Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 14 di 14
Like Tree1Likes
  • 1 Post By m.sala67

Aiuto! Come pulire l'acquaterrario

Discussione sull'argomento Aiuto! Come pulire l'acquaterrario contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Salve a tutti sono nuova nel forum o ma ho due tartarughe di acqua dolce da ben sei anni, oramai ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di polaskah
    Località
    Sorrento
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Tartarughe in possesso

    Due tartarughe di acqua dolce

    Predefinito Aiuto! Come pulire l'acquaterrario

    Salve a tutti sono nuova nel forum o ma ho due tartarughe di acqua dolce da ben sei anni, oramai si sono fatte grandi e un piccolo isolotto galleggiante nel l'acquario non regge più, quindi ho realizzato una zona emersa al di fuori della vaschetta con l'acqua. La zona emersa l'ho ricoperta con dell'erbetta sintetica ma non so come disinfettarla prima di metterle su.

  2. #2
    Appassionato
    L'avatar di m.sala67
    Località
    Bergamo
    Sesso
    Messaggi
    137
    Discussioni
    8
    Like ricevuti
    19
    Data Registrazione
    May 2015
    Tartarughe in possesso

    2 Trachemys Scripta Scripta

    Predefinito Re: Aiuto! Come pulire l'acquaterrario

    Ciao polaskah e benvenuta! Su questo forum troverai molti esperti che certamente ti sapranno aiutare. Mentre risponde qualcuno che abbia conoscenze più approfondite delle mie, ti aiuto come meglio posso. Prima di tutto è necessario che tu indichi la specie, postando qualche foto sicuramente sapremo identificarla (anche se con tutta probabuilità si tratta di Trachemys scripta elegans o scripta scripta). Se stanno con te da sei anni saranno parecchio cresciute, hai una vasca adatta? Il litraggio deve essere adeguato .... probabilmente più di quanto ti aspetti. Hai fatto bene a realizzare una zona emersa esterna alla vasca (che andra quasi totalmente riempita)....
    Come le nutri?
    Esposizione al sole diretto? se si per quanto?
    Filtro biologico?
    Oltretutto non ho capito bene qual'è il motivo per cui scrivi: vuoi sapere come si pulisce la vasca dai rifiuti organici?

    Un saluto, Marco

  3. #3
    Nuovo iscritto
    L'avatar di polaskah
    Località
    Sorrento
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Tartarughe in possesso

    Due tartarughe di acqua dolce

    Predefinito Re: Aiuto! Come pulire l'acquaterrario

    Riscrivo la risposta perché non so cosa ho premuto e ho cancellato tutto 😱
    Comunque la mia domanda era se l'erbetta sintentica è tossica, visto che sono animali che con un cambiamento del loro habitat si stressano facilmente e possono riscontrare infezione e cose del genere, volevo sapere se prima di mettere l'erbetta a contatto con loro la devo lavare o disinfettare, se si come.
    Rispondendo alle tue domande loro mangiando carne, pellet, e pesce (non ho mai provato a dare loro verdura devo iniziare?)
    la zona dove possono nuotare è abbastanza grande e senza l'isolotto lo sarà ancora di più, stanno vicino ad una finestra quindi hanno il sole diretto e una o due volte a settimana sono fuori in giardino a prendere il sole, l'unica cosa che non ho mai avuto è il filtro ma rimedierò anche a questo 😭

    le foto le posto appena capisco come si fa

  4. #4
    Appassionato
    L'avatar di m.sala67
    Località
    Bergamo
    Sesso
    Messaggi
    137
    Discussioni
    8
    Like ricevuti
    19
    Data Registrazione
    May 2015
    Tartarughe in possesso

    2 Trachemys Scripta Scripta

    Predefinito Re: Aiuto! Come pulire l'acquaterrario

    Allora, rispondo per punti:
    1- l'erba sintetica non è tossica, disinfettarla non serve a meno che l hai "riciclata" prelevandola da una zona esposta a molto sporco.... altrimenti non penso sia necessario (aspetta qualche altra conferma). Lo stress da cambio habitat è vero, ma parlare di infezioni per questo mi pare un po assurdo! Piuttosto, le infezioni o comunque micosi, congiuntigiaecc possono mooolto più facilmente esser causate da una scorretta manutenzione, che succede con le acque senza filtro adeguato! Sarebbe il primo passo da fare appena hai un budget da investire (ricorda, sovradimensionato almeno 2 volte del litraggio per cui si prevede il suo impiego)!
    2- dieta. La carne va data con molta parsimonia, un paio di volte al mese direi.... inoltre evitare la carne rossa. Magari carne bianca tipo pollo, rigorosamente cruda. Qualche volta di più, invece, puoi nutrirle con pezzetti di fegato (rinforza il sistema immunitario) e cuore....sempre però una volta tanto. Bene il pesce, ma bada bene a somministralo intero.... completo di interiora ecc (latterini,acquadelle freschi o al piu surgelati -NON congelati- sono un alimento ottimo). Il pesce dev esser l alimento base.
    Molto importanti anche gli insetti che puoi affiancare al pesce come alimentp base (lombrichi ottimi con un alto contenuto in calcio, fondamentale nella costruzione di carapace e piastrone).
    Pellet va bene, sempre da utilizzare come integratore una volta tanto, sostitutivo del pasto.
    La verdura: qui occorre sapere con certezza di che specie si tratta. Se sono trachemys, conta che da baby sono prevalentemente carnivore (oltre il 90% dell alimentazione), ma credcendo diventano progressivamente vegetariane (da adulte, quali sono le tue, 65-70% max del cibo somministrato dev essere vegetale). Altre specie invece restano prettamente carnivore per tutto il corso della loro vita....quindi ci servono foto appena puoi! Comincia in ogni caso a somministrare ... in quantita crescenti (Lattuga, radicchio verde, rucola, tarassaco ecc) .
    Ultimo ma non meno importante: mai spostare le tartarughe. Se le posizioni in un ambiente, quello rimane. Le sposti solo durante l inverno se vuoi far fare letargo... è uno stress non indifferentr spostarle qua e là. Prediligi un luogo assolato per la maggior quantità di ore che ti è possibile. ...e li lasciale! Hai detto che sono vicino ad una finestra: ti faccio presente, magari gia lo sai, che il vetro scherma la stragrande maggioranza dei raggi uv: esporle al sole dietrp una finestra chiusa è come non esporle sostanzialmente. Dunque se il sole deve passare la finestra deve restare aperta! Non è un dettaglio assolutamente trascurabile!
    Quindi scegli bene la zona definitiva dove posizionarle! Oltretutto se sposti la vasca due volte a settimana, mi vien da pensare che effettivamente non ci sia moltissima acqua nella vasca altrimenti sarebbe un tantino dura da spostare (fai il conto che in genere servono 18 l d'acqua per ogni cm di tartaruga.... quindi per due tartarughe....fai il conto tu)

    A presto!
    Leonida89 likes this.

  5. #5
    Nuovo iscritto
    L'avatar di polaskah
    Località
    Sorrento
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Tartarughe in possesso

    Due tartarughe di acqua dolce

    Predefinito Re: Aiuto! Come pulire l'acquaterrario

    Grazie mille per la risposta comunque l'erbetta non è riciclata ma nuova, la finestra è sempre aperta, ma c'è una zanzariera quindi non entrano insetti, essendo a piano terra non c'è molto vento, quindi non sono esposte a correnti. Quando le porto fuori trascino per terra la vasca (ovviamente non con loro dentro) quindi non risulta pesante, di carne mangiano solo pollo ogni 10 giorni, prima ho provato a dare loro una pera e l'hanno mangiata con piacere, sono anche andata dal verduraio per vedere se aveva la cicoria ma non la teneva comunque cercherò di non sposarle più comprando una lampada apposita per l'inverno che c'è meno sole.

    - - - Aggiornato - - -

    Ultima modifica di polaskah; 29-07-2015 alle 14:02

  6. #6
    Appassionato
    L'avatar di m.sala67
    Località
    Bergamo
    Sesso
    Messaggi
    137
    Discussioni
    8
    Like ricevuti
    19
    Data Registrazione
    May 2015
    Tartarughe in possesso

    2 Trachemys Scripta Scripta

    Predefinito Re: Aiuto! Come pulire l'acquaterrario

    Non saprei se sono trachemys scripta trostii o scripta scripta.... dalle foto dato che non sono espertissimo nelle id non capisco! Prova a fare altre foto (magaro anche di unghie e coda così da identificare anche il sessp delle due).... riprendi bene anche il carapace e la testa!

  7. #7
    Nuovo iscritto
    L'avatar di polaskah
    Località
    Sorrento
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Tartarughe in possesso

    Due tartarughe di acqua dolce

    Predefinito Re: Aiuto! Come pulire l'acquaterrario






    Questa è la tartaruga più grande

    - - - Aggiornato - - -






    Questa è invece la piccola!

  8. #8
    Appassionato
    L'avatar di m.sala67
    Località
    Bergamo
    Sesso
    Messaggi
    137
    Discussioni
    8
    Like ricevuti
    19
    Data Registrazione
    May 2015
    Tartarughe in possesso

    2 Trachemys Scripta Scripta

    Predefinito Re: Aiuto! Come pulire l'acquaterrario

    Sono due Trachemys scripta Troostii! Per il sesso attendi la risposta di altri (anche se sono piuttosto certo che siano entrambe femmine).La zona emersa va bene, quando metti le lampade assicurati però che ci sia anche una zona d'ombra emersa, di modo che possano regolare la temperatura corporea a piacimento!
    Ps: la frutta ho sentito che non è comunque il massimo: pochi frutti, tra cui ad es la banana, possono esser dati piu tranquillamente. Ma in foto cosa sta mangiando la seconda tarta??
    Riesci a dirci le misure della vasca in cui stanno? Con tanto di altezza del livello d acqua

    - - - Aggiornato - - -

    Oltretutto ti faccio notare che il piastrone è arrossato. Non penso sia nulla di grave, sarà un'irritazione da cloro, calcare ecc.... è indice che le condizioni in cui è allevata non sono ottimali purtroppo!

  9. #9
    Nuovo iscritto
    L'avatar di polaskah
    Località
    Sorrento
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Tartarughe in possesso

    Due tartarughe di acqua dolce

    Predefinito Re: Aiuto! Come pulire l'acquaterrario

    Non so dirti con precisione la grandezza quando torno a casa la misuro, la seconda tartaruga sta mangiando appunto un pezzetto di Pera, ma se mi hai detto che non é l'ideale per loro non gliene darò più. Cosa potrei fare per il piastrone se momentaneamente non possiedo un filtro per l'acqua?

  10. #10
    Appassionato
    L'avatar di m.sala67
    Località
    Bergamo
    Sesso
    Messaggi
    137
    Discussioni
    8
    Like ricevuti
    19
    Data Registrazione
    May 2015
    Tartarughe in possesso

    2 Trachemys Scripta Scripta

    Predefinito Re: Aiuto! Come pulire l'acquaterrario

    Va beh non è il caso, una volta tanto puoi anche dargliela... Io aspetterei il parere di esperti anche in questo caso. Come ti dicevo non penso sia nulla di preoccupante, la cosa migliore sarebbe cercare di rimediare all'assenza del filtro con qualche accorgimento:

    - mettere un fondo sabbioso,uno strato di circa 2-3 cm (sabbia a granulometria molto fine, 0,0 a 0,5 mm). Contribuisce non poco all'instaurarsi di una flora batterica che smaltisca le sostanze organiche presenti in acqua, come l'ammonio e l'ammoniaca, che vengono trasformati in nitriti e successivamente nitrati. Credo che il rossore sia dovuto perlopiù a queste sostanze organiche di rifiuto che, non trovando una floria batterica atta a smaltirli, permangono nell'acqua causando le irritazioni rossastre che vedi, oltre a procurare congiuntiviti ecc.

    - Mettere piante acquatiche nella vasca. Ce ne sono di diversi tipi ( come la lemna minor) e c'è un MA. Le tartarughe in tuo possesso sono molto voraci, oltretutto come ti dicevo assumono sempre più una dieta vegetariana invecchiando. Ragion per cui sarà molto difficile riuscire a far sopravvivere le piante se sono alla portata delle tue trachemys! Però le piante fanno un gran bel lavoro nell'eliminare le sostanze di rifiuto, e in assenza di un filtro esterno sono praticamente d'obbligo. Ti consiglio di procurartene e proteggerle in qualche modo.

    - Fare cambi parziali, non totali, di acqua. Insieme all' ammonio/ammoniaca, penso che il rossore sia dovuto alla presenza di cloro e calcare (dipende soprattutto dalla durezza dell'acqua delle tue zone). Non bisogna mai cambiare totalmente l'acqua, di solito se ne cambia un 10% ogni 10 gg più o meno (ma questo quando c'è il filtro, e oltretutto dipende dalle dimensioni delle tartarughe e dalla capienza della vasca). A te magari conviene cambiarne un poco di più.

    -Far decantare l'acqua prima di utilizzarla. Così facendo il cloro evapora, sono necessarie almeno almeno 24 h, prima di impiegarla.

    I consigli che ti ho dato NON escludono l'impiego del filtro!! sarebbero accorgimenti da usare sempre.... insieme al filtro. Puoi fare a meno del filtro se hai ad esempio un laghetto con mooolte piante, o se il volume d'acqua rispetto alla tartaruga è molto sovradimensionato e ci sono tante tante piante.

    Spero di esseri stato d'aiuto!

  11. #11
    Nuovo iscritto
    L'avatar di polaskah
    Località
    Sorrento
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Tartarughe in possesso

    Due tartarughe di acqua dolce

    Predefinito Re: Aiuto! Come pulire l'acquaterrario

    Ma l'acqua distillata non va bene?
    Per le piante domani vado a cercarne qualcuna e compro anche la sabbia. Ma poi quest'ultima non viene ingerita? e ogni quanto bisogna cambiarla totalmente?

  12. #12
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,864
    Discussioni
    588
    Like ricevuti
    5029
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Tribolonotus gracilis, Gowidon temporalis

    Predefinito Re: Aiuto! Come pulire l'acquaterrario

    No, l'acqua distillata non va bene
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  13. #13
    Nuovo iscritto
    L'avatar di polaskah
    Località
    Sorrento
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Tartarughe in possesso

    Due tartarughe di acqua dolce

    Predefinito Re: Aiuto! Come pulire l'acquaterrario

    Va bene un ultima domanda (?) avete consigli per un filtro? cioè che tipo di marca dovrei prendere, se va bene uno usato, e se ne trovo uno economico ma di qualità.

  14. #14
    Appassionato
    L'avatar di m.sala67
    Località
    Bergamo
    Sesso
    Messaggi
    137
    Discussioni
    8
    Like ricevuti
    19
    Data Registrazione
    May 2015
    Tartarughe in possesso

    2 Trachemys Scripta Scripta

    Predefinito Re: Aiuto! Come pulire l'acquaterrario

    Niente acqua distillata!!!! Acqua piovana (però pulita, non la "prima" pioggia) o acqua del rubinetto lasciata decantare. La sabbia non è un problema se è di granulometria molto fina! Come ti dicevo sopra....0,0-0,5 mm. La trovi a pochissimo nel leroy merlin altrimenti nei magazzini edili. Filtro non ti consiglip uno di seconda mano poiché le guarnizioni dopo un po non tengono più se è stato utilizzato parecchio, meglio un nuovo.... è necessario sapere il litraggio della vasca per consigliare il filtro, come marche direi un eheim o un askoll ... io ho il pratiko 400, però ce ne sono altri molto buoni come i jbl! Il mio costa sui 95 su internet e funziona benissimo per il momento....è molto silenzioso pure

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •