Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 12 di 12
Like Tree1Likes
  • 1 Post By Daniele

Filtro esterno, quale??

Discussione sull'argomento Filtro esterno, quale?? contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Ciao a tutti!sono in possesso di acquario 124x47x56 cm di altezza..al momento ho 163 litri di acqua, ma quando saranno ...

  1. #1
    MKJ
    MKJ è offline
    Simpatizzante
    L'avatar di MKJ
    Località
    Lombardia
    Sesso
    Messaggi
    13
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    5
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Tartarughe in possesso

    Trachemys Scripta Scripta

    Predefinito Filtro esterno, quale??

    Ciao a tutti!sono in possesso di acquario 124x47x56 cm di altezza..al momento ho 163 litri di acqua, ma quando saranno più grandi le tarta vorrei alzare l'acqua fino ad arrivare a 210 litri circa..ho intravisto due filtri sia per capacità di filtraggio, che per le mie tasche
    il primo è il TETRATEC 1200 con una pompa da 1200 litri/ora che costa 95€ circa e consuma 21 watt
    il secondo è un JBL Cristal Profi e901 GreenLine con pompa da 900 litri/ora trovato a 78€ e che consuma 11 watt

    sapreste darmi qualche consiglio su quale prendere? dite che con due trachemys una pompa da 900 litri/ora basta?so che i jbl sono migliori però nn vorrei che mi lasciasse l'acqua sporca rispetto a un tetra 1200..booh!

  2. #2
    Simpatizzante
    L'avatar di Daniele
    Località
    Veneto
    Sesso
    Messaggi
    93
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    12
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Tartarughe in possesso

    Odoratus

    Predefinito Re: Filtro esterno, quale??

    ... mia opinione non vincolante da neofilo... per cui meglio sentire chi ha filtri esterni da anni... mi sento di fare una piccola osservazione...

    Da quel che ho capito la capacità filtrante non dipende dal numero di litri che un filtro "setaccia" in un ora, ma da quanto è grande il polmone filtrante composto da batteri efficaci che "purifica" l'acqua.
    Per cui il miglior filtro è quello che riesce a trovare l'equilibrio tra piu litri/h e piu acqua/pulizia.
    Il tutto e molto soggettivo. Già due tartarughe della stessa specie possono avere capacità inquinanti diverse.
    Trovo difficile consigliare un filtro al posto di un altro. Quello che può essere ottimo per un caso , per una situazione simile a parità di condizioni puo essere non adatto.
    Io ho scelto un filtro che privilegia la silenziosità. EX-700 per un acquario di 140 Lt. con un certo polmone filtrante.
    Potrebbe darsi che , con una carica batterica ottima che pulisce in modo ottimale l'acqua, sia comunque costretto ad aggiungere un secondo filtro in futuro.
    Nella Rete si vedono immagini di acquari molto belli, ma a dar man forte al filtro sono le cure dei proprietari.

    .....L' argomento e lanciato... ....chi sa ... non taccia...

  3. #3
    Nuovo iscritto
    L'avatar di ACQUARIUM93
    Località
    Monza
    Sesso
    Messaggi
    3
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Tartarughe in possesso

    sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Filtro esterno, quale??

    mi aggiiungo chiedendo piu pareri. sono indeciso tra eheim 2080 e eheim 2260 ovviamente due ottimi filtri, volevo sapere se qulcuno nel forum li ha provati. 2260 ha la pompa da 2400 l/h contiene 23 litri totali di cui 18 biologici! eheim 2080 25 litri totali per 13.5 litri biologici. differenze sono che 2260 consuma 65 w/h mente l'altro 30 watt/h. la mia ipotesi e che siccome e piu capiente il volume filtrante del 2260 e decisamente migliore quello ma vorrei avere piu pareri...eh forse e possibile attaccare sul 2260 una pompa da 3400 l/h per una circolazione maggiore anche se per il mio acquario e gia abbastanza credo 2400. fatemi sapere qualcosa consigli pro e contro dei vari filtri grazie anticipatamente

  4. #4
    Contributor
    L'avatar di Sterny
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    480
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    129
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus

    Predefinito Re: Filtro esterno, quale??

    Io ho un tetratec ex 1200 e posso dire che funziona molto bene; utile è il fatto che sia silenzioso oltretutto.
    Gli eheim dicono siano i migliori ma non ne ho mai avuti.
    Per la tartarughe, specie se trachemys, è sempre meglio siano dimensionati comunque.ù

    (Ultimamente sto usando delle sump al posto dei filtri esterni per filtrare l'acqua in certe vasche, ho trovato delle pompe cinesi che fanno 1500 l/h con un consumo di soli 12 watt a una ventina di euro, con un notevole risparmio energetico, anche se un po' rumorose devo dire - considerando che un pratiko 300 consuma 25 watt si risparmia molto ma tutto dipende dalla possibilitàdi installazione di una sump, che ovviamente costa di più allestire alla fine).
    --------------
    Gli animali sono, assai più di noi, soddisfatti per il semplice fatto di esistere; le piante lo sono interamente; gli uomini lo sono secondo il grado della loro stupidità. [...] Questa dedizione totale al presente, propria degli animali, è la precipua causa del piacere che ci danno gli animali domestici.

    Arthur Schopenhauer, Parerga e Frammenti postumi

    --------------

  5. #5
    Simpatizzante
    L'avatar di Daniele
    Località
    Veneto
    Sesso
    Messaggi
    93
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    12
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Tartarughe in possesso

    Odoratus

    Predefinito Re: Filtro esterno, quale??

    Mi piacerebbe capire in base a cosa si puo dire che un filtro è meglio di un altro.. Il lavoro lo fanno i batteri...
    Secondo me il meglio è in base alle esigenze che uno ha..
    Il mio acquario l'ho in casa per cui silenziosità per prima cosa.. se potessi tenerlo in altri ambienti. Probabilmete proverei una pompa sump.
    Tanto sono tutte MADE in Cina
    Pagare 300 Euro per un pezzo di plastica fatta da quelli... se fosse Made in italy non ci penserei un secondo..
    Non è una polemica la mia è una constatazione in base alle esperienze che ho letto nel forum.. più o meno tutti si trovano bene con la pompa che hanno.

  6. #6
    Turtle Addicted
    L'avatar di Leonida89
    Località
    Lido Di Camaiore (LU) & Sestu (CA)
    Sesso
    Messaggi
    4,410
    Discussioni
    72
    Like ricevuti
    2835
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Tartarughe in possesso

    1.5.0 Trachemys scripta 1.0.1 Trachemys scripta elegans 1.1.1 Kinosternon baurii. 1.5.19 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Filtro esterno, quale??

    Non tutti i filtri sono made in China.
    Ho due Eheim dove troneggia la scritta "Made in Germany" e, con tanto rispetto per le competenze in altri settori della nostra Italia, lì sanno come si costruisce un motore elettrico.

    Comunque un filtro lo si sceglie secondo i litri della propria vasca, secondo la popolazione della vasca stessa, l'assenza /presenza di vegetazione, il consumo del filtro (che non è da trascurare), la bontà dei materiali filtranti in confezione (se presenti), la qualità dei materiali plastici che lo compongono.

  7. #7
    Simpatizzante
    L'avatar di Daniele
    Località
    Veneto
    Sesso
    Messaggi
    93
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    12
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Tartarughe in possesso

    Odoratus

    Predefinito Re: Filtro esterno, quale??

    si sottinteso che la scelta è data da molti fattori...
    comunque attenzione che:

    CE no è uguale e C E è un bel sistema per fregarci..

    China Exportation non è Comunity European

    Anch' io ho visto da un appassionato di acquari un Made in Germany ,ma nella scatola c'era... CE e non C E

    Poi ognuno sceglie cio che ritiene migliore, ma l'importante è avere chiaro cosa si ha di fronte..

    Fate una semplice richerca in internet e troverete risposta...

  8. #8
    Contributor
    L'avatar di Sterny
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    480
    Discussioni
    17
    Like ricevuti
    129
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Sternotherus

    Predefinito Re: Filtro esterno, quale??

    Citazione Originariamente Scritto da Daniele Visualizza Messaggio
    Mi piacerebbe capire in base a cosa si puo dire che un filtro è meglio di un altro.. Il lavoro lo fanno i batteri...
    Secondo me il meglio è in base alle esigenze che uno ha..
    Il mio acquario l'ho in casa per cui silenziosità per prima cosa.. se potessi tenerlo in altri ambienti. Probabilmete proverei una pompa sump.
    Tanto sono tutte MADE in Cina
    Pagare 300 Euro per un pezzo di plastica fatta da quelli... se fosse Made in italy non ci penserei un secondo..
    Non è una polemica la mia è una constatazione in base alle esperienze che ho letto nel forum.. più o meno tutti si trovano bene con la pompa che hanno.
    Io uso sump autocostruite: ho creato 3 scomparti in successione con lana e spugne, poi lapillo vulcanico (costa poco e se ne può quindi mettere tantissimo... è un po' meno efficiente dei cannolicchi in ceramica, però ha una certa nautralità, nel terzo ho messo pompa e termoriscaldatore. Inoltre ho usato tubi di plastica raccordati con stringitubo, forse questo è un po' più rischiso dei tubi in gomma).
    Io posso dire che mi trovo benissimo, trovo la manutenzione più facile, inoltre posso sciacquare anche la lana e le spugne anche una volta a settimana senza toccare il resto.
    Mi è sembrato di notare, ma è solo un'impressione, che dove ho messo la lana (nei filtri esterni mi risultava difficile) il filtraggio meccanico è migliore (l'acqua sembra più limpida), ma è solo un'osservazione empirica.
    --------------
    Gli animali sono, assai più di noi, soddisfatti per il semplice fatto di esistere; le piante lo sono interamente; gli uomini lo sono secondo il grado della loro stupidità. [...] Questa dedizione totale al presente, propria degli animali, è la precipua causa del piacere che ci danno gli animali domestici.

    Arthur Schopenhauer, Parerga e Frammenti postumi

    --------------

  9. #9
    Assiduo
    L'avatar di Andrea D
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    837
    Discussioni
    48
    Like ricevuti
    257
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Tartarughe in possesso

    0.1 TSS

    Predefinito Re: Filtro esterno, quale??

    io ho l eheim 2213 e va molto bene però non si puo' regolare il flusso dell acqua.
    io lo maltratto da 2 anni ed è diventato un po rumoroso ma comunque nulla di fastidioso se lo tieni in camera!

  10. #10
    Simpatizzante
    L'avatar di Daniele
    Località
    Veneto
    Sesso
    Messaggi
    93
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    12
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Tartarughe in possesso

    Odoratus

    Predefinito Re: Filtro esterno, quale??

    Citazione Originariamente Scritto da Sterny Visualizza Messaggio
    Io uso sump autocostruite: ho creato 3 scomparti in successione con lana e spugne, poi lapillo vulcanico (costa poco e se ne può quindi mettere tantissimo... è un po' meno efficiente dei cannolicchi in ceramica, però ha una certa nautralità, nel terzo ho messo pompa e termoriscaldatore. Inoltre ho usato tubi di plastica raccordati con stringitubo, forse questo è un po' più rischiso dei tubi in gomma).
    Io posso dire che mi trovo benissimo, trovo la manutenzione più facile, inoltre posso sciacquare anche la lana e le spugne anche una volta a settimana senza toccare il resto.
    Mi è sembrato di notare, ma è solo un'impressione, che dove ho messo la lana (nei filtri esterni mi risultava difficile) il filtraggio meccanico è migliore (l'acqua sembra più limpida), ma è solo un'osservazione empirica.
    quando c'è l'ingegno umano che viene dall'esperienza.. mi illumuno.
    bella come soluzione il tuo...
    In giro per il web ho visto un filtro fatto di cannolicchi infilati dentro ad un tubo tutti in fila... con l'acqua che ci scorreva dentro..
    soluzione che sfrutta anche i tubi per dare spazio per i batteri..
    e in 90 cm di tubo c'è ne stanno parecchi...

  11. #11
    MKJ
    MKJ è offline
    Simpatizzante
    L'avatar di MKJ
    Località
    Lombardia
    Sesso
    Messaggi
    13
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    5
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Tartarughe in possesso

    Trachemys Scripta Scripta

    Predefinito Re: Filtro esterno, quale??

    per 210 litri d'acqua con dentro due trachemys dite che mi basta il jbl e901 con pompa da 900l/h che tiene 7,6litri o devo puntare su un e1501 con pompa da 1500l/h che tiene 12litri? uno costa 94€, l'altro l'ho trovato in offerta a 118€..so che il filtro più è grande meglio è ma vorrei sapere se basta l'e901 o no!

  12. #12
    Simpatizzante
    L'avatar di Daniele
    Località
    Veneto
    Sesso
    Messaggi
    93
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    12
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Tartarughe in possesso

    Odoratus

    Predefinito Re: Filtro esterno, quale??

    Io prenderei il filtro più grande per le scripta ...
    Conosco chi le tiene nel laghetto e non fà testo .. ma già si vede che sono delle fogne. E chi le tiene in casa. E li dimostrano quanto sono animali che hanno necessità di vivere non in un acquario.
    Se ne avessi io. Sicuramente il filtro sarebbe più grande possibile. Non ci penserei due volte. Grande grande e poi grande.
    Io ho una Odoratus che è poco più di un pesce. Su 140 Litri lordi ho un filtro che filtra 700 Litri.

    Ho intenzione di fare un acquario da 200 litri Olandese e li faro molti esperimenti; nei momenti in cui funzionerà con il filtro, userò un Eheim per compararlo al mio. E sarà sicuramente grande..
    MKJ likes this.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •