Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 6 di 6

Tartaruga in solitudine

Discussione sull'argomento Tartaruga in solitudine contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Ciao a tutti, ho bisogno di un consiglio, dove trovarlo se non qui ?! Partirò il 3 Agosto per un ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di Samuele S.
    Località
    Bologna
    Sesso
    Messaggi
    13
    Discussioni
    5
    Data Registrazione
    Apr 2022
    Tartarughe in possesso

    sternotherus odoratus

    Predefinito Tartaruga in solitudine

    Ciao a tutti, ho bisogno di un consiglio, dove trovarlo se non qui ?!
    Partirò il 3 Agosto per un viaggio e sarò di ritorno il 18.
    Ho una Odoratus di 8 mesi, purtroppo vivo lontano dalla mia famiglia ed i miei amici saranno tutti in ferie nel mio stesso periodo, la domanda sorge spontanea:
    Quali accorgimenti posso attuare per cibo e livello dell’acqua ?
    Ho visto che ci sono degli apparecchi che dispensano cibo automaticamente, sapreste consigliarmi il migliore senza spendere un occhio della testa ? Ho basato la sua alimentazione cercando di essere il più vario possibile come consigliato dal nostro forum, dando per 15 giorni solo “crocchette vitaminose” può andare ?
    Posso aumentare il livello dell’acqua di 8-10 cm?

    Ps: mi desta un po’ di preoccupazione lasciarla sola, ma penso che non sia un grosso problema.. mi sbaglio ?

    Grazie in anticipo ragazzi !

    Samuele.


  2. Sponsor
    Data Registrazione
    Jan 2022

    Passione per il mondo delle Tartarughe da oltre 20 anni
    Allevamento e prodotti per la cura di altissima qualità
             

  3. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di Lampe14
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,908
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    661
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Tartarughe in possesso

    Trachemys S. Scripta ______________________________ Graptemys P. Kohnii ______________________________ Chrysemys P. Dorsalis ______________________________ Clemmys Guttata ______________________________ Malaclemys T. Centrata ______________________________ Kinosternon Baurii ______________________________ Claudius Angustatus

    Predefinito Re: Tartaruga in solitudine

    è in acquario giusto?

    due settimane senza cibo sono un pò lunghe con questo caldo
    l'ideale sarebbe trovare una persona di fiducia che possca controllare anche che luci e filtro funzionino sempre correttamente e dare un pò di cibo rabboccare l'acqua.. anche solo un padio di volte in quei 15 giorni di assenza

    il pellet è la cosa più facile da somministrare e non sarà di certo un problema se mangia solo quello per un tempo così limitato

    io ho provato delle mangiatoie meccaniche in passato e non sono il massimo dell'affidabilità... va sicuramente comprata in anticipo e testarla per qualche giorno per poter regolarlo


  4. #3
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    9,201
    Discussioni
    97
    Like ricevuti
    3464
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus minor, 0.0.1 Sternotherus m. peltifer, 1.2 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Tartaruga in solitudine

    Se non puoi portarla con te o affidarla a qualcuno o pagare qualcuno (collaboratice domestica?) per passare un paio di volte a settimana, potresti alzare molto il livello di acqua inserendo degli appigli adeguati (radice, piante) e utilizzare una mangiatoia automatica per acquario in grado di dispensare del pellet di piccola dimensione come il TETRA REPTOMIN versione BABY oppure del pellet in granuli per pesci da acquario (non è l'ideale ma per 15 giorni non sarà un problema se la tartaruga mangia del pellet per pesci anziché per rettili).
    Non sono pratico di mangiatoie automatiche, ne ho usate alcune 30 anni fa per i pesci da acquario ma dispensavano mangime in fiocchi.


  5. #4
    Simpatizzante
    L'avatar di Zoe7
    Località
    Sicilia
    Sesso
    Messaggi
    65
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Jun 2020
    Tartarughe in possesso

    Graptemys

    Predefinito Re: Tartaruga in solitudine

    Scusate l'intromissione, ho lo stesso problema, mancherò le prime due settimane di settembre e non ho nessuno a cui affidare la tarta. L'anno scorso infatti la portai con me ma il viaggio è stato un po' stressante per lei che cercava di arrampicarsi nel secchiello e si ribaltava, di conseguenza mi stressavo io a vederla così. Potrebbe rimanere quelle 2 settimane senza cibo o magari potrei farla mangiare un po' di più il giorno prima. Non saprei. So che lasciare più cibo nella vasca non servirebbe perché lo mangerebbe tutto insieme. Se avete suggerimenti vi ascolto, grazie

    Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk


  6. #5
    Simpatizzante
    L'avatar di Samuele S.
    Località
    Bologna
    Sesso
    Messaggi
    13
    Discussioni
    5
    Data Registrazione
    Apr 2022
    Tartarughe in possesso

    sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Tartaruga in solitudine

    Ok, consigli molto utili. Oggi ho ordinato una mangiatoia automatica, sembra di qualità viste le recensioni.
    Potete consigliarmi quanti Pellet fare uscire considerando che la mangiatoia darà cibo giornalmente e non concede la possibilità di dispensare a giorni alterni.. 4-5 pellet saranno sufficienti?

    Al ritorno avrò una vasca indecente, già lo so ??


  7. #6
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    9,201
    Discussioni
    97
    Like ricevuti
    3464
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus minor, 0.0.1 Sternotherus m. peltifer, 1.2 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Tartaruga in solitudine

    se la tartaruga è sana, adulta e in vasca sono presenti molte piante acquatiche e magari qualche osso di seppia, potrebbe anche resistere 15 giorni senza cibo, il problema è che con temperature elevate questi animali hanno il metabolismo molto alto e io li alimento 2 volte a settimana (adulti) o giornalmente (baby).
    Per la quantità di mangime dalla mangiatoia automatica, consiglio di farne uscire il meno possibile, utile anche la presenza di un folto branco di pesciolini (tipo guppy o endler) per mangiare eventuali avanzi di pellet ed evitare che marciscano in vasca.


Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •