Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 16 a 28 di 28
Like Tree15Likes

Tarta sul balcone d'estate

Discussione sull'argomento Tarta sul balcone d'estate contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; sono indeciso ,ho qualche ideuzza in mente!vediamo se riesco a reperire uno di quei bins che si usano in ortofrutta ...

  1. #16
    Appassionato
    L'avatar di Edward
    Località
    catania
    Sesso
    Messaggi
    233
    Discussioni
    29
    Like ricevuti
    25
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Tartarughe in possesso

    trachemys s.s

    Predefinito re: Tarta sul balcone d'estate

    sono indeciso ,ho qualche ideuzza in mente!vediamo se riesco a reperire uno di quei bins che si usano in ortofrutta ha misure di 100x80x50 sarebbe perfetto.l'unico problema resterebbe il filtro perchè se tolgo il filtro dall'acquario i pesci morirebbero e le pietre inizierebbero a puzzare e non voglio togliere e rimettere tutto in inverno!

  2. #17
    Appassionato
    L'avatar di Babi80
    Località
    Lombardia
    Sesso
    Messaggi
    157
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    68
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Tartarughe in possesso

    2 TSE femmine (di 21 anni); 1 baby TSE nata il 06.09.2011 e 1 baby TSE nata il 19.08.2012, entrambe figlie delle mie adulte (la seconda nata un anno dopo la morte del padre); 2 Sternotherus Carinatus femmine (di 5 anni).

    Predefinito re: Tarta sul balcone d'estate

    Citazione Originariamente Scritto da Edward Visualizza Messaggio
    sono indeciso ,ho qualche ideuzza in mente!vediamo se riesco a reperire uno di quei bins che si usano in ortofrutta ha misure di 100x80x50 sarebbe perfetto.l'unico problema resterebbe il filtro perchè se tolgo il filtro dall'acquario i pesci morirebbero e le pietre inizierebbero a puzzare e non voglio togliere e rimettere tutto in inverno!
    non vedo l'ora di vedere il tutto

    poveri pesciolini no!

  3. #18
    Simpatizzante
    L'avatar di Marika
    Località
    Pescara
    Sesso
    Messaggi
    57
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Tartarughe in possesso

    2 Trachemys scripta scripta

    Predefinito re: Tarta sul balcone d'estate

    Citazione Originariamente Scritto da babi80 Visualizza Messaggio
    ciao

    Io le mie trachemys le metto sempre in una vasca sul balcone a marzo-aprile...dove restano fino ad ottobre (giorno e notte) e devo dire che le tarte apprezzano molto (oltre a ricevere benefici legati al sole diretto).

    Per la mia esperienza ti posso dire che sono necessari alcuni accorgimenti:

    1) filtro

    la mia vasca ad esempio è posizionata in modo tale da poter mettere il bidoncino del filtro esterno al di sotto. Tieni conto che all'aperto d'estate (soprattutto se il sole arriva per buona parte della giornata) l'acqua è soggetta alle alghe, alle feci delle tarte (il cui metabolismo in estate è attivissimo) e ai microrganismi (es. Larve di zanzara), quindi direi che un filtro è d'obbligo! Poi per quanto riguarda la tipologia di filtro, questa dipende da tanti fattori, tra cui numero, specie e dimensioni delle tartarughe oltre che dalle dimensioni della vasca.

    2) area emersa facilmente raggiungibile dalle tartarughe (un pezzo di sughero incollato o attaccato in qualche modo ai bordi è l'ideale)

    3) eventuale area deposizione (se le tartarughe sono femmine adulte)

    4) recinzione della vasca

    deve essere fatta bene!!! (io una volta avevo perso una carinatus, caduta dal balcone e fortunatamente ritrovata sana e salva in cortile dopo più di un mese). Per la vasca delle trachemys io uso una gabbia per cavie peruviane al di sopra. Ti metto una foto per farti capire:





    spero di averti dato uno spunto
    è bellissima la tua vasca... Ma il filtro all' esterno.. Ne ho sentiti molti: Come son fatti?
    (scusate per l intrusione!)

  4. #19
    Appassionato
    L'avatar di Babi80
    Località
    Lombardia
    Sesso
    Messaggi
    157
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    68
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Tartarughe in possesso

    2 TSE femmine (di 21 anni); 1 baby TSE nata il 06.09.2011 e 1 baby TSE nata il 19.08.2012, entrambe figlie delle mie adulte (la seconda nata un anno dopo la morte del padre); 2 Sternotherus Carinatus femmine (di 5 anni).

    Predefinito re: Tarta sul balcone d'estate

    Citazione Originariamente Scritto da Marika Visualizza Messaggio
    è bellissima la tua vasca... Ma il filtro all' esterno.. Ne ho sentiti molti: Come son fatti?
    (scusate per l intrusione!)
    Grazie! anche se si può sempre fare meglio

    Il filtro esterno (che può essere messo anche in ambiente interno, sempre collegato a corrente) per funzionare al meglio va posizionato al di sotto della vasca ed è praticamente un "bidoncino" contenente dei cestelli uno sopra l'altro, a loro volta contenenti i materiali filtranti (ogni cestello ha un materiale diverso con funzioni "biologiche" diverse ma tutte importanti per l'equilibrio batterico dell'acqua e del filtro stesso. A questo bidoncino sono collegati i tubi di entrata e uscita dell'acqua. Tu immagina una vasca sopra un mobile con due tubi che fuoriescono dall'acqua e si collegano a un bidone posizionato al di sotto.

    A differenza del filtro interno, generalmente un filtro esterno funziona meglio o comunque in ogni caso è di più facile manutenzione, in quanto per pulirlo basta chiudere i tubi con i rubinetti (questi rubinetti si trovano sul bidone negli attacchi dei tubi) e ti porti via tutto il bidoncino per lavarlo senza mettere le mani nell'acqua. Con delle trachemys adulte il filtro interno si intasa e si sporca subito, mentre quello esterno dura decisamente più a lungo (con un accorgimento: la potenza del filtro deve essere sovradimensionata rispetto a quella indicata per un acquario di pesci proprio perché le tartarughe sporcano molto ma molto di più).

    Spero di essermi spiegata
    turtlej and Marika like this.

  5. #20
    MKJ
    MKJ è offline
    Simpatizzante
    L'avatar di MKJ
    Località
    Lombardia
    Sesso
    Messaggi
    13
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    5
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Tartarughe in possesso

    Trachemys Scripta Scripta

    Predefinito Re: Tarta sul balcone d'estate

    Citazione Originariamente Scritto da Babi80 Visualizza Messaggio
    Ricordo che per trovare quella vasca ho girato un sacco di posti, ma alla fine non ricordo dove l'avevo presa Comunque sì, il genere è quello dell'ikea...ma sicuramente è meno di 300 litri. Nonostante ciò le tarte si muovono abbastanza tranquillamente, perciò figurati con una vasca come quella che menzioni tu:andrebbe benone! (soprattutto se le tue trachemys non sono adulte e non hanno quindi bisogno dell'area emersa).

    Ovviamente una soluzione sul balcone non sarà mai come un laghetto, ma credo che le tartarughe risentano dei benefici, oltre che del sole, anche dell'alternanza naturale giorno/notte, degli sbalzi di temperatura naturali (che secondo me le rendono meno cagionevoli) e ad esempio del senso di "cacciagione" (non sai che bella scorpacciata di mosche e cimici).


    Come "recinzione" cosa pensi di usare?
    Dai dai, ingegnati per bene...sicuramente uscirà bellissima
    Fortunatamente le mie sono ancora sugli 8 centimetri quindi per ora il problema non si pone come recinzione ancora non ho idea..troverò qualcosa prima o poi! grazie per le dritte!
    Babi80 likes this.

  6. #21
    Appassionato
    L'avatar di Gius86
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    167
    Discussioni
    23
    Like ricevuti
    43
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Tartarughe in possesso

    0.1.0. Emys orbicularis

    Predefinito Re: Tarta sul balcone d'estate

    In teoria se metti un bel po' di vegetazione acquatica flottante (Lemna minor e Salvinia natans) dovresti riuscire ad ammortizzare parte dei raggi solari che scalderebbero la vasca, a meno che le tarte non ci facciano una ricca insalata...
    ALIQUID AMPLIUS INVENIES IN SILVIS QUAM IN LIBRIS,
    LIGNA ET LAPIDES DOCEBUNT TE QUOD A MAGISTRIS AUDURE NON POSSIS.

  7. #22
    Appassionato
    L'avatar di Edward
    Località
    catania
    Sesso
    Messaggi
    233
    Discussioni
    29
    Like ricevuti
    25
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Tartarughe in possesso

    trachemys s.s

    Predefinito Re: Tarta sul balcone d'estate

    vedremo non ho ancora deciso il tipo di vasca da usare,ho paura che i vicini abbiano da ridire!

  8. #23
    Appassionato
    L'avatar di Babi80
    Località
    Lombardia
    Sesso
    Messaggi
    157
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    68
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Tartarughe in possesso

    2 TSE femmine (di 21 anni); 1 baby TSE nata il 06.09.2011 e 1 baby TSE nata il 19.08.2012, entrambe figlie delle mie adulte (la seconda nata un anno dopo la morte del padre); 2 Sternotherus Carinatus femmine (di 5 anni).

    Predefinito Re: Tarta sul balcone d'estate

    Citazione Originariamente Scritto da Gius86 Visualizza Messaggio
    In teoria se metti un bel po' di vegetazione acquatica flottante (Lemna minor e Salvinia natans) dovresti riuscire ad ammortizzare parte dei raggi solari che scalderebbero la vasca, a meno che le tarte non ci facciano una ricca insalata...
    Concordo! Se le tarte non sono adulte, è un'ottima idea quella della vegetazione acquatica! (tra l'altro anche molto bella esteticamente secondo me).

    P.S. Le mie adulte, quando ho provato a mettere le piante, si sono fatte un ricco pasto oppure simpaticamente le hanno spaccate lasciandole lì a marcire...

  9. #24
    Simpatizzante
    L'avatar di antonella78
    Località
    puglia
    Sesso
    Messaggi
    24
    Discussioni
    3
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Tartarughe in possesso

    2 trachemys scripta

    Predefinito Re: Tarta sul balcone d'estate

    Salve a tutti!
    Ho letto la discussione, e avrei un potenziale suggerimento in termini di contenitori:

    Affare Brico - Vendita online bricolage accessori fai da te

    tra i contenitori in vendita, è sempre da preferire quelli in colore bianco: mi hanno spiegato che la qualità della plastica è migliore, e come robustezza si può stare più che tranquilli!

  10. #25
    Simpatizzante
    L'avatar di antonella78
    Località
    puglia
    Sesso
    Messaggi
    24
    Discussioni
    3
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Tartarughe in possesso

    2 trachemys scripta

    Predefinito Re: Tarta sul balcone d'estate

    oppure:

    ecoplast2000.it

  11. #26
    Assiduo
    L'avatar di Andrea D
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    837
    Discussioni
    48
    Like ricevuti
    257
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Tartarughe in possesso

    0.1 TSS

    Predefinito Re: Tarta sul balcone d'estate

    io uso una tinozza tipo questa pero' verde:Mastellone - TOSCANZOO SP
    non è il massimo dell estetica ma porta tanti litri

  12. #27
    Appassionato
    L'avatar di Edward
    Località
    catania
    Sesso
    Messaggi
    233
    Discussioni
    29
    Like ricevuti
    25
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Tartarughe in possesso

    trachemys s.s

    Predefinito Re: Tarta sul balcone d'estate

    è molto simile alla vasca per lavare i pomodori di cui parlavo inizialmente credo che userò qualcosa del genere!brutta ma efficace!

  13. #28
    Simpatizzante
    L'avatar di roberto81
    Località
    caserta
    Sesso
    Messaggi
    42
    Discussioni
    14
    Like ricevuti
    4
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Tartarughe in possesso

    3

    Predefinito Re: Tarta sul balcone d'estate

    wow bella complimenti

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •