Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 2 di 2

Quantita' cibo alle tartarughe acquatiche

Discussione sull'argomento Quantita' cibo alle tartarughe acquatiche contenuta nel forum Tartarughe Acquatiche e Palustri, nella categoria Tartarughe Acquatiche & Palustri; Leggendo sui libri o sul web si dice che la quantità' giusta da dare a una tartaruga acquatica e' la ...

  1. #1
    Stefano84
    L'avatar di Stefano84
    Località
    Vittorio Veneto (TV)
    Sesso
    Messaggi
    93
    Discussioni
    32
    Like ricevuti
    27
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Tartarughe in possesso

    Clemmys guttata Sternotherus Carinatus Sternotherus Odorarus Kinosternon Cruentatum Emys Orbicularis Malaclemys Terrapin Mauremys Reevesii

    Predefinito Quantita' cibo alle tartarughe acquatiche

    Leggendo sui libri o sul web si dice che la quantità' giusta da dare a una tartaruga acquatica e' la grandezza della sua testa... Cioe'?? A una tartaruga di 2 anni la quantita' esatta sarebbe mezza acquadella di medie dimensioni.... E' giusto? Ma basta? Io ho fatto un esempio con una acquadella come potrebbe essere con qualsiasi altro cibo. Chi mi toglie questo dubbio? Grazie!


    Inviato da Iphone 5 di Stefano

  2. #2
    C.D.O.
    L'avatar di maura72
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    5,478
    Discussioni
    58
    Like ricevuti
    2026
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Tartarughe in possesso

    Fred&Wilma

    Predefinito Re: Quantita' cibo alle tartarughe acquatiche

    Quello che hai letto è corretto anche se puramente indicativo. Si prende la dimensione della testa come riferimento per evitare di sovralimentare le tartarughe, cosa molto frequente. Sono generalmente animali famelici che si nutrirebbero di continuo ma il sovrappeso può causare problemi di salute non indifferenti. Per cui, si, ti consiglio di regolarti più o meno su quel parametro, ricordano di alternare il più possibile la dieta includendo anche i vegetali (radicchio, cicora, tarasaco etc) e rispettando almeno 1 giorni di digiuno settimanale.
    Non preoccuparti, la tua tartaruga non soffrirà la fame, è più probabile che soffra se sovralimentata.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •