Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 4 di 4

Guscio sollevato? Tarta gonfia?

Discussione sull'argomento Guscio sollevato? Tarta gonfia? contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Buonasera sono un po di giorni che la mia sternotherus è fiacca, mangia a fatica e sta sempre ferma, cammina ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di Rita.95
    Località
    Santa Maria Capua Vetere
    Sesso
    Messaggi
    12
    Discussioni
    4
    Data Registrazione
    May 2020
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus

    Predefinito Guscio sollevato? Tarta gonfia?

    Buonasera sono un po di giorni che la mia sternotherus è fiacca, mangia a fatica e sta sempre ferma, cammina sul fondale e non nuota. Ho allegato queste foto, non capisco se abbia il guscio sollevato, se possa essere gonfia dentro, non so cosa le stia succedendo. Vive con un'altra sternotherus che però sta bene.

    Inviato dal mio 2201123G utilizzando Tapatalk


  2. Sponsor
    Data Registrazione
    Jan 2022

    Passione per il mondo delle Tartarughe da oltre 20 anni
    Allevamento e prodotti per la cura di altissima qualità
             

  3. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    9,201
    Discussioni
    97
    Like ricevuti
    3464
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus minor, 0.0.1 Sternotherus m. peltifer, 1.2 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Guscio sollevato? Tarta gonfia?

    la tartaruga ha un aspetto decisamente preoccupante, devi contattare urgentemente un veterinario esperto in rettili per una visita immediata... poi andrà chiarito come allevi la tartaruga perché c'è qualcosa che non va!!!
    Qui trovi un elenco parziale di veterinari specializzati in esotici:
    http://www.tartarugando.it/content/2...i-esotici.html

    Anche se le Sternotherus non di espongono molto al sole, vanno allevate con zona emersa irraggiata da una lampada hqi solar raptor 35 watt flood.
    La vasca deve essere inoltre filtrata da un ottimo filtro esterno sovradimensionato e va somministrata una alimentazione varia che includa pesciolini interi decongelati (latterini, acciughe), ottimo pellet (tetra reptomion sticks), cibo vivo (lombrichi, tarme della farina, grilli, lumache, ecc.), sporadicamente si può variare con altro tipo di cibo surgelato (es. cozze, gamberi) e con carne / interiora di pollame.
    Ultima modifica di gibo; 03-06-2022 alle 18:15


  4. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di Rita.95
    Località
    Santa Maria Capua Vetere
    Sesso
    Messaggi
    12
    Discussioni
    4
    Data Registrazione
    May 2020
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Guscio sollevato? Tarta gonfia?

    Si ho filtro esterno, entrambe mangiano stick una o due volte a settimana, qualche volta gamberetti... Mi avevano dato anche un prodotto da mettere nell'acqua poi le tarte hanno sempre il guscio pieno di calcare, la lampada non ricordo quale sia, me l'hanno data in negozio dove presi le tartarughe

    Inviato dal mio 2201123G utilizzando Tapatalk


  5. #4
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    9,201
    Discussioni
    97
    Like ricevuti
    3464
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus minor, 0.0.1 Sternotherus m. peltifer, 1.2 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Guscio sollevato? Tarta gonfia?

    è meglio che passi ad una lampada solar raptor 35 watt flood (trovi un tutorial nella sezione Illuminazione).
    Dovresti inoltre variare la dieta e introdurre cibo vivo oltre che latterini decongelati.
    per questa specie l'acqua deve essere almeno 20 / 25 cm di profondità.
    Ti consiglio comunque una visita urgente da uno specialista in rettili / esotici, dopo di che ti suggerisco di rivedere stabulazione ed alimentazione.


Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •