Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 8 di 8

Consigli ibernazione Sternotherus odoratus

Discussione sull'argomento Consigli ibernazione Sternotherus odoratus contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Ciao a tutti, finalmente ho spostato le mie 2 femmine di Sternotherus odoratus di 1 anno e mezzo dal mio ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di tommy78
    Località
    Torino
    Sesso
    Messaggi
    51
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    4
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Sternotherus odoratus

    Predefinito Consigli ibernazione Sternotherus odoratus

    Ciao a tutti,
    finalmente ho spostato le mie 2 femmine di Sternotherus odoratus di 1 anno e mezzo dal mio acquaterrario dove attualmente c'erano 20-21 gradi (senza riscaldatore) in un bel vascone da 120 litri (riempito con 40 litri di acqua, quindi 10 cm di acqua di profondita', arredato con dei mattoncini che permettono alle tartarughe di aggrapparsi per risalire a respirare, una zona emersa e dei vasi riempiti con sabbia finissima nel caso vogliano insabbiarsi) in cantina dove da circa 7-10 gg ci sono 17 gradi costanti.
    Le domande che vi pongo sono le seguenti:
    1) Sapendo che la temperatura della cantina dovrebbe scendere di almeno 7-8 gradi nelle prossime 2-3 settimane, che faccio continuo ad alimentarle normalmente in attesa che smettano da sole o smetto di alimentarle? Stamattina dopo una notte a 17 gradi, una delle due ha mangiato delle tarme della farina, l'altra invece nulla.
    2) Vabbene la mia idea di tenerle in cantina (con luce accesa di giorno) in attesa che la temperatura scenda sotto i 10 gradi (con molta probabilita' verso la terza settimana di novembre) per cosi' tanto tempo?
    Attendo risposte da allevatori che normalmente mandano in ibernazione controllata le tartarughe.
    Sternotherus odoratus 1.2.0

  2. #2
    <3 Sbrisy
    L'avatar di Zine
    Località
    Casale Monferrato e Verona
    Sesso
    Messaggi
    1,594
    Discussioni
    78
    Like ricevuti
    607
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Due Odoratus, Una Carinatus, Due Kinosternon Hippocrepis, Coppia di Pelomeduse Subrufa Olivacea, Una Pelusius Castaneus, Una Pelodiscus Sinensis, Una Sternotherus Minor Minor, Due Malaclemys Terrapin Centrata, Una Emydura Subglubosa

    Predefinito Re: Consigli ibernazione Sternotherus odoratus

    Personalmente preferisco essere più sicuro riguardo la temperatura, non sò adesso quanto tempo vorresti lasciarle in letargo, ma avrei aspettato ancora un pò per vedere realmente se la temperatura in cantina raggiungerà quella giusta (6/7 gradi) poi avrei spostato le bestiole nella vasca in cantina, cessando loro di alimentarle, e inserendo in vasca un termoriscaldatore tarato alla temperatura che avevano fino ad ora e che avrei fatto scendere ogni giorno di uno/due gradi fino al raggiungimento della temperatura naturale della cantina.
    Mei ciuc che luc!
    (meglio ubriachi che ignoranti)

  3. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di tommy78
    Località
    Torino
    Sesso
    Messaggi
    51
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    4
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Consigli ibernazione Sternotherus odoratus

    Il problema e' che in cantina non ho una presa per la corrente e quindi non riesco ad inserire un termoriscaldatore, per quanto riguarda la temperatura secondo i dati raccolti l'anno scorso dovrebbe raggiungerla dopo la meta' di novembre, mal che vada, nel caso in cui nelle prossime settimane non dovesse raggiungere la temperatura ideale per l'ibernazione, sposto la vasca in garage dove attualmente ci sono 13 gradi.
    Secondo la tua esperienza quando dura il periodo (mediamente) della pre-ibernazione?
    Sternotherus odoratus 1.2.0

  4. #4
    <3 Sbrisy
    L'avatar di Zine
    Località
    Casale Monferrato e Verona
    Sesso
    Messaggi
    1,594
    Discussioni
    78
    Like ricevuti
    607
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Due Odoratus, Una Carinatus, Due Kinosternon Hippocrepis, Coppia di Pelomeduse Subrufa Olivacea, Una Pelusius Castaneus, Una Pelodiscus Sinensis, Una Sternotherus Minor Minor, Due Malaclemys Terrapin Centrata, Una Emydura Subglubosa

    Predefinito Re: Consigli ibernazione Sternotherus odoratus

    Per una tartaruga in ottima salute può durare tranquillamente anche un mese, calcola che il raggiungimento di un semiletargo non permette di bruciare così tante calorie.
    Non c'è un tempo medio, ci sono esemplari della stessa specie che entrano in letargo con temperature un pò più alte della regola e viceversa e non è detto che questo sia così tutti gli inverni, dipende da molti fattori...

    Quanto tempo avresti intenzione di farle ibernare?
    Mei ciuc che luc!
    (meglio ubriachi che ignoranti)

  5. #5
    Simpatizzante
    L'avatar di tommy78
    Località
    Torino
    Sesso
    Messaggi
    51
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    4
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Consigli ibernazione Sternotherus odoratus

    Citazione Originariamente Scritto da Zine Visualizza Messaggio
    Per una tartaruga in ottima salute può durare tranquillamente anche un mese, calcola che il raggiungimento di un semiletargo non permette di bruciare così tante calorie.
    Non c'è un tempo medio, ci sono esemplari della stessa specie che entrano in letargo con temperature un pò più alte della regola e viceversa e non è detto che questo sia così tutti gli inverni, dipende da molti fattori...

    Quanto tempo avresti intenzione di farle ibernare?
    La mia intenzione e' almeno fino alla fine di gennaio, quindi 2-3 mesi massimo, secondo te puo' andare ben come ibernazione controllata?
    Sternotherus odoratus 1.2.0

  6. #6
    <3 Sbrisy
    L'avatar di Zine
    Località
    Casale Monferrato e Verona
    Sesso
    Messaggi
    1,594
    Discussioni
    78
    Like ricevuti
    607
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Due Odoratus, Una Carinatus, Due Kinosternon Hippocrepis, Coppia di Pelomeduse Subrufa Olivacea, Una Pelusius Castaneus, Una Pelodiscus Sinensis, Una Sternotherus Minor Minor, Due Malaclemys Terrapin Centrata, Una Emydura Subglubosa

    Predefinito Re: Consigli ibernazione Sternotherus odoratus

    Citazione Originariamente Scritto da tommy78 Visualizza Messaggio
    La mia intenzione e' almeno fino alla fine di gennaio, quindi 2-3 mesi massimo, secondo te puo' andare ben come ibernazione controllata?
    Certo che va bene
    L'unica cosa che dovresti fare è controllare ogni mese il peso per evitare brutte sorprese, se dovessere diminuire il peso di molto converrebbe svegliarle ma con temperature che abbiamo noi in Piemonte, il problema non sussiste.

    Mi raccomando la rete sopra la vasca
    Mei ciuc che luc!
    (meglio ubriachi che ignoranti)

  7. #7
    Simpatizzante
    L'avatar di tommy78
    Località
    Torino
    Sesso
    Messaggi
    51
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    4
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Consigli ibernazione Sternotherus odoratus

    Citazione Originariamente Scritto da Zine Visualizza Messaggio
    Certo che va bene
    L'unica cosa che dovresti fare è controllare ogni mese il peso per evitare brutte sorprese, se dovessere diminuire il peso di molto converrebbe svegliarle ma con temperature che abbiamo noi in Piemonte, il problema non sussiste.

    Mi raccomando la rete sopra la vasca
    Infatti ieri ho preso il peso delle due "puzzone" per poi confrontarlo nei giorni che verranno.
    Per quanto riguarda la rete, nel mio caso non serve in quanto ci sono circa 30 cm di parete verticale della vasca che le tartarughe non potrebbero mai superare e non ci sono roditori in giro.
    E' la prima volta che gli faccio fare l'ibernazione e ci tengo che tutto vada bene, tengo tantissimo alla loro salute :-)
    Sternotherus odoratus 1.2.0

  8. #8
    Appassionato
    L'avatar di Scarecrow
    Località
    Verona
    Sesso
    Messaggi
    330
    Discussioni
    35
    Like ricevuti
    17
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Modifica Valore 1.2.18 trachemys scripta Elegans 1.1.2 trachemys scripta scripta 0.1 trachemys scripta troostii 0.0.4 Chrisemys picta belli 0.1 Pelusius casteaneus 1.2 Pseudemys nelsoni 0.1 Pseudemys concinna 1.0 Mauremys sinensis 0.0.6 Emys orbicularis 1.1.8 Testudo Hermanni 0.3 Testudo Horsfieldii

    Predefinito Re: Consigli ibernazione Sternotherus odoratus

    La rete e' x i topolini xD

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •