Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 3 di 6 PrimaPrima 123456 UltimaUltima
Risultati da 31 a 45 di 89
Like Tree30Likes

Sternotherus odoratus info

Discussione sull'argomento Sternotherus odoratus info contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Originariamente Scritto da gibo mi aggiungo ai complimenti per la vasca, ottimo lavoro! vedo una sola lampada, e dalla forma ...

  1. #31
    Appassionato
    L'avatar di EvaSabineJulia
    Località
    Trento
    Sesso
    Messaggi
    337
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    148
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Tartarughe in possesso

    2 sternotherus odoratus, 1 hermanni boettgeri

    Predefinito Re: Sternotherus odoratus info

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    mi aggiungo ai complimenti per la vasca, ottimo lavoro!
    vedo una sola lampada, e dalla forma mi sembrerebbe la UVB o sbaglio? Nel caso lo fosse, ti manca la lampada spot... viceversa invece hai la lampada spot senza UVB ed è OK, anche se l'aggiunta di una lampada spot male non fa. Verifica.
    Per il legno concordo con Pollon sull'esigenza di inserire una "scaletta" verso la zona emersa nonché un ulteriore appiglio, potresti usare una pianta artificiale analoga a quella che hai nell'altro angolo che dovrebbe svolgere la medesima funzione, oppure vedere se trovi un arredo in resina per acquari della giusta misura, in negozio io ho visto rocce e tronchi in resina molto ben fatti e realistici e anche di grande misura:
    Oggetti in Resina | Aquariumline.com - Negozio Acquari
    come potrai vedere ci sono finte radici / rocce / legni alti anche oltre 20 cm fino a 40 cm
    Grazie mi fa piacere che mi confermate che la vasca sia un buon lavoro. E' stata una vera propria "scienza".
    Infatti avete ragione a dirmi che serve qualcosa che porta in superficie. Devo solo trovare la cosa giusta. Ti ripeto mi piacerebbe la radice ma ho paura che l'acqua diventa ambrata. Perciò devo nuovamente informarmi bene in negozio e vedere cosa trova. Su aquariumline ho ordinato parecchie cose e mi trovo molto bene come negozio.
    Per quanto riguarda le lampade avevo letto che ci vuole anche lo spot, anche se in negozio mi hanno detto che basta quella a uvb.
    Ho comprato la lampada "exoterra glow lamp" con il morsetto per fissarla sull'acquario anche perché sulla descrizione del prodotto dicono che è per acquari e terrari ma poi leggendo le istruzioni c'è scritto di non fissarla in nessun caso sul vetro, acquari o altri superfici infiammabili. Visto che anche a guardarla mi sembrava troppo pericolosa se saltasse una goccia d'acqua avevo lasciato perdere e infatti ho li la lampada per niente. Cosa mi puoi consigliare come lampada spot e fissaggio? Di questa di exoterra non mi fido proprio. Grazie

  2. #32
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,611
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1814
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Sternotherus odoratus info

    Secondo me puoi montare la Exoterra senza grossi problemi, rispetto alle classiche lampade a pinza che usiamo tutti ha sicuramente il supporto ceramico e regge alti wattaggi.
    va verificato che la pinza stringa bene sul vetro e quindi sia ben stabile.
    per il resto è ovvio che l'impianto elettrico di casa deve essere a norma e dotato di dispositivo salvavita, perché un cortocircuito potrebbe essere causato non solo dalla spot, ma anche dalla uvb o dal riscaldatore.
    Se vuoi una sicurezza in più esistono prese dotate di un dispositivo differenziale elettronico ad alta sensibilità, puoi attaccare quella alla presa e mettere a valle una multi-presa ("ciabatta") a cui colleghi tutti i dispositivi della vasca
    pollon77 and Solenoide like this.

  3. #33
    Appassionato
    L'avatar di EvaSabineJulia
    Località
    Trento
    Sesso
    Messaggi
    337
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    148
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Tartarughe in possesso

    2 sternotherus odoratus, 1 hermanni boettgeri

    Predefinito Re: Sternotherus odoratus info

    Grazie al vostro consiglio ho inserito la lemna e ho già visto una delle due tarta a mangiarsela. Perciò mi confermate che se dovessi andare via e capita di non avere nessuno che mi guarda le tartarughe potrei lasciarle per un mass di una settimana senza cibo ma con solo la lemna in acquario? Ripeto non so quando capiterà ma vorrei essere pronta.
    Resta da risolvere il problema del legno. Nel negozio in zona ho visto del bellissimo legni driftwood ma non so se fidarmi.. In quanto voglio evitare che mi coloro l acqua. Sarà sufficiente tenerlo in acqua e cambiarlo fino a quando non perde più? O ci sono altri legni che mi potete consigliare che non colorano l acqua? Ho letto anche della radice giava che non dovrebbe colorare ma questa l ho vista solo online. Che cosa mi consigliate di comprare? Grazie

  4. #34
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,611
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1814
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Sternotherus odoratus info

    Ciao, una settimana senza cibo non è un problema, puoi alimentarle la settimana prima in abbondanza, e poi lasciarle con la lemna e l'osso di seppia (quando affamate lo sgranocchiano).
    se vuoi la certezza che il legno non colori minimamente l'acqua (l'effetto "ambrato" in realtà io non lo trovo male, e ci sono acquari per pesci in cui viene proprio ricercata una colorazione dell'acqua di questo tipo per ricreare l'habitat desiderato) credo sia meglio che ti orienti su legni o radici artificiali in resina, che sono molto realistici
    pollon77 likes this.

  5. #35
    Appassionato
    L'avatar di EvaSabineJulia
    Località
    Trento
    Sesso
    Messaggi
    337
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    148
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Tartarughe in possesso

    2 sternotherus odoratus, 1 hermanni boettgeri

    Predefinito Re: Sternotherus odoratus info

    Grazie. Infatti sto cercando una radice finta ma siccome mi e impossible trovarla della misura di più di 33 cm di altezza per arrivare sull isoletta ripiegherei su quella vera. Dici che anche se tengo il driftwood per settimane in acqua un po di colore lo perderà smepre o prima o poi smetterà? Grazie

  6. #36
    Contributor Mod
    L'avatar di pollon77
    Località
    sardegna
    Sesso
    Messaggi
    3,093
    Discussioni
    161
    Like ricevuti
    1645
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Tartarughe in possesso

    5
    Altri rettili in possesso

    2 baby Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Sternotherus odoratus info

    Nel tempo, tutti i legni, tendono a colorare meno l'acqua ma un minimo lo faranno sempre e comunque. Il giusto equilibrio lo si trova effettuando cambi parziali regolari che, apportando acqua "nuova" diluiscono l'acqua in vasca. Morale della favola: non esiste (che io sappia) nessun legno che sia incolore...
    Mattia murgia likes this.




  7. #37
    Appassionato
    L'avatar di EvaSabineJulia
    Località
    Trento
    Sesso
    Messaggi
    337
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    148
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Tartarughe in possesso

    2 sternotherus odoratus, 1 hermanni boettgeri

    Predefinito Re: Sternotherus odoratus info

    Eccomi qui di ritorno con altre domande.. Mai avrei pensato che potesse essere così complicato tenere due tartarughe (ma vorrei che stessero bene e che tutto sia perfetto)
    Qualcuno sa dirmi quanto veloce crescono le Sternotherus odoratus? Cioè quanto in quanto tempo circa? Il dubbio mi è venuto rivedendo quelli del negozio che erano dello stesso tempo delle mie ma sono molto più piccole anzi sono rimaste piccole mentre le mie sono cresciute in 3 mesi che li ho. Ma le do il cibo una volta al giorno in quantità circa come la loro testa.
    Altra domanda, ho l'acqua sempre bella pulita ma in superficie mi si forma una pattina oleosa. Sapete dirmi a che cosa è dovuta? potrebbe essere il cibo? Ma l'ultima volta che ho pulito la vasca ho sostituito buona parte dell'acqua e l' ho pulito bene non ho messo giù del cibo eppure il giorno dopo la pattina si è formata di nuovo.
    Come potrei toglierla?
    Ultima domanda la lemna messa giù una settimana fa (che doveva propagarsi) sono riuscita a farla "sparire" quasi tutta. Un po' pulendo la superficie oleosa, un po' pulendo il resto dell'acquario fatto sta che non ne è rimasta molta anzi quasi niente. Come fate voi a farla restare - crescere?

    Grazie come sempre dei vostri consigli!

  8. #38
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,611
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1814
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Sternotherus odoratus info

    Le Odoratus arrivano a circa 10 cm di lunghezza del carapace.
    La quantità di cibo è corretta, cerca se possibile di variare l'alimentazione.
    La patina oleosa in superficie è normale, si tratta di un film batterico, non è nocivo, puoi provare a tenere "mossa" la superficie alzando la mandata del filtro in modo che movimenti il pelo dell'acqua.
    Se mangiano la Lemna è difficile che si propaghi, potresti provare con la Pistia Stratiotes o lattuga d'acqua, molto bella oltre che filtrante, questa la "mozzicano" qua e là ma non riescono a mangiarla tutta

  9. #39
    Appassionato
    L'avatar di Mattia murgia
    Località
    Varazze
    Sesso
    Messaggi
    243
    Discussioni
    38
    Like ricevuti
    30
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 trachemys scripta troostii 0.0.2 sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Sternotherus odoratus info

    Per esperienza ti posso dire che la lemna una volta che si "abitua" alle condizioni del tuo acquario non riesci più a liberartene. Io ne butto via delle secchiate e non finisce mai
    Solenoide likes this.

  10. #40
    Contributor Mod
    L'avatar di pollon77
    Località
    sardegna
    Sesso
    Messaggi
    3,093
    Discussioni
    161
    Like ricevuti
    1645
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Tartarughe in possesso

    5
    Altri rettili in possesso

    2 baby Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Sternotherus odoratus info

    @EvaSabinejulia: la patina oleosa di cui parli, come già detto da gibo, è assolutamente normale...soprattutto in una vasca avviata da poco. Ho avuto lo stesso problema (che poi problema non è) per qualche mese dopo l'avvio del filtro. Ho risolto proprio con il sistema suggerito da gibo: ho posizionato l'uscita del tubo di mandata in prossimità della superficie e, con il tempo, la situazione è migliorata.

    Con le piante è questione di fortuna. Diciamo che la lemna, a mio avviso, è quella più economica e data la voracità della mia Odoratus ho optato per questa.


    Citazione Originariamente Scritto da Mattia murgia Visualizza Messaggio
    Per esperienza ti posso dire che la lemna una volta che si "abitua" alle condizioni del tuo acquario non riesci più a liberartene. Io ne butto via delle secchiate e non finisce mai
    Per pura curiosità personale...mi farebbe piacere vedere una foto della tua vasca. La lemna che inserisco io, dura al massimo 1 settimana: viene letteralmente divorata. E' per questo che ne "coltivo" una manciata in un contenitore a parte ma, nonostante questa accortezza, sono costretta ad acquistarne della nuova.
    Mattia murgia likes this.




  11. #41
    Appassionato
    L'avatar di Mattia murgia
    Località
    Varazze
    Sesso
    Messaggi
    243
    Discussioni
    38
    Like ricevuti
    30
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 trachemys scripta troostii 0.0.2 sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Sternotherus odoratus info

    Io ne butto via delle quantità esagerate, giusto ieri ne ho buttate via diverse manciate e guarda come si presenta già oggi la vasca:
    pollon77, jonname84 and Alessi0 like this.

  12. #42
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,410
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2835
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Sternotherus odoratus info

    C'è differenza tra un'odoratus adulta (onnivora completa) e delle baby (carnivore strette o quasi).

    E poi Mr(s) Jingle si sa che è una furia...

  13. #43
    Appassionato
    L'avatar di Mattia murgia
    Località
    Varazze
    Sesso
    Messaggi
    243
    Discussioni
    38
    Like ricevuti
    30
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 trachemys scripta troostii 0.0.2 sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Sternotherus odoratus info

    Quello senza dubbio, una adulta consumerà il doppio della lemna rispetto alle mie due baby. Ma dubito riusciranno mai a estirparla completamente anche da adulte.
    Si riproduce veramente troppo velocemente

  14. #44
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,611
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1814
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Sternotherus odoratus info

    I miei due esemplari di Odoratus estirpano completamente la Lemna, anche in laghetto, la mangiano molto voracemente.
    Lo stesso non avviene con le Carinatus, che invece non la mangiano, o se lo fanno è con moderazione, per cui riesce a crescere...

  15. #45
    Contributor Mod
    L'avatar di pollon77
    Località
    sardegna
    Sesso
    Messaggi
    3,093
    Discussioni
    161
    Like ricevuti
    1645
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Tartarughe in possesso

    5
    Altri rettili in possesso

    2 baby Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Sternotherus odoratus info

    Citazione Originariamente Scritto da Mattia murgia Visualizza Messaggio
    Quello senza dubbio, una adulta consumerà il doppio della lemna rispetto alle mie due baby. Ma dubito riusciranno mai a estirparla completamente anche da adulte.
    Si riproduce veramente troppo velocemente


    Fidati!

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Leonida89 Visualizza Messaggio
    C'è differenza tra un'odoratus adulta (onnivora completa) e delle baby (carnivore strette o quasi).

    E poi Mr(s) Jingle si sa che è una furia...
    In effetti ha iniziato a sterminare i vegetali una volta cresciuta (credo sia proprio una femminuccia).

    E comunque, definirla "furia" è un complimento...




Pagina 3 di 6 PrimaPrima 123456 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •