Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 57
Like Tree81Likes

Deposizione horsfieldii in Veneto

Discussione sull'argomento Deposizione horsfieldii in Veneto contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Esotiche, nella categoria Tartarughe Terrestri; Finalmente dopo tanta attesa e tanto cercare, sono riuscito a trovare le prime due uova deposte ieri da una delle ...

  1. #1
    Appassionato
    L'avatar di adriano72
    Località
    Verona
    Sesso
    Messaggi
    342
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    234
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Testudo kleinmanni, 2.2.23 Testudo Graeca Ibera, 1.2.5 Testudo horsfieldi, 1.1.0 Emys orbicularis, 0.0.3 trachemys scripta elegans
    Altri rettili in possesso

    1.0.0 Chamaleo caliptratus, 1.0.0 geco leopardino

    Predefinito Deposizione horsfieldii in Veneto

    Finalmente dopo tanta attesa e tanto cercare, sono riuscito a trovare le prime due uova deposte ieri da una delle mie due horfieldi. E' alla sua prima deposizione e sinceramente è stata una piacevolissima sorpresa visto che sembra essere la costa adriatica quella piu idonea alla loro riproduzione.
    ecco la foto degli ovetti e della neomamma.





    darietto, k3kk0, davide71 and 8 others like this.

  2. #2
    Simpatizzante
    L'avatar di levular
    Località
    Agrigento
    Sesso
    Messaggi
    44
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    13
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Tartarughe in possesso

    Testudo horsfieldii

    Predefinito re: Deposizione horsfieldii in Veneto

    Bella complimenti.
    Quanti anni ha la tartaruga?

  3. #3
    Appassionato
    L'avatar di adriano72
    Località
    Verona
    Sesso
    Messaggi
    342
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    234
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Testudo kleinmanni, 2.2.23 Testudo Graeca Ibera, 1.2.5 Testudo horsfieldi, 1.1.0 Emys orbicularis, 0.0.3 trachemys scripta elegans
    Altri rettili in possesso

    1.0.0 Chamaleo caliptratus, 1.0.0 geco leopardino

    Predefinito re: Deposizione horsfieldii in Veneto

    Grazie. Con certezza non lo so. Quando l'ho presa avrà avuto forse 4 o 5 anni ed è con me da 6, quindi nel complesso credo sia tra i dieci ed undici anni, ma forse anche qualcuno in più.

  4. #4
    Bannato
    L'avatar di darietto
    Località
    Vicenza
    Sesso
    Messaggi
    2,580
    Discussioni
    104
    Like ricevuti
    582
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.2 baby hermanni di 3 anni nr.1 baby Sternotherus odoratus

    Predefinito re: Deposizione horsfieldii in Veneto

    Bellissima la "mammina", in bocca al lupo per i futuri nascituri
    adriano72 likes this.

  5. #5
    Simpatizzante
    L'avatar di davide71
    Località
    verona
    Sesso
    Messaggi
    56
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    32
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    2 horsfieldi, 3 hermanni boettgeri

    Predefinito re: Deposizione horsfieldii in Veneto

    ciao adriano, complimenti
    sono di Verona pure io e dallo scorso anno ho una copia di horsfieldii che dopo qualche problema post acquisto ora sta bene.
    ti volevo chiedere come le tieni e che accorgimenti adotti , visto il bel risultato che hai ottenuto.

    grazie
    adriano72 likes this.

  6. #6
    Appassionato
    L'avatar di adriano72
    Località
    Verona
    Sesso
    Messaggi
    342
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    234
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Testudo kleinmanni, 2.2.23 Testudo Graeca Ibera, 1.2.5 Testudo horsfieldi, 1.1.0 Emys orbicularis, 0.0.3 trachemys scripta elegans
    Altri rettili in possesso

    1.0.0 Chamaleo caliptratus, 1.0.0 geco leopardino

    Predefinito re: Deposizione horsfieldii in Veneto

    Ciao Davide, sinceramente non uso accorgimenti particolari, le tratto esattamente come le T. Graeche eccetto che per il letargo .Non ho mai ricreato un ambiente particolarmente asciutto e prendono tutta l'acqua che viene dal cielo dalle nostre parti! I rifugi sono una semplice tegola su due mattoni. Devo dire che in realtà non la usano mai ma per la notte preferiscono interrarsi nei punti più umidi del giardino. Poiché non le ho mai viste bere integro molto la loro dieta con Catalogna, barbe del frate e scarola soprattutto durante la stagione primaverile ed autunnale per dagli una maggiore idratazione, oltre ovviamente alle immancabili erbe di campo. I problemi che ho avuto li ho sempre riscontrati all'uscita dal letargo per cui sono convinto che sia quello il periodo più critico per una horsfieldi che vive dalle nostre parti. Per il letargo uso il controllato tenendole a 5 gradi costanti per 5 mesi da novembre ad aprile coperte da trucioli di faggio depolverato che mantiene un'ottima areazione ed un tasso di umidità adeguato intorno al 70% che però non bagno mai.
    In altre discussioni che ho postato puoi vedere anche il giardino dove le tengo che nonostante l'esposizione a nord riceve comunque un'insolazione adeguata.
    lillaghe likes this.

  7. #7
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,830
    Discussioni
    1197
    Like ricevuti
    6438
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito re: Deposizione horsfieldii in Veneto

    Ciao Adriano, complimenti e in bocca al lupo per l'incubazione.

    Come ti stai regolando per i parametri di incubazione? Che tipo di incubatrice stai usando?

  8. #8
    Contributor Mod
    L'avatar di Eurydice
    Località
    Pavia
    Sesso
    Messaggi
    2,736
    Discussioni
    34
    Like ricevuti
    2444
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito re: Deposizione horsfieldii in Veneto

    Ciao Adriano, complimenti alla tua bellissima horsfieldi! Interessante il modo in cui le allevi, che genere di problemi hai riscontrato al risveglio dal letargo?
    adriano72 and davide71 like this.
    ...you miss too much these days if you stop to think...
    Tartarugando - Guida all'inserimento immagini tramite IMGUR.COM

  9. #9
    Appassionato
    L'avatar di adriano72
    Località
    Verona
    Sesso
    Messaggi
    342
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    234
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Testudo kleinmanni, 2.2.23 Testudo Graeca Ibera, 1.2.5 Testudo horsfieldi, 1.1.0 Emys orbicularis, 0.0.3 trachemys scripta elegans
    Altri rettili in possesso

    1.0.0 Chamaleo caliptratus, 1.0.0 geco leopardino

    Predefinito re: Deposizione horsfieldii in Veneto

    Citazione Originariamente Scritto da rughis Visualizza Messaggio
    Ciao Adriano, complimenti e in bocca al lupo per l'incubazione.

    Come ti stai regolando per i parametri di incubazione? Che tipo di incubatrice stai usando?
    grazie rughis! sono fiducioso anche perché questa primavera ho assistito alla prima vera copula tra i due con il maschio che poverino alla fine veniva trascinato per tutto il giardino, eppure non mollava ��.i parametri sono 33 gradi il giorno e 30 la notte, umidità intorno all' 80%. L'incubatrice è molto semplice ed a secco: il classico box in polistirolo con un tappetino da 4 watt e una ventola da pc con sottovaso con acqua, il tutto gestito da un termostato habistat con funzione giorno e notte e dimming. Durante i periodi di assenza uso anche una pompa peristaltica per il rabbocco automatico dell'acqua nel sottovaso. Devo dire che fino ad ora mi sono trovato alla grande con schiuse pari al 100% e variazioni di temperatura pari 0,1 gradi.

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Eurydice Visualizza Messaggio
    Ciao Adriano, complimenti alla tua bellissima horsfieldi! Interessante il modo in cui le allevi, che genere di problemi hai riscontrato al risveglio dal letargo?
    Grazie Eury, i classici problemi respiratori generalmente con coinvolgimento polmonare ed a volte stomatiti .
    Devo dire che con le dovute terapie non hanno quasi mai avuto strascichi, ma è anche vero che sono sempre state trattate immediatamente entro pochissimi giorni dal risveglio. In realtà da quando ho optato per il frigo non ho più avuto problemi, tranne due anni fa quando il frigo si è rotto. Le volte in cui li ho avuti era sempre un letargo controllato in garage. Anche Ginevra l'altra femmina di cui ho parlato in un'altra discussione e che questo inverno è tornata a fare letargo quest'anno è in piena forma ed è tornata a crescere!
    davide71, rughis and Eurydice like this.

  10. #10
    Simpatizzante
    L'avatar di davide71
    Località
    verona
    Sesso
    Messaggi
    56
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    32
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    2 horsfieldi, 3 hermanni boettgeri

    Predefinito re: Deposizione horsfieldii in Veneto

    per curiosità, quanto pesa la femmina che ha deposto?

  11. #11
    Appassionato
    L'avatar di adriano72
    Località
    Verona
    Sesso
    Messaggi
    342
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    234
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Testudo kleinmanni, 2.2.23 Testudo Graeca Ibera, 1.2.5 Testudo horsfieldi, 1.1.0 Emys orbicularis, 0.0.3 trachemys scripta elegans
    Altri rettili in possesso

    1.0.0 Chamaleo caliptratus, 1.0.0 geco leopardino

    Predefinito re: Deposizione horsfieldii in Veneto

    Subito dopo la deposizione 1,100 kg. Lo scorso anno era arrivata ad un kilo.

  12. #12
    Appassionato
    L'avatar di Gaetano Pescara
    Località
    Pescara
    Sesso
    Messaggi
    146
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    120
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni.h. 1.1.1, marginata 0.0.2, graeca 1.1.0, T.(Agrionemys) horsfieldii 4.5.16

    Predefinito re: Deposizione horsfieldii in Veneto

    Ciao e complimenti. Facci sapere come procedono.
    adriano72 likes this.

  13. #13
    Appassionato
    L'avatar di adriano72
    Località
    Verona
    Sesso
    Messaggi
    342
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    234
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Testudo kleinmanni, 2.2.23 Testudo Graeca Ibera, 1.2.5 Testudo horsfieldi, 1.1.0 Emys orbicularis, 0.0.3 trachemys scripta elegans
    Altri rettili in possesso

    1.0.0 Chamaleo caliptratus, 1.0.0 geco leopardino

    Predefinito re: Deposizione horsfieldii in Veneto

    Citazione Originariamente Scritto da Gaetano Pescara Visualizza Messaggio
    Ciao e complimenti. Facci sapere come procedono.
    grazie mille. Hai qualche suggerimento da darmi? Secondo te i parametri di incubazione possono andar bene o è meglio modificare qualcosa?

  14. #14
    Appassionato
    L'avatar di Gaetano Pescara
    Località
    Pescara
    Sesso
    Messaggi
    146
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    120
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni.h. 1.1.1, marginata 0.0.2, graeca 1.1.0, T.(Agrionemys) horsfieldii 4.5.16

    Predefinito re: Deposizione horsfieldii in Veneto

    Non posso darti grossi consigli ma posso raccontarti brevemente la mia esperienza: ho una incubatrice artigianale, ex frigobox da campeggio con coperchio che non serro ermeticamente, riempito per un terzo d acqua, una serpentina riscaldante, quattro appoggi per la vaschetta che è a 'bagnomaria', con il suo coperchio che ha un foro di 3 cm ed un fondo di 2 cm di pietroline su cui poggio le uova;
    Il termometro del tipo in/out collegato alla serpentina che la disattiva alla temperatura stabilita (quest'anno ho impostato 32° gli anni scorsi 31°).
    L'umidità non l'ho mai controllata, ogni sera alzo il coperchio del frigobox (ricoperto di goccioline di acqua), sollevo il coperchio della vaschetta (anche qui goccioline) 5 secondi e poi richiudo tutto. Così dal 2012 delle 27 uova partite con lo spot ho avuto 25 nascite e due in cui lo sviluppo dell'embrione s'è fermato quasi alla fine. In queste condizioni bucano l'uovo dopo 60/70 gg. Impiegano anche due giorni per uscirne fuori definitivamente.

    Citazione Originariamente Scritto da adriano72 Visualizza Messaggio
    grazie mille. Hai qualche suggerimento da darmi? Secondo te i parametri di incubazione possono andar bene o è meglio modificare qualcosa?
    adriano72 likes this.

  15. #15
    Appassionato
    L'avatar di adriano72
    Località
    Verona
    Sesso
    Messaggi
    342
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    234
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Testudo kleinmanni, 2.2.23 Testudo Graeca Ibera, 1.2.5 Testudo horsfieldi, 1.1.0 Emys orbicularis, 0.0.3 trachemys scripta elegans
    Altri rettili in possesso

    1.0.0 Chamaleo caliptratus, 1.0.0 geco leopardino

    Predefinito re: Deposizione horsfieldii in Veneto

    Come riconosci se sono fertili? Immagino dallo spot ma cosa intendi?e dopo quanto tempo è visibile?

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •