Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 6 di 6
Like Tree2Likes
  • 1 Post By gibo
  • 1 Post By gibo

Nuova tartaruga e letargo

Discussione sull'argomento Nuova tartaruga e letargo contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; ciao a tutti... mi hanno regalato una tartaruga d’acqua di circa 20 anni e circa 26cm di diametro io le ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di Alberto1234
    Località
    Bologna
    Sesso
    Messaggi
    33
    Discussioni
    6
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Tartarughe in possesso

    1

    Bubble Nuova tartaruga e letargo

    ciao a tutti... mi hanno regalato una tartaruga d’acqua di circa 20 anni e circa 26cm di diametro io le ho creato una recinzione con laghetto... soltanto che questa entra in acqua e ci rimane dei giorni soltanto che sopra l’acqua ghiaccia allora io ho pensato di toglierla e metterla dentro la sua casetta con torba e foglie... e mi sembra che abbia fatto un buco dove lei stia con sopra tutte le foglie... ho fatto bene a metterla nella casetta? O devo rimetterla in acqua? Potete darmi altri consigli anche sul letargo? Grazie!

  2. #2
    Appassionato
    L'avatar di FANGS
    Località
    Puglia
    Sesso
    Messaggi
    217
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    35
    Data Registrazione
    Nov 2017
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus Odoratus Sternotherus Carinatus

    Predefinito Re: Nuova tartaruga e letargo

    Ciao Alberto,

    puoi postare delle foto della tartaruga cosi da dare anche agli altri utenti la possibilità di sapere di quale specie stiamo parlando?

    Se sappiamo la specie possiamo darti informazioni più dettagliate. Grazie

    Utilizza la nostra guida per postare immagini: Tartarugando - Guida all'inserimento immagini tramite IMGUR.COM
    * La mente di una persona allargata da nuove idee, non riacquista più la dimensione originale.

  3. #3
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    6,844
    Discussioni
    91
    Like ricevuti
    3077
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Nuova tartaruga e letargo

    ciao, se l'età è quella è quasi certamente una Trachemys Scipta Elegans.
    il laghetto è la sistemazione ottimale per una specie nordamericana, ma se non ha determinate caratteristiche di ampiezza, profondità e angolatura delle sponde, la tartaruga rischia di annegare o morire assiderata.
    ti conviene ripescarla dal laghetto, metterla in una scatola di plastica (quei box per panni tipo ikea samla) o grosso mastello, poca acqua (che le copra appena la corazza), e devi metterla in un locale freddo ma riparato dal gelo: una cantina, un sottotetto, un garage, un box attrezzi, o luoghi simili sono idonei, basta la temperatura non scenda sotto i +3 / +4 gradi, e meglio se non sale oltre +11 / +12 gradi.
    Rimetterai la tartaruga nel laghetto a marzo.
    Sarebbe importante sapere che è stata alimentata correttamente (pesciolini interi freschi o decongelati, pellet con vitamine e minerali, vegetali) e non con gammarus essiccati (gamberetti), diversamente il letargo potrebbe essere fatale.
    Ultima modifica di gibo; 24-12-2017 alle 19:05
    CARLINOO likes this.

  4. #4
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    6,844
    Discussioni
    91
    Like ricevuti
    3077
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Nuova tartaruga e letargo

    ciao, faccio seguito alla tua richiesta su messaggio.
    E' difficile rispondere con certezza, ma ho visto un comportamente simile da parte di altre tartarughe (non solo trachemys, ma anche le "snapper" del parco Minitalia Leolandia) tenute in inverno in laghetti con acqua molto bassa.
    La mia ipotesi è che le tartarughe, per istinto innato, percepiscano che il laghetto non ha le caratteristiche di profondità/massa atte a proteggerle dal gelo, e quindi decidano di abbandonare l'elemento liquido e di effettuare letargo a terra interrandosi.
    Per alcune specie acquatiche (es. kinosternon flavescens, kinosternon baurii) è normale il letargo a terra, anche se si tratta di specie acquatiche.
    In altri casi viene da pensare che sia un meccanismo "estremo" di difesa.
    Come scritto sopra, sarebbe meglio in queste condizioni ripescare la tartaruga verso metà novembre a metterla in "letargo controllato" fino ai primi di aprile, in una bacinella con poca acqua e qualche foglia secca di castagno o quercia, posta in un luogo freddo ma chiuso e non soggetto a gelate.
    Leonida89 likes this.

  5. #5
    Simpatizzante
    L'avatar di Alberto1234
    Località
    Bologna
    Sesso
    Messaggi
    33
    Discussioni
    6
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Tartarughe in possesso

    1

    Predefinito Re: Nuova tartaruga e letargo

    va bene, grazie! allora la lascio dentro la casetta interrata...comunque la specie è una trachemys scripta scripta
    l'unico problema è che circa 2/3 giorni fa ero curioso di vedere come stava la tartaruga allora ho aperto la casetta per vedere come stava, è si è mossa (so che non avrei dovuto aprire la casetta però mi sembrava troppo strano che una tartaruga d'acqua facesse il letargo sulla terra ferma) ora è ancora interrata... e la lascio li fino a marzo!
    Ultima modifica di Alberto1234; 27-01-2018 alle 10:26

  6. #6
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    6,844
    Discussioni
    91
    Like ricevuti
    3077
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Nuova tartaruga e letargo

    Ripeto, non e' il massimo che stia nella terra.
    L ideale come gia' scritto sarebbe metterla in una vaschetta di plastica (tipo ikea samla o simili, si trovano in tutti i brico o ferramenta o magazzini cinesi) con poca acqua (che la copra di 5 cm), sistemando il tutto in un locale freddo (garage, box attrezzi, cantina, sottotetto, ecc.).
    Se la lasci nella terra, che ripeto non e' il massimo, verifica che la terra non secchi e semmai tienila leggermente umida con un vaporizzatore (tipo quelli per stirare) in modo da ridurre la disidratazione.

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •