Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 9 di 9

Sternotherus carinatus

Discussione sull'argomento Sternotherus carinatus contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Salve a tutti e da tempo che non scrivo sul forum dopo molto tempo mi sono deciso di provare ad ...

  1. #1
    Contributor
    L'avatar di powernik3
    Località
    Napoli
    Sesso
    Messaggi
    125
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    169
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni,Testudo hermanni boettgeri, Testudo marginata, Testudo kleinmanni,Kinosternon Vari,Emys Orbicularis

    Predefinito Sternotherus carinatus

    Salve a tutti e da tempo che non scrivo sul forum dopo molto tempo mi sono deciso di provare ad allevare qualche acquatica la mia scelta e caduta su un trio di Carinatus subadulte o letto un po di cose sul web ma vorrei qualche consiglio dagli esperti che le allevano gia'.
    Prima domanda volevo chiedere se il letargo lo effettuano in acqua oppure interrandosi dato che la mia vasca all'aperto e rialzata dal terreno dove attualmente ospita pesci rossi e varie piante acquatiche posso ricreargli una piccola zona emersa con sabbia per un eventuale zona deposizione ma credo insufficiente per potersi interrare.La seconda domanda e l'alimentazione di base vanno bene latterini surgelati e pellet?
    Grazie anticipatamente a tutti

  2. #2
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,410
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2832
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Sternotherus carinatus

    Passano il letargo in acqua o in fango: questa specie teme la disidratazione, quindi difficilmente andrà a terra (asciutta) per passare l'inverno.
    Ti consiglio di mettere tanti appigli e qualche vaso tagliato per lungo rovesciato.
    Se i pesci passano senza troppi problemi l'inverno come temperature ci dovremmo essere, ma attenzione al fatto che una vasca senza appigli dal fondo può essere una trappola per animali che devono respirare aria.

    La cosa migliore forse sarebbe una zona di palustri che hanno solo 5-10 cm di acqua sopra al vaso, molto probabilmente andrebbero a scavarsi una tana tra le radici (i cosidetti hibernacula). ma con le palustri in vaso, occhio alle fughe, le sternotherus sono formidabili arrampicatrici.

  3. #3
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,603
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1813
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Sternotherus carinatus

    Quoto Leonida.
    Verifica che dalla zona emersa non abbiano vie di fuga o crea delle adeguate barriere.
    Per l'alimentazione base vanno bene latterini decongelati con integrazione di pellet di marca una volta a settimana e osso di seppia disponibile nella vasca, se possibile puoi integrare con cibo vivo di facile reperibilità come tarme della farina (facilmente allevabili in autonomia) e vermi di terra

  4. #4
    Contributor
    L'avatar di powernik3
    Località
    Napoli
    Sesso
    Messaggi
    125
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    169
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni,Testudo hermanni boettgeri, Testudo marginata, Testudo kleinmanni,Kinosternon Vari,Emys Orbicularis

    Predefinito Re: Sternotherus carinatus

    Queste sono foto che mi a inviato il venditore dovrebbero essere due femmine ed un maschio che ne dite?




  5. #5
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,603
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1813
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Sternotherus carinatus

    il maschio è quello in basso a destra?
    hai una foto singola ventrale?
    per il resto sembrano messe bene, hanno il piastrone con macchie scure che le mie non hanno (? allevate all'aperto ?), la femmina grossa sembra avere una lieve deformazione ad 1 / 2 scuti marginali, peraltro molto simile ad una mia.

  6. #6
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,410
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2832
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Sternotherus carinatus

    Anche io non "trovo" la coda al maschio.
    Attendiamo se ci sono foto migliori.
    Le macchie Paolo penso siano solo sporco attaccato (alghe, piante, terriccio di fondale)

  7. #7
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    3,603
    Discussioni
    77
    Like ricevuti
    1813
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 2.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Sternotherus carinatus

    Citazione Originariamente Scritto da Leonida89 Visualizza Messaggio
    Anche io non "trovo" la coda al maschio.
    Attendiamo se ci sono foto migliori.
    Le macchie Paolo penso siano solo sporco attaccato (alghe, piante, terriccio di fondale)
    nella prima foto, mi pare di intravedere sull'esemplare in basso a destra la punta della coda che arriva quasi al "tallone" della zampa... sempre se vedo bene... se è così quello dovrebbe essere il maschio, però appunto servirebbe una foto di dettaglio

  8. #8
    Contributor Mod
    L'avatar di kurtino
    Località
    Bologna (provincia)
    Sesso
    Messaggi
    5,454
    Discussioni
    350
    Like ricevuti
    1676
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    THB G. Carbonaria G. Elegans G. Pardalis G. Sulcata Manouria Emys TSS S. Carinatus

    Predefinito Re: Sternotherus carinatus

    Io il maschio non lo vedo...

    Inviato dal mio ASUS_Z00LD utilizzando Tapatalk

  9. #9
    Appassionato
    L'avatar di brangianit
    Località
    SIENA
    Sesso
    Messaggi
    252
    Discussioni
    33
    Like ricevuti
    232
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Tartarughe in possesso

    5 Testudo Graeca Ibera, 7 Testudo Hermanni Hermanni, 4 Testudo marginata, 3 Emys Orbicularis Galloitalica, 3 Emys orbicularis hellenica, 1 Cuora flavomarginata
    Altri rettili in possesso

    Nessuno. Solo un geco che mi entra ed esce da casa

    Predefinito Re: Sternotherus carinatus

    Oddio.. il maschio anche io ho difficoltà a vederlo.Ci vorrebbe una foto dove si vede bene la coda. Quanto a letargo io lo faccio fare in acqua. Loro si insabbiano sul fondo. Se vedo che è troppo freddo le recupero e le piazzo in una vasca sempre con acqua in ambiente adeguato (abbastanza freddo comunque) in quanto le mie vasche non sono profondissime. Rimangono però abbastanz aattive anche a basse temperature. Comunque non temono il freddo. A volte una semplice copertura temporanea con tessutonontessuto è sufficiente a proteggerle da temperature non troppo sotto zero.

    Quanto al dimorfismo... guarda qui: http://www.landschildpad.be/2012/ind...tmpl=component o qui http://www.landschildpad.be/2012/ima... plastrons.jpg
    Ultima modifica di brangianit; 15-04-2016 alle 22:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •