Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 3 di 6 PrimaPrima 123456 UltimaUltima
Risultati da 31 a 45 di 77
Like Tree14Likes

Info per vasca sternotherus odoratus

Discussione sull'argomento Info per vasca sternotherus odoratus contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Eccomi qua! Come avevo detto aggiungo le foto della vasca e delle tartarughe. Manca ancora un altro legno molto grosso ...

  1. #31
    Appassionato
    L'avatar di _NerAzzurrA_
    Località
    Corbetta (MI)
    Sesso
    Messaggi
    197
    Discussioni
    13
    Like ricevuti
    34
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Tartarughe in possesso

    2 Trachemys scripta scripta 1 horsfieldii 2 sternotherus odoratus 1 testudo marginata

    Predefinito Re: Info per vasca sternotherus odoratus

    Eccomi qua! Come avevo detto aggiungo le foto della vasca e delle tartarughe. Manca ancora un altro legno molto grosso (mopani) che mi è stato dato ieri dal mio amico, lo sto tenendo in ammollo in una bacinella da ieri sera, mi ha detto di fare così e di inserirlo già domani.
    Nella vasca come si può vedere, ho creato delle zone un po più alte con la sabbia, in modo che possano so lo tirare su il capo per respirare. I legni li sfruttano parecchio, salgono su più che volentieri, stessa cosa non posso dire della zona emersa ma ho letto che comunque è normale. La lemna mi pare poca, aspetto che si riproduca sennò nel caso la riprendo, anche se vedo che vicino la zona emersa ce n'è un po di più. Il filtro sta lavorando bene, nelle foto i tubi non si vedono perché sono proprio sotto la mia "postazione" da fotografa.
    Le tartarughe comunque sono molto vivaci, affamate e iniziano ad avvicinarsi alla vasca se io o il mio compagno ci avviciniamo. Ho notato che sul carapace di entrambe c'è come una leggera "peluria", è normale?
    Ditemi che ve ne sembra e se devo migliorare qualcosa nella vasca o con le sternotherus.
    Grazie a tutti!

    https://imageshack.us/i/pot1o14oj

    https://imageshack.us/i/pmhV57gZj

    https://imageshack.us/i/poPAiVAXj

    Queste invece sono loro

    https://imageshack.us/i/pnGYo3NTj

    https://imageshack.us/i/pnmbrtWHj

    https://imageshack.us/i/plQqtdv9j

    https://imageshack.us/i/pm6dtYS4j
    Ultima modifica di _NerAzzurrA_; 12-11-2016 alle 17:46

  2. #32
    Fedelissimo
    L'avatar di lesueurii
    Località
    marche
    Sesso
    Messaggi
    1,643
    Discussioni
    60
    Like ricevuti
    643
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Tartarughe in possesso

    Kinosternon subrubrum hippocrepis , Kinosternon flavescens

    Predefinito Re: Info per vasca sternotherus odoratus

    La '' peluria '' è normale , si tratta semplicemente di alghe

    Al tuo posto , per invogliarle a salire , cambierei quella zona emersa con un semplice pezzo di sughero galleggiante ( che al massimo potrai fissare ad una delle pareti magari con un pezzo di filo e scoth , oppure potresti bloccarlo con una piccola pietra ) , infatti quella piattaforma plasticosa che avete messo di certo non le agevola , troppo scivolosa secondo me ..
    Inoltre dalla foto mi sembra di capire che lo spot sia fin troppo distante dalla zona emersa , puntandolo più vicino il maggior calore invoglierà le tartarughe a fare basking !

  3. #33
    Appassionato
    L'avatar di _NerAzzurrA_
    Località
    Corbetta (MI)
    Sesso
    Messaggi
    197
    Discussioni
    13
    Like ricevuti
    34
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Tartarughe in possesso

    2 Trachemys scripta scripta 1 horsfieldii 2 sternotherus odoratus 1 testudo marginata

    Predefinito Re: Info per vasca sternotherus odoratus

    La spot si trova a circa 25cm, devo trovare il modo per abbassarsi un po. Il sughero dove lo trovo? Come lo tratto?
    Per il resto va bene?

  4. #34
    Fedelissimo
    L'avatar di lesueurii
    Località
    marche
    Sesso
    Messaggi
    1,643
    Discussioni
    60
    Like ricevuti
    643
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Tartarughe in possesso

    Kinosternon subrubrum hippocrepis , Kinosternon flavescens

    Predefinito Re: Info per vasca sternotherus odoratus

    Non devi trattarlo il sughero , basta una lavata e via

    Dalle foto la vasca mi sembra poco illuminata .. da quanti watt è lo spot ?

    - - - Aggiornato - - -

    il sughero puoi trovarlo in grosse quantità e a prezzi ridicoli alle fiere per rettili , altrimenti ci sono online siti dove si vendono cose per presepi , volendo potresti prenderlo li !

    - - - Aggiornato - - -

    più che altro io avvicinerei le lampade , altrimenti va tutto bene

  5. #35
    Appassionato
    L'avatar di _NerAzzurrA_
    Località
    Corbetta (MI)
    Sesso
    Messaggi
    197
    Discussioni
    13
    Like ricevuti
    34
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Tartarughe in possesso

    2 Trachemys scripta scripta 1 horsfieldii 2 sternotherus odoratus 1 testudo marginata

    Predefinito Re: Info per vasca sternotherus odoratus

    E' una classica Philips da 40 watt opaca.
    Il sughero posso trovarlo anche nei grossi vivai nel reparto addobbi da presepe visto il periodo?

  6. #36
    Fedelissimo
    L'avatar di lesueurii
    Località
    marche
    Sesso
    Messaggi
    1,643
    Discussioni
    60
    Like ricevuti
    643
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Tartarughe in possesso

    Kinosternon subrubrum hippocrepis , Kinosternon flavescens

    Predefinito Re: Info per vasca sternotherus odoratus

    Ok , allora lo spot va bene .. si il il sughero potresti trovarlo anche li

  7. #37
    Appassionato
    L'avatar di _NerAzzurrA_
    Località
    Corbetta (MI)
    Sesso
    Messaggi
    197
    Discussioni
    13
    Like ricevuti
    34
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Tartarughe in possesso

    2 Trachemys scripta scripta 1 horsfieldii 2 sternotherus odoratus 1 testudo marginata

    Predefinito Re: Info per vasca sternotherus odoratus

    Domani allora provo a vedere li, in ogni caso poi ti chiedo come sistemarlo al meglio!

  8. #38
    Appassionato
    L'avatar di _NerAzzurrA_
    Località
    Corbetta (MI)
    Sesso
    Messaggi
    197
    Discussioni
    13
    Like ricevuti
    34
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Tartarughe in possesso

    2 Trachemys scripta scripta 1 horsfieldii 2 sternotherus odoratus 1 testudo marginata

    Predefinito Re: Info per vasca sternotherus odoratus

    Ultimamente mi sono accorta che nella vasca è presenta della schiuma, non in grosse quantità, è più una "schiumetta" diciamo, soprattutto nei bordi e magari vicino qualche ramo. Oltre a questo in superficie si vede anche una patina oleosa, ma di questo non mi preoccupo perché credo dipenda anche dal cibo. Il filtro è in funzione dal 5 novembre ed è in fase di maturazione, per muovere un po l'acqua ho messo l'uscita del tubo di mandata a pelo d'acqua. Da cosa può dipendere questa schiuma? E soprattutto, è dannosa per le tartarughe?
    Grazie a tutti!

  9. #39
    Simpatizzante
    L'avatar di Cruentatum
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    35
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    5
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Tartarughe in possesso

    Staurotypus Salvinii Sternotherus Carinatus Cistoclemmys Flavomarginata Testudo Hermanni Hermanni

    Predefinito Re: Info per vasca sternotherus odoratus

    Non sono un chimico, ma in passato ho sentito dire che l'ammoniaca delle sostanze organiche.
    io ho notato che a me capita quando il filtro non è maturo.
    _NerAzzurrA_ likes this.

  10. #40
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    6,699
    Discussioni
    91
    Like ricevuti
    3019
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus. , ,

    Predefinito Re: Info per vasca sternotherus odoratus

    E' tutto normale. Si tratta di un biofilm batterico legato al fatto che la vasca non e' matura. Potrsti anche notare delle masse su legni e arredi. Col tempo tendono a scomparire perche' la biomassa filtrante trova casa nel filtro
    _NerAzzurrA_ likes this.

  11. #41
    Appassionato
    L'avatar di _NerAzzurrA_
    Località
    Corbetta (MI)
    Sesso
    Messaggi
    197
    Discussioni
    13
    Like ricevuti
    34
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Tartarughe in possesso

    2 Trachemys scripta scripta 1 horsfieldii 2 sternotherus odoratus 1 testudo marginata

    Predefinito Re: Info per vasca sternotherus odoratus

    Grazie ad entrambi per le risposte. Pensavo che potesse essere per il filtro non maturo, ma anche che magari non fosse più efficiente visto il tempo di inutilizzo. Un pensiero in meno

  12. #42
    Appassionato
    L'avatar di _NerAzzurrA_
    Località
    Corbetta (MI)
    Sesso
    Messaggi
    197
    Discussioni
    13
    Like ricevuti
    34
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Tartarughe in possesso

    2 Trachemys scripta scripta 1 horsfieldii 2 sternotherus odoratus 1 testudo marginata

    Predefinito Re: Info per vasca sternotherus odoratus

    Riprendo questa discussione per chiarire una mia curiosità e per capire meglio il comportamento delle mie sternotherus.
    Ogni tanto mi capita di vederle sul fondo immobili, con la bocca spalancata. Non lo fanno contemporaneamente, a volte (non sempre) una, altre l'altra. Come mai? E' normale o è segno che qualcosa non va?
    Poi nel frattempo volevo chiedere se le misure e il peso vanno bene. A novembre quando sono arrivate pesavano Azzurra 8 e Nera 6 grammi per più o meno 2cm e qualcosa, oggi invece le ho ripesate e il peso in Nera è quasi raddoppiato, 11 grammi, stessa cosa per Azzurra, 11 anche lei (si le ho chiamate come il mio nickname), mentre le misure del piastrone sono di 2 cm e mezzo per entrambe.
    Intanto aggiungo una foto scattata quasi subito dopo l'arrivo, dove una delle due è appunto con la bocca aperta.
    Grazie a tutti per le risposte!
    Ultima modifica di _NerAzzurrA_; 13-12-2016 alle 21:14

  13. #43
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    6,699
    Discussioni
    91
    Like ricevuti
    3019
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus. , ,

    Predefinito Re: Info per vasca sternotherus odoratus

    ciao, il comportamento in foto è normale, tutto ok.
    per i pesi, se mangiano e crescono non ci sono problemi, se possibile cerca di alimentarle con moderazione perchè uno dei principali errori che si fanno (e causa di problemi per le tartarughe in cattività) è l'eccessiva alimentazione

  14. #44
    Appassionato
    L'avatar di _NerAzzurrA_
    Località
    Corbetta (MI)
    Sesso
    Messaggi
    197
    Discussioni
    13
    Like ricevuti
    34
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Tartarughe in possesso

    2 Trachemys scripta scripta 1 horsfieldii 2 sternotherus odoratus 1 testudo marginata

    Predefinito Re: Info per vasca sternotherus odoratus

    Si per l'alimentazione mi baso sempre su testa+collo, facendole digiunare la domenica.
    Ma come mai spalancano la bocca? Per quale motivo?
    Comunque Gibo grazie mille! 😊

  15. #45
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,880
    Discussioni
    76
    Like ricevuti
    3183
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.4.0 Trachemys scripta 1.1.1 Trachemys scripta elegans 1.2.0 Kinosternon baurii. 1.4.0 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Info per vasca sternotherus odoratus

    Il comportamento da te osservato è, come scrive Gibo, del tutto normale per questa e altre specie affini.

    Il motivo è una respirazione subacquea.
    No, non hanno le branchie, ma una via di mezzo: in questa specie è stata dimostrato un organo alla base della lingua riccamente vascolarizzato con una struttura ramificata in grado di scambiare gas disciolti. In pratica riescono ad assorbire modeste quantità di ossigeno e a passarlo nel sangue, cedendo anidride carbonica.
    Questo comportamento fa si che questi piccoli animali possano prolungare l'apnea per diversi minuti oltre il limite che deriverebbe dalla riserva di aria che possono incamerare nei polmoni.

    Un'altro vantaggio sta nel letargo: in acqua fredda le funzioni metaboliche sono quasi azzerate e il fabbisogno di ossigeno è minimo; lo scambio per via orale di ossigeno potrebbe essere la chiave della loro resistenza anche al di sotto delle lastre di ghiaccio che coprono interamente i loro habita più a nord (trovi S.odoratus anche nei grandi laghi del Canada).
    E' stato -purtroppo- dimostrato tramite esperimenti inversi: animali messi in acqua anossica infatti in grande percentuale non hanno passato un letargo, quelli in acqua riccamente ossigenata invece hanno passato più di 180 gg (6 mesi) di letargo indotto.

    La dimostrazione anatomica è stata fatta solo su S.odoratus, ma si presume che molte altre specie di kinosternidi posseggano quest'organo.

    Solo a margine scrivo anche che altre specie adottano tecniche note da tempo di scambio di ossigeno a livello della cloaca, utilizzate per affrontare il letargo e risalire il meno possibile.

    Fonti:
    - Common musk turtle breathes through its tongue
    - BBC - Earth News - Turtle 'super tongue' lets reptile survive underwater
    - Turtles of the United States and Canada
    Ultima modifica di Leonida89; 13-12-2016 alle 22:38
    _NerAzzurrA_ and Alessi0 like this.

Pagina 3 di 6 PrimaPrima 123456 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •