Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 3 di 3

Manutenzione filtro Askoll

Discussione sull'argomento Manutenzione filtro Askoll contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Ciao a tutti, devo fare la manutenzione del mio filtro Pratiko 200 dell'Askoll. So che i cannolicchi non si sostituiscono ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di Silvietta
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    99
    Discussioni
    20
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    chinemis reevesii

    Predefinito Manutenzione filtro Askoll

    Ciao a tutti,
    devo fare la manutenzione del mio filtro Pratiko 200 dell'Askoll.
    So che i cannolicchi non si sostituiscono mai e non vanno sciacquati sotto l'acqua corrente perché altrimenti i batteri utili muoiono... ma mi chiedevo se posso sostituire le spugne e l'altro materiale chiamata purelava (le pietre nere di origine lavica) , in tal caso mi conviene cercare la spugne e gli altri materiali di filtraggio di ricambio online? Pare che i materiali dell'Askoll siano di difficile reperibilità. ... o vanno solo sciacquati con dell'acqua dell'acquario?
    Sul foglietto illustrativo del filtro dicono che vanno sostituiti.....
    Grazie.

    Silvietta

  2. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,597
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1813
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Manutenzione filtro Askoll

    ciao, i filtri esterni vanno aperti quando la portata d'acqua cala nettamente, altrimenti non conviene aprirli: con un prefiltro a monte, io apro il filtro esterno una sola volta all'anno.
    cannolicchi e materiale lavico non si cambiano, se intasati da residui di piante ecc. puoi sciacquarli utilizzando un po' di acqua dell'acquario. le spugne invece puoi sciacquarle e strizzarle più volte sotto l'acqua corrente, e poi tranquillamente rimetterle nel filtro senza cambiarle

  3. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di Silvietta
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    99
    Discussioni
    20
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    chinemis reevesii

    Predefinito Re: Manutenzione filtro Askoll

    Grazie Gibo. Io ho questo filtro da circa un anno e qualche mese e dato che mi pare che il flusso in uscita dell'acqua sia meno intenso pensavo di pulirlo..... ma magari basta pulire i tubi.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •