Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 2 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 16 a 30 di 66
Like Tree9Likes

Vi presento Edward e il mio acquaterrario

Discussione sull'argomento Vi presento Edward e il mio acquaterrario contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Originariamente Scritto da delfo ciao, allora, Il filodendro (Philodendron scandus) e il potus (Scindapus aureus), comuni piante da appartamento, possono ...

  1. #16
    Assiduo
    L'avatar di Andrea D
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    837
    Discussioni
    48
    Like ricevuti
    257
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Tartarughe in possesso

    0.1 TSS

    Predefinito Re: Vi presento Edward e il mio acquaterrario

    Citazione Originariamente Scritto da delfo Visualizza Messaggio
    ciao, allora, Il filodendro (Philodendron scandus) e il potus (Scindapus aureus), comuni piante da appartamento, possono provocare al solo contatto con le mucose della bocca e delle labbra intenso e pungente dolore, con irritazioni e ulcere. E nel caso di contatto con altre parti del corpo puo' comparire una dermatite localizzata. i Responsabili sono i piccoli cristalli aghiformi di calcio ossalato, io ti ho detto pure che se non lo vuoi togliere almeno non farlo arrivare a pelo d'acqua in modo che non lo possano mordere e logico che non lo mangiano perche gli provoca dolore alla bocca, poi fai come vuoi ma pensa alla salute prima dell'estetica, secondo, per quanto riguarda i platy se si sono riprodotti con successo lasciali pure, perke vuol dire che si sono adeguati ai livelli dell'acqua delle tarta, ma nonostante questo non vuol dire che l'acqua sia adeguata alle loro esigenze,infatti il tannino del tronco non so quanto gli possa fare bene alle mucose, cmq vabbe ti ripeto se si sono riprodotti lasciali stare mi stupisco solo del fatto che non li rincorrono,per mangiarseli ahahah cmq, il teschio vabbe se piace a te lascialo, se piace a te piace a tutti, per le lampade non conosco questa repti glo 5.0 che usi tu perke io uso quelle della solar glo exo terra ai vapori di mercurio, luce calore, uva uvb tutto insieme, per le piante finte se provi a metterle ti accorgerai che l'acqua non sembrera piu cosi ambrata, certo e esolo un effetto ottico, ma almeno e una valida opzione estetica al color ruggine in salotto ahahah poi e sempre a piacere tuo cpt
    ciao il potos è dannoso per i mammiferi ma non credo lo sia per i rettili. la mia trachemys lo mangia, se gli provocasse dolore o irritazioni non lo farebbe. inoltre viene consigliato come pianta da terrario per quasi tutti i rettili e gli anfibi . piuttosto le piante finte possono causare occlusione intestinale se ingerite!!!
    il tannino è un disinfettante naturale non credo faccia male.
    piuttosto mi dirai che secondo me tre tartarughe stanno un po strettine li dentro e col tempo potresti avere episodi di territorialità, specialmente se gia adesso è evidente che la tarta piu grande "spadroneggia".
    per esempio: vedi mai le altre t. fare basking?
    per il resto bell acquario, nulla da dire!
    e complimenti anche per aver riprodotto dei pesci in una vasca con ben 3 trachemys
    Ultima modifica di Andrea D; 31-01-2013 alle 16:12

  2. #17
    Simpatizzante
    L'avatar di delfo
    Località
    sicilia
    Sesso
    Messaggi
    28
    Discussioni
    4
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Tartarughe in possesso

    2 trachemsy s.s di quasi due anni ed una trachemsy di circa 10 anni, 2 testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: R: Vi presento Edward e il mio acquaterrario

    bhe non sono sceme le tartarughe sanno distingure le piante vere da quelle finte, e poi quelle buone sono atossiche se no rilascerebbero sostanze nocive anche in aqua ho in acquario con pesci.

  3. #18
    Assiduo
    L'avatar di Andrea D
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    837
    Discussioni
    48
    Like ricevuti
    257
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Tartarughe in possesso

    0.1 TSS

    Predefinito Re: R: Vi presento Edward e il mio acquaterrario

    Citazione Originariamente Scritto da delfo Visualizza Messaggio
    bhe non sono sceme le tartarughe sanno distingure le piante vere da quelle finte, e poi quelle buone sono atossiche se no rilascerebbero sostanze nocive anche in aqua ho in acquario con pesci.
    eh?

  4. #19
    Fedelissimo
    L'avatar di RICCARDO A.
    Località
    Roma, Italy
    Sesso
    Messaggi
    1,031
    Discussioni
    69
    Like ricevuti
    87
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Vi presento Edward e il mio acquaterrario

    non è un fatto di sostanze,sono di seta o plastica e non possono essere digerite se ingerite,quindi causano la morte

  5. #20
    Appassionato
    L'avatar di Ketakiro
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    136
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    22
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Tartarughe in possesso

    1 Trachemys scripta scripta 2 Sternotherus carinatus

    Predefinito R: Vi presento Edward e il mio acquaterrario

    Citazione Originariamente Scritto da RICCARDO A. Visualizza Messaggio
    non è un fatto di sostanze,sono di seta o plastica e non possono essere digerite se ingerite,quindi causano la morte
    Sì infatti.
    La mia tartaruga Dolby e sistemazione =) :
    http://www.tartarugando.it/tartarugh...-con-foto.html

  6. #21
    Appassionato
    L'avatar di Edward
    Località
    catania
    Sesso
    Messaggi
    233
    Discussioni
    29
    Like ricevuti
    25
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Tartarughe in possesso

    trachemys s.s

    Predefinito Re: Vi presento Edward e il mio acquaterrario

    Citazione Originariamente Scritto da rudie-mental Visualizza Messaggio
    ciao il potos è dannoso per i mammiferi ma non credo lo sia per i rettili. la mia trachemys lo mangia, se gli provocasse dolore o irritazioni non lo farebbe. inoltre viene consigliato come pianta da terrario per quasi tutti i rettili e gli anfibi . piuttosto le piante finte possono causare occlusione intestinale se ingerite!!!
    il tannino è un disinfettante naturale non credo faccia male.
    piuttosto mi dirai che secondo me tre tartarughe stanno un po strettine li dentro e col tempo potresti avere episodi di territorialità, specialmente se gia adesso è evidente che la tarta piu grande "spadroneggia".
    per esempio: vedi mai le altre t. fare basking?

    per il resto bell acquario, nulla da dire!
    e complimenti anche per aver riprodotto dei pesci in una vasca con ben 3 trachemys
    Su questo avete pienamente ragione,infatti ho aperto un'altra discussione perchè ho intenzione di fare un laghetto per due delle tarta e lasciare in acquario le altre(ho una baby in un acquaterrario più piccolo al momento))!il basking comunque lo fanno tutte regolarmente ma solo quando non ci sono io in casa infatti se apro la porta piano al mio rientrro le trovo una di fianco all'altra!per il potos allora posso stare tranquillo giusto?
    Ultima modifica di Edward; 01-02-2013 alle 08:31

  7. #22
    Fedelissimo
    L'avatar di RICCARDO A.
    Località
    Roma, Italy
    Sesso
    Messaggi
    1,031
    Discussioni
    69
    Like ricevuti
    87
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Vi presento Edward e il mio acquaterrario

    si puoi stare tranquillo,viene consigliato come pianta in tutti i terrari

  8. #23
    Assiduo
    L'avatar di Andrea D
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    837
    Discussioni
    48
    Like ricevuti
    257
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Tartarughe in possesso

    0.1 TSS

    Predefinito Re: Vi presento Edward e il mio acquaterrario

    Citazione Originariamente Scritto da Edward Visualizza Messaggio
    il basking comunque lo fanno tutte regolarmente ma solo quando non ci sono io in casa infatti se apro la porta piano al mio rientrro le trovo una di fianco all'altra!per il potos allora posso stare tranquillo giusto?
    hahaha un classico delle trachemys! apri la porta e senti baboom splash! di corsa in acqua!
    si per il potos vai tranquillo!!!

  9. #24
    Appassionato
    L'avatar di Edward
    Località
    catania
    Sesso
    Messaggi
    233
    Discussioni
    29
    Like ricevuti
    25
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Tartarughe in possesso

    trachemys s.s

    Predefinito Re: Vi presento Edward e il mio acquaterrario

    si e infatti ho comprato il termometro con la sonda perchè avevo paura che rompessero quello in vetro lanciandosi!

  10. #25
    Simpatizzante
    L'avatar di delfo
    Località
    sicilia
    Sesso
    Messaggi
    28
    Discussioni
    4
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Tartarughe in possesso

    2 trachemsy s.s di quasi due anni ed una trachemsy di circa 10 anni, 2 testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Vi presento Edward e il mio acquaterrario

    Citazione Originariamente Scritto da RICCARDO A. Visualizza Messaggio
    non è un fatto di sostanze,sono di seta o plastica e non possono essere digerite se ingerite,quindi causano la morte
    mmm si so di cosa sono fatte, io le tengo regolarmente e stanno li benissimo non vengono ne morse ne tanto meno cercano di mangiarle per questo gli e le ho consigliate al posto del potus che se va bene per i terrari, con iguana gechi camaleonti ecc, NON VA BENE PER LE TRACHEMYS , uno perche per loro e dannoso, secondo perche e una pianta che poco tollera la troppa umidita o ristagni d'acqua, poi ogniuno fa come vuole ma io lo toglierrei per il bene delle mie tarta e della pianta stessa.

  11. #26
    Assiduo
    L'avatar di Andrea D
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    837
    Discussioni
    48
    Like ricevuti
    257
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Tartarughe in possesso

    0.1 TSS

    Predefinito Re: Vi presento Edward e il mio acquaterrario

    Citazione Originariamente Scritto da delfo Visualizza Messaggio
    secondo perche e una pianta che poco tollera la troppa umidita o ristagni d'acqua, poi ogniuno fa come vuole ma io lo toglierrei per il bene delle mie tarta e della pianta stessa.
    ma che dici?? cresce pure dentro gli acquari!!!!



    (foto di EDG presa da tartaclubitalia)
    Ultima modifica di Andrea D; 01-02-2013 alle 18:05

  12. #27
    Fedelissimo
    L'avatar di RICCARDO A.
    Località
    Roma, Italy
    Sesso
    Messaggi
    1,031
    Discussioni
    69
    Like ricevuti
    87
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Vi presento Edward e il mio acquaterrario

    il photos non è una pianta che non tollera l'umidità,perchè è una pianta originaria delle foreste tropicali...non è una pianta dannosa per le trachemys,non è vero che è tossica,come ha detto prima rudie mental alcune tartarughe lo mangiano senza problemi,sempre meglio il photos delle piante finte a mio avviso

  13. #28
    Fedelissimo
    L'avatar di RICCARDO A.
    Località
    Roma, Italy
    Sesso
    Messaggi
    1,031
    Discussioni
    69
    Like ricevuti
    87
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Vi presento Edward e il mio acquaterrario

    visto?se tollerasse poco l'umidità come farebbe a sopravvivere nell'acqua?
    Andrea D likes this.

  14. #29
    Simpatizzante
    L'avatar di delfo
    Località
    sicilia
    Sesso
    Messaggi
    28
    Discussioni
    4
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Tartarughe in possesso

    2 trachemsy s.s di quasi due anni ed una trachemsy di circa 10 anni, 2 testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Vi presento Edward e il mio acquaterrario

    Citazione Originariamente Scritto da rudie-mental Visualizza Messaggio
    ma che dici?? cresce pure dentro gli acquari!!!!



    (foto di EDG presa da tartaclubitalia)
    allora per sto cavolo di POTUS l'acqua va usata solamente per ottenere delle talee dai rametti che hanno i peduncoli dal quale nasceranno le radici,è una forzatura metterlo in acqua, infatti, anche se è una pianta resistente quasi a tutto, E PUO RESISTERE,ripeto PUO RESISTERE,PERCHE L'ACQUA NON E IL SUO AMBIENTE, per molto tempo dentro all'acqua, qust'ultima non fa proprio per lui, perche le foglie sono soggette a bruciature dovute appunto alla prenza abbondante ,se non perenne come la foto che hai messo tu, di acqua. Quindi prima di parlare informiamoci, ti allego questo link magari ti puoi rendere conto della pianta che ti trovi davanti Come curare i potus

  15. #30
    Simpatizzante
    L'avatar di delfo
    Località
    sicilia
    Sesso
    Messaggi
    28
    Discussioni
    4
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Tartarughe in possesso

    2 trachemsy s.s di quasi due anni ed una trachemsy di circa 10 anni, 2 testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Vi presento Edward e il mio acquaterrario

    Citazione Originariamente Scritto da rudie-mental Visualizza Messaggio
    ma che dici?? cresce pure dentro gli acquari!!!!



    (foto di EDG presa da tartaclubitalia)
    allora per sto cavolo di POTUS l'acqua va usata solamente per ottenere delle talee dai rametti che hanno i peduncoli dal quale nasceranno le radici,è una forzatura metterlo in acqua, infatti, anche se è una pianta resistente quasi a tutto, E PUO RESISTERE,ripeto PUO RESISTERE,PERCHE L'ACQUA NON E IL SUO AMBIENTE, per molto tempo dentro all'acqua, qust'ultima non fa proprio per lui, perche le foglie sono soggette a bruciature dovute appunto alla prenza abbondante ,se non perenne come la foto che hai messo tu, di acqua. Quindi prima di parlare informiamoci, ti allego questo link magari ti puoi rendere conto della pianta che ti trovi davanti Come curare i potus

Pagina 2 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •