Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 6 di 6
Like Tree2Likes
  • 1 Post By gibo
  • 1 Post By gibo

Pulizia filtro dopo più di un anno

Discussione sull'argomento Pulizia filtro dopo più di un anno contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Ciao a tutti,spero mi possiate dare una mano. Ho già cercato riguardo la mia domanda ma non ho trovato molto ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di gianvi97
    Località
    Altamura (BA)
    Sesso
    Messaggi
    89
    Discussioni
    12
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    Trachemys Scripta Troostii

    Warning Pulizia filtro dopo più di un anno

    Ciao a tutti,spero mi possiate dare una mano. Ho già cercato riguardo la mia domanda ma non ho trovato molto materiale qui sul forum.Ho un filtro tetra ex800 avviato a novembre 2020 per una trachemys. Da allora ha sempre funzionato bene, ottima mandata, acqua pulita, zero odori.Da qualche settimana, complice secondo me anche l'aumento delle temperature in casa qui al sud, l'acqua ha perso la sua limpidezza, tende al verdino ed emana un odore come di muffa. Premetto che non ho cambiato niente nel setup in questo ultimo mese se non, un mio errore ovvero non ho fatto dei cambi parziali che prima facevo. La temperatura dell'acqua è arrivata anche a 30°C e li ha superati proprio questa settimana dato che in casa ne ho 32°C. Mi viene da pensare come se ci fosse stata un'esplosione batterica dovuta al caldo oppure al contrario una moria di batteri dovuti a qualche motivo che non so perchè sembra che il filtro lavori bene ancora come parte meccanica ma quella biologica non sembra proprio.Pensate che sia arrivato il momento di aprire il filtro e pulirlo seppur la mandata sia ancora accettabile? Prima di fare danni, ho pensato di chiedere a voi.Nel caso devo adottare qualche accortezza particolare, trovo una guida da qualche parte?Grazie


  2. Sponsor
    Data Registrazione
    Jan 2022

    Passione per il mondo delle Tartarughe da oltre 20 anni
    Allevamento e prodotti per la cura di altissima qualità
             

  3. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    9,201
    Discussioni
    97
    Like ricevuti
    3464
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus minor, 0.0.1 Sternotherus m. peltifer, 1.2 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Pulizia filtro dopo più di un anno

    ti conviene fare una pulizia del filtro.
    il materiale biologico puoi metterlo in un secchio con acqua prelevata dall'acquario e sciacquare delicatamente per togliere il grosso della sporcizia / fango, ma usando l'acqua dell'acquario per non uccidere le colonie batteriche.
    il materiale meccanico puoi lavarlo bene sotto acqua corrente.
    ti conviene aprire la sede della girante e pulire bene con un vecchio spazzolino da denti.
    se i tubi sono sporchi puoi pulirli con acqua molto calda e con uno scovolino.
    gianvi97 likes this.


  4. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di gianvi97
    Località
    Altamura (BA)
    Sesso
    Messaggi
    89
    Discussioni
    12
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    Trachemys Scripta Troostii

    Predefinito Re: Pulizia filtro dopo più di un anno

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    ti conviene fare una pulizia del filtro.
    il materiale biologico puoi metterlo in un secchio con acqua prelevata dall'acquario e sciacquare delicatamente per togliere il grosso della sporcizia / fango, ma usando l'acqua dell'acquario per non uccidere le colonie batteriche.
    il materiale meccanico puoi lavarlo bene sotto acqua corrente.
    ti conviene aprire la sede della girante e pulire bene con un vecchio spazzolino da denti.
    se i tubi sono sporchi puoi pulirli con acqua molto calda e con uno scovolino.
    Perfetto quindi tu dici che sia solo una questione di pulizia del filtro visto che l'acqua non è più pulita come prima?

    Non pensavo che potessi sciacquare anche le spugne e le ball della tetra sotto acqua corrente. Anche lì non si annidano le colonie batteriche? Poi le lascio asciugare un minimo per evitare che l'acqua clorata uccida le colonie?

    Ultima cosa: l'acqua dell'acquario non la tocco ovvero non faccio alcun cambio giusto? Sarà poi il filtro a fare tutto il lavoro immagino...grazie


  5. #4
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    9,201
    Discussioni
    97
    Like ricevuti
    3464
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus minor, 0.0.1 Sternotherus m. peltifer, 1.2 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Pulizia filtro dopo più di un anno

    le spugne normalmente si lavano sotto acqua corrente, le bioballs sono materiale biologico e si trattano come i cannolicchi.
    puoi fare un cambio del 30% di acqua, usando sempre acqua decantata almeno 24 / 48 ore, poi riprendere a fare cambi parziali regolari, se l'acqua è molto sporca puoi fare cambi parziali giornalieri o ogni 2 / 3 giorni, se usi sempre acqua ben decantata e declorata il cambio parziale non può fare danni.


  6. #5
    Simpatizzante
    L'avatar di gianvi97
    Località
    Altamura (BA)
    Sesso
    Messaggi
    89
    Discussioni
    12
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    Trachemys Scripta Troostii

    Predefinito Re: Pulizia filtro dopo più di un anno

    Citazione Originariamente Scritto da gibo Visualizza Messaggio
    le spugne normalmente si lavano sotto acqua corrente, le bioballs sono materiale biologico e si trattano come i cannolicchi.
    puoi fare un cambio del 30% di acqua, usando sempre acqua decantata almeno 24 / 48 ore, poi riprendere a fare cambi parziali regolari, se l'acqua è molto sporca puoi fare cambi parziali giornalieri o ogni 2 / 3 giorni, se usi sempre acqua ben decantata e declorata il cambio parziale non può fare danni.
    Acqua che si è pulita autonomamente dopo qualche giorno, tornata limpida e inodore senza aver fatto nulla. Ovviamente continuando a dar da mangiare alla tarta.

    A questo punto non so cosa possa essere successo ma non metterò mani al filtro per ora, la portata è ancora buona anche se si sente che la girante fa un pò più di rumore. In autunno magari con temperature più normali vedrò di aprirlo, vediamo se arrivo a novembre di quest'anno e saranno due anni

    Penso che i cambi parziali per qualche giorno che ho fatto hanno ristabilito la situazione. A questo punto penso che ogni tanto, uno a settimana almeno va fatto perchè con 32°C in casa si vede che i batteri esplodono letteralmente


  7. #6
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    9,201
    Discussioni
    97
    Like ricevuti
    3464
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus minor, 0.0.1 Sternotherus m. peltifer, 1.2 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Pulizia filtro dopo più di un anno

    personalmente ogni 12 / 18 mesi aprirei il filtro per una pulizia della girante, dei tubi e del materiale di filtraggio meccanico.
    gianvi97 likes this.


Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •