Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 16 a 24 di 24
Like Tree4Likes

Opinione su fuga da laghetto

Discussione sull'argomento Opinione su fuga da laghetto contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Ottimo! Reinserita nel laghetto. Vediamo come va nei prossimi giorni (sperando di aver chiuso tutti i buchi!). Vi tengo aggiornati. ...

  1. #16
    Simpatizzante
    L'avatar di Eleanore87
    Località
    Como
    Sesso
    Messaggi
    99
    Discussioni
    18
    Like ricevuti
    8
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta elegans

    Predefinito Re: Opinione su fuga da laghetto

    Ottimo! Reinserita nel laghetto.
    Vediamo come va nei prossimi giorni (sperando di aver chiuso tutti i buchi!).
    Vi tengo aggiornati.
    Ancora grazie per i consigli

  2. #17
    Simpatizzante
    L'avatar di Eleanore87
    Località
    Como
    Sesso
    Messaggi
    99
    Discussioni
    18
    Like ricevuti
    8
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta elegans

    Predefinito Re: Opinione su fuga da laghetto

    La cara tartaruga fuggitiva non sì dà per vinta...
    Passa la giornata a tentare la fuga, arrampicandosi sul divisorio, solo che grazie alla rete superiore ricade indietro.

    In compenso ha mangiato i suoi tre latterini, e anche uno e mezzo della sua compagna (che ne ha mangiato solo uno e mezzo).

    Tra l'altro ho di nuovo tentato di tirarla fuori in giardino e di starle lontano per vedere cosa fa. Corre fino alla cassetta del metano, tenta di infilarsi sotto, vede che non ci passa, si ferma e rimane immobile. Chissà cosa vuole :/

    Ho un po' il terrore di aver lasciato degli angoli scoperti, e che trovandoli riesca a scappare. Ho controllato bene con le mani tutto il perimetro, e mi pare solido sia a terra sia in alto, ma non si sa mai...

  3. #18
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3460
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Opinione su fuga da laghetto

    Attenta anche alla nonna !
    Eleanore87 likes this.

  4. #19
    Simpatizzante
    L'avatar di Eleanore87
    Località
    Como
    Sesso
    Messaggi
    99
    Discussioni
    18
    Like ricevuti
    8
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta elegans

    Predefinito Re: Opinione su fuga da laghetto

    Nuove puntate di questa magica avventura:
    https://imgur.com/a/cl8js

    Ebbene sì, o fa troppo freddo e le signorine si affondano a 40cm di profondità, o fa abbastanza caldo da tentare la fuga perennemente. Qui sopra, uno dei tanti tentativi falliti, con relativo salto carpiato.

    Ovviamente nessuna delle due mangia, che sia per il freddo o l'agitazione, non lo so.

    Mi chiedo se necessitino di visita pre-letargica dal veterinario (Bianca perché ha un pezzo di osso bianco esposto, Bernie perché come si vede qui sopra si agita come una forsennata). So che è ancora presto per parlare di letargo, ma magari conviene lasciarsi un po' di tempo a disposizione per eventuali terapie o controlli...

    Consigli?

    Grazie!

  5. #20
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3460
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Opinione su fuga da laghetto

    Fare terapie prima di un letargo è abbastanza pericoloso, perchè si rischia di indebolire ulteriormente le difese immunitarie che sono già basse quando cominciano a non muoversi più : se esiste uno stato patologico la cosa migliore è curarlo e saltare il letargo.

  6. #21
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    6,549
    Discussioni
    90
    Like ricevuti
    2984
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis

    Predefinito Re: Opinione su fuga da laghetto

    il freddo qui in Lombardia è già arrivato da un paio di settimane, anche le mie Sternotherus tenute all'aperto cominciavano a rifiutare il cibo o mangiarne pochissimo... direi tutto nella norma.
    forse per limitare i tentativi di fuga potresti in futuro aumentare la superficie del recinto (parte terrestre) e usare una recinzione sempre "piena" ma di altezza superiore, in modo da impedire agli animali di vedere all'esterno del recinto.
    concordo con Carlino che se le tartarughe hanno qualche patologia in corso, che non sia qualcosa di banale, sarebbe meglio saltare il letargo tenendole indoor al caldo, con le lampade, e alimentandole con cibo di qualità e integrazione di pellet con vitamine e minerali

  7. #22
    Contributor Mod
    L'avatar di Lampe14
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,354
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    517
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    1.4.0Trachemys Scripta Scripta 1.3.0Graptemys Pseudogeographica Kohnii 1.2.1Clemmys Guttata 1.3.0Kinosternon Scorpioides Cruentatum

    Predefinito Re: Opinione su fuga da laghetto

    Citazione Originariamente Scritto da Eleanore87 Visualizza Messaggio
    Ovviamente nessuna delle due mangia, che sia per il freddo o l'agitazione, non lo so.
    per curiosità hai un termometro per misurare la temperatura dell'acqua?
    forse con un volume d'acqua abbastanza ridotto, le ore di esposizione al sole e le ore di luce che diminuiscono l'acqua tende a rimanere più fredda..

    le mie trachemys nonostante le temperature dell'acqua si siano abbassate intorno ai 16 gradi (minima notturna registrata) mangiano ancora con voracità

    Pezzo di osso esposto?!?

  8. #23
    Simpatizzante
    L'avatar di Eleanore87
    Località
    Como
    Sesso
    Messaggi
    99
    Discussioni
    18
    Like ricevuti
    8
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta elegans

    Predefinito Re: Opinione su fuga da laghetto

    Scusate il ritardo nella risposta... son rimasta senza internet (nel 2017 sa di favola!).

    Qui il tempo è abbastanza ballerino, ma confermo che fa decisamente più freddo.
    La mattina alle 6:30, quando esco di casa, si parla di 10 gradi (in aria)... ma con grande escursione pomeridiana (fino ai 21-23 in questi giorni).
    Ho in giro un termometro da acquari, domani misuro e scrivo la temperatura!

    Ho provato ad offrire loro latterini, pellet, addirittura un paio di gamberetti (freschi, ovvio) per ingolosirle, ma rimane tutto a galla, non toccano niente, e passano il tempo appisolate sul fondo.

    @Lampe14: cosa hai, dei velociraptor?

    Comunque sì, Bianca (non quella che fugge, la socia) ha avuto dei problemi di infezione sul carapace questa estate. Abbiamo fatto le analisi con il veterinario, ha qualche problema di salute (secondo lui da imputare all'età avanzata), tra cui basso funzionamento renale e bassa reattività del sistema immunitario.
    Quindi di fatto abbiamo avuto diversi problemi (vedi questo post per la prima infezione, o questo secondo post per l'esposizione dell'osso). Sempre controllata prontamente dal veterinario (che ormai ha una mia foto col tirassegno fuori dall'ufficio ), non vede situazioni preoccupanti perché alla fine con un po' di cure e molto sole e betadine si sono risolte. Però, sì, la lesione del secondo post che ho linkato è ancora bella bianca ed affilata, l'osso rimane lì allegramente esposto.

    In tutto questo:
    - con la giovane (a-hem, 24 anni) che tenta di fuggire (uova o non uova?)
    - con la anziana (26 anni) che si decora di infezioni e lesioni varie
    diciamo che mi chiedo se passare a letargo controllato, o se portarle dentro per una sopravvivenza indoor
    A dire la verità, l'anno scorso l'anziana Bianca, a causa di una infezione procurata da un morso di Bernie la giovane, si è già fatta l'inverno in casa, con termoriscaldatore a 24 gradi nelle giornate in cui stava peggio (per aiutare i reni a stare su, consumare meno energie per "rimanere accesa", e sfruttare le poche energie per riparare la ferita del morso), e Exoterra Daylight come spot. Bernie invece ha fatto il letargo controllato come tutti gli altri anni.
    Quest'anno non so decisamente cosa fare, mi sembrano entrambe un po' carenti di certezze sul lato salute
    Mi sa che settimana prossima o quella dopo ci facciamo un check-up dal veterinario e decidiamo cosa fare...

    Aiut! mi danno sempre ansia

  9. #24
    Contributor Mod
    L'avatar di Lampe14
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,354
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    517
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    1.4.0Trachemys Scripta Scripta 1.3.0Graptemys Pseudogeographica Kohnii 1.2.1Clemmys Guttata 1.3.0Kinosternon Scorpioides Cruentatum

    Predefinito Re: Opinione su fuga da laghetto

    quando entro nel loro recinto per la manutenzione del filtro/pompa escono dall'acqua ed arrivano ad arrampicarsi sui piedi in cerca di cibo...spavalde senza nessuna paura... è vergognoso...Velociraptor no per fortuna altrimenti avrei qualche dito in meno del piede

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •