Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 5 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 67
Like Tree27Likes

Inserimento Sternotherus, Si Accettano Consigli!

Discussione sull'argomento Inserimento Sternotherus, Si Accettano Consigli! contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Ciao a tutti, mercoledì andrò a prendere due carinatus, ma prima volevo avere qualche conferma da persone più esperte, essendo ...

  1. #1
    Appassionato
    L'avatar di andrea13
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    315
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    137
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Sternotherus Odoratus

    Predefinito Inserimento Sternotherus, Si Accettano Consigli!

    Ciao a tutti, mercoledì andrò a prendere due carinatus, ma prima volevo avere qualche conferma da persone più esperte, essendo la mia prima vasca per tartarughe, sul tipo di allestimento, sul livello dell'acqua e se la grandezza della vasca può ospitare due carinatus almeno per i primi anni di vita, sennò dovrò optare per una sola tarta.
    Per quanto riguarda i valori dell'acqua i nitriti e nitrati sono nella norma, il kh invece è a 10 (troppo alto?), il ph che valore deve avere?
    Il filtro è un eheim professional 3 2071 (250l).
    Come illuminazione ho montato una bright Sun uv jungle da 35w, che scalda la zona emersa a 30 gradi circa, ho mantenuto una distanza di 28cm e ho impostato il timer della luce a 10 ore al giorno.
    Come allestimento mi sono tenuto un po' sobrio, secondo voi potrei aggiungere qualche pianta o ramo in più? Non vorrei levare spazio per nuotare alle tartarughe.

    Posto ora qualche foto dell'acquario:
















    Grazie in anticipo per l'aiuto!

  2. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,623
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1819
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Inserimento Carinatus, Si Accettano Consigli!

    Ciao, complimenti, vasca esteticamente splendida, molto ben arredata, e con una parte tecnica di tutto rispetto!
    Per quanto riguarda il riscaldatore, considera che, se la vasca sta in casa, potrai levarlo tranquillamente dopo i primi mesi di vita.
    Quanto alla sabbia, mi pare tu ne abbia messo uno strato davvero molto abbondante, verifica che non si creino zone nere all'interno.
    Il livello d'acqua per cominciare va bene, più avanti potresti aumentarlo, magari avendo l'accortezza di mettere una cornice sopra la zona emersa per evitare eventuali arrampicate.
    Per il resto direi che va tutto bene, l'allestimento è tutt'altro che "sobrio", e al massimo aggiungerei una tana segando a metà (per lungo) un vaso di coccio diametro 20, se dispongono di una grotta bassa ci trascorrono molto tempo all'interno sentendosi tranquille e riparate (in alternativa puoi posare sul fondo una radice pesante che abbia qualche incavo).
    I valori dell'acqua non starei nemmeno a misurarli personalmente.
    Quanto alle misure della vasca, andrebbero conosciute le misure, se fosse lato 80 sarebbe superficie (8x8)/2=32 pari circa ad una vasca rettangolare da 80x40, che è circa il minimo per una coppia adulta di Carinatus.
    Considera anche che in futuro probabilmente ti servirà una zona emersa sabbiosa (per eventuale deposizione femmina) che leverà spazio.
    Con un esemplare hai spazi adeguati anche in futuro.
    Con due esemplari potresti nell'arco di qualche anno dovere/volere passare ad una vasca più grande.
    Personalmente starei su un singolo esemplare, e piuttosto cercherei in futuro il sesso opposto dedicando una vasca separata
    Ultima modifica di gibo; 19-10-2015 alle 13:49
    Leonida89 likes this.

  3. #3
    Appassionato
    L'avatar di andrea13
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    315
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    137
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Inserimento Carinatus, Si Accettano Consigli!

    Grazie intanto per i complimenti. Ora comincio con le domande!

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    Per quanto riguarda il riscaldatore, considera che, se la vasca sta in casa, potrai levarlo tranquillamente dopo i primi mesi di vita.
    Il riscaldatore come mai dici di toglierlo successivamente? Senza riscaldatore l'acqua in casa mi arriva sui 20/21 gradi, adesso la tengo tra i 25 e i 26 gradi scarsi.

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    Quanto alla sabbia, mi pare tu ne abbia messo uno strato davvero molto abbondante, verifica che non si creino zone nere all'interno.
    Per quanto riguarda il fondo cosa intendi zone nere, degli accumuli di sporcizia all’interno della sabbia? Nel caso mi conviene smuoverla ogni tanto per pulirla?

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    Quanto alle misure della vasca, andrebbero conosciute le misure, se fosse lato 80 sarebbe superficie (8x8)/2=32 pari circa ad una vasca rettangolare da 80x40, che è circa il minimo per una coppia adulta di Carinatus.
    le misure della vasca sono:



    Con altezza massima dell'acqua 30 cm.

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    Personalmente starei su un singolo esemplare, e piuttosto cercherei in futuro il sesso opposto dedicando una vasca separata
    Cosa intendi per in un futuro cercare un sesso opposto e dedicargli una vasca separata, in futuro non potrei cambiare vasca e creare una coppia maschio e femmina?
    nel caso mettessi una sola tarta, questa non soffrirebbe di solitudine stando tutto il giorno da sola?

  4. #4
    Simpatizzante
    L'avatar di fabri
    Località
    Roma/Agropoli (SA)
    Sesso
    Messaggi
    62
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    11
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus Carinatus

    Predefinito Re: Inserimento Carinatus, Si Accettano Consigli!

    Proprio una bella vasca, complimenti! Sei partito alla grande... Anche io ho un solo esemplare di Carinatus ma la lampada UV dopo un pò l'ho tolta dato che non ha mai, e sottolineo mai, fatto basking; al massimo tira fuori dall'acqua le narici per respirare ma nulla di più. Inoltre ha abitudini notturne ed è anche piuttosto schiva, il giorno lo passa "spanciata" tra le foglie di una anubias che ho lasciato galleggiante e quindi non ho molte occasioni di vederla se non al momento della pappa. Ama molto insabbiarsi e muoversi tra i grovigli dell'egeria densa alla quale si appiglia per salire in superficie. Il riscaldatore l'ho utilizzato fino a tarda primavera, poi l'ho spento del tutto. Il livello dell'acqua al momento è di circa 35cm.

  5. #5
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,623
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1819
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Inserimento Carinatus, Si Accettano Consigli!

    il riscaldatore puoi toglierlo perché è una specie nordamericana rustica, quindi le temperature domestiche vanno benissimo, inoltre la presenza della lampada spot farà già un po' di calore: fa conto che le mie due femmine ora stanno in garage sui 17 gradi e mangiano tranquillamente.
    per il fondo, so che se è troppo spesso possono formarsi zone anossiche, secondo me 5 / 6 cm già bastano.
    la vasca in effetti non è molto grande, la superficie di un triangolo è metà di quella del corrispondente quadrato/rettangolo, io ne prenderei una sola, anche perchè prendendone due hai un'elevata probabilità di avere 2 femmine.
    Considera che una coppia maschio/femmina in questa specie è sconsigliata, in quanto l'accoppiamento è piuttosto violento e stressante per la femmina, quindi assieme ad un maschio andrebbero tenute almeno due femmine, meglio ancora 3 o 4 (in spazi opportuni): se hai una coppia, meglio tenerle in vasche separate e unirle solo per lo stretto necessario all'accopiamento

  6. #6
    Appassionato
    L'avatar di andrea13
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    315
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    137
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Inserimento Carinatus, Si Accettano Consigli!

    Ok quindi domani la prima cosa che farò sarà levare un po' di sabbia e uniformare il fondo a circa 5/6 cm. Per adesso il riscaldatore lo imposterò sui 23 gradi circa. Sicuramente prenderò un solo esemplare così da non rischiare litigi in vasca in futuro.
    Grazie Fabri per i complimenti!
    Grazie Gibo per in consigli che mi hai dato!

    ciaooo

  7. #7
    Appassionato
    L'avatar di andrea13
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    315
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    137
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Inserimento Carinatus, Si Accettano Consigli!

    Dopo i consigli ricevuti questo è il risultato:



    Ho inserito per adesso un pulitore (non ricordo il nome, nel caso quando posso gli farò una foto), mi è stato detto di essere molto resistente e viene messo in acquario con i piranha per la sua pelle dura.

    Riguardo alle zone anossiche mi è stato consigliato di mettere i serpentini che si nascondo nel substrato, che riescono a smuovere un po la sabbia, dovrebbero chiamarsi "Pangio Kuhlli".

    Che ne dite?

  8. #8
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,623
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1819
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Inserimento Carinatus, Si Accettano Consigli!

    ciao, la vasca è sempre stupenda e perfetta per una carinatus.
    il "pulitore" temo sia un plecostomus, in tal caso sappi che diventa enorme e dovrai cederlo, se invece fosse un ancistrus va bene.
    come "smuovitori della sabbia" valuta i corydoras paleatus, che stanno bene senza riscaldatore come la sternotherus.
    considera inoltre che i pesci necessitano di maggiori attenzioni, a me i corydoras sono morti, se tieni solo la sterno i valori dell'acqua sono secondari
    pintu1981 likes this.

  9. #9
    Appassionato
    L'avatar di andrea13
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    315
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    137
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Inserimento Carinatus, Si Accettano Consigli!

    Sono riuscito a ricordare il nome, il pulitore si chiama "Platydoras Costatus". Per adesso rimane un po' in disparte nascondendosi molto. Magari si dovrà ancora ambientare.

  10. #10
    Simpatizzante
    L'avatar di fabri
    Località
    Roma/Agropoli (SA)
    Sesso
    Messaggi
    62
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    11
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus Carinatus

    Predefinito Re: Inserimento Carinatus, Si Accettano Consigli!

    Citazione Originariamente Scritto da andrea13 Visualizza Messaggio
    Sono riuscito a ricordare il nome, il pulitore si chiama "Platydoras Costatus". Per adesso rimane un po' in disparte nascondendosi molto. Magari si dovrà ancora ambientare.
    Belle le anubias barteri, specie quel bel cespuglio di verietà angustifolia. All'epoca la cercai anch'io ma senza successo, quindi mi dovetti accontentare della varietà nana. Bel lavoro comunque.

  11. #11
    Appassionato
    L'avatar di andrea13
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    315
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    137
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Inserimento Carinatus, Si Accettano Consigli!

    Grazie Fabri, l'anubias barteri l'ho presa ieri casualmente mentre facevo un giro, in un negozio vicino casa, lo stesso che dovrebbe rimediarmi la carinatus, visto che è più o meno un mese che la cerco per tutta Roma e non è disponibile in nessun negozio.
    Invece quel cespuglio di cui parli si sta infoltendo sempre di più. Sembra che la Bright Sun stia facendo proprio un bel lavoro per la crescita delle piante.

  12. #12
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,623
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1819
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Inserimento Carinatus, Si Accettano Consigli!

    se ho googlato correttamente, temo ti abbiano rifilato un pesce gatto, di quelli che crescono, scavano e fanno "bordello"... ma magari sbaglio

  13. #13
    Appassionato
    L'avatar di andrea13
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    315
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    137
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Inserimento Carinatus, Si Accettano Consigli!

    Si dà quello che ho letto su Google, dovresti avere ragione sul fatto che cresce, in alcuni casi arriva fino a 22 cm, naturalmente in vasche più grandi della mia. Se cresce in maniera moderata non è un problema almeno la tartaruga potrebbe avere meno voglia di infastidirlo (Spero!).
    Questa è la descrizione del pesce che ho trovato su un'altro forum:

    Specie molto pacifica, che ama stare in zone ombreggiate e poco illuminate. Vasche a partire da medio-grandi dimensioni con substrato di sabbia o ghiaia sottile, con radici di torbiera che formino diversi rifugi. Aggiungete piante stabili, meglio in vasi per evitare che vengano divelte, e galleggianti per formare ombre e attenuare la luce.
    Maneggiarlo con cura perchè presenta molti aculei sparsi sul dorso.

    In un futuro se vedrò che darà problemi, sempre se la tarta non darà problemi a lui, lo toglierò!

    Adesso dopo tutto il lavoro di preparazione teorica e pratica, allestimento della vasca e risoluzione di alcuni problemi di percorso, manca solo la tartaruga!!

  14. #14
    Simpatizzante
    L'avatar di fabri
    Località
    Roma/Agropoli (SA)
    Sesso
    Messaggi
    62
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    11
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus Carinatus

    Predefinito Re: Inserimento Carinatus, Si Accettano Consigli!

    Citazione Originariamente Scritto da andrea13 Visualizza Messaggio
    Grazie Fabri, l'anubias barteri l'ho presa ieri casualmente mentre facevo un giro, in un negozio vicino casa, lo stesso che dovrebbe rimediarmi la carinatus, visto che è più o meno un mese che la cerco per tutta Roma e non è disponibile in nessun negozio.
    Invece quel cespuglio di cui parli si sta infoltendo sempre di più. Sembra che la Bright Sun stia facendo proprio un bel lavoro per la crescita delle piante.
    Hai provato a chiedere da Moby-Dick? Sono un pò più care rispetto alla media ma di solito qualche esemplare ce l'hanno sempre.

  15. #15
    Appassionato
    L'avatar di andrea13
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    315
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    137
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: Inserimento Carinatus, Si Accettano Consigli!

    Si moby dick le vendeva 2 o 3 anni fa.
    Adesso due negozi mi hanno detto che la prossima settimana gli arrivano, come prezzi mi hanno detto che stanno tra i 18€ e 25€. Quando riuscirò ad inserire la carinatus in vasca posterò delle foto, così potrete dirmi la vostra!

    Per quanto riguardo il pesce da fondo che ho comprato ho paura che lo riporterò al negoziante, in quanto ho letto da più siti che è un pesce che se stressato può espellere una sostanza velenosa che può uccidere pesci di piccola taglia. Non ho tanta voglia di rischiare.

Pagina 1 di 5 1234 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •