri rettili in possesso

    Per il momento no..

    Predefinito Re: Ecco le nostre piccole tartarughe. Riconoscimento specie!?

    Salve a tutti. Non ho più scritto perché ahimè ho il PC di casa rotto.
    Ho fatto fare una visita alle piccole per stare più tranquillo. 3 sono in perfetta salute e pesano tra i 9 e 10 grammi. La più piccina invece è indietro con la crescita ed era semiletargica (e pesa circa 7 grammi e mezzo) ma niente di grave per fortuna. Mi ha detto di dare pesce e tenerle molto al sole, specie la piccola che la aiuterà a riprendersi (ha anche quasi totalmente cambiato lo scuto vecchio che si stava staccando).

    Inoltre forse la settimana prossima arriva il filtro e finalmente allestisco la loro nuova casa.

  8. #23
    Appassionato
    L'avatar di kupo
    Località
    Porto San Giorgio
    Sesso
    Messaggi
    135
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    35
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Tartarughe in possesso

    4 Trachemys Scripta
    Altri rettili in possesso

    Per il momento no..

    Predefinito Re: Ecco le nostre piccole tartarughe. Riconoscimento specie!?

    Dopo qualche giorno sto notando che la più piccola "sembra" costipata...spesso la trovo fuori dall'acqua e non mangia molto come prima (non so dire se ha fatto la defecato..), fa molto basking quando le tengo sotto il sole e tende a stare per i fatti suoi, quindi un pò apatica.
    Inoltre pesandole ho notato che è l'unica a non aver messo peso, mentre le altre sono tutte intorno ai 10gr lei è stabile sui 7gr e qualcosa. Insomma non ha messo peso, ma non l'ha nemmeno perso..

    Se può servire vi dico che il loro cibo principale è pesce anche se purtroppo da me non si trovano latterini e simili per via di divieti di pesca e periodo stagionale etc.., a detta dei pescivendoli, quindi le nutro con ciò che trovo come Alici, Seppie/Calamari,qualche Vongola, Gamberetti interi, e raramente un pò di verdure come la zucchina e la carota, tagliate a rondelle fine, che sembrano gradire molto! Sti giorni quando avrò modo di passarci, vedrò in un negozio specializzato in pesce surgelato (il classico surgelato a bordo, non il precotto eh!) se riesco a reperire qualche pesciolino..magari il "bianchetto" o simile...

    Tornando alla baby, pensate che dovrei già tornare dal veterinario!?!?! O potrebbe essere stato solo lo stress del "viaggio" in auto!? Io oggi o domani intanto provo a sentirlo per telefono e vedo cosa mi dice..sto un pò in ansia..

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •