Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 11 di 11
Like Tree6Likes
  • 1 Post By Kla_Ruga
  • 1 Post By gibo
  • 1 Post By Kla_Ruga
  • 1 Post By Kla_Ruga
  • 1 Post By Lampe14
  • 1 Post By gibo

Consigli alimentari Trachemys

Discussione sull'argomento Consigli alimentari Trachemys contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Salve, ho tre trachemys che vivono in un mastellone da enoteca (credo da 300 litri ma non riempito tutto) sul ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di camus83
    Località
    triggiano(bari)
    Sesso
    Messaggi
    43
    Discussioni
    3
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    3 Trachemys scripta scripta

    Predefinito Consigli alimentari Trachemys

    Salve,
    ho tre trachemys che vivono in un mastellone da enoteca (credo da 300 litri ma non riempito tutto) sul balcone (tutto ricoperto da rete metallica se no i piccioni vanno a bere).
    Sono state acquistate durante le feste patronali di paese e solo il primo anno hanno fatto in casa poi vanno in letargo fuori (sono di bari). Avranno circa un 10 anni e sono belle grosse e apparentemente in salute.
    Una qualche hanno fa l ho fatta operare dal veterinario perchè aveva una palla al lato della testa, ora sta bene.
    Hanno due pezzi di sughero belli grossi e un falso papiro piantato in vaso traforato (nel vaso c'è argilla espansa + sabbia di fiume sopra), anche sul fondo del mini laghetto c'è sabbia di fiume (leroy merlin) che ho prefiltrato e lavato prima di metterla.
    Negli anni l'alimentazione non è cambiata molto, data ogni due o tre giorni un paio di pesciolini a testa.
    Mix fra pellet commerciale (poco e se c'è) e soprattuto latterini (un anno trovai il pesce ghiaccio poi nulla più, qui pure per i latterini devi fare i salti mortali che non si trovano). Ho degli acquari in casa quindi di tanto in tanto hanno della lemna minor o del cheratophylium demersum come spuntino (1 o due volte al mese) + lumachine infestanti (melanoides tubercolada o planorbarius red). Osso di seppia (quello per i canarini) lasciato in vasca.

    Sul discorso alimentazione ho capito che visto che mangiano quasi sempre latterini decongelati crudi dovrei integrare con verdure. Leggo zucchine e carote vanno bene e mi sarebbe facile darle, la domanda è con buccia entrambi? in che percentuale rispetto ai latterini? la lattuga iceberg per insalata si può dare? ci ho provato e la hanno lasciata a galla ahaha. Rucola e spinaci di tanto in tanto potrebbero fare capolino ma più di rado. Io intendo tutto crudo se devo cuocere avvisatemi. Piselli congelati passati al microonde?
    Tutte le altre verdure che vedo nelle schede descrittive per la trachemys non so manco che sono in realtà (pure io mangio molta carne e poche verdure e il difetto l ho tramandato alle tarta ahaha)

    Leggo che si possono dare piante acquatiche di ogni tipo, ma pure cryptocoryne con rizoma (varie specie), hygrofila corymbrosa, vallisneria, anubias, microsorum, muschio di java? perchè capita di tanto in tanto che butto secchi di questa verdura che non do alle tarta solo per paura che gli facciano male, ma vai a vedere che sono meglio ste piante acquatiche che di spinaci eh eh

    Grazie a chi mi risponde
    Ultima modifica di camus83; 27-10-2019 alle 07:40

  2. #2
    Appassionato
    L'avatar di Kla_Ruga
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    123
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    21
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Tartarughe in possesso

    1 Trachemys Scripta Scripta (maschio adulto, di circa 15-20 anni).

    Predefinito Re: Consigli alimentari Trachemys

    Ciao, le trachemys adulte dovrebbero mangiare proteine animali raramente (ogni 10-15 giorni) e prediligere la verdura amara:

    radicchio, rucola, scarola (indivia), tarassaco (dente di leone, quello che diventa una palla di polline da soffiare), malva. La carota va data raramente (una volta al mese). Eviterei i legumi e la frutta perché fermentano e fanno male alle tartarughe. Eviterei anche la zucchina. Via libera alle piante acquatiche, anche se non tutte verranno mangiate. le uniche piante palustri tossiche per loro sono le ranuncolacee, caltha e ranunculus.

    Come proteine animali puoi variare dando anche alici, lombrichi di terra (quelli marrone chiaro senza zampe), lumache col guscio o senza, camole della farina, insetti da pasto (allevati o raccolti lontano dai centri urbani se no potrebbe avere residui chimici velenosi), cozze, vongole, gamberi e mazzancolle... raramente pollo o fegato di pollo. Tutto crudo.

    Altra cosa importante: da adulte devono mangiare meno. Indicativamente 2-3 volte a settimana, esempio nel mese:
    Pesce, 2 giorni di digiuno, verdura, 2 giorni di digiuno, verdura, 2 giorni di digiuno, verdura, 2 giorni di digiuno, gambero, 2 giorni di digiuno, verdura, 2 giorni di digiuno, verdura, 2 giorni di digiuno, verdura, 2 giorni di digiuno, lumache...e così via.

    Forse se hai la possibilità di fare un laghetto è meglio perché 300 litri per 3 esemplari sono un po' risicati... ne servirebbero almeno il doppio. Se hai maschi e femmine potresti, se non puoi fare laghetto, dividerle in due mastelli separando i sessi (ricordo per dovere di cronaca che per questa specie c'è il divieto di riproduzione, cessione, vendita...essendo stata dichiarata specie alloctona invasiva. Andava denunciata -censita suona meglio- entro il 31 agosto al ministero dell'ambiente)

    Inviato dal mio SM-G973F utilizzando Tapatalk
    camus83 likes this.

  3. #3
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    6,526
    Discussioni
    90
    Like ricevuti
    2977
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis

    Predefinito Re: Consigli alimentari Trachemys

    ciao, l'allestimento outdoor che descrivi per queste tartarughe è ottimale (mastellone enologico con sughero e papiro), meglio di qualunque vasca indoor.
    se però hai 3 esemplari adulti, valuterei di sostituire la vasca con una analoga ma di dimensioni maggiori, es. 500 o 750 litri.
    i pesciolini sono OK, ottimi i latterini, come anche qualsiasi altro pesce intero di piccola taglia, anche di mare (è un falso mito che il pesce debba essere di acqua dolce), quindi sardine, acciughe, alici, trigliette, sperlani, ecc.
    il miglior pellet è il TETRA REPTOMIN STICKS, reperibile anche in confezioni risparmio "magnum".
    per i vegetali, ottime piante selvatiche facilmente reperibili (purchè da zone pulite e non trattate chimicamente) quali tarassaco, malva, piantaggine, parietaria. Tra le verdure reperibili per il consumo umano, ottime tutte le tipologie di cicoria e radicchio (anche a foglia rossa).
    camus83 likes this.

  4. #4
    Simpatizzante
    L'avatar di camus83
    Località
    triggiano(bari)
    Sesso
    Messaggi
    43
    Discussioni
    3
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    3 Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Consigli alimentari Trachemys

    Citazione Originariamente Scritto da Kla_Ruga Visualizza Messaggio
    La carota va data raramente (una volta al mese).Eviterei anche la zucchina.
    e che pizza quelle che potevo dare più facile

    la rucola anche data spesso va bene?

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    se però hai 3 esemplari adulti, valuterei di sostituire la vasca con una analoga ma di dimensioni maggiori, es. 500 o 750 litri.
    mi si sfonderebbe il balcone, però ho studiato un sistema di base da basking sospesa con rampa dove sotto rimane libero per il nuoto. Solo che quest'anno i piccioni hanno dato fastidio e ho messo la rete anche sopra....l'anno prossimo ci riprovo. L'unica cosa che ho visto subito è che essendo sopraelevata come posizione, le tarta sono timide e non salgono, ma forse devono solo abituarsi.

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    per i vegetali, ottime piante selvatiche facilmente reperibili (purchè da zone pulite e non trattate chimicamente) quali tarassaco, malva, piantaggine, parietaria. Tra le verdure reperibili per il consumo umano, ottime tutte le tipologie di cicoria e radicchio (anche a foglia rossa).
    La parietaria? ciè mi stai dicendo che passo in campagna e faccio scorta? domanda e se sbaglio a riconoscerla e sbaglio piante? mediamente può mangiare tutte le piante che si trovano in campagna?
    Ultima modifica di camus83; 27-10-2019 alle 16:43

  5. #5
    Simpatizzante
    L'avatar di camus83
    Località
    triggiano(bari)
    Sesso
    Messaggi
    43
    Discussioni
    3
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    3 Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Consigli alimentari Trachemys

    Esistono piante da acquario tossiche per le tarta?,,, possono mangiare anche le radici?

  6. #6
    Appassionato
    L'avatar di Kla_Ruga
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    123
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    21
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Tartarughe in possesso

    1 Trachemys Scripta Scripta (maschio adulto, di circa 15-20 anni).

    Predefinito Re: Consigli alimentari Trachemys

    Citazione Originariamente Scritto da camus83 Visualizza Messaggio
    Esistono piante da acquario tossiche per le tarta?,,, possono mangiare anche le radici?
    Tranne le ranuncolacee, caltha e ranunculus.

    Inviato dal mio SM-G973F utilizzando Tapatalk
    camus83 likes this.

  7. #7
    Appassionato
    L'avatar di Kla_Ruga
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    123
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    21
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Tartarughe in possesso

    1 Trachemys Scripta Scripta (maschio adulto, di circa 15-20 anni).

    Predefinito Re: Consigli alimentari Trachemys

    Qui trovi un elenco molto dettagliato di tutto ciò che possono mangiare, la frequenza e le tossicità. Per le trachemys eviterei la frutta.

    http://www.clinicaveterinariagaia.co...he-acquatiche/

    Inviato dal mio SM-G973F utilizzando Tapatalk
    camus83 likes this.

  8. #8
    Contributor Mod
    L'avatar di Lampe14
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,351
    Discussioni
    15
    Like ricevuti
    517
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    1.4.0Trachemys Scripta Scripta 1.3.0Graptemys Pseudogeographica Kohnii 1.2.1Clemmys Guttata 1.3.0Kinosternon Scorpioides Cruentatum

    Predefinito Re: Consigli alimentari Trachemys

    Scheda alimentazione per tartarughe acquatiche

    Tartarugando - Alimentazione tartarughe acquatiche
    camus83 likes this.

  9. #9
    Simpatizzante
    L'avatar di camus83
    Località
    triggiano(bari)
    Sesso
    Messaggi
    43
    Discussioni
    3
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    3 Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Consigli alimentari Trachemys

    Citazione Originariamente Scritto da Lampe14 Visualizza Messaggio
    Scheda alimentazione per tartarughe acquatiche

    Tartarugando - Alimentazione tartarughe acquatiche
    qui le zucchine e carote le cita come verdure base , bo

  10. #10
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    6,526
    Discussioni
    90
    Like ricevuti
    2977
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus odoratus, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis

    Predefinito Re: Consigli alimentari Trachemys

    Citazione Originariamente Scritto da camus83 Visualizza Messaggio
    qui le zucchine e carote le cita come verdure base , bo
    nella scheda sono riportati tutti gli alimenti possibili, incluse appunto carote, zucchine, pesce grosso a filetti, piante acquatiche (difficilmente reperibili), carne e interiora di pollame.
    il consiglio comunque resta quello di usare, tra il pesce, quello piccolo e intero (latterini, alici, ecc.) e tra le piante i radicchi e cicorie varie, con integrazione di TETRA REPTOMIN STICKS e cibo vivo (lombrichi, tarme della farina con moderazione).
    il resto degli alimenti puoi usarli tranquillamente ma con minore frequenza.
    camus83 likes this.

  11. #11
    Simpatizzante
    L'avatar di camus83
    Località
    triggiano(bari)
    Sesso
    Messaggi
    43
    Discussioni
    3
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    3 Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Consigli alimentari Trachemys

    Grazie a tutti per i consigli.

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •