Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 24
Like Tree7Likes

Allestimento nuova vasca per Sternotherus

Discussione sull'argomento Allestimento nuova vasca per Sternotherus contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Ciao a tutti, sto iniziando a preparare la nuova vasca per le mie tre odoratus (120x40x55). Sono cresciute molto in ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di lomay87
    Località
    Arezzo
    Sesso
    Messaggi
    29
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    9
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus

    Predefinito Allestimento nuova vasca per Sternotherus

    Ciao a tutti, sto iniziando a preparare la nuova vasca per le mie tre odoratus (120x40x55). Sono cresciute molto in poco pi√Ļ di due anni e questo sar√† l'alloggiamento definitivo. Utilizzer√≤ un filtro esterno Tetra e due lampade: uvb 5.0 + spot per la zona emersa che sar√† costituita da un semplice sughero. Le tarta sono 3 femmine quindi non avr√≤ bisogno della terra per la deposizione. La sistemazione di adesso √® veramente troppo piccola (50 litri) .. Ma ho dovuto aspettare per trovare la "casa" giusta.
    Appena sarà pronta posterò nuove foto.

    Inviato dal mio EML-L09 utilizzando Tapatalk

  2. #2
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3463
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Allestimento nuova vasca per Sternotherus

    Bella vasca anche se poco razionale : la zona centrale è occupata però da un volume eccessivo , toglie spazio alle tarte, luce , e crea difficoltà per la pulizia .

  3. #3
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,749
    Discussioni
    96
    Like ricevuti
    3233
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Allestimento nuova vasca per Sternotherus

    bella la nuova vasca.
    quella sotto mi pare diversa, immagino la attuale pi√Ļ piccola (non ha gli angoli smussati), in effetti quella radice √® un po' troppo voluminosa e potrebbe essere usata per l'evasione, ma immagino che nella nuova vasca grande andr√† meglio, magari coricata.
    E' invece sbagliato non predisporre la zona deposizione: femmine adulte maturano le uova anche in assenza del maschio, e l'assenza di una adeguata zona deposizione potrebbe provacare ritenzione delle uova con rischio di distocia.
    Già che hai la vasca vuota, puoi incollarci una vaschetta in vetro e completarla.
    Ultima modifica di gibo; 10-02-2019 alle 19:03
    EvaSabineJulia likes this.

  4. #4
    Simpatizzante
    L'avatar di lomay87
    Località
    Arezzo
    Sesso
    Messaggi
    29
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    9
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Allestimento nuova vasca per Sternotherus

    Quella che vedete con le luci √® la vasca attuale.. Si √® decisamente troppo piccola e confermo che la radice centrale non √® il massimo per la pulizia infatti ogni volta devo toglierla per sifonare il fondo, ma ho sempre evitato di sostituirla perch√© ho visto spesso le tarta arrampicarsi e fare basking. Tanto in previsione c'era il passaggio ad una vasca pi√Ļ grande.
    Riguardo la zona deposizione credo ancora di avere un paio di anni di tempo per sistemarla a dovere prima della maturità sessuale quindi cercherò di fare un lavoro a modo. A fine mese c'è esotika qua ad Arezzo e ne approfitterò per vedere se trovo qualche soluzione carina.


    Inviato dal mio EML-L09 utilizzando Tapatalk

  5. #5
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,749
    Discussioni
    96
    Like ricevuti
    3233
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Allestimento nuova vasca per Sternotherus

    Ultima modifica di gibo; 10-02-2019 alle 19:14
    lomay87 and EvaSabineJulia like this.

  6. #6
    Simpatizzante
    L'avatar di lomay87
    Località
    Arezzo
    Sesso
    Messaggi
    29
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    9
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Allestimento nuova vasca per Sternotherus

    Azz, questa è fatta davvero bene..pensavo magari di utilizzare un forato e appoggiarci sopra una cassetta con la sabbia, la soluzione vetro e silicone la vedo un po' troppo definitiva.
    Se magari in un futuro volessi fare delle altre modifiche poi sarei bloccato anche se ammetto che forse √® la pi√Ļ funzionale.

    Inviato dal mio EML-L09 utilizzando Tapatalk

  7. #7
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3463
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Allestimento nuova vasca per Sternotherus

    Simpatica la soluzione Floras con vasca intera e zona deposizione sistemata nell'angolo immersa nel verde : non capisco come facciano a non far evadere le tartarughe.....

  8. #8
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,749
    Discussioni
    96
    Like ricevuti
    3233
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Allestimento nuova vasca per Sternotherus

    guarda i vari link che ho messo.
    trovi diverse idee interessanti.

  9. #9
    Simpatizzante
    L'avatar di lomay87
    Località
    Arezzo
    Sesso
    Messaggi
    29
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    9
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Allestimento nuova vasca per Sternotherus

    Ecco la nuova casa quasi definitiva per le mie sternotherus, manca qualche radice che inserirò la settimana prossima. Per adesso utilizzo un sughero per la zona emersa non avendo ancora trovato alternative esteticamente valide (ho provato con un vaso in terracotta ma era davvero brutto), sistemerò col tempo una zona deposizione con una cassetta in plastica appesa al vetro.
    Purtroppo la foto non rende giustizia all'acquario.
    A che età iniziano a deporre? Per capire entro quando devo organizzarmi.

    Inviato dal mio EML-L09 utilizzando Tapatalk

  10. #10
    TartaManiaco
    L'avatar di darietto
    Località
    Schio (Vicenza)
    Sesso
    Messaggi
    6,405
    Discussioni
    163
    Like ricevuti
    1296
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.1.1.0 hermanni 2014 nr.1.2.0. Sternotherus odoratus 2017--2015
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Allestimento nuova vasca per Sternotherus

    Ciao, lunghezza e peso delle tarte?
    Io ne ho prese due di tre anni l'anno scorso, non avevano mai fatto letargo e una aveva già deposto col precedente propietario.
    Non ho esperienza diretta ma credo che senza letargo crescano di pi√Ļ e diventano prima sessualmente mature invece col letargo la deposizione avviene al quarto-quinto anno.
    Ultima modifica di darietto; 18-02-2019 alle 07:26

  11. #11
    Simpatizzante
    L'avatar di lomay87
    Località
    Arezzo
    Sesso
    Messaggi
    29
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    9
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Allestimento nuova vasca per Sternotherus

    Citazione Originariamente Scritto da darietto Visualizza Messaggio
    Ciao, lunghezza e peso delle tarte?
    Io ne ho prese due di tre anni l'anno scorso, non avevano mai fatto letargo e una aveva già deposto col precedente propietario.
    Non ho esperienza diretta ma credo che senza letargo crescano di pi√Ļ e diventano prima sessualmente mature invece col letargo la deposizione avviene al quarto-quinto anno.
    Ciao, ho detto una cavolata nel primo post, le tarta hanno meno di due anni e la lunghezza attorno ai 9/10 cm la pi√Ļ grande. Ovviamente anche le mie stando in casa niente letargo.

    - - - Aggiornato - - -

    e vi faccio un'altra domanda, considerando che le tartarughe sono di queste dimensioni (9/10 cm appunto)..secondo voi è possibile inserire qualche pesce nella vasca? anche da fondo tipo corydoras? oppure pensate che se lo possano mangiare? La temperatura è costante sui 22/23 gradi con riscaldatore.

  12. #12
    TartaManiaco
    L'avatar di darietto
    Località
    Schio (Vicenza)
    Sesso
    Messaggi
    6,405
    Discussioni
    163
    Like ricevuti
    1296
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.1.1.0 hermanni 2014 nr.1.2.0. Sternotherus odoratus 2017--2015
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Allestimento nuova vasca per Sternotherus

    Ciao, anche quelle che ho preso io sono sui 9-10 centimetri, la vasca è abbastanza spoglia, servono dei rifugi per eventuali Corydoras.
    Nella vasca del maschio io tengo Corydoras paleatus, 6-7 perchè sono pesci da branco ma è molto piantumata con piante e legni. Finora mai visto un'attacco della tarta anche se spesso gli passano davanti alla bocca. Ovviamente i Corydoras vanno alimentati a parte, io uso pastiglie da fondo apposite che prima sciolgo in un bicchier d'acqua e poi spargo per tutto l'acquario.

  13. #13
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,749
    Discussioni
    96
    Like ricevuti
    3233
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Allestimento nuova vasca per Sternotherus

    bella vasca, anche se è un peccato non aver predisposto subito la zona deposizione: non sarà facile appendere una vaschetta realizzando qualcosa di funzionale e stabile... parlo per esperienza.

    secondo me prima dei 3 anni non corri rischi di deposizioni, sarebbe comunque meglio per le tartarughe fare un letargo oppure una bruma pi√Ļ breve, fossi in te cercherei di organizzarmi per farle letargare dall'anno prossimo.

    pesci: la convivenza è possibile in generale, anche se qualche perdita va messa in conto, solitamente si consigliano pesci piccoli e sfuggenti, che tollerino acqua di rubinetto e priva di riscaldatore: i guppy da questo punto di vista sono i compagni ideali, e possono abbellire la vasca con i loro colori sgargianti.
    darietto likes this.

  14. #14
    Simpatizzante
    L'avatar di lomay87
    Località
    Arezzo
    Sesso
    Messaggi
    29
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    9
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Allestimento nuova vasca per Sternotherus

    Citazione Originariamente Scritto da darietto Visualizza Messaggio
    Ciao, anche quelle che ho preso io sono sui 9-10 centimetri, la vasca è abbastanza spoglia, servono dei rifugi per eventuali Corydoras.
    Nella vasca del maschio io tengo Corydoras paleatus, 6-7 perchè sono pesci da branco ma è molto piantumata con piante e legni. Finora mai visto un'attacco della tarta anche se spesso gli passano davanti alla bocca. Ovviamente i Corydoras vanno alimentati a parte, io uso pastiglie da fondo apposite che prima sciolgo in un bicchier d'acqua e poi spargo per tutto l'acquario.
    Che piante ci hai messo? io ho provato con la vallisneria che ne avevo tanta nell'altro acquario dove ho i pesci tropicali ma me l'hanno sradicata tutta in 2 giorni. Questo fine settimana prenderò qualche altra radice per abbellire.

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    bella vasca, anche se è un peccato non aver predisposto subito la zona deposizione: non sarà facile appendere una vaschetta realizzando qualcosa di funzionale e stabile... parlo per esperienza.

    secondo me prima dei 3 anni non corri rischi di deposizioni, sarebbe comunque meglio per le tartarughe fare un letargo oppure una bruma pi√Ļ breve, fossi in te cercherei di organizzarmi per farle letargare dall'anno prossimo.

    pesci: la convivenza è possibile in generale, anche se qualche perdita va messa in conto, solitamente si consigliano pesci piccoli e sfuggenti, che tollerino acqua di rubinetto e priva di riscaldatore: i guppy da questo punto di vista sono i compagni ideali, e possono abbellire la vasca con i loro colori sgargianti.
    Per la zona deposizione ho intenzione di farla su misura in plexiglass (mi faccio tagliare le parti e le silicono insieme) e poi appenderla al bordo. Ovviamente in vetro non sarebbe possibile appenderla per via del peso eccessivo, e la soluzione siliconata diventerebbe definitiva e senza possibilità di modifica successiva (cosa che non voglio fare).
    Credo che in questo modo potrà andar bene.

  15. #15
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3463
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Allestimento nuova vasca per Sternotherus

    La zona deposizione ha un peso relativo perch√® devi considerare la spinta idrostatica, che sia fatta di plexiglass o di vetro cambia poco: gibo ti consigliava di siliconarla ,non di appenderla ,per avere una soluzione pi√Ļ stabile e sicura che ,fatta bene ,non avresti motivo di modificare.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •