Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 5 di 6 PrimaPrima ... 23456 UltimaUltima
Risultati da 61 a 75 di 77
Like Tree39Likes

Tartarughiera da esterno

Discussione sull'argomento Tartarughiera da esterno contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; ho analizzato la fig. 7 con la distanza minima di 2 metri dalla vasca, nell'immagine è indicata la presenza della ...

  1. #61
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    1,930
    Discussioni
    54
    Like ricevuti
    1010
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus 1.2 Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    ho posseduto: Bufo alvarius Pleurodeles Waltl

    Predefinito Re: Tartarughiera da esterno

    ho analizzato la fig. 7 con la distanza minima di 2 metri dalla vasca, nell'immagine è indicata la presenza della lampada UVC, quindi l'unica spiegazione per questa distanza minima è che il costruttore tema che col filtro accanto alla vasca, questo possa essere urtato cadendo in acqua e creando dispersione di elettricità nel laghetto dall'alimentazione della UVC.
    nel tuo caso il filtro è privo della lampada sterilizzatrice, quindi non hai questo problema.
    comunque, anche in relazione al fatto che la pompa è all'aperto, potresti valutare (senza fretta) l'acquisto di un interruttore differenziale portatile come questo:
    Salvavita mobile ZEUS dispositivo di sicurezza portatile per prese 10A
    il vantaggio è anche che se c'è un corto o un surriscaldamento sulla pompa, il salvavita portatile sulla presa ha sensibilità maggiore del salvavita centrale della casa, e quindi il portatile stacca solamente la pompa del laghetto senza far staccare il differenziale centrale: diversamente salta il salvavita centrale, e se sei via rischi che il freezer si scongeli e il resto della casa sia senza energia elettrica
    jonname84 and VAmedeea like this.

  2. #62
    Simpatizzante
    L'avatar di VAmedeea
    Località
    La Spezia
    Sesso
    Messaggi
    51
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    6
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Tartarughe in possesso

    Trachemys
    Altri rettili in possesso

    no

    Predefinito Re: Tartarughiera da esterno

    Ciao a tutti! Gibo, come sempre, hai ragione!
    La salvavita per ora deve aspetare. Sono sotto zero con le finanze. 😩
    Però felice che sono riuscita a sistemare per bene questa tartaruga.
    Il tubo nero l'ho tagliato.
    Metto sotto delle foto e vorrei sapere se anche dentro al filtro ho messo tutto per bene. L'acqua sembra pulita, faccio i cambi quasi tutti i giorni e 2-3 volte alla settimana aggiungo anche qualcosa contro la candegina e un altra cosa con bateri per far maturare il filtro prima.
    Le piante sopravvissute ssonoil Giacinto d'acqua e la Pistia Stratiotes che si e anche moltiplicata.
    Come alimentazione per ora ho il pellet, le tarme da farina, i gamberetti e le aciughe.
    Dopo il letargo vorrei mettere anche dei pesciolini dentro l'acqua, cosi si procura da mangiare anche da sola.
    Grazie per tutti i vostri consigli!

    Trimis de pe al meu SM-G920F folosind Tapatalk
    Leonida89 likes this.

  3. #63
    Simpatizzante
    L'avatar di VAmedeea
    Località
    La Spezia
    Sesso
    Messaggi
    51
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    6
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Tartarughe in possesso

    Trachemys
    Altri rettili in possesso

    no

    Predefinito Re: Tartarughiera da esterno

    Da me le temperature sono scese molto all'improvviso!
    Questa mattina c'errano soltanto 16° nel acqua. Mentre durante il giorno e salita a 24°-25°.
    Qual'e la temperatura minima del'acqua per la tartaruga (per rimanere sempre in sicurezza) prima di entrare nel letargo?

    E ancora non ha un nome!
    Mi aiutate con nomi adatti alle tartarughe?

    Grazie!

  4. #64
    Simpatizzante
    L'avatar di VAmedeea
    Località
    La Spezia
    Sesso
    Messaggi
    51
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    6
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Tartarughe in possesso

    Trachemys
    Altri rettili in possesso

    no

    Predefinito Re: Tartarughiera da esterno

    13° questa mattina. Ho paura che fa troppo freddo e non e ancora il tempo del letargo.
    Cosa poso fare?



    Trimis de pe al meu SM-G920F folosind Tapatalk

  5. #65
    Contributor Mod
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    3,592
    Discussioni
    63
    Like ricevuti
    2283
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.1.0 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.6 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Tartarughiera da esterno

    Non fare nulla.
    Arriverà il sole e la vedrai uscire a far basking.
    Nelle nostre zone almeno fino a metà ottobre non ci sono grossi problemi a lasciarle all'aperto.

  6. #66
    Simpatizzante
    L'avatar di VAmedeea
    Località
    La Spezia
    Sesso
    Messaggi
    51
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    6
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Tartarughe in possesso

    Trachemys
    Altri rettili in possesso

    no

    Predefinito Re: Tartarughiera da esterno

    Grazie, Leonida!

  7. #67
    Simpatizzante
    L'avatar di ramona83
    Località
    cassino
    Sesso
    Messaggi
    12
    Discussioni
    3
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Tartarughe in possesso

    1

    Predefinito Re: Tartarughiera da esterno

    [QUOTE=lesueurii;223876]Non mi pare proprio piccolissima , il letargo può farlo tranquillamente .. basta che la metti in una vaschetta con pochi cm di acqua ( praticamente deve riuscire a respirare semplicemente allungando il collo ) e vai a mettere la vaschetta nel locale più freddo della tua cosa ( cantina , mansarda ecc ) dove la temperatura possibilmente compresa tra i 4° e i 12° .. poi , ogni tanto , per assicurarti che il letargo proceda bene , basta che la pesi e controlli che non cali troppo di peso , ma vedrai che sicuramente non avrai problemi ..





    Ciao Lesueurii e scusami se mi intrometto in questa discussione ma sto cercando di documentarmi sulla questione letargo. Anche la mia tarta è una scripta scripta di circa 5 cm, tu suggerisci di tenerla in un contenitore piu piccolo in una stanza non troppo riscaldata. Io vorrei fare così perchè ho in progetto di allestire una vasca esterna avendo molto spazio in terrazzo. Ma in questi mesi in cui la tarta è in letargo deve avere comunque i raggi solari ma essendo al chiuso quindi la lampada? Se prendo la tarta per pesarla e assicurarmi che non perda troppo peso non rischio di disturbarla? Io ho una piccola stanza adiacente la casa in cui non c'è riscaldamento e una porta a vetro acidato ed è il luogo dove tengo ora la tartaruga di notte, dici che andrebbe bene come luogo per il letargo?

  8. #68
    Appassionato
    L'avatar di Slandingman
    Località
    Ravenna
    Sesso
    Messaggi
    388
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    86
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Sternotherus Odoratus
    Altri rettili in possesso

    Pantherophis Guttatus

    Predefinito Re: Tartarughiera da esterno

    Quando va in letargo non ha bisogno di luce, anzi se è al buoio completamente è meglio, e per sapere se è il luogo giusto l'unica cosa da fare è piazzare un termometro e controllare che durante 24 ore la temperatura non superi i 10 gradi e non scenda sotto i 4

  9. #69
    Simpatizzante
    L'avatar di VAmedeea
    Località
    La Spezia
    Sesso
    Messaggi
    51
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    6
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Tartarughe in possesso

    Trachemys
    Altri rettili in possesso

    no

    Predefinito Re: Tartarughiera da esterno

    Citazione Originariamente Scritto da ramona83 Visualizza Messaggio
    Ciao Lesueurii e scusami se mi intrometto in questa discussione ma sto cercando di documentarmi sulla questione letargo. Anche la mia tarta è una scripta scripta di circa 5 cm, tu suggerisci di tenerla in un contenitore piu piccolo in una stanza non troppo riscaldata. Io vorrei fare così perchè ho in progetto di allestire una vasca esterna avendo molto spazio in terrazzo. Ma in questi mesi in cui la tarta è in letargo deve avere comunque i raggi solari ma essendo al chiuso quindi la lampada? Se prendo la tarta per pesarla e assicurarmi che non perda troppo peso non rischio di disturbarla? Io ho una piccola stanza adiacente la casa in cui non c'è riscaldamento e una porta a vetro acidato ed è il luogo dove tengo ora la tartaruga di notte, dici che andrebbe bene come luogo per il letargo?
    Per il letargo va bene una stanza scura senza riscaldamento, tipo una cantina, un garage.
    La metti in una vasca con pochi cm di acqua (quanto bastano per coprirla, pero che li permettano di alzare la testa in superficie per respirare).
    Non ha bisogno di luce, mangiare, riscaldatore, etc.
    La temperatura deve essere constante tra 4° e 10°. Se i sbalzi di temperatura sono maggiori (sotto 4° e sopra 10°) per un giorno o due non fa niente. Pero se nella tua zona la temperatura tende a oscillare speso, e meglio rivestire la vasca in materiale isolante tipo polistirolo (tutti i pareti, anche sotto e sopra - facendo dei fori sopra per far entrare l'aria) e in questo modo la temperatura dentro alla vasca si mantiene constante.
    Una volta alla settimana devi guardare se e bisogno di mettere del acqua (se il livello scende)
    E una volta al mese la devi pesare. Se il calo di peso supera 10% del suo peso iniziale (prima del letargo), allora dovrai svegliarla mettendola semplicemente in casa, al caldo, con le lampade accese.
    Pero se tutto va bene, peso constante, temperatura constante, il letargo dovrebbe andare bene e fino al marzo la tartaruga dorme.
    Non si sveglia quando la pesi, non preoccuparti per questo. Se la vuoi disturbare il meno possibile, basta portare la bilancia con te dove hai la tartaruga.

    Questo e quello che io ho capito leggendo qui, sul forum. Se ho sbagliato qualcosa, prego i piu esperti di correggermi.

    Ritornando alla mia tartaruga, ancora senza nome, sono felice di dire che e cresciuta di 1 cm in diametro (adesso ha 6 cm) e 3 g di peso (30 g adesso)
    Spero cresca ancora un po prima di mandarla in letargo, sarei piu tranquilla.

    Ieri e uscita al sole, come Leonida aveva previsto. La parte migliore e che non ha piu cos tanta paura di me. E vero che si butta in acqua se mi avvicino troppo, pero non si spaventa piu quando mi vede.

    Spero che sia un maschio!

  10. #70
    Simpatizzante
    L'avatar di VAmedeea
    Località
    La Spezia
    Sesso
    Messaggi
    51
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    6
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Tartarughe in possesso

    Trachemys
    Altri rettili in possesso

    no

    Predefinito Re: Tartarughiera da esterno

    Mi potete dire che sesso e o e ancora troppo presto?

    Trimis de pe al meu SM-G920F folosind Tapatalk

  11. #71
    Simpatizzante
    L'avatar di bonovoxpride
    Località
    Ischia
    Sesso
    Messaggi
    91
    Discussioni
    3
    Like ricevuti
    24
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    2

    Predefinito Re: Tartarughiera da esterno

    Credo sia femmina

    Inviato dal mio SM-G903F utilizzando Tapatalk

  12. #72
    Simpatizzante
    L'avatar di VAmedeea
    Località
    La Spezia
    Sesso
    Messaggi
    51
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    6
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Tartarughe in possesso

    Trachemys
    Altri rettili in possesso

    no

    Predefinito Re: Tartarughiera da esterno

    Che peccato! Speravo a un maschio, perche cresce di meno. Adesso devo pensare ad un nome

    Trimis de pe al meu SM-G920F folosind Tapatalk

  13. #73
    Appassionato
    L'avatar di Slandingman
    Località
    Ravenna
    Sesso
    Messaggi
    388
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    86
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Sternotherus Odoratus
    Altri rettili in possesso

    Pantherophis Guttatus

    Predefinito Re: Tartarughiera da esterno

    Premesso che la mia esperienza in riconoscimento sessi è pari a zero, per me è ancora prestino per stabilrlo, non mi sembra ancora cresciutissima per essere una tss...

  14. #74
    Simpatizzante
    L'avatar di VAmedeea
    Località
    La Spezia
    Sesso
    Messaggi
    51
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    6
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Tartarughe in possesso

    Trachemys
    Altri rettili in possesso

    no

    Predefinito Re: Tartarughiera da esterno

    Grazie, Slandingman!

  15. #75
    Assiduo
    L'avatar di lesueurii
    Località
    marche
    Sesso
    Messaggi
    995
    Discussioni
    45
    Like ricevuti
    312
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Tartarughe in possesso

    Kinosternon subrubrum hippocrepis , Kinosternon flavescens

    Predefinito Re: Tartarughiera da esterno

    anche per me è prestino ..

Pagina 5 di 6 PrimaPrima ... 23456 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •