Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 5 di 6 PrimaPrima ... 23456 UltimaUltima
Risultati da 61 a 75 di 89
Like Tree29Likes

Sternotherus odoratus info

Discussione sull'argomento Sternotherus odoratus info contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Oggi ho pulito l'acquario, come faccio piuttosto spesso: pulito pareti dalla alghe, aggiunto acqua, pulito filtro con sostituzione carbone attivo ...

  1. #61
    Simpatizzante
    L'avatar di EvaSabineJulia
    Località
    Trento
    Sesso
    Messaggi
    75
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    21
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Tartarughe in possesso

    2 sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Sternotherus odoratus info

    Oggi ho pulito l'acquario, come faccio piuttosto spesso: pulito pareti dalla alghe, aggiunto acqua, pulito filtro con sostituzione carbone attivo etc. Ho pulito anche i sassi/ conchiglie che ci sono nella vasca e li avevo messi in un secchio nel tirarlo fuori insieme a loro nel secchio ho trovato un piccolissimo verme che si muoveva. Che cosa può essere? Possibile che nascono microbi nella mia vasca? Cosa posso fare per evitarlo?Tranne le tartarughe non c è nulla di vivo nella mia vasca...

  2. #62
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    2,461
    Discussioni
    62
    Like ricevuti
    1231
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 1.3 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Sternotherus odoratus info

    ciao, sì possono formarsi piccoli "vermetti" tipo le planarie: potresti inserire in vasca qualche guppy o gambusia, che sono pesci robusti e compatibili con le condizioni di allevamento delle sternotherus (acqua di rubinetto, no riscaldatore), che sicuramente ti tengono la vasca ripulita

  3. #63
    Simpatizzante
    L'avatar di EvaSabineJulia
    Località
    Trento
    Sesso
    Messaggi
    75
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    21
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Tartarughe in possesso

    2 sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Sternotherus odoratus info

    Il riscaldatore l ho tolto per il momento. D inverno se non riesco a farle fare il letargo dovro rimetterlo. L' acqua cerco sempre di tenerla pulita ma pensavo bastasse il filtro e la pulizia di volta in volta. Pesci onestamente non ne volevo mettere che altro posso fare per evitarli? Secondo te devo togliere tutta la sabbia e ripulire tutta la vasca? Questo lavoro pensavo di farlo una / due volte l anno. Sarà sufficiente?

  4. #64
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    2,461
    Discussioni
    62
    Like ricevuti
    1231
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 1.3 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Sternotherus odoratus info

    non saprei dirti, però considera che 2 o 3 guppy costano pochi euro e sono molto robusti, tra l'altro puliscono anche un po' dagli avanzi di cibo delle tartarughe che quando sbranano il cibo fanno sempre un po' di avanzi.
    comunque - a parte questo - non credo che planarie & c possano essere pericolose per le tartarughe, quanto all'igiene non credo cambi molto visto che dopo aver messo le mani nell'acquario è necessario lavarsi accuratamente le mani perchè le deiezioni delle tartarughe contengono salmonelle

  5. #65
    Turtle manager
    L'avatar di lesueurii
    Località
    marche
    Sesso
    Messaggi
    1,294
    Discussioni
    53
    Like ricevuti
    451
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Tartarughe in possesso

    Kinosternon subrubrum hippocrepis , Kinosternon flavescens

    Predefinito Re: Sternotherus odoratus info

    Quoto gibo , se metti qualche pesciolino i vermi te li faranno sparire e inoltre ti terranno pulito l'acquario ..

  6. #66
    Simpatizzante
    L'avatar di EvaSabineJulia
    Località
    Trento
    Sesso
    Messaggi
    75
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    21
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Tartarughe in possesso

    2 sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Sternotherus odoratus info

    Vi ringrazio. Onestamente i pesci volevo proprio evitarli ma se non c'è altro metodo dovrò farci un pensiero. Nessuno che sa indicarmi un altro modo? Proprio non esiste? Il giorno di digiuno solo dopo l anno o subito? Anche su questo argomento si trovano vari consigli.. Il vostro consiglio? Grazie come sempre per la vostra disponibilità e l aiuto!!

  7. #67
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    2,461
    Discussioni
    62
    Like ricevuti
    1231
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 1.3 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Sternotherus odoratus info

    ciao, io proverei 2 o 3 guppy, tra l'altro dovrebbero dare un bel tocco di colore alla vasca.
    se vi siano altri metodi per debellare le planarie non lo so, potresti cercare tramite google.
    un giorno di digiuno a settimana secondo me puoi applicarlo da subito, dopo l'anno puoi già passare ad un pasto giorno sì / giorno no.
    ricorda che in cattività questi animali sono quasi sempre sovralimentati, io le mie le alimento due volte a settimana

  8. #68
    Simpatizzante
    L'avatar di EvaSabineJulia
    Località
    Trento
    Sesso
    Messaggi
    75
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    21
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Tartarughe in possesso

    2 sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Sternotherus odoratus info

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    ciao, io proverei 2 o 3 guppy, tra l'altro dovrebbero dare un bel tocco di colore alla vasca.
    se vi siano altri metodi per debellare le planarie non lo so, potresti cercare tramite google.
    un giorno di digiuno a settimana secondo me puoi applicarlo da subito, dopo l'anno puoi già passare ad un pasto giorno sì / giorno no.
    ricorda che in cattività questi animali sono quasi sempre sovralimentati, io le mie le alimento due volte a settimana
    Okay grazie, ma non è che le sternotherus si mangiano i pesci?

  9. #69
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    2,461
    Discussioni
    62
    Like ricevuti
    1231
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 1.3 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Sternotherus odoratus info

    le mie non sono mai riuscite a catturare i guppy.
    se ti va bene anche un pesce poco colorato, puoi prendere le "gambusia affinis", parenti stretti dei guppy ma di acqua fredda, dovresti trovarle in questo periodo perchè vengono vendute come pesci da laghetto, sono molto voraci e divorano qualsiasi larva o vermicello che possa trovarsi in acqua

  10. #70
    Contributor Mod
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    3,919
    Discussioni
    68
    Like ricevuti
    2472
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.1.0 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.0 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Sternotherus odoratus info

    Questa è una planaria


    Mangiano avanzi in vasca e esigono un'acqua pulitissima e biologicamente stabile.
    Quindi sono un buon indicatore che la vasca è a posto.

    Non sono assolutamente pericolose per le tartarughe e appunto, si mangiano quel che avanza. Non tollerano grandi quantità di luce, quindi passano la maggior parte del tempo sotto a legni, rocce e qualunque anfratto.
    Ma se hanno fame e c'è cibo, escono molto molto alla svelta.

    Se però te ne vuoi liberare, ti hanno già indicato come.

  11. #71
    Simpatizzante
    L'avatar di EvaSabineJulia
    Località
    Trento
    Sesso
    Messaggi
    75
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    21
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Tartarughe in possesso

    2 sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Sternotherus odoratus info

    Vi ringrazio davvero tutti per tutte le vostre risposte. Purtroppo non sono molto esperta ma vorrei avere il top per le mie tartarughe e sono proprio appassionata di tutto ciò che ha che fare con loro. Certo che ci sono sempre tante domande e dubbi... Allora vedo cosa fare. Magari aggiungerò davvero due pesciolini sperando che le tarta non se le mangeranno. Inoltre pensavo di aggiungere nuovamente la lemna dato che ormai il problema sporcizia in superficie l ho risolto. Grazie a tutti!

  12. #72
    Simpatizzante
    L'avatar di EvaSabineJulia
    Località
    Trento
    Sesso
    Messaggi
    75
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    21
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Tartarughe in possesso

    2 sternotherus odoratus
    lesueurii, gibo, pollon77 and 2 others like this.

  13. #73
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    2,461
    Discussioni
    62
    Like ricevuti
    1231
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 1.3 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Sternotherus odoratus info

    molto belle, e anche la vasca sembra ben fatta!

  14. #74
    Simpatizzante
    L'avatar di EvaSabineJulia
    Località
    Trento
    Sesso
    Messaggi
    75
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    21
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Tartarughe in possesso

    2 sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Sternotherus odoratus info

    Ciao a tutti, insomma mi avete già risposto in piu di uno a questo argomento ma ora che si avvicinano le mie ferie e dovrò lasciare le mie povere tarta da sole per 5 giorni sono completamente in ansia. Speravo nella presenza di qualcuno ma nulla da fare... Dunque mi sono attrezzata con lemna, osso di seppia e mangiatoia che distribuisce pallini e ho fatto alcune prove (mi avevate detto non è neccessario ma almeno nel dubbio un po di cibo lo trovano). Potranno stare davvero per 5 giorni da soli senza che li alimento io? Scusatemi ma non riesco a stare tranquilla.. Insomma io e le mie figlie siamo troppo matte per queste piccole bestioline e l idea che soffrano o non la sopporto...

  15. #75
    Turtle manager
    L'avatar di lesueurii
    Località
    marche
    Sesso
    Messaggi
    1,294
    Discussioni
    53
    Like ricevuti
    451
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Tartarughe in possesso

    Kinosternon subrubrum hippocrepis , Kinosternon flavescens

    Predefinito Re: Sternotherus odoratus info

    Per 5 giorni possono rimanere senza alcun problema senza toccare cibo , partite tranquilli
    jonname84 likes this.

Pagina 5 di 6 PrimaPrima ... 23456 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •