Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 10 di 10
Like Tree7Likes
  • 1 Post By ragù
  • 2 Post By Slandingman
  • 1 Post By Slandingman
  • 1 Post By Slandingman
  • 2 Post By Slandingman

vasca per Sternotherus odoratus

Discussione sull'argomento vasca per Sternotherus odoratus contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; ciao a tutti vorrei prendere 2 Sternotherus odoratus... se possibile vi elencherò alcuni dei miei dubbi che ho per l'allevamento ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di ragù
    Località
    cosenza
    Sesso
    Messaggi
    84
    Discussioni
    19
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Tartarughe in possesso

    Nessuno,in cerca...

    Predefinito vasca per Sternotherus odoratus

    ciao a tutti vorrei prendere 2 Sternotherus odoratus... se possibile vi elencherò alcuni dei miei dubbi che ho per l'allevamento in cattività, le terrò in casa, l'acquisto lo farò verso aprile.
    la vasca della juwel rio 125 come vi sembra per due baby?
    per le baby di 2-3 cm quant'acqua va messa all'interno della vasca "altezza"?
    la lampada uvb va bene del 5%? mentre per la spot una 35w oppure 40w?
    Come filtro esterno avrei pensato a un EDEN 511 esiste qualcosa di più economico oppure questo andrà più che bene?
    mentre per il
    termoriscaldatore quanto deve essere di potenza?
    per le piante ho deciso su questi tipi e sono la
    lenticchia d'acqua, egeria densa, pistia, è possibile usare solo la pistia e metterne una quantità maggiore tipo circa 4-5 piante?
    per la sabbia invece uno 0,2 andrebbe bene? prenderò una tartle dock oppure conviene fare proprio una spiaggetta con la stessa sabbia 0,2?


    scusate le troppe domande, se ho dimenticato qualcosa ben venga il suggerimento.

    Grazie



  2. Sponsor
    Data Registrazione
    Jan 2022

    Passione per il mondo delle Tartarughe da oltre 20 anni
    Allevamento e prodotti per la cura di altissima qualità
             

  3. #2
    Assiduo
    L'avatar di Slandingman
    Località
    Ravenna
    Sesso
    Messaggi
    574
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    148
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Sternotherus Odoratus
    Altri rettili in possesso

    Pantherophis Guttatus

    Predefinito Re: vasca per Sternotherus odoratus

    Ciao, il juwel rio 125 è un acquario da 145 litri lordi più o meno, considerando la specie, per 2 esemplari secondo me potrebbe essere sufficiente ( il tutto sperando che non siano maschio e femmina, in un rapporto di 1:1 possono sorgere pesanti aggressioni nel periodo di accoppiamento), il filtro eden 511, lo utilizzo anche io, ed è dato fino a 130 litri, ora considerando che indicativamente non verrà mai riempito interamente l'acquario (vista anche la specie) direi che anche il filtro può ritenersi adeguato (se hai qualche soldo in più prenderei un filtro da 200 litri per stare tranquillo), la lampada uvb va benissimo 5% (ricorda di sostituirla ogni 8 mesi circa), per la spot, 35 o 40 è praticamente uguale, io andrei sulla 40 per essere sicuro (mi raccomando che sia opaca per non arrecare fastidio agli occhi delle tarta), il termoriscaldatore andrebbe preso di potenza pari ai litri che intendi tenere in vasca, per lo stesso discorso di prima un 80-100 w di potenza è + che sufficiente, per quanto riguarda le piante non c'è un numero di specie fisso da inserire, tutte e 3 le piante da te elencate vanno benissimo, sia le metti tutte, sia che ne metti solo alcune, personalmente ti consiglio di inserire la lemna minor, che oltre che creare un bellissimo effetto è molto utile contro nitriti e nitrati, la sabbia 0,2 va benissimo, per la zona emersa è tutta questione di gusti, sicuramente se crei la vasca sopraelevata piena di sabbia fin da subito hai già una zona deposizione per una eventuale femmina (se intendi riprodurle), se no la turtle dock è un ottima alternativa come anche il classico sughero con ventose,
    Ultima modifica di Slandingman; 15-01-2017 alle 00:34
    ragù and jonname84 like this.


  4. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di ragù
    Località
    cosenza
    Sesso
    Messaggi
    84
    Discussioni
    19
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Tartarughe in possesso

    Nessuno,in cerca...

    Predefinito Re: vasca per Sternotherus odoratus

    Grazie sei stato gentilissimo!

    Vorrei chiedere inoltre l'acquaterrario emana cattivi odori?
    Secondo te e possibile tenerlo chiuso? In caso contrario è possibile metterci una tettoia con delle prese d'aria? Quanto devono essere larghe?

    Grazie


  5. #4
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    9,183
    Discussioni
    97
    Like ricevuti
    3463
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus minor, 0.0.1 Sternotherus m. peltifer, 1.2 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: vasca per Sternotherus odoratus

    se l'acquaterrario è gestito correttamente (filtro maturo e dimensionato, cambi regolari con acqua decantata) non emana cattivi odori.
    per quanto riguarda il coperchio, considera che deve esserci una buona aerazione per evitare ristagni di CO2, quindi l'ideale è tenere la vasca aperta senza coperchio, ma volendo puoi tenere il coperchio a patto che vi siano delle abbondanti prese d'aria (sportelli aperti o finestrature)
    Ultima modifica di gibo; 15-01-2017 alle 09:02


  6. #5
    Simpatizzante
    L'avatar di ragù
    Località
    cosenza
    Sesso
    Messaggi
    84
    Discussioni
    19
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Tartarughe in possesso

    Nessuno,in cerca...

    Predefinito Re: vasca per Sternotherus odoratus

    Grazie gibo
    Quando tempo un filtro può diventare maturo? Per i cambi cosa intendi?

    Per le prese quanto devono essere più o meno di diametro?

    Scusa le troppe domande

    Grazie


  7. #6
    Assiduo
    L'avatar di Slandingman
    Località
    Ravenna
    Sesso
    Messaggi
    574
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    148
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Sternotherus Odoratus
    Altri rettili in possesso

    Pantherophis Guttatus

    Predefinito Re: vasca per Sternotherus odoratus

    Un filtro impiega circa 1 mese per essere maturo, nell'arco del quale ogni giorno va cambiato il 10 per cento dell'acqua che hai in vasca con altra acqua decantata, per le prese d'aria non so aiutarti io tengo la vasca completamente aperta
    ragù likes this.


  8. #7
    Simpatizzante
    L'avatar di ragù
    Località
    cosenza
    Sesso
    Messaggi
    84
    Discussioni
    19
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Tartarughe in possesso

    Nessuno,in cerca...

    Predefinito Re: vasca per Sternotherus odoratus

    Citazione Originariamente Scritto da Slandingman Visualizza Messaggio
    Un filtro impiega circa 1 mese per essere maturo, nell'arco del quale ogni giorno va cambiato il 10 per cento dell'acqua che hai in vasca con altra acqua decantata, per le prese d'aria non so aiutarti io tengo la vasca completamente aperta
    Posso chiederti quanto è grande il tuo terracquario? Se passandoci da vicino senti odori?

    Un'altra domanda dove non ho trovato risposte sul web è, come si fa ad effettuare il letargo a queste tartarughine?


  9. #8
    Assiduo
    L'avatar di Slandingman
    Località
    Ravenna
    Sesso
    Messaggi
    574
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    148
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Sternotherus Odoratus
    Altri rettili in possesso

    Pantherophis Guttatus

    Predefinito Re: vasca per Sternotherus odoratus

    Anche il mio è un 150 litri circa con dimensioni diverse rispetto alle tue, non emana alcun odore (lo tengo in sala), puoi sentire odore di " acqua paludosa" solo se ti sporgi sopra la vasca (la mia è senza coperchio e in sala non si sente niente), oppure quando prelevi le tartarughe per pesarle...hanno lo stesso odoro di " palude"
    Il letargo, non l'ho ancora effettuato neanche io in quanto preferisco far passare un anno per verificare che non si presenti nessun problema di salute (il prossimo anno sicuramente lo farò) in ogni caso, è relativamente semplice; si tratta di individuare una stanza, garage, cantina, in cui la temperatura durante il periodo invernale sia compresa fra i 4 e 10 gradi e sistemare le tartaruga in una vasca (anche di plastica) con poca acqua, (diciamo tanta quanto è la lunghezza delle tartarughe), con o senza sabbia sul fondo, e lasciarle al buio nella suddetta stanza per tutto il periodo invernale, controllando il peso delle tartarughe 1 volta al mese, se il peso scende più del 10 % in un solo mese vuol dire che c'è qualcosa che non va e il letargo va interrotto.
    Per arrivare a metterle nella vasca di plastica bisogna ovviamente far abituare gradualmente alle basse temperature, quindi a fine estate, quando le temperature esterne saranno simili a quelle che hai in vasca, puoi iniziare a spostarle nella vasca all'esterno in modo che man mano che che il termometro scende non hanno sbalzi....sono pronto per andare definitivamente al buio in letargo quando inizieranno a rifiutare il cibo per almeno 7 giorni....considera che a detta di molti utenti più esperti che allevano odoratus da diversi anni, questa specie è molto famelica anche a basse temperature, con esemplari che mangiano anche a 15-16 gradi (cosa magari impensabile per altre specie)
    ragù likes this.


  10. #9
    Simpatizzante
    L'avatar di ragù
    Località
    cosenza
    Sesso
    Messaggi
    84
    Discussioni
    19
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Tartarughe in possesso

    Nessuno,in cerca...

    Predefinito Re: vasca per Sternotherus odoratus

    Sland grazie per il supporto, posso chiederti a che distanza dall'acqua tieni la spot e la uvb?
    come zona per il basking cosa mi consigli? io avevo pensato alla turtle dock small ma non so se le ventose tengono a lungo andare in acqua? ancora meglio mi piacerebbe proprio una zona con della sabbia come ha fatto qui l'utente però senza la divisione dell'acquario con la lastra ma un'altura.. Possibile allestimento per future Sternotherus
    Grazie
    Ultima modifica di ragù; 15-01-2017 alle 22:35


  11. #10
    Assiduo
    L'avatar di Slandingman
    Località
    Ravenna
    Sesso
    Messaggi
    574
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    148
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Tartarughe in possesso

    0.0.2 Sternotherus Odoratus
    Altri rettili in possesso

    Pantherophis Guttatus

    Predefinito Re: vasca per Sternotherus odoratus

    La uvb non va tenuto a più di 20 cm dalla zona emersa, la spot invece va alla distanza giusta che permetta di raggiungere i 30 gradi sempre sulla zona emersa,per scoprire la distanza metti un termometro a mercurio o da acquario e trovi l'altezza...se è troppo calda allontani di qualche cm la spot, se è troppo fredda la avvicini, una volta trovata la distanza ottimale sei a posto...per la zona emersa è solo questione di gusti, ma se vuoi farle riprodurre (sperando di avere almeno 1 femmina) la zona sabbiosa è l'ideale, e la soluzione migliore è proprio quella da te proposta, ovvero sopraelevata, in alternativa vanno benissimo sia il sughero che le zone emerse " artificiali" io personalmente uso una di quest'ultime, e se decidi di indirizzarti su queste, ti sconsiglio la turtle dock in favore della turtle bank ( è uguale ma sta attaccata con calamite al posto delle ventose, è molto più resistente della turtle dock, in quanto le tartarughe finiscono spesso per mangiarsela), come dimensione per la bank io ho una medium, anche se sono kinosternidae e difficilmente le vedrai fare basking, è uno spazio sufficientemente grande anche per quando saranno adulte
    kurtino and ragù like this.


Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •