Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 31 a 45 di 66
Like Tree9Likes

Vi presento Edward e il mio acquaterrario

Discussione sull'argomento Vi presento Edward e il mio acquaterrario contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; ti stai contraddicendo da solo,prima dici che non resiste ora dici che può resistere...comunque si mettini le foglie e i ...

  1. #31
    Fedelissimo
    L'avatar di RICCARDO A.
    Località
    Roma, Italy
    Sesso
    Messaggi
    1,031
    Discussioni
    69
    Like ricevuti
    87
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Vi presento Edward e il mio acquaterrario

    ti stai contraddicendo da solo,prima dici che non resiste ora dici che può resistere...comunque si mettini le foglie e i rami in acqua mica le radici!

  2. #32
    Fedelissimo
    L'avatar di RICCARDO A.
    Località
    Roma, Italy
    Sesso
    Messaggi
    1,031
    Discussioni
    69
    Like ricevuti
    87
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Vi presento Edward e il mio acquaterrario

    poi l'articolo che hai pubblicato prima dice che soffre i ristagni d'acqua,in seguito che vive bene e al lungo anche in acqua,è pieno di contraddizioni!

  3. #33
    Simpatizzante
    L'avatar di delfo
    Località
    sicilia
    Sesso
    Messaggi
    28
    Discussioni
    4
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Tartarughe in possesso

    2 trachemsy s.s di quasi due anni ed una trachemsy di circa 10 anni, 2 testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Vi presento Edward e il mio acquaterrario

    Citazione Originariamente Scritto da RICCARDO A. Visualizza Messaggio
    poi l'articolo che hai pubblicato prima dice che soffre i ristagni d'acqua,in seguito che vive bene e al lungo anche in acqua,è pieno di contraddizioni!
    ahaha guarda nessuna contradizione il potus deve esserre messo in acqua solo per far delle talee per far uscire le radici ma NON PUO STARE IN ACQUA ASSOLUTISSIMAMENTE, figurati che deve essere annaffiato poco e niente leggi bene

  4. #34
    Fedelissimo
    L'avatar di RICCARDO A.
    Località
    Roma, Italy
    Sesso
    Messaggi
    1,031
    Discussioni
    69
    Like ricevuti
    87
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Vi presento Edward e il mio acquaterrario

    ho letto due volte,dice che può VIVERE bene anche in acqua

  5. #35
    Simpatizzante
    L'avatar di Geochelone
    Località
    Villaricca
    Sesso
    Messaggi
    74
    Discussioni
    8
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Tartarughe in possesso

    4 testudo horsfieldi: Tartus , checca , agata , romolo , e in prossimità delle pardalis
    Altri rettili in possesso

    rettili no ma ho : 1 pesciolino rosso, un bull terrier, 4 coppie di canarini, 4 cardellini.

    Predefinito Re: Vi presento Edward e il mio acquaterrario

    Complimenti per l acquario

  6. #36
    Simpatizzante
    L'avatar di delfo
    Località
    sicilia
    Sesso
    Messaggi
    28
    Discussioni
    4
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Tartarughe in possesso

    2 trachemsy s.s di quasi due anni ed una trachemsy di circa 10 anni, 2 testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Vi presento Edward e il mio acquaterrario

    Citazione Originariamente Scritto da RICCARDO A. Visualizza Messaggio
    ho letto due volte,dice che può VIVERE bene anche in acqua
    1 "Si può ottenere, infatti, per semplice talea da un’altra pianta, avendo cura subito dopo di mettere il gambo tagliato in un vaso con dell’acqua e, dopo poco tempo, farà le radici e potrete rinvasarla. E’ una pianta che vive comunque molto a lungo in acqua; ecco perchè in molte case viene conservata in talea in coppe d’acqua poste come centrotavola: vi sarà capitato certamente di vederle". e una pianta che vive molto a lungo in aqua sotto forma di talea pero,che e diverso ahahah, non la pianta intera capiamoci, viene conservata, no coltivata, sotto forma di talea dopo aver fatto le radici va rinvasata, nella terra. 2"si tratta, infatti, di una pianta che non necessita di molta acqua. Odia, infatti, il ristagno nel terreno e nel sottovaso. Quindi, andateci piano con le innaffiature. Spesso se le foglie appaiono bruciate sulle punte si tratta proprio di un ristagno di acqua, allora lasciatela senza acqua per un pò e si riprenderà." ecco penso che sia chiaro adesso almeno lo spero, lo ripeto, il potus non e una pianta NE DA ACQUARIO, NE DA ACQUATERRAIO SPERO SIA CHIARO

  7. #37
    Simpatizzante
    L'avatar di delfo
    Località
    sicilia
    Sesso
    Messaggi
    28
    Discussioni
    4
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Tartarughe in possesso

    2 trachemsy s.s di quasi due anni ed una trachemsy di circa 10 anni, 2 testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Vi presento Edward e il mio acquaterrario

    Citazione Originariamente Scritto da RICCARDO A. Visualizza Messaggio
    ho letto due volte,dice che può VIVERE bene anche in acqua
    1 "Si può ottenere, infatti, per semplice talea da un’altra pianta, avendo cura subito dopo di mettere il gambo tagliato in un vaso con dell’acqua e, dopo poco tempo, farà le radici e potrete rinvasarla. E’ una pianta che vive comunque molto a lungo in acqua; ecco perchè in molte case viene conservata in talea in coppe d’acqua poste come centrotavola: vi sarà capitato certamente di vederle". e una pianta che vive molto a lungo in aqua sotto forma di talea pero,che e diverso ahahah, non la pianta intera capiamoci, viene conservata, no coltivata, sotto forma di talea dopo aver fatto le radici va rinvasata, nella terra. 2"si tratta, infatti, di una pianta che non necessita di molta acqua. Odia, infatti, il ristagno nel terreno e nel sottovaso. Quindi, andateci piano con le innaffiature. Spesso se le foglie appaiono bruciate sulle punte si tratta proprio di un ristagno di acqua, allora lasciatela senza acqua per un pò e si riprenderà." ecco penso che sia chiaro adesso almeno lo spero, lo ripeto, il potus non e una pianta NE DA ACQUARIO, NE DA ACQUATERRAIO SPERO SIA CHIARO

  8. #38
    Simpatizzante
    L'avatar di Daniele
    Località
    Veneto
    Sesso
    Messaggi
    93
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    12
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Tartarughe in possesso

    Odoratus

    Predefinito Re: R: Vi presento Edward e il mio acquaterrario

    ola, io ho una piccola odoratus nel acquario, 02 corydoras, 06 platy adulti e una miriade di piccoli che nascono in continuazione.
    Non vedo ora che siano adulti per regalarli..
    la vera selezione viene fatta tra di loro. La tarta aspetta il cibo da me. I pesci proprio non considera.
    Dovrei parlare dopo anni di esperienza, ma al momento questa è la mia testimonianza.
    Complimenti a tutti per la passione per il mondo animale che ci circonda.. e che noi ospitiamo tra le nostre mura.

  9. #39
    Simpatizzante
    L'avatar di delfo
    Località
    sicilia
    Sesso
    Messaggi
    28
    Discussioni
    4
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Tartarughe in possesso

    2 trachemsy s.s di quasi due anni ed una trachemsy di circa 10 anni, 2 testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: R: Vi presento Edward e il mio acquaterrario

    fortunato te, e i pesci soprattutto aahh probabilmente la tua tarta avra perso il suo istinto predatorio,aahha meglio per i pesci.

  10. #40
    Appassionato
    L'avatar di Edward
    Località
    catania
    Sesso
    Messaggi
    233
    Discussioni
    29
    Like ricevuti
    25
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Tartarughe in possesso

    trachemys s.s

    Predefinito Re: R: Vi presento Edward e il mio acquaterrario

    Comunque tra un battibecco e l'altro ringrazio chi fa i complimenti per l'acquario color rugine!

  11. #41
    Fedelissimo
    L'avatar di RICCARDO A.
    Località
    Roma, Italy
    Sesso
    Messaggi
    1,031
    Discussioni
    69
    Like ricevuti
    87
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Vi presento Edward e il mio acquaterrario


  12. #42
    Simpatizzante
    L'avatar di Triux
    Località
    Giarre (CT)
    Sesso
    Messaggi
    16
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    3
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Tartarughe in possesso

    2 Trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: R: Vi presento Edward e il mio acquaterrario


  13. #43
    Contributor Mod
    L'avatar di pollon77
    Località
    sardegna
    Sesso
    Messaggi
    3,093
    Discussioni
    161
    Like ricevuti
    1645
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Tartarughe in possesso

    5
    Altri rettili in possesso

    2 baby Sternotherus Odoratus

    Predefinito Re: R: Vi presento Edward e il mio acquaterrario

    Citazione Originariamente Scritto da Edward Visualizza Messaggio
    Comunque tra un battibecco e l'altro ringrazio chi fa i complimenti per l'acquario color rugine!
    anche il mio è color ruggine...e ti dirò che non mi dispiace affatto!

    per quanto riguarda la disquisizione sul Photos...trovo che sia una bella pianta da inserire in acquario o acquaterrario. certo, se non si ha il "pollice verde" la cosa non riesce al primo colpo...e ne so qualcosa .
    detto questo, credo che l'unica accortezza sia sistemare la pianta in modo che non offra appigli alle tarte per fuggire dalla vasca.
    concordo in pieno con chi preferisce le piante vere a quelle sintetiche...anche se esteticamente belle, le trovo "tristi" (parere personale).
    per quanto riguarda, invece, far convivere pesci e tarte anche qui è una scelta personale. ho sempre pensato che avere qualche pesce in vasca possa essere utile per le nostre tartozze...rende le loro giornate un pochino meno "noiose" e se noi, oltre ad alimentare correttamente la nostra amica, creiamo ai pesci un ambiente ricco di nascondigli, questi avranno modo di sopravvivere.
    a chi volesse contestare questa mia ultima affermazione tengo a far sapere che sono un'amante degli animali e che mai e poi mai "condannerei a morte certa" una qualsiasi creatura, pertanto se ci si rende conto che la nostra tartaruga è una killer professionista...beh, allora niente più pesci in vasca!




  14. #44
    Appassionato
    L'avatar di Edward
    Località
    catania
    Sesso
    Messaggi
    233
    Discussioni
    29
    Like ricevuti
    25
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Tartarughe in possesso

    trachemys s.s

    Predefinito Re: R: Vi presento Edward e il mio acquaterrario

    Citazione Originariamente Scritto da pollon77 Visualizza Messaggio
    anche il mio è color ruggine...e ti dirò che non mi dispiace affatto!

    per quanto riguarda la disquisizione sul Photos...trovo che sia una bella pianta da inserire in acquario o acquaterrario. certo, se non si ha il "pollice verde" la cosa non riesce al primo colpo...e ne so qualcosa .
    detto questo, credo che l'unica accortezza sia sistemare la pianta in modo che non offra appigli alle tarte per fuggire dalla vasca.
    concordo in pieno con chi preferisce le piante vere a quelle sintetiche...anche se esteticamente belle, le trovo "tristi" (parere personale).
    per quanto riguarda, invece, far convivere pesci e tarte anche qui è una scelta personale. ho sempre pensato che avere qualche pesce in vasca possa essere utile per le nostre tartozze...rende le loro giornate un pochino meno "noiose" e se noi, oltre ad alimentare correttamente la nostra amica, creiamo ai pesci un ambiente ricco di nascondigli, questi avranno modo di sopravvivere.
    a chi volesse contestare questa mia ultima affermazione tengo a far sapere che sono un'amante degli animali e che mai e poi mai "condannerei a morte certa" una qualsiasi creatura, pertanto se ci si rende conto che la nostra tartaruga è una killer professionista...beh, allora niente più pesci in vasca!
    Quoto in pieno,è lo stesso mio pensiero,certo qualche vittima c'è di tanto in tanto ma è la natura che fa il suo corso i più forti sopravvivono i più deboli periscono,alcuni degli avannotti adesso sono lunghi più di un cm e altri stanno crescendo,mi sono accorto che le mie tarta non hanno interesse per i platy di colore rosso(corallo)ne sembrano impressionate!
    pollon77 likes this.

  15. #45
    Fedelissimo
    L'avatar di RICCARDO A.
    Località
    Roma, Italy
    Sesso
    Messaggi
    1,031
    Discussioni
    69
    Like ricevuti
    87
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Vi presento Edward e il mio acquaterrario

    concordo con entrambi,mettere all'interno dell'acquario pesci di varie specie,magari anche provenienti dalla stessa zona di distribuzione delle tartarughe,aiuta ad avere un animale più felice e naturale,con il suo istinto primordiale ancora intatto,senza alterare troppo il suo comportamento,inserendo nell'acquario rami,piante,chiocciole d'acqua,sassi e sabbia fine sul fondo...
    pollon77 likes this.

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •