Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 33
Like Tree5Likes

Trachemys scripta?

Discussione sull'argomento Trachemys scripta? contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Ieri ho trovato in giardino una tartarughina, non me ne intendo ma credo sia una Trachemys scripta e penso che ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di Attila308B
    Località
    Pisa
    Sesso
    Messaggi
    31
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    13
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta

    Predefinito Trachemys scripta?

    Ieri ho trovato in giardino una tartarughina, non me ne intendo ma credo sia una Trachemys scripta e penso che sia scappata da un laghetto o da un fosso. Io abito a Tirrenia e ci sono molti giardini con laghetto e molti fossi.
    Vorrei sapere dagli esperti se si tratta davvero di Trachemys scripta oppure è un'altra specie.
    Non avendo mai avuto tartarughe palustri non so bene come gestirla. Mi sono procurata una vaschetta in policarbonato con coperchio e una pietra liscia per la zona emersa, ma al momento non ci sale mai, sta sempre in acqua. Quando l'ho trovata aveva il carapace molto sbiancato adesso ha ripreso un po' di colore, forse sta sempre in acqua perché deve finire di reidratarsi? Come acqua ho utilizzato quella del mio laghetto perché non avevo biocondizionatori adatti per l'acqua del rubinetto. Ho comprato del cibo in pellet della Tetra e dopo un primo momento di incertezza ha mangiato. Ho letto che per quanto riguarda l'alimentazione vale la regola della grandezza della testa quindi sembrarebbe 1 pellet al giorno o forse 2?... non ne sono sicura... Mi chiedevo anche se posso mettere nella vasca qualche piantina che ho nel laghetto, si tratta di Egeria Densa, oppure avrei della Naja Guadalupensis presa dall'acquario. Giusto per creare un ambiente più "naturale".


    lillaghe likes this.

  2. #2
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,410
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2832
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Trachemys scripta?

    Si, è decisamente una Trachemys scripta, fuggita a qualcuno.
    Non necessariamente quest'estate, viste le condizioni del carapace.

    Ad ogni modo, se hai un laghetto... perché non metterla subito lì se intendi tenerla?
    Basterebbe che il laghetto fosse recintato a prova di tartaruga e che tu non tenga troppo alla vegetazione... crescendo se ne mangerà buona parte.

    Ok il pellet, ma l'alimento principale deve essere pesce intero. Non dovrebbe essere complesso da trovare, visto anche dove stai.
    Ricordati che è meglio sempre un pesce di piccole dimensioni che NON DEVE ESSERE PRIVATO di pelle, testa, interiora. Si da TUTTO.

    La vasca che stai impiegando è del tutto inadatta, le serve uno spazio molto superiore e tanta acqua in cui nuotare.
    Vedo anche un biocondizionatore per l'acqua: altra spesa evitabile, nelle vasca per tartarughe ci vuole un filtro.
    Ovviamente se il laghetto è ben piantumato e non ha un filtro... reggerà comunque.

  3. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di Attila308B
    Località
    Pisa
    Sesso
    Messaggi
    31
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    13
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta

    Predefinito Re: Trachemys scripta?

    Il laghetto è allo stato brado, molto piantumato con ninfee e piante galleggianti. È grande e fu fatto insieme alla casa negli anni 50, non ha filtro ma i valori sono perfetti perché l'habitat è stabile. Però non posso metterla nel laghetto perché ci sono i pesci rossi e le Gambusie, non è recintato e in più andrebbe pulito, cosa che al momento mi è impossibile fare :-( Non voglio che mi mangi i pesci...
    e io non riesco a somministrare animali vivi, non posso pensare di pescare le Gambusie per darle alla tartaruga, non posso essere io a decidere chi deve morire e chi vivere. Per la vasca al momento non posso fare di meglio, però ovviamente posso aggiungere acqua e vedere di trovare una soluzione per sollevare la zona emersa e guadagnare spazio sotto per il nuoto. So bene che la sistemazione attuale non è idonea però è il massimo che posso fare, al momento non posso affrontare certe spese... fra qualche mese, se la situazione lavorativa migliora posso pensare a una sistemazione più idonea

  4. #4
    Assiduo
    L'avatar di Clark22
    Località
    Sondrio
    Sesso
    Messaggi
    570
    Discussioni
    21
    Like ricevuti
    268
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    TSE

    Predefinito Re: Trachemys scripta?

    Se il laghetto regge (biologicamente) e puoi investire X €uro per la recinzione, non ci saranno problemi. Nel mio laghetto 1000lt ho una tarta scripta elegans di 18cm per più di un kilo di peso. Vive tranquillamente con i pesci. Sono presenti anche nel mio caso pesci rossi e gambusie.

    Non ho notato perdite di pesci per quanto riguarda quelli rossi, per le gambusie non saprei dire.

    La furba preferisce che sia io a darle da mangiare piuttosto che cacciare, e visto le dimensioni della tua dubito vi saranno problemi a convivere.

    I pesci non devono essere dati vivi, io vado in pescheria a prendere il pesce e poi lo congelo

  5. #5
    Simpatizzante
    L'avatar di Attila308B
    Località
    Pisa
    Sesso
    Messaggi
    31
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    13
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta

    Predefinito Re: Trachemys scripta?

    Potrei pensare di metterla nel laghetto a primavera, ora non mi sembra il caso visto che è un po' debilitata, non è molto grande e si va nell'inverno. Verso marzo/aprile posso vedere di dare una pulita al fondo e di mettere una recinzione...

  6. #6
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,410
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2832
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Trachemys scripta?

    Io tengo fuori le Trachemys fino ai primi di novembre.
    E non siamo così lontani.

    Se non è recintato però, rischi seriamente di non trovarla più.
    Non so bene le caratteristiche di quell'invaso, ma se è come immagino, potrebbe un giorno rivelarsi adatto a tutte le stagioni.
    come dice Clark, non c'è alcun pericolo per i pesci. A quelle dimensioni, poi...

    Posso essere d'accordo con te che non è il momento migliore per mettere un animale in laghetto, ma allora si parte con la lista della spesa per un allevamento in casa:
    Vasca di almeno 100 litri
    Filtro esterno
    lampada UVB per simulare i raggi solari
    lampada spot per simulare il calore del sole
    zona emersa asciutta
    riscaldatore per avere almeno 21-22 gradi in acqua.

    Insomma, per tenerla bene in casa bisogna spendere qualche soldo.
    Così, ti ripeto, non è in una situazione ottimale.

    Il carapace è bruttino ma con del sole potrebbe migliorare; difficile dire adesso se c'è anche della micosi sotto quelle alghe.
    Allora dici: "metto la vaschetta al sole".
    No
    Una quantità esigua di acqua surriscalda.
    Se hai spazio fuori, allestisci una Ikea samla da 130 litri e ti risparmi perlomeno le lampade e il riscaldatore (mai usarlo in esterno). Finchè perlomeno può star fuori.
    in casa avrà sempre bisogno di tutto quello che ti ho elencato.

    Puoi sopperire TEMPORANEAMENTE alla mancanza di un filtro con una quantità molto abbondante di piante. Se le mangia, meglio, sono ottime come nutrimento.
    Ma hai anche un punto in cui ti si riproducono.

    E adegui il laghetto appunto per la prossima primavera.

  7. #7
    Assiduo
    L'avatar di Clark22
    Località
    Sondrio
    Sesso
    Messaggi
    570
    Discussioni
    21
    Like ricevuti
    268
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    TSE

    Predefinito Re: Trachemys scripta?

    Adesso è ancora estate!! Io al tuo posto la terrei fino a fine settimana in quella bacinella giusto per vedere che sia tutto ok, ma aumentrei l'acqua.

    Se si riprende e non da segnali negativi la metterei nel laghetto che va però cintato. L'inverno andrebbe tenuta in casa, con le lampade in quanto probabilmente non è in grado di affrontare un letargo anche se controllato.

    Dalle del fegato di pollo per un paio di giorni, poi introduci il pesce

    In alternativa, se non puoi darle una corretta sistemazione, puoi sempre darla in affido

  8. #8
    Simpatizzante
    L'avatar di Attila308B
    Località
    Pisa
    Sesso
    Messaggi
    31
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    13
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta

    Predefinito Re: Trachemys scripta?

    Il mio problema per la questione laghetto è il seguente: al momento con il mio compagno stiamo a casa dei miei dove c'è il laghetto, i miei sono in campeggio e rientrano il 31 agosto. A quel punto con il mio compagno torniamo a casa sua a Livorno in appartamento... io dovrò andare a lavorare a Firenze per 4/5 mesi tutti i giorni, mentre a cose normali lavorerei da casa dei miei dove ho una sorta di ufficio. Per questo pensavo di tenerla in casa fino a che non mi finisce il periodo fiorentino e torno a lavorare nella casa dove c'è il laghetto. Si parla di marzo appunto. Avrei il tempo per mettere la recinzione e dare una pulita perchè sarei sul posto con orari più flessibili. Per quanto riguarda il riscaldatore in casa del mio compagno d'inverno si bolle... condominio con riscaldamento centralizzato, appartamento di 50 metri quadri... un forno...non penso ci vorrà il riscaldatore. Il filtro ce l'avrei anche esterno il problema è che la vaschetta deve stare chiusa per via della gatta che altrimenti si fa un bel sushi di tartaruga. Provvederò per questi pochi mesi a tenere pulita l'acqua aspirando ogni giorno lo sporco e aggiungendo acqua pulita. Posso anche prendere qualche pianta dal laghetto e metterla dentro così aiuta a filtrare... In fondo si tratta di pochi mesi, c'è gente che le tiene così a vita...

    - - - Aggiornato - - -

    Questo è il laghetto in questione, sarà lungo 4 metri, largo 1,5 metri e profondo mezzo metro

  9. #9
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,410
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2832
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Trachemys scripta?

    Beh, veramente veramente bello.

    Se a Tirrenia sei vicina al mare... non escludo che possa davvero essere una dimora per sempre.
    Il volume d'acqua c'è, i rifugi nelle piante pure, non congela nemmeno a piangere.
    Insomma, potresti avere un asso nella manica.

    A patto di accettare però che l'animale si cibi anche di piante. Ho un solo esemplare (su 11) che le lascia davvero in pace.
    Non sarà facilissimo realizzare una recinzione adatta nella parte più vicina a chi fotografa. La rete va fissata con dei paletti e interrata per qualche cm.
    Ma ci si può fare.

  10. #10
    Simpatizzante
    L'avatar di Attila308B
    Località
    Pisa
    Sesso
    Messaggi
    31
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    13
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta

    Predefinito Re: Trachemys scripta?

    Si da una parte è un problema perché ci sono le pietre però il mio compagno e un tuttofare e non avrà problemi ;-)
    Il mare è vicino, ci sono 2 file di case, la pineta e poi il mare. La vasca in inverno in superficie a volte gela però sotto no.
    Al momento è molto sporco, c'è molta melma sul fondo che è un casino togliere. Quanto c'era mio nonno ancora in vita ci pensava lui, si metteva gli stivali con i cosciali, entrava dentro con un secchio e portava via la melma... Io ho provato a dragare con un grosso retino a maglie strette ma è un lavoraccio perché la melma è talmente sottile che molta scivola via intorbidendo tutto, così non si vede più dove andare a pescare :-( e poi ci sono troppe ninfee nelle quali si finisce per incagliarsi... ci vorrebbe una pompa a immersione, ma non ce l'ho :-(

  11. #11
    Simpatizzante
    L'avatar di Attila308B
    Località
    Pisa
    Sesso
    Messaggi
    31
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    13
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta

    Predefinito Re: Trachemys scripta?

    Ho riallestito un po' la vaschetta aggiungendo un'isola galleggiante è una pianta presa dal laghetto. Morla sembra aver gradito molto la pianta, non la mangia ma ci si adagia sopra

  12. #12
    Assiduo
    L'avatar di Clark22
    Località
    Sondrio
    Sesso
    Messaggi
    570
    Discussioni
    21
    Like ricevuti
    268
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    TSE

    Predefinito Re: Trachemys scripta?

    Io rimuoverei il coperchio, mi da un senso di soffocamento

  13. #13
    Simpatizzante
    L'avatar di Attila308B
    Località
    Pisa
    Sesso
    Messaggi
    31
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    13
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta

    Predefinito Re: Trachemys scripta?

    Non posso per via della gatta... Ronza sempre intorno alla vaschetta miagolando... Senza un coperchio addio tarta!
    Clark22 likes this.

  14. #14
    Assiduo
    L'avatar di Clark22
    Località
    Sondrio
    Sesso
    Messaggi
    570
    Discussioni
    21
    Like ricevuti
    268
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    TSE

    Predefinito Re: Trachemys scripta?

    Allora è meglio evitare

  15. #15
    Simpatizzante
    L'avatar di Attila308B
    Località
    Pisa
    Sesso
    Messaggi
    31
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    13
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta

    Predefinito Re: Trachemys scripta?

    Ma quale tipo di Trachemys scripta è? A me sembra una Troostii

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •