Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 11 di 11

Piante per trachemys

Discussione sull'argomento Piante per trachemys contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Ciao a tutti, Posso chiedere una info rapida sulle piante che sapete adatte a TSE adulte? Ho un laghetto, un ...

  1. #1
    Appassionato
    L'avatar di Eleanore87
    Località
    Como
    Sesso
    Messaggi
    107
    Discussioni
    20
    Like ricevuti
    8
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta elegans

    Predefinito Piante per trachemys

    Ciao a tutti,
    Posso chiedere una info rapida sulle piante che sapete adatte a TSE adulte? Ho un laghetto, un filtro compatto (powercler con UV), ma l'acqua col tempo si riempie di alghe unicellulari, quindi mi hanno consigliato l'inserimento di una piantina.

    Prima domanda: aiuta avere delle piante?

    Seconda domanda: mi consigliate piante facilmente reperibili, non velenose nel breve e lungo periodo, e con riproduzione rapida (per sopravvivere alla distruzione delle TSE, che se magnano de tutto)?

    Grazie! Poi se le acquisto vi mando una foto

  2. #2
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,880
    Discussioni
    76
    Like ricevuti
    3187
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.4.0 Trachemys scripta 1.1.1 Trachemys scripta elegans 1.2.0 Kinosternon baurii. 1.4.0 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Piante per trachemys

    Io posso consigliarti di dare un occhio ai miei allestimenti per Trachemys:
    Laghetto in Trasferta 3.0
    http://www.tartarugando.it/outdoor/1...-t-1000-a.html
    Ristrutturazione di un laghetto [tante immagini]
    Laghetto in Trasferta 2.0

    Perchè se è vero che bisogna ingegnarsi un po' per mettere le piante in un laghetto di Trachemys è anche vero che le piante fanno miracoli... quindi lo sforzo vale assolutamente la resa.

  3. #3
    Appassionato
    L'avatar di Eleanore87
    Località
    Como
    Sesso
    Messaggi
    107
    Discussioni
    20
    Like ricevuti
    8
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta elegans

    Predefinito Re: Piante per trachemys

    Bellissimi!

    Ho alcune aderenze a qualche allestimento che hai fatto. Anche il mio laghetto è un preformato Heissner, e anche io ho un Askoll Laguna (Powerclear). Al fondo non ho sedimenti, solo al più dei sassi (inseriti quest'anno) per garantire che il divisorio che ho inserito (rete rigida che evita assalti della belva giovane alla belva vecchia) non venga mosso e ci siano dele fughe dalla metà sbagliata di laghetto.

    Noto anche un attaccamento al papiro Credo non lo adotterò. Il laghetto ha una buona rotazione di luce ed ombra durante il giorno, perché contornato da diversi elementi (il balcone della nonna, un pino nano, un cespuglio a foglia larga). Quindi non ho eccessiva necessità di piante esterne al laghetto (anche perché ormai la zona emersa è coperta o da pietre, o da una rete anti-deposizione, che per ora non mi serve perché le femminucce sono due, ma non si sa mai cosa succederà in futuro!).

    Io credo opterò per piante galleggianti e senza vaso, anche se ne rischio l'estinzione per morsi, così da non portar via ulteriore spazio alla superficie del laghetto purtroppo già ridotta.
    Ho visto che in un tuo allestimento parli di lemna: mi sono "Wikipedizzata" e ho visto che ha una crescita molto veloce. Poi ho visto che ne hai altre floating (in particolare mi riferisco a quelle nel secondo rifacimento della TSE maschio con la SCUD: Pistia stratiotes e giacinto d'acqua): di queste non ho trovato tante informazioni sulla rapidità di crescita.
    Devo dire la verità: la lemna l'ho vista in un garden e mi fa un po' impressione Soprattutto perché se sono fortunata e sopravvive, ho visto che va a coprire l'intero laghetto e, ecco, ammesso che le belve la lascino crescere, mi dà quel senso di disordine un po' angosciante Però va beh, mi posso adattare.

    Domani credo mi recherò al garden o al negozio dove ho comprato l'Askoll, così vedo cosa hanno.
    Piccole domande:
    1. ci sono piante assolutamente velenose e quindi da evitare? o posso prendere qualsiasi cosa di acquatico? perché nel primo caso, allora evito il garden e vado direttamente al negozio di animali dove ho preso il filtro: lì spero mi sappiano indicare le compatibilità con le TSE
    2. le galleggianti riescono comunque a garantire un buon livello di ossigenazione?

    Grazie mille, e ancora complimenti per il bel lavoro fatto con tutti gli allestimenti!

  4. #4
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,126
    Discussioni
    91
    Like ricevuti
    3131
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Piante per trachemys

    Velenose solo le ranuncolacee, caltha e ranunculus.
    La lemna, lenticella, secondo me non ti campa.
    Io metterei un bel vaso grosso singolo con iris o papiro o pontederia contornato da un giro di rete chiusa con filo di ferro.
    Pistia e giacinto in questo periodi si trovano presso alcuni vivai e garden, venduti dentro bicchieri di plastica

  5. #5
    Appassionato
    L'avatar di Eleanore87
    Località
    Como
    Sesso
    Messaggi
    107
    Discussioni
    20
    Like ricevuti
    8
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta elegans

    Predefinito Re: Piante per trachemys

    Ottimo! Allora oggi mi armo di ingegno e parto per il garden... Vediamo cosa hanno. Vado in cerca di una galleggiante e di un iris (dovrei riuscire a fissare il vaso alla rete di divisione delle due metà laghetto). Poi quello che hanno prendo. Al più se vedo che vengono massacrate in meno di zero, mi invento qualcosa di diverso per proteggerle... D'altra parte non mi è molto chiaro come proteggere la galleggiante dai becchi selvaggi delle TSE!
    Vi aggiorno sul setting

  6. #6
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,126
    Discussioni
    91
    Like ricevuti
    3131
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Piante per trachemys

    le galleggianti non possono essere protette, il rischio concreto e che in poche ore la spesa diventi cibo nello stomaco delle tue trachemys...
    invece se trovi iris psudacorus o pontederia cordata o cyperus alternifolius (falso papiro, molto diffuso anche come pianta da appartamento o da vaso), puoi fare un giro di rete (di nylon semirigido o di rete metallica plastificata) attorno al vaso da chiudere con fil di ferro, in questo modo le tartarughe non potranno arrivare alla pianta

  7. #7
    Appassionato
    L'avatar di Eleanore87
    Località
    Como
    Sesso
    Messaggi
    107
    Discussioni
    20
    Like ricevuti
    8
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta elegans

    Predefinito Re: Piante per trachemys

    Di ritorno dal garden...
    Non avevano praticamente nulla!
    Mi hanno venduto questa, spacciata per giacinto (sulla scatola non è scritto nulla):
    piantina
    Dato che era l'ultima e conosco il signore del garden, me l'ha lasciata a 1,50€. Per una cifra così bassa ho deciso di "rischiare", se (come fanno col cibo) decidono di ignorare le cose verdi, allora lunga vita alla piantina, altrimenti povero giacinto...
    Nel frattempo mi sto informando di altri garden un po' più lontani che hanno maggiore disponibilità di piante!
    Vado a buttare la piantina nel laghetto

  8. #8
    Contributor Mod
    L'avatar di Lampe14
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,560
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    589
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    1.4.0Trachemys Scripta Scripta 1.3.0Graptemys Pseudogeographica Kohnii 1.2.1Clemmys Guttata 1.3.0Kinosternon Scorpioides Cruentatum 1.0.0Claudius Angustatus

    Predefinito Re: Piante per trachemys

    In bocca al lupo... Anzi in bocca alle tarta

  9. #9
    Appassionato
    L'avatar di Eleanore87
    Località
    Como
    Sesso
    Messaggi
    107
    Discussioni
    20
    Like ricevuti
    8
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta elegans

    Predefinito Re: Piante per trachemys

    Prime impressioni!

    La piantina in realtà si compone di DUE piantine! Una grossa, una piccola piccola. La parte grossa è finita nella metà laghetto di Bianca, la metà piccola è finita da Bernie.

    Entrambe le signore sono accorse ad odorare tutta la pianta, con una espressione che è passata rapidamente da "oddio, cibo!" a "ci prendi in giro?"

    Qui, Bianca fa conoscenza con la pianta madre:
    Bianca meets Pianta
    Qui invece, Bianca decide che il suo nuovo nascondiglio preferito è la pianta:
    Bianca si nasconde
    Il tutto (per ora) nel pieno disinteresse alimentare. Speriamo :P

    L'unica cosa è che sta piantina galleggiando va sempre a finirmi sopra il filtro. Stessa cosa per la figlia. Finiscono entrambe sotto il geyser... Speriamo non venga tirata dentro e si strappi le radici! Non so neanche se sia possibile

    Se il setting botanico regge, lunedì completo l'allestimento con una bella scaletta nuova nuova per Bianca e un rafforzamento della recinzione. Altrimenti cerco in un altro vivaio piante in vaso, e mi arrangio diversamente per la scaletta!

  10. #10
    Simpatizzante
    L'avatar di catia
    Località
    Emilia Romagna
    Sesso
    Messaggi
    35
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    8
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Tartarughe in possesso

    4 testudo hermanni, 2 trachemys, 1 sterno carinatus

    Predefinito Re: Piante per trachemys

    Anche io gli scorsi anni ho messo qualche piantina di giacinto in un laghetto. Le tartarughe non se lo sono filato per niente, il problema è che con il tempo è diventato infestante con radici lunghissime. Da due piantine ho riempito due laghetti, la cisterna dei pesci rossi, l'ho regalato ai vicini e presa dalla disperazione l'ho gettato nel canale di irrigazione dove è sopravvissuto e si è moltiplicato fino ai primi geli: per fortuna non ha retto all'inverno. La lemna in un laghetto sopravvive e cresce abbastanza , nell'altro no. Ti consiglio gli iris d'acqua (quelli gialli) piantati in vaso..praticamente indistruttibili , filtrano l'acqua e la tarta usa i vasi per prendere il sole,e la tipha sempre in vaso. Fanno un pò di groviglio con le radici, ma reggono l'urto delle tarte. Provato anche la ninfea: foglie distrutte dalle unghie

  11. #11
    Contributor Mod
    L'avatar di Lampe14
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,560
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    589
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    1.4.0Trachemys Scripta Scripta 1.3.0Graptemys Pseudogeographica Kohnii 1.2.1Clemmys Guttata 1.3.0Kinosternon Scorpioides Cruentatum 1.0.0Claudius Angustatus

    Predefinito Re: Piante per trachemys

    una bella pianta e cresce veloce spero che non continuino ad ignorarle
    Esperienze diversa la mia rispetto a catia
    Inserito 10 giacinti grossi come il palmo di una mano nel laghetto con 4 Trachemys...
    Dopo 48 ore restavano solo le radici.... perlomeno sono state ben nutrite!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •