Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 14 di 14
Like Tree1Likes
  • 1 Post By Lampe14

identificazione specie (Graptemys sp)

Discussione sull'argomento identificazione specie (Graptemys sp) contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Ciao a tutti! sono Giulia scrivo dalla Sicilia, mi sono appena iscritta a questo forum. Sono diversi anni che ho ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di Anna Giulia
    Località
    Messina
    Sesso
    Messaggi
    12
    Discussioni
    3
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Tartarughe in possesso

    Acquatica

    Predefinito identificazione specie (Graptemys sp)

    Ciao a tutti! sono Giulia scrivo dalla Sicilia, mi sono appena iscritta a questo forum. Sono diversi anni che ho una tartaruga d'acqua e vorrei il vostro aiuto per individuarne la razza. Vi posto alcune foto. Grazie in anticipo !

    https://imgur.com/a/FFxo2Bl
    https://imgur.com/a/FFxo2Bl


  2. Sponsor
    Data Registrazione
    Jan 2022

    Passione per il mondo delle Tartarughe da oltre 20 anni
    Allevamento e prodotti per la cura di altissima qualità
             

  3. #2
    Fedelissimo
    L'avatar di Willy
    Località
    Rimini
    Sesso
    Messaggi
    1,242
    Discussioni
    63
    Like ricevuti
    227
    Data Registrazione
    Mar 2017
    Tartarughe in possesso

    3 trachemys scripta scripta, 5 odoratus
    Altri rettili in possesso

    ---

    Predefinito re: identificazione specie (Graptemys sp)

    Ciao è una graptemys Koni e direi femmina...sul sito ci sono tutte le schede per allevarla al meglio in bocca al lupo per allevamento...

    Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk


  4. #3
    Contributor Mod
    L'avatar di Lampe14
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,823
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    651
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    Trachemys S. Scripta ______________________________ Graptemys P. Kohnii ______________________________ Chrysemys P. Dorsalis ______________________________ Clemmys Guttata ______________________________ Sternotherus Odoratus ______________________________ Kinosternon Baurii ______________________________ Kinosternon S. Cruentatum ______________________________ Claudius Angustatus ______________________________ Mauremys Reevesii

    Predefinito re: identificazione specie (Graptemys sp)

    Ciao e benvenuta

    é una graptemys

    se vuoi qualche consiglio sulla corretta stabulazione descrivi come viene allevata, vasca, attrezzature specifiche, alimentazione ecc
    utilizzando foto

    di seguito qualche scheda tecnica per approfondire le esigenze di questa specie (non razza)

    Tartarugando - Scheda allevamento Graptemys pseudogeographica

    Tartarugando - Alimentazione tartarughe acquatiche


  5. #4
    Simpatizzante
    L'avatar di Anna Giulia
    Località
    Messina
    Sesso
    Messaggi
    12
    Discussioni
    3
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Tartarughe in possesso

    Acquatica

    Predefinito re: identificazione specie (Graptemys sp)

    grazieeeeee !!! si. è una super femminuccia !! grazie


  6. #5
    Contributor Mod
    L'avatar di Lampe14
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,823
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    651
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    Trachemys S. Scripta ______________________________ Graptemys P. Kohnii ______________________________ Chrysemys P. Dorsalis ______________________________ Clemmys Guttata ______________________________ Sternotherus Odoratus ______________________________ Kinosternon Baurii ______________________________ Kinosternon S. Cruentatum ______________________________ Claudius Angustatus ______________________________ Mauremys Reevesii

    Predefinito Re: identificazione specie (Graptemys sp)

    Citazione Originariamente Scritto da Willy Visualizza Messaggio
    Ciao è una graptemys Koni e direi femmina...sul sito ci sono tutte le schede per allevarla al meglio in bocca al lupo per allevamento...
    non direi khonii ma graptemys pseudogeographica pseudogeographica




    credo femmina ma con una foto della coda e piastrone si può essere certi
    quanto misura il carapace?

    - - - Aggiornato - - -

    ho visto ora anche la foto dove si intravede l'acquario

    a giudicare da quel poco che si vedere e dalle condizioni del carapace c'è qualcosa da adeguare..

    leggi le schede e se hai dubbi continua su questa discussione


  7. #6
    Simpatizzante
    L'avatar di Anna Giulia
    Località
    Messina
    Sesso
    Messaggi
    12
    Discussioni
    3
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Tartarughe in possesso

    Acquatica

    Predefinito Re: identificazione specie (Graptemys sp)

    condizioni del carapace???

    - - - Aggiornato - - -

    sicuramente devo cambiare la vasca, troppo piccola per lei.

    - - - Aggiornato - - -

    confermo che è una graptemys pseudogeographica Kohnii


  8. #7
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3463
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: identificazione specie (Graptemys sp)

    Parallelamente va anche migliorato il sistema di filtrazione perchè è una specie molto sensibile alla qualità dell'acqua e va messa se non c'è già una sorgente di uvb : Lampe rilevava che il carapace non è in condizioni ottimali , forse anche per ritenzione di scuti.


  9. #8
    Simpatizzante
    L'avatar di Anna Giulia
    Località
    Messina
    Sesso
    Messaggi
    12
    Discussioni
    3
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Tartarughe in possesso

    Acquatica

    Predefinito Re: identificazione specie (Graptemys sp)

    ritenzione di scuti? in cosa consiste? e come posso ovviare?


  10. #9
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3463
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: identificazione specie (Graptemys sp)

    Citazione Originariamente Scritto da Lampe14 Visualizza Messaggio
    Ciao e benvenuta

    é una graptemys

    se vuoi qualche consiglio sulla corretta stabulazione descrivi come viene allevata, vasca, attrezzature specifiche, alimentazione ecc
    utilizzando foto

    di seguito qualche scheda tecnica per approfondire le esigenze di questa specie (non razza)

    Tartarugando - Scheda allevamento Graptemys pseudogeographica

    Tartarugando - Alimentazione tartarughe acquatiche
    Ti rimando a quanto scritto da Lampe: devi fornire informazioni sulla sistemazione e sulle attrezzature...


  11. #10
    Simpatizzante
    L'avatar di Anna Giulia
    Località
    Messina
    Sesso
    Messaggi
    12
    Discussioni
    3
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Tartarughe in possesso

    Acquatica

    Predefinito Re: identificazione specie (Graptemys sp)

    Premettendo che ho letto le schede che riguardano l'alimentazione e l'allevamento. Tengo la tartaruga in balcone non in casa, in una vasca in vetro 60x22x30, con all'interno pochi elementi quali: il filtro (Askoll Pure in S) , un tronco in resina, sul quale può tranquillamente arrampicarsi e dei ciottoli di pietra nel fondo. La vasca la riempio con circa 20 lt d'acqua.
    Mi scuso per il linguaggio poco tecnico ma non sono per nulla un'esperta in materia.


  12. #11
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3463
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: identificazione specie (Graptemys sp)

    La vasca è piccolissima : se tenuta all'esterno al sole cuoce la tartaruga e se tenuta all'ombra la mancanza di sole non fa svolgere in maniera corretta la muta e questo potrebbe essere una causa della ritenzione degli scuti. La vasca per di più è dotata di filtro interno ,assolutamente insufficiente per smaltire le deiezione dell'animale: nel tuo caso dovresti avere un filtro esterno adatto ad una vasca di almeno 100 litri. Se ,come scrivi, hai letto le schede postate da Lampe ti sarai resa conto che la tua tartaruga potrebbe raggiungere una dimensione di circa 30 cm necessitando per questo di una vasca di almeno 250 litri : sarebbe cosa saggia valutare cosa puoi offrire in futuro alla tartaruga come sistemazione, potresti ,se hai lo spazio ,sistemare nel balcone una grossa cassapallet di plastica (mai usare il vetro all'esterno) , sempre che arrivi un po' di sole senza il quale la tartaruga non può vivere bene.


  13. #12
    Simpatizzante
    L'avatar di Anna Giulia
    Località
    Messina
    Sesso
    Messaggi
    12
    Discussioni
    3
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Tartarughe in possesso

    Acquatica

    Predefinito Re: identificazione specie (Graptemys sp)

    ok , provvederemo a migliorare il tutto. Un'ultima domanda è bene che la tartaruga sia direttamente esposta alla luce del sole? attualmente è posizionata in una zona riparata, ben illuminata.
    Grazie!


  14. #13
    Contributor Mod
    L'avatar di Lampe14
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,823
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    651
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    Trachemys S. Scripta ______________________________ Graptemys P. Kohnii ______________________________ Chrysemys P. Dorsalis ______________________________ Clemmys Guttata ______________________________ Sternotherus Odoratus ______________________________ Kinosternon Baurii ______________________________ Kinosternon S. Cruentatum ______________________________ Claudius Angustatus ______________________________ Mauremys Reevesii

    Predefinito Re: identificazione specie (Graptemys sp)

    Si ha bisogno di esposizione diretta ai raggi solari
    poche ore la mattina saranno sufficienti e sarebbe l'ideale per non surriscaldare l'acqua con conseguenti problemi di alghe e pericolo surriscaldamento dell'animale stesso

    Servono molti più litri, é un ottima nuotatrice e desidera molto più spazio acquatico oltre ad una zona emersa dove possa asciugarsi completamente e crogiolarsi al sole

    Un allestimento low-cost ed efficacissimo é:

    - Una cassapallet o mastello agricolo da 250/300 litri in plastica hpde leggero, resistente, di facile manutenzione
    (allestimento definitivo considerando le massime dimensioni che può raggiungere la tua graptemys)

    - grosso pezzo di corteccia di sughero galleggiante dove fare basking

    - piante palustri in vaso appesi ai bordi e/o un filtro rigorosamente esterno (da laghetto) per mantenere l'acqua pulita senza dover continuamente sostituirla, operazione che fa più male che bene
    Si deve creare un equilibrio biologico all'interno della vasca e sostituendola continuamente con acqua del rubinetto non decantata si rovina continuamente

    Leggi questa recente conversazione
    É una lunga lettura ma puoi trovare molte immagini per vedere cosa é essenziale per allevare correttamente la tua tarta
    (La tartaruga in questione é una Trachemys ma ha le medesime esigenze di allevamento della tua graptemys)

    Nuovo "laghetto" estivo in terrazza | Work in progress
    Ultima modifica di Lampe14; 27-07-2018 alle 22:11
    CARLINOO likes this.


  15. #14
    Simpatizzante
    L'avatar di Anna Giulia
    Località
    Messina
    Sesso
    Messaggi
    12
    Discussioni
    3
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Tartarughe in possesso

    Acquatica

    Predefinito Re: identificazione specie (Graptemys sp)

    Grazie!


Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •