Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 2 di 2

Età s.odoratus e carinatus- basking odoratus

Discussione sull'argomento Età s.odoratus e carinatus- basking odoratus contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Buon giorno a tutti, volevo chiedervi un parere riguardo l'eta delle mie tartarughe , le ho prese quando erano grandi ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di Paolo m.
    Località
    givoletto
    Sesso
    Messaggi
    67
    Discussioni
    19
    Like ricevuti
    9
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Tartarughe in possesso

    due sternotherus ,una odoratus e una carinatus entrambe baby

    Predefinito Età s.odoratus e carinatus- basking odoratus

    Buon giorno a tutti, volevo chiedervi un parere riguardo l'eta delle mie tartarughe , le ho prese quando erano grandi poco più di una moneta da due euro, le ho prese a inizio gennaio , secondo voi quanto potrebbero avere ? Un''altra domanda :la odorarus (che delle due sarebbe quella che dovrebbe fare basking - floating ) non lo fa mai , la lampada spot c'è ma il suo calore si disperde abbastanza su tutta la vasca e non è concentrato sulla zona basking, potrebbe esere quelllo in problema ? Grazie per le risposte 😃👍

  2. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    3,522
    Discussioni
    62
    Like ricevuti
    2236
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.1.0 Trachemys scripta elegans 1.1.0 Kinosternon baurii. 1.5.6 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Età s.odoratus e carinatus- basking odoratus

    L'età è piuttosto indefinibile. Se erano già come monete da 2 euro avevano qualche mese certamente.
    Le sternotherus nascono piccole, molto piccole.


    Poi il tasso di crescita è legato sia a ritmi propri dell'animale, sia all'alimentazione e alle temperature ambientali.

    Sicuramente sono piccole e timorose dell'ambiente circostante, quindi esporsi in un ambiente asciutto non è così banale.
    Ricorda che in natura esistono i predatori e scampare ad un attacco è tutto. E non possiamo pretendere che capiscano cosa significa vivere in cattività, dove certamente sono in "gabbia", ma dove tutto intorno è sicuro e senza rischi.

    Ti posso riportare un'esperienza personale: le prime avvisaglie di basking per le sternotherus odoratus si sono avute intorno all'anno e mezzo di età.
    Ma sempre su una zona semisommersa, con solo il carapace esposto al calore esterno, in mezzo alla folta vegetazione di lemna minor.

    Non ho trovato una foto della sistemazione attuale, ma ti posso garantire che se non è facilmente raggiungibile e molto molto vicina all'acqua, difficilmente per adesso si avventureranno all'asciutto.
    L'ideale sarebbe appunto una zona appena appena allagata, tipo 1-3 cm di acqua, con la spot che illumina comunque una zona invece asciutta.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •