Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 11 di 11
Like Tree1Likes
  • 1 Post By gibo

Passaggio da acquaterrario a laghetto

Discussione sull'argomento Passaggio da acquaterrario a laghetto contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Salve a tutti. Come scritto nel titolo, vorrei approfittare dell'estate per trasferire le mie 2 trachemys, una di 3 anni ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di aquiladellanotte
    Località
    toscana
    Sesso
    Messaggi
    18
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Tartarughe in possesso

    una trachemis scripta scripta dal gennaio 2012 una testudo hermanni (con permesso della guardia forestale) dal 1983

    Predefinito Passaggio da acquaterrario a laghetto

    Salve a tutti. Come scritto nel titolo, vorrei approfittare dell'estate per trasferire le mie 2 trachemys, una di 3 anni e mezzo e l'altra di 5 circa, in un laghetto esterno alla casa in quanto la gestione dell'acquaterrario presenta problemi sempre più di frequente e inoltre penso che loro stesse in un laghetto si troverebbero meglio.

    Ho bisogno però di avere le seguenti informazioni:

    1- Per andare in letargo, di che altezza d'acqua hanno bisogno? Vanno bene 35 cm?


    2- Come laghetto vorrei comprare il modello prefabbricato Green Ningja con zona emersa; litri 210. Può essere sufficiente ?

    3- come filtro su Amazon viene consigliato il Sicce Ecopond 2 (1350l/h) ma io preferirei l' Ecopond 3 (2400 l/h). Tenete presente che attualmente le tengo in un acquario da 300 lt. riempito d'acqua per circa 150 lt e uso un Askoll Pratico 400 che devo aprire e pulire una volta ogni 2 mesi.

    4- durante il letargo, il filtro deve essere disattivato? E in estate, devo tenerlo accanto al laghetto? Non c'è rischio che col sole si deteriori?

    Vi ringrazio e rimango in attesa delle vostre risposte.
    Ultima modifica di Leonida89; 29-06-2015 alle 14:33

  2. #2
    Assiduo
    L'avatar di Clark22
    Località
    Sondrio
    Sesso
    Messaggi
    570
    Discussioni
    21
    Like ricevuti
    268
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    TSE

    Predefinito Re: Passaggio da acquaterrario a laghetto

    1) Altezza minima un metro

    2) No, dai un'occhiata qui, io ho il 1000lt e mi trovo benissimo

    3) Assolutamente no, vai su qualcosa di questo tipo se non vuoi spendere molto

    4) Non potendo far fare il letargo a meno che tu non faccia un laghetto con telo, non hai il problema del letargo in laghetto. Se copri il cestello del filtro con qualcosa è sicuramente meglio.

    Permettimi una domanda, come le allevi?

  3. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di aquiladellanotte
    Località
    toscana
    Sesso
    Messaggi
    18
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Tartarughe in possesso

    una trachemis scripta scripta dal gennaio 2012 una testudo hermanni (con permesso della guardia forestale) dal 1983

    Predefinito Re: Passaggio da acquaterrario a laghetto

    Grazie mille per i preziosi consigli.

    Allora, ammettendo che io riesca a sistemare le tartarughe in un laghetto per l'estate, cosa mi consigliate per mandarle in letargo in inverno?

    Ricordo che anni fa, una mia compagna di studi ne teneva due in un catino nella tromba delle scale. Mi spiegò che così facendo avevano la temperatura giusta per il letargo.

    Come sempre, ogni consiglio è bene accetto.

  4. #4
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,416
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2841
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Passaggio da acquaterrario a laghetto

    Se hai una cantina o una grage non riscaldati, basterà disporre una vasca di acqua a bassa profondità (subito sopra al carapace dell'animale) per fargli effettuare un letargo controllato.

    "toscana" come luogo è un po' generico, ma nella nostra regione non c'è un posto così inadatto.
    Sarebbe meglio che la temperatura non scendesse MAI sotto i 4 gradi e non salisse sopra i 13-15, che altrimenti riprendono a consumare scorte di grasso troppo in fretta.

    Questa è stata la dimora invernale delle mie:


    Il laghetto, se preso preformato, non farlo inferiore a 500 litri.
    Più litri metti intorno a pochi animali, minore sarà il lavoro per tenerlo pulito. Piante come se non ci fosse un domani e un filtro (io lo consiglio sempre con le trachemys)
    Azienda Natura Viva Padova- LAGHETTO PREFORMATO IN PE HEISSNER VASCHE PREFORMATE IN PE-

  5. #5
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,623
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1819
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Passaggio da acquaterrario a laghetto

    quoto Leonida.
    come alternativa al laghetto, esistono anche grossi mastelli ad uso agricolo, per una sola TS un modello da 300 litri potrebbe andare: avendo sia laghetto sia mastellone, posso dirti che il laghetto è molto più bello a vedersi, ma più costoso e difficile da realizzare (incluso filtraggio e recinzione), il mastello è più brutto ma molto più pratico, e nel periodo invernale in cui metti la TS in letargo, puoi svuotarlo e metterlo da parte.
    nel caso tu predisponga il mastello, considera che essendo fuori terra e nero, è meglio che sia in una zona luminosa, ma riceva sole diretto qualche ora al mattino e poi venga schermato dal sole diretto per evitare surriscaldamento


    PastaMGW likes this.

  6. #6
    Nuovo iscritto
    L'avatar di pappiana
    Località
    pappiana
    Sesso
    Messaggi
    1
    Discussioni
    0
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Tartarughe in possesso

    due trachemis e una hermanni

    Predefinito Re: Passaggio da acquaterrario a laghetto

    salve a tutti. mi accodo a questo vecchio post per una domanda. le mie trachemis hanno svernato in casa in un vascone ikea,

    che temperatura minima è necessaria per rimetterle nel laghetto ?

  7. #7
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,416
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2841
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Passaggio da acquaterrario a laghetto

    Citazione Originariamente Scritto da pappiana Visualizza Messaggio
    salve a tutti. mi accodo a questo vecchio post per una domanda. le mie trachemis hanno svernato in casa in un vascone ikea,

    che temperatura minima è necessaria per rimetterle nel laghetto ?
    In toscana possiamo già mettere tutto fuori, le temperature sono più che ottime.
    Metti fuori anche le tue senza problemi.

  8. #8
    Appassionato
    L'avatar di Tracherto
    Località
    Bari
    Sesso
    Messaggi
    212
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    19
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Tartarughe in possesso

    2 entrambe di 1 anno circa

    Predefinito Re: Passaggio da acquaterrario a laghetto

    Ehy Leonida stessa domanda per me... in puglia... posso già metterle fuori sul balcone? Rimuovendo anche le lampade? Avrebbero sole diretto per poche ore al giorno essendo esposizione a nord.

  9. #9
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,416
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2841
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Passaggio da acquaterrario a laghetto

    Penso proprio di si... qui abbiamo 25 gradi di giorno! E siamo 1000 km più a nord...

  10. #10
    Appassionato
    L'avatar di Tracherto
    Località
    Bari
    Sesso
    Messaggi
    212
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    19
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Tartarughe in possesso

    2 entrambe di 1 anno circa

    Predefinito Re: Passaggio da acquaterrario a laghetto

    Di notte la temperatura cala. ...vado cmq? Tipo stasera è molto fresco

  11. #11
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,416
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2841
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Passaggio da acquaterrario a laghetto

    Vai proprio tranquillo.
    Magari spostale la mattina così che possano avere tutto il giorno per ambientarsi. Non spostarle a buio.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •