Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 8 di 8
Like Tree2Likes
  • 1 Post By marconyse
  • 1 Post By Eurydice

Neofita alle prese con il suo primo letargo

Discussione sull'argomento Neofita alle prese con il suo primo letargo contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Esotiche, nella categoria Tartarughe Terrestri; Salve a tutti! Volevo chiedere alcune informazioni data la mia poca esperienza. Ho 2 tartarughe horsfieldi: - 1 gia e' ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di micky92
    Località
    Benevento
    Sesso
    Messaggi
    2
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    2

    Predefinito Neofita alle prese con il suo primo letargo

    Salve a tutti! Volevo chiedere alcune informazioni data la mia poca esperienza.
    Ho 2 tartarughe horsfieldi:
    - 1 gia e' andata in letargo ( si svegliava, faceva il suo solito bagnetto quotidiano, i suoi giretti e arrampicate ma per una decina di giorni non ha toccato cibo...poi trascorsa 8/10 giorni senza mangiare e' iniziata a non uscire piu dal suo nascondiglio nel fieno e dopo aver controllato ho visto ke si era in parte interrata...ha rimasto solo 1 po di guscio fuori );
    - l'altra invece ancora no ed e' questa ke mi preoccupa. Si sveglia la mattina, fa il bagnetto, gira nel terrario, si arrampica ecc ( i movimenti sono 1 po piu lenti da quando le temperature sono calate ) e poi mangia e tantissimo ( non so dove lo mette ma dato il movimento ke fa penso lo smaltisca subito ). Il problema e' ke 1 giorno fa cosi ed altri 4 no...nel senso ke se gg si sveglia,cammina e mangia...poi per 3/4 giorni non esce dal suo rifugio...e' da quanto le temperature si sono abbassate che fa cosi...si fa vedere per 1 giorno intero e poi scompare per altri 4 giorni...sono all'incirca 2 settimane che va avanti cosi. Oggi si e' svegliata di nuovo dopo 4 giorni e gia si sta lavando in acqua... ditemi voi: devo metterglielo o no il cibo? Non voglio che vada in letargo a stomaco pieno...ma non voglio neanke che muoia di fame perche magari lei va in letargo piu in la rispetto alla sorellina/fratellino. Per informazione: sono entrambe horsfieldii di 2 anni che vivono in terrario e che sono cresciute di quasi mezzo centimetro rispetto a 7 mesi fa quando le ho comprate. Se il letargo va bene dall'anno prossimo al loro risveglio le mettero' in giardino ( quest'anno non le ho messe perche sono ancora di piccole dimensione e dato che abito in campagna tra cani,gatti, corvi,merli e piccioni che ci sono esse sono delle facili prede data la piccolezza. Grazie a chi sapra darmi 1 risposta!

  2. #2
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,864
    Discussioni
    588
    Like ricevuti
    5029
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Tribolonotus gracilis, Gowidon temporalis

    Predefinito Re: Neofita alle prese con il suo primo letargo

    A me preoccupa di piu' il fatto che facciano il bagno, sono tartarughe di zone aride e l'umidita' e' la loro principale causa di morte in cattivita'
    lillaghe likes this.
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  3. #3
    Contributor Mod
    L'avatar di Eurydice
    Località
    Pavia
    Sesso
    Messaggi
    2,737
    Discussioni
    34
    Like ricevuti
    2445
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Neofita alle prese con il suo primo letargo

    Ciao miky, benvenuta! Sarebbe utile se ci mettessi una foto del terrario! poi..hai per caso monitorato il peso di entrambe nei mesi scorsi? mi sembra di capire che siano cresciute molto in fretta...Come le hai alimentate?
    Come ha fatto notare marconyse, è molto strano che delle Horsfieldi facciano dei bagni quotidiani! non vorrei che ci fosse qualche parametro di allevamento sbagliato e sarebbe interessante capirlo prima che anche la seconda si interri per il letargo! Aspettiamo info ed eventuali foto!
    ...you miss too much these days if you stop to think...
    Tartarugando - Guida all'inserimento immagini tramite IMGUR.COM

  4. #4
    Bannato
    L'avatar di Excalibur
    Località
    Silvi (TE)
    Sesso
    Messaggi
    1,761
    Discussioni
    39
    Like ricevuti
    975
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni
    Altri rettili in possesso

    Miriadi di lucertole che gironzolano nel giardino. Di tanto in tanto, qualche biacco simpatico.

    Predefinito Re: Neofita alle prese con il suo primo letargo

    Io nel frattempo ti do la benvenuta.

  5. #5
    Fedelissimo
    L'avatar di sulaphat
    Località
    Milano
    Sesso
    Messaggi
    1,284
    Discussioni
    49
    Like ricevuti
    1189
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Tartarughe in possesso

    Una

    Predefinito Re: Neofita alle prese con il suo primo letargo

    Idem come Excalibur !

  6. #6
    Nuovo iscritto
    L'avatar di micky92
    Località
    Benevento
    Sesso
    Messaggi
    2
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    2

    Predefinito Re: Neofita alle prese con il suo primo letargo

    Ragazzi scusate il ritardo ma ero in università e il cellulare mi ha abbandonata. Comunque ora specifico meglio: da marzo fino a 2 settimane fa le mie tartarughe sono state dalla mattina alla sera presto fuori in giardino dove avevano ombra e anche tanto sole solo la sera le portavo in casa perché nella mia zona le notti anche d'estate sono molto umide e sapendo che questa specie teme l'umidità ho pensato di fare cosi almeno ora che sono piccoline. in casa per loro avevo preparato 1 cassetta di 80 x 55 con terra ( raccolta nel mio orto, filtrata da eventuali cose pericolose e radici, asciugata al sole e mischiata con 1 po di sabbia e piccole pietre ) dove ho messo a loro disposizione tanto fieno che le stesse da sole hanno utilizzato a mo di rifugio per la notte. questa rifugio per la notte è ora diventato il loro rifugio per il letargo. 2 settimane fa ci sono stati dei bei temporali dalle mie parti e il giardino si è allagato e per necessità ho dovuto portare le tartarughe definitivamente dentro. ora stanno in quella cassetta posizionata in 1 piccola stanza/cantina dove c'è 1 temperatura costante che è simile a quella esterna e dove io non vado mai ( se non per controllarle ). nel frattempo col brutto tempo le temperature sono scese...1 si è sotterrata ed è andata in letargo...l'altro non ne vuole proprio sapere. Comunque da mangiare gli davo ( e alla più pazzerella do tutt'ora ): tarassaco, invidia, fiori di tarassaco, petali di rosa, porcellana, ortica ( raccolta il giorno prima ), insalata romana ( quella con le punte rosse ), ecc... tutte erbe che nascono spontaneamente nel mio orto dove non utilizzi pesticidi o cose simili ( solo l'insalata e il crescione li ho piantati io ). 1 errore ho fatto sicuramente: quello di non pesarle...comunque d'estate hanno fatto il cambio di pelle e in concomitanza ho notate sono spuntate le linee della crescita...precisamente 1 ciascuno. per quanto riguarda il bagnetto: so che tutte le tartarughe non sono molto amanti dell'acqua però le mie come si svegliano si tuffano in acqua si mettono con la testolina sotto ed escono 2 bollicine poi sembra quasi che si lavino il viso ( come facciamo noi umani ) con le loro zampine piccole e finito tutto ciò escono dall'acqua e non ci vanno più fino al giorno dopo. d'estate però ho notato che gli piaceva prendere il sole in acqua: si mettevano con metà guscio dentro l'acqua e l'altra metà fuori tutte belle in posizione verso il sole! poi 1 altra cosa ho notato: stanno sempre insieme...anche d'estate si muovevano insieme...dormivano vicinissime poggiando certe volte la testa a mo di cuscino sull'altra ecc... effettivamente hanno 1 comportamento più da mammifero che da rettile. Comunque in generale ora non so come fare con Luna ( lapiccolina che non va in letargo )...cibo o niente cibo?

    - - - Aggiornato - - -

    Preciso che dall'anno prossimo mi organizzo per tenerle in giardino anche la notte e farle trascorrere il letargo lì...io abito in campagna e quindi ci sono molti pericoli per loro. infatti d'estate potevo tenerle fuori perché avevo molto tempo a disposizione e passavo la mia giornata con loro a controllarle da eventuali pericoli. appena posso vi posto le foto dei miei tesori!

    - - - Aggiornato - - -

    Comunque grazie a tutti per il benvenuto!

    - - - Aggiornato - - -

    Ragazzi mi spiegate come si fa per pubblicare le foto?

  7. #7
    Simpatizzante
    L'avatar di Cinx
    Località
    milano
    Sesso
    Messaggi
    12
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Tartarughe in possesso

    1 Trachemys scripta elegans di 20 anni
    Altri rettili in possesso

    2 Trachemys scripta scripta di 1 anno

    Predefinito Re: Neofita alle prese con il suo primo letargo

    Anche la mia non ama molto l'acqua...a mala pena la vedo bere...e qui in prov. Di Milano di giorno fa caldo o cmq al sole si sta bene...e non è ancora andata in letargo..anche se quest'inverno mi hanno detto di non mandarla in letargo perché non si è preparata x i mesi invernali....l'ho presa in negozio ad Agosto

  8. #8
    Contributor Mod
    L'avatar di Eurydice
    Località
    Pavia
    Sesso
    Messaggi
    2,737
    Discussioni
    34
    Like ricevuti
    2445
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Neofita alle prese con il suo primo letargo

    miky, per inserire le foto puoi usare questa guida
    Guida inserimento immagini da IMGUR.COM
    Per il resto...il cibo va sempre lasciato (tranne quello troppo appetibile che potrebbe portarle a mangiare più del necessario) infatti l'ideale sarebbe che riuscissero ad alimentarsi da sole anziché aspettare noi che gli forniamo il cibo. Mi pare di capire che tu voglia fargli fare un letargo controllato in un locale con temperatura costante e al riparo dall'umidità, il problema è che le tartarughe andrebbero spostate definitivamente una volta che sono addormentate, almeno da una settimana e non è il caso della tua Horsfieldi ancora sveglia...per potersi svuotare necessita di ancora un po' di sole che sicuramente a Benevento avrete ancora per un po'. Ora dove le hai alloggiate e che T ci sono nella stanza? se non riceve luce e un po' di calore quella ancora sveglia è un po' difficile che riesca a svuotare l'apparato gastrointestinale.
    Citazione Originariamente Scritto da micky92 Visualizza Messaggio
    dall'anno prossimo al loro risveglio le mettero' in giardino ( quest'anno non le ho messe perche sono ancora di piccole dimensione e dato che abito in campagna tra cani,gatti, corvi,merli e piccioni che ci sono esse sono delle facili prede data la piccolezza. Grazie a chi sapra darmi 1 risposta!
    Benissimo che tu voglia trasferirle in giardino, è la cosa migliore per loro.
    Giusto per precisare: Gatti e soprattutto Merli e Piccioni non costituiscono un pericolo per le tartarughe, i Merli sono uccelli insettivori e non si nutrono di certo attaccando tartarughe, non riuscirebbero nemmeno a ferirle, i Piccioni sono granivori e anche loro sono totalmente innocui!
    Cani e Corvidi invece vanno tenuti lontani, i Gatti possono giocarci se sono ancora piccole ma senza far male, con una rete di protezione si risolve il problema e infine tengono lontani i Topi, che costituiscono invece un pericolo ancor più grave....
    Ultima modifica di Eurydice; 30-10-2014 alle 13:31
    lucio78 likes this.
    ...you miss too much these days if you stop to think...
    Tartarugando - Guida all'inserimento immagini tramite IMGUR.COM

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •