Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 16 a 30 di 35
Like Tree6Likes

Quesito sabbia substrato - sono nuovo!

Discussione sull'argomento Quesito sabbia substrato - sono nuovo! contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Grazie a tutti per i consigli. Non mi sono fatto vivo gli scorsi giorni tra lavoro e impegni. Oggi però ...

  1. #16
    Simpatizzante
    L'avatar di jolly82
    Località
    Emilia Romagna
    Sesso
    Messaggi
    19
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Tartarughe in possesso

    3 acquatiche

    Predefinito Re: Quesito sabbia substrato - sono nuovo!

    Grazie a tutti per i consigli. Non mi sono fatto vivo gli scorsi giorni tra lavoro e impegni. Oggi però ho allestito l'acquario.

    Ho fatto ancora poche foto, domani mattina vado di riempimento e foto.
    Mi avete fatto venire non poche paranoie, con la storia della convivenza
    Fino ad oggi nel laghetto le tartaruge hanno vissuto bene insieme, bellissimo spiarle delle volte a fare basking una sopra l'altra senza litigare (e spazio non gli manca, ma vogliono tutte quello specifico pezzo di sasso)

    Per questione di impegni nel prossimo week end, vorrei portare dentro almeno le due piccole questa domenica. Poi vediamo il da farsi per la grande. Potrei comunque provare la convivenza nell'acquario? Sono in grado di rendermi conto ed intervenire se la grande minaccia le due baby?

    - - - Aggiornato - - -

    Ah una domanda.....
    Dovessi lasciare la grande fuori ancora per le prossime settimane, per aspettare il,letargo, come mi comporto con il cambio acqua del laghetto?
    Non ho filtro nel lago e fino ad oggi 1 volta a settimana cambiavo completamente acqua con altra lasciata respirare e riscaldare 24h prima

    Posso continuare così, magari con meno frequenza considerando che rimarrebbe sola, p
    Fino a che non la porto al chiuso addormentata?

  2. #17
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,430
    Discussioni
    94
    Like ricevuti
    3176
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Quesito sabbia substrato - sono nuovo!

    Io porterei all'interno le piccole, la grande la lascerei fuori fino ai primi di novembre e poi farei letargo controllato.
    Nel laghetto l'ideale sarebbe installare un filtro che ti eviterebbe cambi di acqua.

  3. #18
    Simpatizzante
    L'avatar di jolly82
    Località
    Emilia Romagna
    Sesso
    Messaggi
    19
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Tartarughe in possesso

    3 acquatiche

    Predefinito Re: Quesito sabbia substrato - sono nuovo!

    Tra ieri ed oggi ho allestito l'acquario.
    Vi metto sotto 3 video:

    Lampada: https://youtu.be/V_dbA5LFWkE

    Filtro: https://youtu.be/lTWA_ViTLrE

    Layout: https://youtu.be/rC40GrPCUpg


    Accetto consigli. Il filtro sembra bello potente, regolo il getto più verso il basso per non dare "fastidio" alle tartarughe?
    Il tronco grande so già che devo segarlo per evitare "tuffi nel vuoto" se si volessero arrampicare...

  4. #19
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,430
    Discussioni
    94
    Like ricevuti
    3176
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Quesito sabbia substrato - sono nuovo!

    mi sembra un buon risultato.
    concordo sul legno da ridurre.
    se la lampada è agli alogenuri è meglio tenerla perfettamente in verticale.

  5. #20
    Simpatizzante
    L'avatar di jolly82
    Località
    Emilia Romagna
    Sesso
    Messaggi
    19
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Tartarughe in possesso

    3 acquatiche

    Predefinito Re: Quesito sabbia substrato - sono nuovo!

    Ecco alcune foto:





















    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    se la lampada è agli alogenuri è meglio tenerla perfettamente in verticale.
    Solar raptor flood 35w.
    Con quel gancio faccio fatica a tenerla in verticale, la campana mi tocca con la pinza. E poi tra lampada e isola ci sono "solo" 18cm. E ancora potrei salire con il livello dell'acqua e quinid ridurli...
    Devo cambiare gancio? Ci sono "trucchetti" per modificarlo, lo sto usando male io?

  6. #21
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,430
    Discussioni
    94
    Like ricevuti
    3176
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Quesito sabbia substrato - sono nuovo!

    Se l'angolazione è minima non dovresti avere problemi, cerca appunto di tenerla più in verticale possibile, se vuoi un supporto in grado di tenere la lampada verticale puoi vedere il EXOTERRA LIGHT BRACKET (fatto per reggere EXOTERRA LIGHT DOME).
    Solitamente per la S.R. la distanza deve essere attorno ai 25 cm o qualcosa in più, prova a misurare la temperatura sulla piattaforma perché con 18 cm potrebbe essere troppo vicina la lampada con temperatura troppo alta (ma puoi sempre abbassare l'acqua andando ad abbassare la piattaforma che si allontanerà dalla lampada).
    La ghiaia che c'è sul fondale è a grana grossolana? Intendo maggiore di 1 - 2 cm circa di diametro...

  7. #22
    Simpatizzante
    L'avatar di jolly82
    Località
    Emilia Romagna
    Sesso
    Messaggi
    19
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Tartarughe in possesso

    3 acquatiche

    Predefinito Re: Quesito sabbia substrato - sono nuovo!

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    La ghiaia che c'è sul fondale è a grana grossolana? Intendo maggiore di 1 - 2 cm circa di diametro...
    E' questa: 4-8 mm
    Amtra Ghiaia, Ghiaia Naturale dell'acquario, Terreno Decorativo, grani Bianchi Grossolani Dimensioni 4-8 mm

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    Solitamente per la S.R. la distanza deve essere attorno ai 25 cm o qualcosa in più, prova a misurare la temperatura sulla piattaforma perché con 18 cm potrebbe essere troppo vicina la lampada con temperatura troppo alta (ma puoi sempre abbassare l'acqua andando ad abbassare la piattaforma che si allontanerà dalla lampada).
    Beh non vorrei abbassare l'acqua per dare piu spazio di nuoto alla tartarughe. ora sono a 18cm e ancora non ho misurato la temperatua... devo trovare un modo per alzare quella pinza!!

  8. #23
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,430
    Discussioni
    94
    Like ricevuti
    3176
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Quesito sabbia substrato - sono nuovo!

    la ghiaia di quel diametro dovrebbe essere sicura per le baby, ma per adulti consiglio di stare sopra i 10 - 20 mm, in pratica piccoli ciottoli più che ghiaia.

  9. #24
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,430
    Discussioni
    94
    Like ricevuti
    3176
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Quesito sabbia substrato - sono nuovo!

    scusami, ho visto ora quella foto in cui si vedono pile di sassi / ciottoli... attenzione sono molto pericolose, possono schiacciare le taratrughe e farle affogare.
    Cerca quindi di togliere qualsiasi pila o catasta di sassi, puoi lasciare qualche ciottolo arrotondato posato direttamente sul substrato di fondo.

  10. #25
    Simpatizzante
    L'avatar di jolly82
    Località
    Emilia Romagna
    Sesso
    Messaggi
    19
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Tartarughe in possesso

    3 acquatiche

    Predefinito Re: Quesito sabbia substrato - sono nuovo!

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    scusami, ho visto ora quella foto in cui si vedono pile di sassi / ciottoli... attenzione sono molto pericolose, possono schiacciare le taratrughe e farle affogare.
    Cerca quindi di togliere qualsiasi pila o catasta di sassi, puoi lasciare qualche ciottolo arrotondato posato direttamente sul substrato di fondo.
    Oggi le ho messe in acquario. Solo le due piccole. Non riescono a spostare i ciottoli, troppo grandi e pesanti per loro.
    Purtroppo non sono mai salite autonomamente sulla piattaforma galleggiante, salgono sui tronchi, dove però non c'è l'effetto della solar raptor.
    Ho misurato le temperature. Nella zona centrale arrivano a 41° mentre sul bordo intorno siamo a 28°.






    Ho ordinato il braccetto per poter alzare di più la lampada, sperando che nei prossimi giorni capiscano dove andare "trovare il sole"

    - - - Aggiornato - - -

    Ho anche misurato le due Mauremys:

    Mini: 12gr - 4,3 lung carapace (circa)

    Midi: 22gr -5,3 lung carapace (circa)

    Maxi: è rimasta nel laghetto, tutta sola. Non ho misurato: prossimo weekend. Oggi cambio d'acqua completo, pulizia alghe laghetto, tolti sassi, lasciati solo quelli molto pesanti che non riesce a spostare e un tronco. Ha a disposizione molto spazio, ora le temperature nelle prossime due settimane scenderanno notevolmente... vediamo...


    ...Purtroppo stamattina quando sono andato a prendere dal laghetto esterno mini mi sono accordo che il suo respiro sembra affannato... stamattina si muoveva poco e sembrava "affaticata". Per 40 minuti è stata quasi ferma sulla piattaforma sotto la lampada, si è allontanata un po' dal centro poi dopo un po' si è finalmente tuffata in acqua.
    Hanno mangiato pezzetti di gamberetti e di latterino.
    La temperatura dell'acquario misurata in due punti, vicino e lontano i riscaldatori, va dai 24 ai 25 gradi.

    Stasera mi sono accorto del respiro affaticato di mini e del fatto che sembra starnutire. Oggi pomeriggio nuotava bene anche se non molto, stasera sembrava nuotare un po' storta, con il lato sx in giù.
    Vi metto i video in cui si sentono bene i rumori di mini quando respira e starnuta:
    https://youtu.be/GKkYqMsy7UA

    - - - Aggiornato - - -

    https://youtu.be/04XraWzoJCg
    Ultima modifica di jolly82; 20-09-2020 alle 22:13

  11. #26
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    7,430
    Discussioni
    94
    Like ricevuti
    3176
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Sternotherus minor, 1.3 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Quesito sabbia substrato - sono nuovo!

    Ciao, mi spiace ma pur allevando da diversi anni non ho mai avuto animali con sintomi da raffreddamento/polmonite quindi non so aiutarti.
    Il fatto che abbia mangiato è un buon segno, mentre l'apatia, i rumori respiratori ed il nuoto inclinato sono sintomi preoccupanti: personalmente mi toglierei ogni dubbio sottoponendola ad una visita da veterinario specializzato in rettili/esotici, già che ci sei puoi far visitare tutti gli animali per un controllo.

  12. #27
    Simpatizzante
    L'avatar di jolly82
    Località
    Emilia Romagna
    Sesso
    Messaggi
    19
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Tartarughe in possesso

    3 acquatiche

    Predefinito Re: Quesito sabbia substrato - sono nuovo!

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    Ciao, mi spiace ma pur allevando da diversi anni non ho mai avuto animali con sintomi da raffreddamento/polmonite quindi non so aiutarti.
    Il fatto che abbia mangiato è un buon segno, mentre l'apatia, i rumori respiratori ed il nuoto inclinato sono sintomi preoccupanti: personalmente mi toglierei ogni dubbio sottoponendola ad una visita da veterinario specializzato in rettili/esotici, già che ci sei puoi far visitare tutti gli animali per un controllo.
    Stranamente, dopo 30 minuti, sembrava stare un pelo meglio.... si muoveva un pochino di piu, niente piu starnuti...
    Ho visto che predilige la zona dell'acquario dove si trova il riscaldatore, anche se la temperatura è costante.... variera in tutto l'acquario di 0,5 ggradi che poi è lo scarto di quei termometrini...
    Su tuo consiglio dovrei tenerle a 24 massimo, le ho portate a 25.... vediamo se per un po' così le aiuta.

    comunque è necessario fare visita ....il mio problema che lavoro fuori dal lunedì al venerdì e mia mogia ha già da pensare a casa e figli.... Ma devo organizzarmi...
    Ultima modifica di jolly82; 21-09-2020 alle 13:06

  13. #28
    Simpatizzante
    L'avatar di jolly82
    Località
    Emilia Romagna
    Sesso
    Messaggi
    19
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Tartarughe in possesso

    3 acquatiche

    Predefinito Re: Quesito sabbia substrato - sono nuovo!

    Citazione Originariamente Scritto da jolly82 Visualizza Messaggio
    Mini: 12gr - 4,3 lung carapace (circa)
    Midi: 22gr -5,3 lung carapace (circa)

    Maxi: è rimasta nel laghetto, tutta sola. Non ho misurato: prossimo weekend. Oggi cambio d'acqua completo, pulizia alghe laghetto, tolti sassi, lasciati solo quelli molto pesanti che non riesce a spostare e un tronco. Ha a disposizione molto spazio, ora le temperature nelle prossime due settimane scenderanno notevolmente... vediamo...
    Aggiornamento! Ho una buona notizia ed una pessima, purtroppo

    Maxi, la trachemys scripta di 12 cm circa è scomparsa! Letteralmente! Domenica come vi raccontavo ho messo dentro le due piccole e ho cambiato completamente l'acqua al laghetto esterno. Seguendo vostri consigli ho lasciato solo 4 sassi molto grandi e pesanti (per fare una scala per riposare e far ebasking) e un paio di tronchi. Gli avevo fatto una specie di nascondiglio in un angolo del laghetto: gli piace tanto nascondersi...
    Insomma... domenica sera poi gli lascio latterini e verdura... ma non la vedo.... poi passa lunedì... martedì.... martedì sera non avendo mai visto movimento (ho una telecamera esterna puntata vs laghetto).... vado a cercarla... tolgo 1 sasso, 2, 3... insomma.... laghetto vuoto. Intorno nulla... il laghetto come sei vede dalle foto è recintato e durante la notte mettiamo anche una specie di coperchio fatto con rete metallica a maglia fine e telaio in legno... ovviamente rimangono 3 dita tra il bordo intorno e il coperchio, ma non mi capacito di dove possa essere finita.
    Ho guardato in giro, pensando che forse possa essere andata/scavalcato... ma impossibile... l'unica opzione è che sia stata presa da un uccello durante il giorno, mentre il coperchio era rimosso. Ma possibile? era così "fifona" che se mi avvicinavo anche a 4 metri lei scappava nel fondo... e si rintanava..
    Sono abbastanza rammaricato. Mi stavo preparando per il letargo controllato, avrei asepttato ancora 3 o 4 settimane, dopo 2 avrei smesso con il cibo... mi spiace molto averla "persa" cosi....


    Buona notizia: Mini sembra stare molto meglio... dopo domenica sera nessun sintomo di polmonite... mangia moltissimo, si muove...sembra stare proprio meglio. Non faceva basking sotto la lampada: ho capito solo ieri sera che non riusciva perchè la piattaforma galleggiante era difficile da "scalare". Ora l'ho appesantita con dei sassi piatti e riescono a salire, anche se sempre con qualche difficoltà (nel weekend lo miglioro).
    Continuo a tenere acqua a 25 gradi ancora per qualche giorno... poi lentamente riduco tra 23 e 24... Non so se è un caso ma noto che entrambe le mauremys sinensis prediligono stare a galla/agganciate al tronco subito vicino al riscaldatore... come se cercassero il punto piu caldo dall'acquario anche se l'acqua ha temp costante al suo interno (ho due termometri in due angoli)

  14. #29
    Assiduo
    L'avatar di Lisa77
    Località
    Bergamo
    Sesso
    Messaggi
    555
    Discussioni
    14
    Like ricevuti
    105
    Data Registrazione
    Feb 2019
    Tartarughe in possesso

    1 trachemys scripta scripta
    Altri rettili in possesso

    Nessuno

    Predefinito Re: Quesito sabbia substrato - sono nuovo!

    Dubito sia stata presa da un uccello, non è così piccola, più facile che abbia scavalcato la rete credimi. Se il giardino non ha vie di fuga, con molta probabilità sarà interrata nei dintorni. Controlla tutto il giardino e sotto le siepi. Nel frattempo ti consiglio di sistemare la rete del laghetto piegando verso l'interno il lato alto della rete in modo che in futuro non possa /possano scavalcare.

  15. #30
    Simpatizzante
    L'avatar di jolly82
    Località
    Emilia Romagna
    Sesso
    Messaggi
    19
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Tartarughe in possesso

    3 acquatiche

    Predefinito Re: Quesito sabbia substrato - sono nuovo!

    https://postimg.cc/9D1nWc3F
    Questa è la rete del laghetto... deve aver fatto una scalata alla mission impossible....

    Quanto riesce a scavare? Ho della terra nel campo molto dura, dubito riesca ad integrarsi... ritrovarla è difficile, ho 4000mq di giardino/campo e poi 3000mq di discesa fino al fiume....

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •