Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 24
Like Tree12Likes

Tartaruga e rane, situazione paradossale.

Discussione sull'argomento Tartaruga e rane, situazione paradossale. contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Buongiorno, come sapete di recente un amico mi ha donato una TSS, in quanto ho un laghetto in campagna. Nel ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di gattoplano
    Località
    Trevignano Romano
    Sesso
    Messaggi
    12
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    6
    Data Registrazione
    May 2017
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    User Sad Tartaruga e rane, situazione paradossale.

    Buongiorno,
    come sapete di recente un amico mi ha donato una TSS, in quanto ho un laghetto in campagna.
    Nel mio laghetto ci sono (ma tra poco dirò "c'erano") due koi e rane e pesci rossi in abbondanza, oltre ad una gran varietà di piante acquatiche.

    Mi sono ben informato prima, e ho rilevato documentandomi in rete dei grossi problemi di incompatibilità della tartaruga con piante, pesci e anfibi ( = la tartaruga si magna tutto).
    Ma questo amico ci ha messo mesi per convincermi che la sua tartaruga era "casalinga", speciale, e non avrebbe fatto danni. Che sarebbe bastato continuare a darle da mangiare verdure e il suo cibo in scatola perché lasciasse perdere il resto...
    Secondo lui la tartaruga nata e cresciuta in spazi microscopici (appartamento di Roma) non sarebbe mai stata in grado di cacciare.

    ...ovviamente non è andata così. La tartaruga ignora completamente ciò che le dò (lattuga fresca, tarassaco, petali di rosa, i suoi pellet, .... ) e penso sia inutile dilungarmi sulla distruzione di molte piante, sulla sparizione "misteriosa" di metà dei pesci, e sulle scene cruente a cui ho assistito in questi giorni con le rane.

    Ieri, per dire, l'ho trovata che si dimenava con la testa di una rana ancora viva che le usciva dalla bocca.
    Oggi, questa situazione paradossale:




    Dunque qui, o siamo in presenza dei nemici-amici, o questa rana è mafiosa, o c'è qualcosa che mi sfugge.


    In ogni caso, la domanda che vi rivolgo è:
    c'è speranza di creare una situazione in cui la tartaruga mangi ciò che io le dò (che al momento ignora completamente) e lasci stare le rane e i pesci vivi?

    Perché purtroppo l'unica alternativa sarà darla via ad un centro di recupero (tra l'altro a mie spese) :-(

    Grazie e buona giornata
    Ultima modifica di gattoplano; 12-06-2017 alle 09:11

  2. #2
    Appassionato
    L'avatar di VAmedeea
    Località
    La Spezia
    Sesso
    Messaggi
    114
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    16
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Tartarughe in possesso

    Trachemys
    Altri rettili in possesso

    no

    Predefinito Re: Tartaruga e rane, situazione paradossale.

    Purtroppo hai poche opzioni. Prima, gli devi dare dei pesciolini e gamberetti freschi ( o surgelati, interi, con lische, testa, coda, non cotti ). Non credo che il cibo in scatola e le verdure sono piu apetisante che il mangiare vivo.
    Pero sul forum ci sono diversi utenti che hanno detto che in certi casi esiste una convivenza tra pesci (tanti) e una o due tarte.
    Come cibo vivo gli puoi dare le tarme, i lombrichi, locuste, etc.
    E per i pesci puoi creare dei nascondigli. Per fortuna sono piu veloci della tarta. E so che esistono cose tipo mattoni con buche dentro dove la tarta non puo arrivare. E i pesci scappano in questi buchi.
    Puoi provare prima di mandarla via.
    O mettere una rete e dividere il laghetto.
    Buona fortuna!

    Trimis de pe al meu SM-G920F folosind Tapatalk

  3. #3
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,880
    Discussioni
    76
    Like ricevuti
    3186
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.4.0 Trachemys scripta 1.1.1 Trachemys scripta elegans 1.2.0 Kinosternon baurii. 1.4.0 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Tartaruga e rane, situazione paradossale.

    La trachemys scripta è un animale onnivoro.
    Quindi non mi sorprende minimamente che cerchi di mangiare quel che per sua natura mangia... animali e piante.

    Certo, bisogna anche sapersi "difendere" da questi bulldozer e prendee le necessarie contromisure: come dice Vamedeea le piante vanno disposte in modo che non possano essere mangiate, ai pesci bisogna poter dare un rifugio in caso di attacchi o comunque un modo per non essere costantemente in linea di vista con la tartaruga.

    Una Trachemys in genere non è un cacciatore abile, anzi. Non sono veloci, non sono particolarmente agili in spazi stretti, ma non per questo non possono prendere una preda viva: se questa è debilitata o particolarmente "fiacca"; operano da spazzini o da selezionatori.

    Leggevo che il laghetto è 16000 litri, quindi immagino abbia un bel po' di spazio a disposizione: o fai davvero una divisione fisica che impedisca agli animali di entrare in contatto, oppure per iniziare, cominci a dare un po' più di cibo sostanzioso a questo animale... se ha la pancia piena di sicuro non si mette a cacciare.
    Ma, come già scritto, bisogna che tu le dia pesce intero (latterini, triglie, alici, mazzancolle, pesce ghiaccio, acquadelle) altro che pellet e fogliame vario.
    Senza nulla togliere ai vegetali, ma se ci sono a disposizione nel laghetto, è palese che preferisca le piante acquatiche.

    La foto non è assolutamente emblematica: entrambe queste specie hanno bisogno del sole, quindi nessuna sorpresa che se ne stiano accanto a prendere raggi.
    E' facile vedere anche queste scene:


    Ma se uno ha fame, finisce così:

  4. #4
    Fedelissimo
    L'avatar di lesueurii
    Località
    marche
    Sesso
    Messaggi
    1,643
    Discussioni
    60
    Like ricevuti
    643
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Tartarughe in possesso

    Kinosternon subrubrum hippocrepis , Kinosternon flavescens

    Predefinito Re: Tartaruga e rane, situazione paradossale.

    Perché purtroppo l'unica alternativa sarà darla via ad un centro di recupero (tra l'altro a mie spese) :-(
    Se tieni ai pesci e agli anfibi del tuo laghetto temo che l unica soluzione purtroppo sia questa .. puoi provare a offrire ai pesci qualche nascondiglio ma non è detto che non riesca comunque a prenderli

    Dunque qui, o siamo in presenza dei nemici-amici, o questa rana è mafiosa, o c'è qualcosa che mi sfugge.
    eh eh , probabilmente quella sarà una delle ultime spaparanzate al sole per quella povera rana
    Ultima modifica di lesueurii; 12-06-2017 alle 10:21

  5. #5
    Simpatizzante
    L'avatar di gattoplano
    Località
    Trevignano Romano
    Sesso
    Messaggi
    12
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    6
    Data Registrazione
    May 2017
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Tartaruga e rane, situazione paradossale.

    Citazione Originariamente Scritto da lesueurii Visualizza Messaggio
    Se tieni ai pesci e agli anfibi del tuo laghetto temo che l unica soluzione purtroppo sia questa .. puoi provare a offrire ai pesci qualche nascondiglio ma non è detto che non riesca comunque a prenderli



    eh eh , probabilmente quella sarà una delle ultime spaparanzate al sole per quella povera rana
    Esatto, l'ha appena brutalmente fatta fuori (una scena da film horror).

    Ogni giorno alle 10.30 in punto si tuffa e ne sbrana una. Altro che pessima cacciatrice...
    ste rane sono rin#######ite, se ne stanno lì sulla lemna a saltellare. La tartaruga arriva e le prende come fosse al supermercato.

    Credo che l'unica soluzione possibile sia la divisione "fisica" e da attuarsi prima possibile :-(

    Ho un piccolo fontanile in disuso di 100cm (lunghezza) x 50cm (larghezza) x 60cm (altezza).

    Sto pensando seriamente di spostarla lì. Pensate che lo spazio sia sufficiente?
    lesueurii likes this.

  6. #6
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,110
    Discussioni
    91
    Like ricevuti
    3130
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Tartaruga e rane, situazione paradossale.

    Quoto. Spostala li'. Lo spazio basta

  7. #7
    Contributor Mod
    L'avatar di Eurydice
    Località
    Pavia
    Sesso
    Messaggi
    2,780
    Discussioni
    34
    Like ricevuti
    2508
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Tartaruga e rane, situazione paradossale.

    Magari la poveretta si sta godendo a pieno la libertà, nel senso che ora "esagera" in tutto, più in là potrebbe ridimensionare questo comportamento, una volta che si sarà abituata alla vita selvatica all'aperto, se poi gli dai cibi più sostanziosi come ti hanno suggerito...
    Vedi un po' come va, le rane mi sembrano effettivamente un po' rimbambite!
    ...you miss too much these days if you stop to think...
    Tartarugando - Guida all'inserimento immagini tramite IMGUR.COM

  8. #8
    Simpatizzante
    L'avatar di gattoplano
    Località
    Trevignano Romano
    Sesso
    Messaggi
    12
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    6
    Data Registrazione
    May 2017
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Tartaruga e rane, situazione paradossale.

    Citazione Originariamente Scritto da Eurydice Visualizza Messaggio
    Magari la poveretta si sta godendo a pieno la libertà, nel senso che ora "esagera" in tutto, più in là potrebbe ridimensionare questo comportamento, una volta che si sarà abituata alla vita selvatica all'aperto, se poi gli dai cibi più sostanziosi come ti hanno suggerito...
    Vedi un po' come va, le rane mi sembrano effettivamente un po' rimbambite!

    E' senz'altro così, la tartaruga è in grande forma, e se la gode a pieno... ma non sono in grado di procurare pesci freschi per ogni giorno, il bello del laghetto è che va avanti da sé, e fino ad ora non c'erano mai stati problemi di auto-sostenibilità (se non con le koi che mangiucchiavano qualche ninfea)

    Lo dico e mi piange il cuore perché mi ci ero anche affezionato, la tarta è uno spettacolo... bellissimo guardarla quando si mette a fare "yoga" o spunta fuori dalla lemna tutta coperta di verde... ma così l'ecosistema più o meno stabile che si era creato (e in cui le rane si sono probabilmente "adagiate") va a diventare un campo da battaglia...

    - - - Aggiornato - - -

    Questa è una foto del laghetto, per capire meglio la situazione



    Nella parte piu' lotnana, zona con la lemna, fermata con il bambu' galleggiante. E' lì che di solito ci sono piu' rane.
    A sinistra la cascatella con il filtro dentro.
    A destra, vicino, la tartaruga sul suo sasso affiorante...
    lesueurii, Eurydice, illy and 1 others like this.

  9. #9
    Fedelissimo
    L'avatar di lesueurii
    Località
    marche
    Sesso
    Messaggi
    1,643
    Discussioni
    60
    Like ricevuti
    643
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Tartarughe in possesso

    Kinosternon subrubrum hippocrepis , Kinosternon flavescens

    Predefinito Re: Tartaruga e rane, situazione paradossale.

    Se riesci magari metti una foto del laghetto che son curioso

    Esatto, l'ha appena brutalmente fatta fuori (una scena da film horror).

    Ogni giorno alle 10.30 in punto si tuffa e ne sbrana una. Altro che pessima cacciatrice...
    ste rane sono rin#######ite, se ne stanno lì sulla lemna a saltellare. La tartaruga arriva e le prende come fosse al supermercato
    Non è colpa loro , fino ad adesso se ne stavano tranquille e beate nel laghetto , non è nella loro natura scappare ( anche se dovrebbero farlo ) in presenza di una trachemys .. questo è il normale comportamento delle trachemys , fra non molto probabilmente ti mangerà anche buona parte della lemna .. io al tuo posto la sposterei senza pensarci due volte nel fontanile

  10. #10
    Simpatizzante
    L'avatar di gattoplano
    Località
    Trevignano Romano
    Sesso
    Messaggi
    12
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    6
    Data Registrazione
    May 2017
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Tartaruga e rane, situazione paradossale.

    Citazione Originariamente Scritto da lesueurii Visualizza Messaggio
    Se riesci magari metti una foto del laghetto che son curioso

    Non è colpa loro , fino ad adesso se ne stavano tranquille e beate nel laghetto , non è nella loro natura scappare ( anche se dovrebbero farlo ) in presenza di una trachemys .. questo è il normale comportamento delle trachemys , fra non molto probabilmente ti mangerà anche buona parte della lemna .. io al tuo posto la sposterei senza pensarci due volte nel fontanile
    ho postato la foto nel post precedente, mi ha unito insieme i due post.

    per la lemna non ci sarebbero problemi, magari mangiasse quella, visto che qui in zona ci sono dei fontanili colonizzati in cui ne posso prelevare indefinitamente.

    Non ne faccio certo una colpa, l'animale fa quello che fa in natura, secondo le sue pulsioni... ma purtroppo devo come priorità tutelare l'ecosistema che pian piano e a fatica stavo cercando di creare.
    Altrimenti dovrei creare un sistema parallelo per la tartaruga e solo per lei (= un altro laghetto), ma in questo periodo non ho proprio tempo né risorse per farlo... così come non ho tempo per procurare regolarmente pesce fresco o altro cibo che possa dissuaderla.
    Posso metterla temporaneamente nel fontanile, ma lì non avrei né sistemi di filtraggio né altro, e si trova pure dall'altra parte del terreno.

    Credo di aver fatto il possibile, ma la strada dell'adozione all'ARF ora mi sembra l'unica percorribile :-(

  11. #11
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,110
    Discussioni
    91
    Like ricevuti
    3130
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Tartaruga e rane, situazione paradossale.

    Io la separerei anche per salvaguardare gli anfibi autoctoni.
    Puoi interrare un mastello da 300 litri nei pressi del laghetto, con una recinzione.
    Piante palustri con un giro di rete ti fanno da filtro

  12. #12
    Appassionato
    L'avatar di VAmedeea
    Località
    La Spezia
    Sesso
    Messaggi
    114
    Discussioni
    1
    Like ricevuti
    16
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Tartarughe in possesso

    Trachemys
    Altri rettili in possesso

    no

    Predefinito Re: Tartaruga e rane, situazione paradossale.

    Perche dici che non puoi procurare dei pesci freschi?
    Non vai a fare la spesa per te?
    Io gli compro una volta al mese o anche di meno. Divido a porzioni e metto nel frizer. Non bisogna procurare pesce fresco ogni giorno. Le tarme da farina e non solo si comandano sul internet (agripet garden) e ti arrivano alla porta. Qui sul forum ci sono delle indicazioni su come farle vivere. Una confezione basta per tutto l'estate.
    E come gli dai da mangiare tutti i giorni mangime o verdura, gli poi dare le cose scritte sopra. Non voglio offenderti o mancare di rispetto in qualche modo, ma non credo che dove la porti avra le condizioni di vita come gli ha nel tuo lago.
    Che e bellissimo e ti faccio i complimenti per il lavoro fatto.
    Come lo sai, comunque, la natura arriva sempre ad un equilibrio. Dagli solo tempo. E una rete che divide il laghetto, visto che di spazio c'e tanto non e una brutta ideea.
    Pensaci!

    Trimis de pe al meu SM-G920F folosind Tapatalk

  13. #13
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3462
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Tartaruga e rane, situazione paradossale.

    Il laghetto andrebbe anche recintato perchè per la tartaruga è abbastanza facile uscire e trasferirsi chissà dove.

  14. #14
    Contributor
    L'avatar di Momikk
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    3,073
    Discussioni
    93
    Like ricevuti
    1728
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Tartarughe in possesso

    THB thh

    Predefinito Re: Tartaruga e rane, situazione paradossale.

    La natura arriva ad un equilibrio se la si lascia fare... questo è un laghetto artificiale.
    Un equilibrio faticosamente raggiunto con tempo e fatica viene fatto saltare in pochi giorni.
    Apprezzo molto il tuo buon cuore gatto plano, io al centro di recupero oltre alla Tarta ci avrei sicuramente fatto andare anche il caro amico garantista


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    CARLINOO likes this.

  15. #15
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    12,305
    Discussioni
    652
    Like ricevuti
    5476
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    0,2 Sternotherus odoratus 0.0.1 Geoemyda spengleri
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum

    Predefinito Re: Tartaruga e rane, situazione paradossale.

    Qui in Emilia Trachemys e Procambarus hanno provocato l'estinzione delle rane verdi in molte zone, non esiste possibilita' di equilibrio, c'era quando le Emys si nutrivano generalmente di girini o neometamorfosati, con le straniere questo non accade
    Momikk likes this.
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Dal cellulare http://www.tartarugando.it/content/4...-tapatalk.html

    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!

    ?

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •