Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 14 di 14
Like Tree3Likes
  • 2 Post By Leonida89
  • 1 Post By gibo

Tutto quello da saper sulla specie KINOSTERNON BAURII

Discussione sull'argomento Tutto quello da saper sulla specie KINOSTERNON BAURII contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Ciao ragazzi, mi servirebbe una descrizione delle KINOSTERNON baurii perché ho intenzione di allevare una copia in un acquario, ho ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di Alecorra
    Località
    milano
    Sesso
    Messaggi
    40
    Discussioni
    8
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Tartarughe in possesso

    Spero presto 2 KINOSTERNON BAURII

    Mail Tutto quello da saper sulla specie KINOSTERNON BAURII

    Ciao ragazzi,
    mi servirebbe una descrizione delle KINOSTERNON baurii perché ho intenzione di allevare una copia in un acquario, ho scelto questa specie perché so che da adulta rimane sui 13/14 cm.

    -dimensioni acquario (a quanto ho capito un 100x40 dovrebbe andar bene anche quando saranno adulte)
    -filtro esterno adatto
    -alimentazione
    -costo
    -dove posso trovarle nella provincia di Milano
    -piante da inserire
    -loro comportamento

    Spero di non offendere nessuno, ma gradisco risposte solo da esperti perché vorrei iniziare un'esperienza con delle tartarughe e farle vivere al meglio.

    se qualcuno riuscisse a farmi anche una specie di preventivo generale di tutto il necessario mi sarebbe utile.

    ringrazio in anticipo tutti quelli che mi forniranno più informazioni possibili su questa specie.

  2. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,609
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1814
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Tutto quello da saper sulla specie KINOSTERNON BAURII

    Ciao,
    qui trovi una scheda veramente completa ed esaustiva sulla K. Baurii, è in inglese ma puoi usare, in caso, il traduttore di google.

    ATP - Care Sheet: 3-Striped Mud

    Per il reperimento, queste dovrebbero essere a Milano:

    0.0.4 KINOSTERNON BAURII. | Annuncio #923930 | Annunci Animali su ItalyPet

    Per il preventivo, molto dipende dal fatto che tu trovi un acquario usato o meno.

  3. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di Alecorra
    Località
    milano
    Sesso
    Messaggi
    40
    Discussioni
    8
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Tartarughe in possesso

    Spero presto 2 KINOSTERNON BAURII

    Predefinito Re: Tutto quello da saper sulla specie KINOSTERNON BAURII

    Gentilissimo. Rapido e tutto efficace

    - - - Aggiornato - - -

    Se riuscite a farmi avere anche qualcosa in italiano mi fate un favore.

  4. #4
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,609
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1814
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Tutto quello da saper sulla specie KINOSTERNON BAURII

    prova a dare un'occhiata a questa discussione, troverai molte indicazioni.
    Scheda Crescita Kinosternon Baurii

  5. #5
    Simpatizzante
    L'avatar di Alecorra
    Località
    milano
    Sesso
    Messaggi
    40
    Discussioni
    8
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Tartarughe in possesso

    Spero presto 2 KINOSTERNON BAURII

    Predefinito Re: Tutto quello da saper sulla specie KINOSTERNON BAURII

    Grazie mille.

    Ultima domanda.
    Mi consigliate una baurii o una odoratus?
    Non sono proprio alle prime armi perche un po di tempo fa ho avuto una scripta scripta che poi mi è diventata grossa e lho dovuta portare in un centro.
    Ora mi piacerebbe allevare una specie (possibilmente 2 esemplari) che possa rimanere per "sempre" in un acquario.

    Fra le due specie quali mi consigliate? se mi sapete indicare anche la motivazione sareste fantastici😉😉

  6. #6
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,609
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1814
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Tutto quello da saper sulla specie KINOSTERNON BAURII

    sono entrambe tra le specie più piccole in assoluto, e possono essere allevate in un acquario.
    quanto alla scelta è questione di gusti, dimensioni e aspetto sono simili, le sternotherus sono più reperibili e più economiche, possono fare letargo a temperature più rigide (per le baurii in caso di letargo sono consigliate temperature più miti), quanto ai parametri di allevamento sono simili, per le kinosternon è in genere consigliata una vasca con acqua più bassa e una zona emersa terrestre (anche una semplice vaschetta di sabbia) o un paludario, mentre per le sternotherus può andare bene un acquario anche con acqua più alta (purché ci siano legni emergenti e un sughero), infine per le baurii credo sia opportuno tenere in vasca un riscaldatore, mentre per le sternotherus non serve (a 17 / 20 gradi di casa sono perfettamente attive).
    io credo che con entrambe le specie caschi in piedi, volendo tenerle sempre in acquario in casa personalmente forse propenderei per le baurii per il fatto che non fanno letargo e sono un po' meno comuni, ma ripeto sono sfumature... cerca un po' di materiale su google e fatti una preferenza tua

  7. #7
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,410
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2835
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Tutto quello da saper sulla specie KINOSTERNON BAURII

    Citazione Originariamente Scritto da Alecorra Visualizza Messaggio
    Grazie mille.

    Ultima domanda.
    Mi consigliate una baurii o una odoratus?
    Non sono proprio alle prime armi perche un po di tempo fa ho avuto una scripta scripta che poi mi è diventata grossa e lho dovuta portare in un centro.
    Ora mi piacerebbe allevare una specie (possibilmente 2 esemplari) che possa rimanere per "sempre" in un acquario.

    Fra le due specie quali mi consigliate? se mi sapete indicare anche la motivazione sareste fantastici
    Sono due specie diverse, che allevo.

    Le differenze più evidenti sono estetiche, quindi personali.

    Per quanto riguarda il comportamento: la mia femmina dopo 3 anni è molto interattiva, ti cerca attivamente per mangiare e fa parecchio basking.
    Il maschio al contrario è piuttosto riservato e trascorre gran parte del tempo rintanato sotto legni o infossato nella sabbia a dormire.

    Sono una specie attiva più di giorno che di notte, anche se, nel bel mezzo dell'estate con le temperature che si impennano, stanno volentieri nascoste all'ombra di giorno. Non saprei dirti se per il calore o per occultarsi a possibili predatori.

    Per quanto riguarda la gestione, in casa non avrai differenze. Forse servirà un po' di più il riscaldatore nei primi anni, in quanto l'areale di distribuzione delle K.baurii è un po' più meridionale di quello delle S.odoratus.

    Le S.odoratus sono una specie semplice da allevare e molto interattive: nei primi tempi sarà difficile (come per tutte) farsi associare al cibo, staranno rintanate la maggior parte del tempo, ma in seguito acquisiscono una certa spigliatezza e vengono a chiedere cibo.
    Sono una specie abbastanza attiva di giorno, anche se molti esemplari li vedo attivi al crepuscolo e di notte.

    Le differenze negli allestimenti sono minimali, con acqua più bassa per le K.baurii (basta un confronto di piastroni, le baurii nuotano peggio a causa del piastrone più ampio, ma nuotano) e qualche chanche in più per le piante.
    L'essere "onnivore" delle Sternotherus negli allestimenti in casa lo si nota di più: all'aperto, con piante a crescita veloce, le perdite non si notano.

    Poi va un po' anche a fortuna: le femmine di 10 anni che ho io in questa vasca hanno fatto a coriandoli ogni pianta sommersa. Come si può però vedere, le piante galleggianti non sono state toccate, se non in sporadici casi.
    Le piante galleggianti però in casa di solito hanno uno sviluppo minimo o nullo... quindi la vegetazione potrebbe non durare a lungo.
    Al contrario, le S.odoratus in quest'altra vasca non hanno toccato più di tanto la vegetazione sommersa, costringendoci ad ampie potature durante l'estate (altrimenti non c'era più acqua in pratica).

    Le K.baurii (almeno i due esemplari che ho) non hanno mai degnato di uno sguardo le piante che hanno in vasca, non perlomeno per cibarsene: nascondercisi sotto, sradicarle e spezzarle è un MUST, ma mangiarle proprio no.
    E nei filmati di quella vasca come vedi la natura regna imperante, con potature bisettimanali.

  8. #8
    Simpatizzante
    L'avatar di Alecorra
    Località
    milano
    Sesso
    Messaggi
    40
    Discussioni
    8
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Tartarughe in possesso

    Spero presto 2 KINOSTERNON BAURII

    Predefinito Re: Tutto quello da saper sulla specie KINOSTERNON BAURII

    Ringrazio tutti e due per le risposte!!!
    Leonida quando parli all'inizio della femmina di 3 anni che fa molto basking a che specie ti riferisci?

    - - - Aggiornato - - -

    Come gusti personali a questo punto preferisco le baurii. Spero di trovarle, se riesco come regalo di natale me le faccio comprare.
    Ma il letargo per le bauri si può anche non fare?
    E se avete dei consigli che mi potete dare su piante adatte da tenere in acquario e ovviamente non velenose per le tarta (leonida visto che le allevi aspetto tue notizie &#128521

  9. #9
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,609
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1814
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Tutto quello da saper sulla specie KINOSTERNON BAURII

    Per le Baurii puoi contattare il ragazzo del link che ti ho messo sopra, è di Milano e ha nascite con una certa regolarità (prima di prendere le Carinatus ero stato indeciso se prendere le Baurii da lui).
    Il letargo per le Baurii può essere saltato (a testimonianza sempre lo stesso le riproduce senza letargo), oppure se ne hai la possibilità (cantina, garage, sottotetto, ecc.) puoi tenerle per qualche settimana al fresco (10°C).
    Per le piante lascio la parola a Leonida, però direi che un po' tutte le piante da acquario vanno bene, in genere si consigliano quelle un po' più semplici da tenere (che non richiedano impianto di CO2 o illuminazioni esagerate) e magari specie galleggianti o fluttuanti, che non abbiamo radici nella sabbia, perchè queste tartarughe scavano e si insabbiano, e potrebbero sradicare le piante
    Leonida89 likes this.

  10. #10
    Simpatizzante
    L'avatar di Alecorra
    Località
    milano
    Sesso
    Messaggi
    40
    Discussioni
    8
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Tartarughe in possesso

    Spero presto 2 KINOSTERNON BAURII

    Predefinito Re: Tutto quello da saper sulla specie KINOSTERNON BAURII

    Perfetto aspetto leonida.
    Grazie mille

  11. #11
    Appassionato
    L'avatar di Mattia murgia
    Località
    Varazze
    Sesso
    Messaggi
    243
    Discussioni
    38
    Like ricevuti
    30
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 trachemys scripta troostii 0.0.2 sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Tutto quello da saper sulla specie KINOSTERNON BAURII

    Citazione Originariamente Scritto da Alecorra Visualizza Messaggio
    Perfetto aspetto leonida.
    Grazie mille
    Se può interessare io di piante con le odoratus baby ora ho anubias, egeria densa, muschio di giava, ludwigia glandulosa ( che vedo male) lucky bamboo, pothos , lemna e pistia

  12. #12
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,410
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2835
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Tutto quello da saper sulla specie KINOSTERNON BAURII

    Le piante adatte sono praticamente tutte, nel senso che di piante dannose non ce ne sono.

    Però se vuoi almeno provare a farle durare, ti consiglio qualcosa che non si rovina in un lampo. Se metti legni o pietre, ancoraci delle felci di giava (microsorium pteropus) che reggono bene al passaggio delle belve.
    Le anubias a me sono durate il giusto: essendo piante coriacee e molto rigide, un'eccessiva flessione degli steli li spezza, con il morire progressivo della pianta.

    Se hai voglia di ammattire con potature e scavi vari, metti della Vallisneria (magari nana). Ma occhio: scavano come ruspe.

    Le più indicate in assoluto sono quelle semplici fluttuanti come egeria densa, ceratophyllum (una delle due, sono incompatibili) o le galleggianti come lemna minor, pistia, azolla.


    Ovviamente quelle sopra per quanto riguarda le acquatiche strette.

    Niente vieta di mettere palustri in vaso (sono grandicelle) o piante da zona umida come appunto il lucky bamboo o il pothos

  13. #13
    Simpatizzante
    L'avatar di Alecorra
    Località
    milano
    Sesso
    Messaggi
    40
    Discussioni
    8
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Tartarughe in possesso

    Spero presto 2 KINOSTERNON BAURII

    Predefinito Re: Tutto quello da saper sulla specie KINOSTERNON BAURII

    Grazie, dove le posso trovare queste piante?
    In un normale negozio che vende tartarughe le posso trovare?

  14. #14
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,410
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2835
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Tutto quello da saper sulla specie KINOSTERNON BAURII

    Citazione Originariamente Scritto da Alecorra Visualizza Messaggio
    Grazie, dove le posso trovare queste piante?
    In un normale negozio che vende tartarughe le posso trovare?
    Ti consiglio più un negozio che tratta acquari e pesci. Ma se sui siti di annunci trovi qualche acquariofilo che vende le proprie potature... meglio ancora.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •