Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 7 di 7 PrimaPrima ... 4567
Risultati da 91 a 95 di 95
Like Tree14Likes

Aiuto e chiarimenti nuovo allevamento Trachemys

Discussione sull'argomento Aiuto e chiarimenti nuovo allevamento Trachemys contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Originariamente Scritto da gibo per l'odore, puoi usare l'osso di seppia per gli uccelli, che trovi anche al supermercato, lo ...

  1. #91
    Simpatizzante
    L'avatar di UgoeUga
    Località
    Viterbo
    Sesso
    Messaggi
    53
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    5
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Trachemys Scripta

    Predefinito Re: Aiuto e chiarimenti nuovo allevamento Trachemys

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    per l'odore, puoi usare l'osso di seppia per gli uccelli, che trovi anche al supermercato, lo spezzi a metà e ne butti mezzo in acqua, normalmente nell'arco di alcuni giorni va a fondo, dove le tartarughe possono sgranocchiarlo più agevolmente.
    anche io non lo faccio mai mancare.
    l'alimentazione va bene, ogni tanto quando esaurisci i lomrichi potresti utilizzare le tarme della farina, magari anche più varietà di vegetali non guastrebbe, nella bella stagione non dovresti avere problemi a recuperare in giardino (o zone pulite) delle erbe di campo, io ad es. ho il giardino infestato da tarassaco e parietaria, peccato le mie sternotherus non tocchino i vegetali
    Grazie dei preziosi consigli!!!
    Vado subito a prendere l'osso di seppia al negozio di animali!!
    L'ultima volta che l'ho fatto avevo comprato direttamente una seppia in pescheria e tolto l'osso io.
    però in acqua dopo tanti giorni restava sempre a galla e le tarte non lo riuscivano a mordere perchè sopra gli resta una specie di patina dura trasparente.
    ora provo con quello degli uccelli.
    per i vegetali..invece le mie mangiano con gusto rucola, radicchio.
    Ora provo ad uscire nei campi e cerco il tarassaco (che poi sarebbero le margheritine!)
    parietaria...per via delle foglie pelose (infatti si attaccano ai vestiti che è una bellezza!) preferisco non darla...boh...
    resterei con rucola radicchio e tarassaco.
    Oltre ai lombrichi, le tarme della farina preferisco di no....sono troppo indigeste per via della chitina...andrebbero date allo stadio di pupa formata. Per fare questo le ho allevate per un pò...ma per soli due esemplari di tarte si va in surplus in poco tempo e si hanno troppe tarme che poi diventano adulte e non si possono più dare!
    Quindi al posto dei lombrichi...vorrei dare altro.
    Ad esempio chiocciole lumache o grilli.
    Per chiocciole o lumache...si possono dare sia d'acqua che di terra?
    si danno intere o si toglie il guscio dando solo la parte molle interna?

  2. #92
    Assiduo
    L'avatar di lesueurii
    Località
    marche
    Sesso
    Messaggi
    986
    Discussioni
    43
    Like ricevuti
    300
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Tartarughe in possesso

    Kinosternon subrubrum hippocrepis , Kinosternon flavescens

    Predefinito Re: Aiuto e chiarimenti nuovo allevamento Trachemys

    le tarme della farina preferisco di no....sono troppo indigeste per via della chitina...andrebbero date allo stadio di pupa formata
    Questo vale per gli altri rettili ma non per le tarte acquatiche .. le tartarughe in natura si cibano tranquillamente di chiocciole e crostacei , ben più chitinosi e ( a nostro avviso ) indigesti delle tarme delle farina ! puoi darle senza problemi !
    Ovviamente non dovrai abusarne perchè alla fine sono un alimento parecchio povero ma ogni tanto male non fanno , per variare vanno bene ..
    Quindi al posto dei lombrichi...vorrei dare altro.
    Ad esempio chiocciole lumache o grilli.
    Per chiocciole o lumache...si possono dare sia d'acqua che di terra?
    si danno intere o si toglie il guscio dando solo la parte molle interna?
    Io i lombrichi li darei perchè sono un ottimo alimento .. le chiocciole puoi fare sia quelle di terra che quelle di acqua .. anche le limacce vanno bene e i grilli pure

  3. #93
    Simpatizzante
    L'avatar di UgoeUga
    Località
    Viterbo
    Sesso
    Messaggi
    53
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    5
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Trachemys Scripta

    Predefinito Re: Aiuto e chiarimenti nuovo allevamento Trachemys

    Citazione Originariamente Scritto da lesueurii Visualizza Messaggio
    Questo vale per gli altri rettili ma non per le tarte acquatiche .. le tartarughe in natura si cibano tranquillamente di chiocciole e crostacei , ben più chitinosi e ( a nostro avviso ) indigesti delle tarme delle farina ! puoi darle senza problemi !
    Ovviamente non dovrai abusarne perchè alla fine sono un alimento parecchio povero ma ogni tanto male non fanno , per variare vanno bene ..


    Io i lombrichi li darei perchè sono un ottimo alimento .. le chiocciole puoi fare sia quelle di terra che quelle di acqua .. anche le limacce vanno bene e i grilli pure
    il fatto è che prendendole ed allevandole con alimenti più nutrienti...diventano più nutrienti...ma se ne fanno troppe!!!
    somministrandole 1 volta a settimana...avrei casa invasa...come l'ultima volta che sono andato in surplus! ne davo 4 o 5 di un giorno a settimana.

    per i lombrichi...ho notato che sono pieni di terra dentro...quindi la mangiano...e poi defecano molto di più e molto più sporco...quindi ne do 2 un giorno a settimana (1 a testa intero)

    per chiocciole lumache e limacce, quando vado per campagna o boschi le do...sennò non saprei dove reperirle.
    stesso discorso grilli (quelli chiari Acheta Domensticus) che trovo al lavoro...ahahah.

  4. #94
    Assiduo
    L'avatar di lesueurii
    Località
    marche
    Sesso
    Messaggi
    986
    Discussioni
    43
    Like ricevuti
    300
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Tartarughe in possesso

    Kinosternon subrubrum hippocrepis , Kinosternon flavescens

    Predefinito Re: Aiuto e chiarimenti nuovo allevamento Trachemys

    Scusa ma perchè è un problema se le tarme ti si riproducono ad oltranza ?
    Io ho un cassone in mansarda che è pieno ma le lascio fare tanto fuggire non fuggono .. le nutro ogni tanto e basta , non sono affatto un impegno anzi ..

  5. #95
    Simpatizzante
    L'avatar di bonovoxpride
    Località
    Ischia
    Sesso
    Messaggi
    91
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    24
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    2

    Predefinito Re: Aiuto e chiarimenti nuovo allevamento Trachemys

    solo ora ho scoperto cosa sono il tarassaco (se è quello col gambo vicino la radice viola allora ce lo ho dato già e lo apprezzano) e la parietaria, ottimo.

Pagina 7 di 7 PrimaPrima ... 4567

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •