Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 21
Like Tree6Likes

mangia poco e niente...

Discussione sull'argomento mangia poco e niente... contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Con l'arrivare dell'inverno la trachemis in vasca con luce uvb, spot e riscaldatore a 23-24 gradi ha smesso di alimentarsi ...

  1. #1
    Appassionato
    L'avatar di tartaisi
    Località
    mirabilandia
    Sesso
    Messaggi
    363
    Discussioni
    33
    Like ricevuti
    134
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Tartarughe in possesso

    2 tss 2tse 2 pseudemys

    Predefinito mangia poco e niente...

    Con l'arrivare dell'inverno la trachemis in vasca con luce uvb, spot e riscaldatore a 23-24 gradi ha smesso di alimentarsi quasi del tutto. Io continuo come prima a darle cibo ma lei non lo aggredisce più come quest'estate, lo annusa un po' e poi se ne va.
    Adesso ho deciso di darle il cibo un giorno si e uno no visto che ha anche raggiunto i 7 cm.
    Da quest'estate l'unico cambiamento è che ho reinserito i guppy in vasca, ma il suo cambiamento è avvenuto più avanti e che ho messo il riscaldatore quando hanno cominciato ad esserci 19-20 gradi in acqua, ma il suo cambiamento in questo caso è avvenuto prima.
    Cosa dite che possa essere successo? Continua tranquillamente a fare basking ed è attiva, nuota bene.

  2. #2
    Contributor
    L'avatar di Platysternon
    Località
    Bergamo
    Sesso
    Messaggi
    1,346
    Discussioni
    64
    Like ricevuti
    282
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Tartarughe in possesso

    Stigmochelys pardalis pardalis ; Agrionemys horsfieldii ; Astrochelys radiata; Malacochersus tornieri ; Testudo kleinmanni
    Altri rettili in possesso

    Tiliqua gigas

    Predefinito Re: mangia poco e niente...

    controlla che la temperatura dell'acqua sia effettivamente quella impostata e controlla che temperatura c'è nella zona basking

  3. #3
    Appassionato
    L'avatar di tartaisi
    Località
    mirabilandia
    Sesso
    Messaggi
    363
    Discussioni
    33
    Like ricevuti
    134
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Tartarughe in possesso

    2 tss 2tse 2 pseudemys

    Predefinito Re: mangia poco e niente...

    Controllata: 24° l'acqua e 30° la zona emersa.
    Cosa ci può essere di moooolto appetitoso per delle trachemis?
    Il fegato ho provato a darglielo ma non lo ha mai mangiato.

  4. #4
    L'ultraviolettoman
    L'avatar di tornosubito92
    Località
    Interrato vicino al piave
    Sesso
    Messaggi
    746
    Discussioni
    58
    Like ricevuti
    225
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Tartarughe in possesso

    Chelonoidis carbonaria;Trachemys s.s.; Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    Qualcuno!

    Predefinito Re: mangia poco e niente...

    ultimamente alle mie do anche il cibo vivo ....anche i grilli apprezzano....ma vanno matte per le tarme della farina.....

    http://i.imgur.com/LxWpu.pnghttp://i.imgur.com/eUdsh.jpghttp://i.imgur.com/dqOeO.pnghttp://i.imgur.com/fAzYC.pnghttp://i.imgur.com/ivnV4.pnghttp://i.imgur.com/YsUhV.png
    Tutti gli animali diffidano dell’uomo,
    e non hanno torto:
    ma una volta sicuri che non gli si vuol nuocere,
    la loro fiducia diventa così assoluta
    che bisogna essere proprio un barbaro per abusarne.


    J.J. Rousseau

  5. #5
    Contributor
    L'avatar di Sterny
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    480
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    129
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus

    Predefinito Re: mangia poco e niente...

    A volte i termometri sono starati, prova anche con un altro termometro.

    Il termoriscaldatore l'hai lasciato in acqua questa estate?
    A volte se vengono lasciati in estate posso avere problemi, andare tipo in tilt, tipo non funzionare più (caso più frequente), far fare sbalzi di temperatura.

    Altro non so cosa possa essere.
    La temperatura è giusta. Al massimo alza di 1-2 gradi per vedere se cambia qualcosa ma non credo.

    Quoto tornosubito92.
    Prova anche a cambiare cibo come ti ha detto.
    A volte si stufano se somministri sempre la stessa cosa, tipo pesce. Prova con gamberi (di solito sono ambiti e stuzzicano l'appetito) e cibo vivo.
    --------------
    Gli animali sono, assai più di noi, soddisfatti per il semplice fatto di esistere; le piante lo sono interamente; gli uomini lo sono secondo il grado della loro stupidità. [...] Questa dedizione totale al presente, propria degli animali, è la precipua causa del piacere che ci danno gli animali domestici.

    Arthur Schopenhauer, Parerga e Frammenti postumi

    --------------

  6. #6
    Contributor
    L'avatar di Platysternon
    Località
    Bergamo
    Sesso
    Messaggi
    1,346
    Discussioni
    64
    Like ricevuti
    282
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Tartarughe in possesso

    Stigmochelys pardalis pardalis ; Agrionemys horsfieldii ; Astrochelys radiata; Malacochersus tornieri ; Testudo kleinmanni
    Altri rettili in possesso

    Tiliqua gigas

    Predefinito Re: mangia poco e niente...

    oppure diminuendo la luminosità ambientale si sta preparando per andare in letargo

  7. #7
    Appassionato
    L'avatar di tartaisi
    Località
    mirabilandia
    Sesso
    Messaggi
    363
    Discussioni
    33
    Like ricevuti
    134
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Tartarughe in possesso

    2 tss 2tse 2 pseudemys

    Predefinito Re: mangia poco e niente...

    Citazione Originariamente Scritto da Platysternon Visualizza Messaggio
    oppure diminuendo la luminosità ambientale si sta preparando per andare in letargo
    Anche se ha la spot e la uvb accese una decina di ore al giorno?
    Intanto proverò con le tarme della farina, nei negozi di pesca si trovano?

  8. #8
    Appassionato
    L'avatar di Noemi
    Località
    Cassano d'Adda, Milano
    Sesso
    Messaggi
    294
    Discussioni
    12
    Like ricevuti
    58
    Data Registrazione
    May 2011
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: mangia poco e niente...

    le tarme le dovresti trovare anche nei negozi di animali
    ...tutto accade per un motivo...

  9. #9
    Contributor Mod
    L'avatar di fbolzicco
    Località
    Portogruaro VE/ Los Angeles CA
    Sesso
    Messaggi
    5,154
    Discussioni
    325
    Like ricevuti
    1369
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri

    Predefinito Re: mangia poco e niente...

    anche nei negozi caccia/pesca, oppure puoi ordinare online da Anguana, trovi il banner qui sopra, hai il tuo cibo vivo in meno di 24 h..

  10. #10
    Simpatizzante
    L'avatar di tic&tac
    Località
    foggia
    Sesso
    Messaggi
    31
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    4
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Tartarughe in possesso

    Trachemis Scripta Scripta

    Predefinito Re: mangia poco e niente...

    Ciao a tutti sono un nuovo acquisto del forum e avrei bisogno di qualche consiglio utile per poter far crescere sane le mie tartarughine.

    Mi spiego brevemente.
    Circa 3 mesi fa mi hanno regalato due Trachemys Scripta Scripta (di cui si possono vedere le foto sul mio profilo) che crescevano abbastanza bene nella tartarughiera in plastica nella quale le avevo ricevute. Iperattive e vivacissime volevano magiare a tutte le ore. Da una quindicina di giorni hanno perso l'appetito e sono praticamente apatiche. Mi sono informata dai rivenditori i quali mi hanno detto che si trattava di semplice letargo. In realtà ho iniziato a notare che il carapace si indeboliva diventando morbido verso la coda, così ho cercato su internet dove ho appreso che sbagliavo l'alimentazione, basata esclusivamente sul gamberetto disidratato, e sopratutto che necessitavano di sole e calore.
    A questo punto ho comperato un aquario in piena regola con termoriscaldatore che ho fissato a 25°C, filtro e pompa dell'acqua, integro con un polivitaminico (è della "Cliffi") ed infine le espongo alla luce del sole diretta nelle ore diurne.

    Devo dire che il carapace ha acquistato di nuovo consistenza ma ancora non riesco a farle mangiare, sembra quasi che scappino alla vista del cibo,cosa posso fare? Allora è davvero letargo?

    Vi ringrazio in anticipo per le vostre risposte

  11. #11
    ..:LeftyFox:..
    L'avatar di WindFox
    Località
    Italia, Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    345
    Discussioni
    35
    Like ricevuti
    114
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Tartarughe in possesso

    0.0.1 Graptemys Ouachitensis 0.0.1 Pseudemys Concinna 0.0.1 Trachemys Scripta Scripta

    Predefinito Re: mangia poco e niente...

    Citazione Originariamente Scritto da tic&tac Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti sono un nuovo acquisto del forum e avrei bisogno di qualche consiglio utile per poter far crescere sane le mie tartarughine.

    Mi spiego brevemente.
    Circa 3 mesi fa mi hanno regalato due Trachemys Scripta Scripta (di cui si possono vedere le foto sul mio profilo) che crescevano abbastanza bene nella tartarughiera in plastica nella quale le avevo ricevute. Iperattive e vivacissime volevano magiare a tutte le ore. Da una quindicina di giorni hanno perso l'appetito e sono praticamente apatiche. Mi sono informata dai rivenditori i quali mi hanno detto che si trattava di semplice letargo. In realtà ho iniziato a notare che il carapace si indeboliva diventando morbido verso la coda, così ho cercato su internet dove ho appreso che sbagliavo l'alimentazione, basata esclusivamente sul gamberetto disidratato, e sopratutto che necessitavano di sole e calore.
    A questo punto ho comperato un aquario in piena regola con termoriscaldatore che ho fissato a 25°C, filtro e pompa dell'acqua, integro con un polivitaminico (è della "Cliffi") ed infine le espongo alla luce del sole diretta nelle ore diurne.

    Devo dire che il carapace ha acquistato di nuovo consistenza ma ancora non riesco a farle mangiare, sembra quasi che scappino alla vista del cibo,cosa posso fare? Allora è davvero letargo?

    Vi ringrazio in anticipo per le vostre risposte
    Benvenuto/a!

    Allora, hai fatto bene ad informarti su internet, purtroppo, chi per ignoranza, chi per puro piacere, i venditori sono poco affidabili spesso...

    Come le alimenti? Con cosa le stai stuzzicando ultimamente?

    Abbassa la temperatura dell'acqua a 22-23 gradi ed evita di spostarle all'esterno! La luce del sole filtrata non serve a niente e metterle fuori adesso le sottopone ad un salto di temperatura non indifferente!

    Ce l'hai "l'impianto di illuminazione"? Consiste in una lampada spot (per scaldare, una di quelle lampadine ad escandescenza) e una lampada UVB/UVA (30% UVA 5% UVB, serve per simulare il sole nei terracquari interni!)

    Per finire: Tic&Tac sembrano 2 Trachemys Scripta Scritpa ma dovremmo vedere delle foto più dettagliate delle 2! Per ora lasciale in pace però, così che si tranquillizzino un po': il cibo probabilmente lo rifuggono perché un po' stressate!

    Se hai qualsiasi dubbio chiedi pure ma sarebbe meglio:

    1. Usare il pulsante cerca per vedere se qualcuno ha già discusso di un problema simile o uguale al tuo
    2. Se proprio non trovi niente, sentiti libero/a di aprire una nuova discussione! Se metti un messaggio in una discussione già avviata o non tua, potrebbe passare inosservato!!
    rughis and maura72 like this.

  12. #12
    Simpatizzante
    L'avatar di tic&tac
    Località
    foggia
    Sesso
    Messaggi
    31
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    4
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Tartarughe in possesso

    Trachemis Scripta Scripta

    Predefinito Re: mangia poco e niente...

    Grazie mille per le preziosissime informazioni, ti rispondo con ordine:

    1) continuo a provare con i gamberetti secchi, ne lascio giusto un paio in vasca nella speranza che li mangino
    2) Ho provato a mettere delle verdurine fresche dalle foglie tenere, ma anche questo con scarsi risultati. Vorrei provare con gamberetti freschi od altro pesce
    3) ahimè non ho un impianto di illuminazione di nessun tipo, mi ero informata sui costi e speravo di poter aspettare un pò per fare quest'altra spesa (purtroppo non lavoro, ma studio). Quale delle due è indispensabile? Immagino già la risposta..entrambe, altrimenti non me lo avresti detto, ma il male minore?

    Ti ringrazio anche per i consigli sull'uso del blog e di sicuro chiederò ancora, ho veramente molto da imparare!

  13. #13
    ..:LeftyFox:..
    L'avatar di WindFox
    Località
    Italia, Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    345
    Discussioni
    35
    Like ricevuti
    114
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Tartarughe in possesso

    0.0.1 Graptemys Ouachitensis 0.0.1 Pseudemys Concinna 0.0.1 Trachemys Scripta Scripta

    Predefinito Re: mangia poco e niente...

    Citazione Originariamente Scritto da tic&tac Visualizza Messaggio
    Grazie mille per le preziosissime informazioni, ti rispondo con ordine:

    1) continuo a provare con i gamberetti secchi, ne lascio giusto un paio in vasca nella speranza che li mangino
    2) Ho provato a mettere delle verdurine fresche dalle foglie tenere, ma anche questo con scarsi risultati. Vorrei provare con gamberetti freschi od altro pesce
    3) ahimè non ho un impianto di illuminazione di nessun tipo, mi ero informata sui costi e speravo di poter aspettare un pò per fare quest'altra spesa (purtroppo non lavoro, ma studio). Quale delle due è indispensabile? Immagino già la risposta..entrambe, altrimenti non me lo avresti detto, ma il male minore?

    Ti ringrazio anche per i consigli sull'uso del blog e di sicuro chiederò ancora, ho veramente molto da imparare!
    1) Comincia a toglierli dall'alimentazione: non hanno alcun valore nutrizionale! Vuoi stuzzicarle? Prova con del pesce o dei gamberetti "freschi": al supermercato, al reparto dei surgelati dovresti trovare dei pesciolini chiamati Latterini o Acquadelle! Sono piccoli e ottimi da surgelare e dare in pasto alle tartarughe! Ovviamente in base al corpo: la proporzione migliore è una porzione grande circa quanto la loro testa! Se a volte prendi del pesce fresco, lasciane un pezzettino da parte per loro! Anche la carne di pollo puoi dargliela ma con parsimonia, tipo una volta al mese! Evita roba trattata come prosciutto, salame, wurstel, salsiccie... Insomma ci siamo capiti! C'è anche il pellet, un prodotto a forma di piccoli bastoncini che trovi nei negozi d'animali: è cibo specializzato per tartarughe, un ottimo integratore di vitamine e calcio, ovviamente però è solo un integratore e non costituisce una vera e propria dieta!

    2) La verdura la snobberanno e tanto! Quando si saranno rimesse in forza, prova ogni tanto a proporgliela: osa anche qualche giorno di digiuno finché non la mangiano!!

    Ti linko una guida all'alimentazione, motlo utile: trova il tempo di dargli una lettura!

    http://www.tartarugando.it/content/2...cquatiche.html

    3) La lampada UVB/UVA simula il sole ed è essenziale per il guscio delle tartarughe! Ti consiglio di procurarti almeno questa! L'altra serve per scaldare la zona emersa, cosa che le dovrebbe attirare ad uscire a prendere il "sole" (si dice che fanno basking!) quindi questa è importante come l'altra, dato che la UVB/UVA di solito non scalda molto... Ti dico, la spot è una semplice lampadina ad escandescenza, non ne hai in cantina o di vecchie lampade? Devo solo far calore! (Occhio che non si superino i 30 gradi di troppo, altrimenti più che prendere il sole la tartaruga sale per arrostirsi! Occhio anche alla distanza tra zona emersa e lampadine: le tartarughe potrebbero scottarsi!)

    Spero di esserti stato utile, continua se hai dubbi!
    rughis likes this.

  14. #14
    Simpatizzante
    L'avatar di tic&tac
    Località
    foggia
    Sesso
    Messaggi
    31
    Discussioni
    5
    Like ricevuti
    4
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Tartarughe in possesso

    Trachemis Scripta Scripta

    Predefinito Re: mangia poco e niente...

    Perfetto mi è tutto molto più chiaro grazie a te
    adesso provo a mettere in pratica il tutto e ti farò sapere...grazie mille, ti devo la vita..delle mie tartarughe

  15. #15
    ..:LeftyFox:..
    L'avatar di WindFox
    Località
    Italia, Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    345
    Discussioni
    35
    Like ricevuti
    114
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Tartarughe in possesso

    0.0.1 Graptemys Ouachitensis 0.0.1 Pseudemys Concinna 0.0.1 Trachemys Scripta Scripta

    Predefinito Re: mangia poco e niente...

    Citazione Originariamente Scritto da tic&tac Visualizza Messaggio
    Perfetto mi è tutto molto più chiaro grazie a te
    adesso provo a mettere in pratica il tutto e ti farò sapere...grazie mille, ti devo la vita..delle mie tartarughe
    Di niente, anzi!!! Siamo curiosi di sapere eventuali (e positivi) sviluppi e di vedere come sistemerai l'acquario per le tartarughe!! Facci sapere, 'notte!!

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •