Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 11 di 11
Like Tree1Likes
  • 1 Post By gibo

Alcuni dubbi da neofita sulla qualità dell'acqua

Discussione sull'argomento Alcuni dubbi da neofita sulla qualità dell'acqua contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; 2 TSS baby in Samla con 15 lt d'acqua Al momento non ho ancora un filtro e quindi provvedo al ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di marcom5
    Località
    pescara
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    4
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Tartarughe in possesso

    trachemys scripta scripta

    Predefinito Alcuni dubbi da neofita sulla qualità dell'acqua

    2 TSS baby in Samla con 15 lt d'acqua

    Al momento non ho ancora un filtro e quindi provvedo al cambio dell'acqua, uno parziale in mezzo alla settimana ed uno totale nel fine settimana.

    Finora ho utilizzato un tanica (con tappo) per far "decantare" l'acqua, ma leggendo qualche articolo mi son reso conto che forse il cloro deve evaporare e non decantare. Sarebbe meglio utilizzare un secchio?

    Ho a diposizione un rubinetto con l'acqua del consorzio di bonifica (l'acqua utilizzata per le coltivazioni, proveniente da qualche bacino e quindi non potabilizzata). Posso utilizzarla per le tartarughe?

    Un amico ha un laghetto con pesci rossi alimentato in continuo (filo d'acqua, non grande mandata) con l'acqua della bonifica, prefiltrata meccanicamente. Potrei fare la stessa cosa (naturalmente se la risposta alla domanda precedente è positiva) per un futuro mastello o vascone, evitando così il filtro esterno biologico?

    Grazie a tutti

  2. #2
    Turtle manager
    L'avatar di Akumal
    Località
    Mazara del Vallo
    Sesso
    Messaggi
    1,529
    Discussioni
    21
    Like ricevuti
    1091
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Tartarughe in possesso

    Claudius angustatus 1.1.0
    Altri rettili in possesso

    Meglio di no...casa mia è già abbastanza wild!!!

    Predefinito Re: Alcuni dubbi da neofita sulla qualità dell'acqua

    15 litri d'acqua sono troppo pochi vedi se riesci ad aumentarli. Che misure ha la samla? L'acqua del consorzio dovrebbe andare bene, sarà non trattata chimicamente, ma ahimè del filtro biologico non puoi farne a meno salvo che opti per una soluzione esterna con molte piante.
    L'uomo deve mostrare bontà di cuore verso gli animali, perchè chi usa essere crudele verso di essi è altrettanto insensibile verso gli uomini.

    Immanuel Kant


    Andrea




  3. #3
    Nuovo iscritto
    L'avatar di marcom5
    Località
    pescara
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    4
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Tartarughe in possesso

    trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Alcuni dubbi da neofita sulla qualità dell'acqua

    grazie akumai

    la samla è 56x39x28 cm riempita per oltre la metà

    la userò fino a settembre, poi trasferirò le due baby in acquario dentro casa

    l'idea dell'acqua del consorzio, per un allestimento esterno con mastello, era proprio per evitare il filtro; in sostanza le tartarughe vivrebbero in un minilago con affluente e defluente, sempre acqua "fresca" filtrata all'ingresso (meccanicamente)

    tu pensi che occorra comunque il filtro biologico prima di immettere l'acqua del consorzio?

    - - - Aggiornato - - -

    questa è la samla
    sto pensando di appendere la zona emersa per recuperare spazio "nuotabile"




  4. #4
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    1,866
    Discussioni
    54
    Like ricevuti
    988
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 1.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Alcuni dubbi da neofita sulla qualità dell'acqua

    ciao, posto che sia legale prendere acqua irrigua, se hai un ingresso/deflusso continuo di acqua, anche molto ridotto, non hai senz'altro alcun bisogno di filtraggio.
    All'ingresso ti basta una griglia.
    attenzione alla zona emersa: se impili oggetti, verifica che siano assolutamente stabili. Inoltre se usi una piattaforma galleggiante o una corteccia di sughero, non rubi volume sottostante

  5. #5
    Turtle manager
    L'avatar di Akumal
    Località
    Mazara del Vallo
    Sesso
    Messaggi
    1,529
    Discussioni
    21
    Like ricevuti
    1091
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Tartarughe in possesso

    Claudius angustatus 1.1.0
    Altri rettili in possesso

    Meglio di no...casa mia è già abbastanza wild!!!

    Predefinito Re: Alcuni dubbi da neofita sulla qualità dell'acqua

    ricorda però che se opti per la soluzione esterna tutto l'anno il laghetto deve avere una profondità di almeno 1 mt con vari appigli per una facile risalita. Va bene anche il mastello interrato se vuoi. Come ha detto gibo se hai un continuo ricircolo d'acqua non hai bisogno del filtro al massimo puoi implementare delle piante ossigenanti.
    Diversamente dovesse essere solo una sistemazione estiva puoi mettere un mastello fuori terra di dimensioni meno esigue.
    L'uomo deve mostrare bontà di cuore verso gli animali, perchè chi usa essere crudele verso di essi è altrettanto insensibile verso gli uomini.

    Immanuel Kant


    Andrea




  6. #6
    Nuovo iscritto
    L'avatar di marcom5
    Località
    pescara
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    4
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Tartarughe in possesso

    trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Alcuni dubbi da neofita sulla qualità dell'acqua

    grazie a entrambi per le risposte.

    per quanto attiene la legalità non mi ero posto il problema (ma è lecito) dando per scontato che l'acqua in uscita sarebbe stata immessa direttamente nel giardino/orto.

    per la zona emersa dell'attuale sistemazione domani stesso provvederò a creare un supporto in alluminio per appendere il coppo.

    la soluzione esterna tutto l'anno credo la rimanderò almeno al terzo anno di vita delle tartarughine; in ogni caso il mastello (di adeguata altezza, sarà esterno (non ho spazio per interrare). e spero di riuscire a gestire anche le piante, che non vorrei mancassero.

    a questo punto, anche se prematuro parlarne, dovrò coibentare l'esterno del mastello?

    tutti questi discorsi sia perché vorrei una sistemazione più confortevole (vicino al naturale ambiente di vita) per le bestioline, e sia perché in casa non abbiamo spazio per un acquario di grandi dimensioni.

  7. #7
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    1,866
    Discussioni
    54
    Like ricevuti
    988
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 1.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Alcuni dubbi da neofita sulla qualità dell'acqua

    se non puoi creare una vasca interrata di debita profondità, forse ti converrebbe orientarti sul cosiddetto "letargo controllato", vale a dire mettere gli animali in una vaschetta con poca acqua dentro un locale freddo ma protetto, come una cantina, un sottotetto, una casetta per attrezzi, ecc. in questo modo le tartarughe fanno il letargo ma senza i rischi connessi con l'ambiente esterno (purtroppo, anche con tutte le accortezze, qualche decesso facendo letargo in laghetto può capitare).
    coibentare l'esterno del mastello potrebbe non bastare: l'isolamento rallenta lo scambio termico, considerando che l'acqua ha una certa inerzia termica questo vuol dire che se di giorno hai 5 gradi e di notte arriva una gelata, l'isolamento rallenta il raffreddamento dell'acqua durante la notte finché il giorno dopo la temperatura si rialza, ma ovviamente se la temperatura è costantemente 24h sotto un certo valore (es. 5°C) l'isolamento non impedirà all'acqua di raggiungere questa temperatura.
    Pertanto la coibentazione potrebbe andare solo nel caso le temperature invernali da te non siano particolarmente rigide, oppure se la vasca fosse addossata ad es. alla parete della casa riscaldata, dandoti certezza che grazie all'isolamento l'acqua non possa scendere sotto i 5 / 4 °C
    Leonida89 likes this.

  8. #8
    Nuovo iscritto
    L'avatar di marcom5
    Località
    pescara
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    4
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Tartarughe in possesso

    trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Alcuni dubbi da neofita sulla qualità dell'acqua

    grazie, molto chiaro

  9. #9
    Nuovo iscritto
    L'avatar di marcom5
    Località
    pescara
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    4
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Tartarughe in possesso

    trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Alcuni dubbi da neofita sulla qualità dell'acqua

    nel frattempo ho rimosso tutti i supporti che ingombravano ed ho appeso la zona emersa



    è molto stabile, il coppo non tende a scivolare dai ganci in alluminio

  10. #10
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    1,866
    Discussioni
    54
    Like ricevuti
    988
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 1.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Alcuni dubbi da neofita sulla qualità dell'acqua

    ottimo lavoro. Posso chiederti dove hai reperito l'alluminio per creare i supporti?
    potresti inserire in vasca qualcosa per renderla un po meno "monotona" ed asettica, tipo un vaso di coccio coricato, qualche grosso ciotolo, un legno per acquari.

  11. #11
    Nuovo iscritto
    L'avatar di marcom5
    Località
    pescara
    Sesso
    Messaggi
    9
    Discussioni
    4
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Tartarughe in possesso

    trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Alcuni dubbi da neofita sulla qualità dell'acqua

    grazie. l'alluminio lo trovi in tutti i brico, io l'ho preso da Leroy merlin, 1 mt x 2 cm x 2 mm se ricordo bene (ho tolto l'etichetta), euro 3,50
    ci sono anche stecche da 2 mt ed altre misure e altri tipi di profilo (angolare, quadrato, tondo ...)
    per piegarlo meglio avere una morsa (più comodo e lavoro migliore), altrimenti appoggiarsi su uno spigolo o aiutarsi con una pinza

    senz'altro potrei rimettere almeno uno dei pezzi di coppo che ho tolto, la piccolina adora nascondersi

    cmq, data l'esperienza passata con i pesci, avevo pensato di mettere meno roba possibile per facilitare la pulizia

    invece il mese prossimo le trasferirò all'interno, nell'acquarietto in vetro, e avendo il filtro magari ci metterò qualche "arredo" in più

    ciao

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •