Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 3 di 3
Like Tree1Likes
  • 1 Post By gibo

Chiarimento specie acquatiche/palustri letargo

Discussione sull'argomento Chiarimento specie acquatiche/palustri letargo contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Ciao a tutti, Volevo chiedervi: quali sono le tartarughe acquatiche che per il loro habitat originario o altro motivi possono ...

  1. #1
    Appassionato
    L'avatar di Ketakiro
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    204
    Discussioni
    14
    Like ricevuti
    30
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus Carinatus
    Altri rettili in possesso

    Nessuno al momento

    Predefinito Chiarimento specie acquatiche/palustri letargo

    Ciao a tutti,


    Volevo chiedervi: quali sono le tartarughe acquatiche che per il loro habitat originario o altro motivi possono non effettuare il letargo o è largamente sconsigliato?

    Grazie







    Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk
    La mia tartaruga Dolby e sistemazione =) :
    http://www.tartarugando.it/tartarugh...-con-foto.html

  2. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,577
    Discussioni
    96
    Like ricevuti
    3201
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Chiarimento specie acquatiche/palustri letargo

    stilare una lista completa sarebbe molto oneroso.
    semplicisticamente, le specie proveniente da regioni a clima temperato/continentale (tipicamente: nordamerica, europa, zona sud dell'america meridionale, asia centrale e settentionale) possono fare letargo, e dovrebbero farlo per rispettare la loro fisiologia, si tratta spesso di specie "euriterme" ovvero in grado di sopportare ampie variazioni di temperatura tra estate e inverno.
    specie provenienti da aree a clima subtropicale / tropicale (tipicamente: america centrale e amazzonica, africa, india, sud est asiatico) generalmente non fanno letargo, e necessitano di temperature "calde" per tutto l'anno (specie "stenoterme").
    ovviamente tutto questo è molto semplicistico e andrebbero verificate le esigenze della singola specie, per farti un esempio le Sternotherus minor sono specie nordamericana ma provengono da acque correnti sorgive per questo sono meno "euriterme" delle restanti specie dello stesso genere, l'axolotl è una specie centramericana ma proviene da un lago messicano a 2000 mslm pertanto è una specie stenoterma fredda.... ecc. ecc. ecc.
    Conviene quindi circoscrivere le specie che potrebbero essere di tuo interesse e poi andare a verificare le schede di allevamento ed eventualmente approfondire il clima e le caratteristiche delle aree di provenienza ed andare ad effettuare qualche lettura scientifica mirata.
    Ultima modifica di gibo; 09-01-2020 alle 10:39
    Ketakiro likes this.

  3. #3
    Appassionato
    L'avatar di Ketakiro
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    204
    Discussioni
    14
    Like ricevuti
    30
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus Carinatus
    Altri rettili in possesso

    Nessuno al momento

    Predefinito Re: Chiarimento specie acquatiche/palustri letargo

    Grazie mille Gibo per l'esaustiva risposta!

    Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk
    La mia tartaruga Dolby e sistemazione =) :
    http://www.tartarugando.it/tartarugh...-con-foto.html

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •