Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 2 di 9 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 16 a 30 di 135
Like Tree62Likes

Dubbio su dove allevare una giovane Horsfieldi

Discussione sull'argomento Dubbio su dove allevare una giovane Horsfieldi contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Esotiche, nella categoria Tartarughe Terrestri; Ciao, la rete metallica interrata solitamente serve se hai presenza di ratti perchè potrebbero entrare e mangiarsi la tartaruga finchè ...

  1. #16
    TartaManiaco
    L'avatar di darietto
    Località
    Schio (Vicenza)
    Sesso
    Messaggi
    5,606
    Discussioni
    152
    Like ricevuti
    1170
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.1.1.0 hermanni 2014 nr.1.0.0. Sternotherus odoratus 2017 nr.0.2.0 Sternotherus odoratus 2015
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Dubbio su dove allevare una giovane Horsfieldi

    Ciao, la rete metallica interrata solitamente serve se hai presenza di ratti perchè potrebbero entrare e mangiarsi la tartaruga finchè dorme, sono un vero problema se ci sono. Le Horsfieldi sono grandi scavatrici, fanno dei lunghi tunnel, sarebbe utile sapere quanto grande sarà il recinto. La casetta non deve avere la base, esatto. Riguardo alla rete sopra al recinto serve nel caso di baby che potrebbero venire predate da uccelli tipo cornacchie, le mie tarte sono sugli 8 cm. e ancora non l'ho tolta vista la presenza di questi volatili qui da noi. Come copertura sopra al rifugio invece di plastica metterei l'onduline, vai a vedere all'eurobrico, la plastica potrebbe rompersi e formare delle avvallature dove resta l'acqua, l'onduline è bella rigida.
    Per il resto non saprei, aspettiamo gli esperti.

  2. #17
    Appassionato
    L'avatar di vittitarte
    Località
    Roma....e dintorni
    Sesso
    Messaggi
    326
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    186
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Tartarughe in possesso

    Testudo horsfieldii

    Predefinito Re: Dubbio su dove allevare una giovane Horsfieldi

    Citazione Originariamente Scritto da Sandoz Visualizza Messaggio
    Allora... Domani comincerò l'allestimento del recinto. Ho individuato in giardino una porzione di terreno che ritengo adatta, per una lato è adiacente ad un muretto di cemento e al momento attuale il fondo è erboso come il resto del giardino.
    Mio suocero sta già provvedendo alla costruzione della casetta rifugio, impermeabile e con tetto apribile.
    Vi chiedo: la casetta non deve avere base in modo che la tartaruga poggi comunque sul terreno?
    Dovrò togliere il fondo erboso per creare un terreno arido e semiarido ... Che materiali mi consigliate? Pensavo a sabbia e a quei sassi che si utilizzano negli allestimenti da giardino...
    Il recinto sarà costruito in legno e sprofondera'nella terra per circa 30 centimetri. È assolutamente necessario interrare una rete metallica sotto il recinto?
    Ho visto che alcuni usano la rete anche come copertura, io in realtà intendevo limitarmi ad una copertura amovibile in plastica come riparo dalla pioggia.
    Che possa andare bene almeno per il primo inverno? Grazie!

    Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
    La parte adiacente al muretto sembrerebbe perfetta, protetta da venti troppo forti potresti utilizzarla anche per sostenere la copertura sopra la casetta. Niente base sotto il rifugio così si può interrare. La rete sia inferiore che superiore può proteggerla dai topi, perchè ahimè sono in grado di scavalcare benissimo qualsiasi recinzione esclusa quella in vetroresina perchè troppo liscia e saltare mi pare fino ad un metro da un punto rialzato
    Per quanto riguarda il terreno puoi fare una foto? Spesso non è necessario aggiungere sabbia, basta rigirare un pò la terra ed innaffiare in estate poco e i sassi vanno bene in ogni caso magari distribuiti in giro.
    Come riparo dalla pioggia puoi utilizzare i teloni da copertura (qui sotto ti inserisco il link della discussione aperta da Silvia81 sulla sistemazione del suo recinto) oppure pannelli di policarbonato che rimangono un pò più rigidi della vetroresina, naturalmente devono avere un sostegno nei quattro lati. Tutte le coperture devono essere rialzate dalla casa per far circolare aria e in pendenza affinchè l'acqua scivoli via facilmente.

    Horsfieldii: possibile soluzione letargo in terra

    - - - Aggiornato - - -

    Ti inserisco anche il link delle foto che ho fatto al mio recinto.....più che altro per darti un'idea di come puoi realizzarlo....non devi per forza fare un bunker per me è stato necessario...ho usato il policarbonato per copertura

    Nuovo recinto horsfieldii
    Ultima modifica di vittitarte; 10-09-2017 alle 19:04
    darietto and Silvia81 like this.

  3. #18
    Simpatizzante
    L'avatar di Sandoz
    Località
    Schio
    Sesso
    Messaggi
    65
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    30
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Tartarughe in possesso

    Testudo horsfieldii

    Predefinito Re: Dubbio su dove allevare una giovane Horsfieldi

    Citazione Originariamente Scritto da vittitarte Visualizza Messaggio
    La parte adiacente al muretto sembrerebbe perfetta, protetta da venti troppo forti potresti utilizzarla anche per sostenere la copertura sopra la casetta. Niente base sotto il rifugio così si può interrare. La rete sia inferiore che superiore può proteggerla dai topi, perchè ahimè sono in grado di scavalcare benissimo qualsiasi recinzione esclusa quella in vetroresina perchè troppo liscia e saltare mi pare fino ad un metro da un punto rialzato
    Per quanto riguarda il terreno puoi fare una foto? Spesso non è necessario aggiungere sabbia, basta rigirare un pò la terra ed innaffiare in estate poco e i sassi vanno bene in ogni caso magari distribuiti in giro.
    Come riparo dalla pioggia puoi utilizzare i teloni da copertura (qui sotto ti inserisco il link della discussione aperta da Silvia81 sulla sistemazione del suo recinto) oppure pannelli di policarbonato che rimangono un pò più rigidi della vetroresina, naturalmente devono avere un sostegno nei quattro lati. Tutte le coperture devono essere rialzate dalla casa per far circolare aria e in pendenza affinchè l'acqua scivoli via facilmente.

    Horsfieldii: possibile soluzione letargo in terra

    - - - Aggiornato - - -

    Ti inserisco anche il link delle foto che ho fatto al mio recinto.....più che altro per darti un'idea di come puoi realizzarlo....non devi per forza fare un bunker per me è stato necessario...ho usato il policarbonato per copertura

    Nuovo recinto horsfieldii
    Ecco la zona che ho individuato per il recinto. Si tratterà di un rettangolo con il lato più lungo adiacente al muretto. Il lato più corto sarà adiacente alla siepe ... Ovviamente spostero'i vasi di pomodori, la casetta verrà posizionata in basso, dal lato opposto rispetto alla siepe.

    Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

  4. #19
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3460
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Dubbio su dove allevare una giovane Horsfieldi

    Mi sembra una buona posizione : per l'allestimento segui i consigli di vittitarte che è una delle più esperte in Horsfieldii.

  5. #20
    Appassionato
    L'avatar di vittitarte
    Località
    Roma....e dintorni
    Sesso
    Messaggi
    326
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    186
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Tartarughe in possesso

    Testudo horsfieldii

    Predefinito Re: Dubbio su dove allevare una giovane Horsfieldi

    Citazione Originariamente Scritto da CARLINOO Visualizza Messaggio
    Mi sembra una buona posizione : per l'allestimento segui i consigli di vittitarte che è una delle più esperte in Horsfieldii.
    Carlinoo grazie per il complimento! ma non mi sento ancora tanto esperta ho solo poco più di quattro anni di allevamento
    ma in effetti molto intenso .....pieno di ricerche, per avere più possibile materiale utile per l'allevamento delle hors e di
    osservazione degli animali durante le loro fasi di crescita.
    Mi sono consigliata come ho già detto molte volte con un'altra utente, Silvia, e sono stata aiutata in questo percorso anche
    dal mio veterinario, quindi spero di essere utile a qualcuno che si può trovare nella mia stessa situazione iniziale ad affrontare una gestione non semplicissima.
    Putroppo in Italia non si trovano sui forum molte discussioni sull'allevamento di questa specie, anche su tartarugando non
    ricordo di aver visto molte foto riguardo a recinti per hors (intendo idonei)....a meno che mi siano sfuggite nelle varie ricerche.
    In effetti qui ci sono altri esperti che le allevano e le riproducono da molti più anni di me, ma purtroppo non intervengono più a parte per condividere qualche dato statistico o piccole foto

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Sandoz Visualizza Messaggio
    Ecco la zona che ho individuato per il recinto. Si tratterà di un rettangolo con il lato più lungo adiacente al muretto. Il lato più corto sarà adiacente alla siepe ... Ovviamente spostero'i vasi di pomodori, la casetta verrà posizionata in basso, dal lato opposto rispetto alla siepe.

    Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
    Il luogo sembrerebbe adatto, mi viene un dubbio vedendo il muretto...sembrerebbe una zona umida o forse è solo una mia impressione? Che tipo di esposizione solare ha quel pezzo che ci hai indicato? Intendo il sole batte per quante ore?
    Il terreno va un pò smosso, magari un pò zappato e poi come ti dicevo basta non inaffiarlo tanto d'estate in modo che puoi lasciare delle zone più aride.
    Ultima modifica di vittitarte; 11-09-2017 alle 16:26

  6. #21
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3460
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Dubbio su dove allevare una giovane Horsfieldi

    E ' un complimento dato con la piena consapevolezza dell'entusiasmo e della perizia che metti nell'allevamento delle Hors, tartarughe che non ho mai allevato ,ma che ho sempre seguito per la loro vicinanza,almeno morfologica, con le mediterranee. Un allevatore con un minimo di esperienza riesce a valutare le considerazioni e i consigli anche se riguardano specie diverse dalle proprie .

  7. #22
    Appassionato
    L'avatar di vittitarte
    Località
    Roma....e dintorni
    Sesso
    Messaggi
    326
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    186
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Tartarughe in possesso

    Testudo horsfieldii

    Predefinito Re: Dubbio su dove allevare una giovane Horsfieldi

    Citazione Originariamente Scritto da CARLINOO Visualizza Messaggio
    E ' un complimento dato con la piena consapevolezza dell'entusiasmo e della perizia che metti nell'allevamento delle Hors, tartarughe che non ho mai allevato ,ma che ho sempre seguito per la loro vicinanza,almeno morfologica, con le mediterranee. Un allevatore con un minimo di esperienza riesce a valutare le considerazioni e i consigli anche se riguardano specie diverse dalle proprie .
    Grazie ma se ci fosse una partecipazione maggiore da parte dei vari allevatori di hors avremmo anche più informazioni ed esperienze per confrontarci e aiutarci

  8. #23
    Simpatizzante
    L'avatar di Sandoz
    Località
    Schio
    Sesso
    Messaggi
    65
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    30
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Tartarughe in possesso

    Testudo horsfieldii

    Predefinito Re: Dubbio su dove allevare una giovane Horsfieldi

    Citazione Originariamente Scritto da vittitarte Visualizza Messaggio
    Carlinoo grazie per il complimento! ma non mi sento ancora tanto esperta ho solo poco più di quattro anni di allevamento
    ma in effetti molto intenso .....pieno di ricerche, per avere più possibile materiale utile per l'allevamento delle hors e di
    osservazione degli animali durante le loro fasi di crescita.
    Mi sono consigliata come ho già detto molte volte con un'altra utente, Silvia, e sono stata aiutata in questo percorso anche
    dal mio veterinario, quindi spero di essere utile a qualcuno che si può trovare nella mia stessa situazione iniziale ad affrontare una gestione non semplicissima.
    Putroppo in Italia non si trovano sui forum molte discussioni sull'allevamento di questa specie, anche su tartarugando non
    ricordo di aver visto molte foto riguardo a recinti per hors (intendo idonei)....a meno che mi siano sfuggite nelle varie ricerche.
    In effetti qui ci sono altri esperti che le allevano e le riproducono da molti più anni di me, ma purtroppo non intervengono più a parte per condividere qualche dato statistico o piccole foto

    - - - Aggiornato - - -



    Il luogo sembrerebbe adatto, mi viene un dubbio vedendo il muretto...sembrerebbe una zona umida o forse è solo una mia impressione? Che tipo di esposizione solare ha quel pezzo che ci hai indicato? Intendo il sole batte per quante ore?
    Il terreno va un pò smosso, magari un pò zappato e poi come ti dicevo basta non inaffiarlo tanto d'estate in modo che puoi lasciare delle zone più aride.
    Il luogo non è particolarmente umido e gode di un'esposizione solare completa per almeno mezza giornata. La foto che ho postato è stata scattata dopo una due giorni di pioggia battente, forse la sensazione di umidità deriva da questo. Domani comincio i lavori: rete interrata per almeno 30 cm, bordi in legno e casetta appena finita dal suocero .
    Sarei intenzionato a ricoprire una parte del recinto con lapilli di lava utilizzati in giardinaggio per l'efffetto drenante... A questi aggiungerei ciotoli più grandi per "muovere" un po' il terreno.. La recinzione sarà alta 20 cm... Spero non sia troppo poco...
    A questo punto non vedo l'ora di mettere in libertà la povera tartaruga che in quella teca sembra in prigione... comunque vi ringrazio ancora per i preziosi consigli e per la disponibilità!
    Metto un paio di foto dei materiali che utilizzero'


    Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

  9. #24
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3460
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Dubbio su dove allevare una giovane Horsfieldi

    Le palizzate sono basse , vanno eventualmente usate con una rete ripiegata all'interno e interrata almeno 30 cm: la casetta se ha il tetto apribile va bene.

  10. #25
    Simpatizzante
    L'avatar di Sandoz
    Località
    Schio
    Sesso
    Messaggi
    65
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    30
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Tartarughe in possesso

    Testudo horsfieldii

    Predefinito Re: Dubbio su dove allevare una giovane Horsfieldi

    Citazione Originariamente Scritto da CARLINOO Visualizza Messaggio
    Le palizzate sono basse , vanno eventualmente usate con una rete ripiegata all'interno e interrata almeno 30 cm: la casetta se ha il tetto apribile va bene.
    Sì, interrero' una rete per 30 cm. Dici che 20 cm di altezza dei paletti siano pochi?... Non penso che la tartaruga riesca a scavalcare... O sbaglio?

    Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

  11. #26
    Simpatizzante
    L'avatar di Sandoz
    Località
    Schio
    Sesso
    Messaggi
    65
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    30
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Tartarughe in possesso

    Testudo horsfieldii

    Predefinito Re: Dubbio su dove allevare una giovane Horsfieldi

    In alternativa potrei utilizzare questi, sono alti 40 cm ma li vedo un po' più instabili...

    Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
    vittitarte likes this.

  12. #27
    TartaManiaco
    L'avatar di CARLINOO
    Località
    COMO
    Sesso
    Messaggi
    9,724
    Discussioni
    47
    Like ricevuti
    3460
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito Re: Dubbio su dove allevare una giovane Horsfieldi

    Vanno meglio di quelli precedenti , per fissarli bene pianta ogni 50 cm un tondino di ferro da cemento armato a cui fissare la palizzata: non bisogna mai sottovalutare le capacità di evasione delle tartarughe.
    Ultima modifica di CARLINOO; 11-09-2017 alle 22:40

  13. #28
    Appassionato
    L'avatar di vittitarte
    Località
    Roma....e dintorni
    Sesso
    Messaggi
    326
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    186
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Tartarughe in possesso

    Testudo horsfieldii

    Predefinito Re: Dubbio su dove allevare una giovane Horsfieldi

    La recinzione dovrebbe essere più alta soprattutto se la interri, anche se in effetti appena metterai la tarta in giardino ci impiegherà alcuni giorni per ambientarsi e capire che trovando appigli potrebbe riuscire a scavalcare, credimi sono incredibili quando si mettono in testa di fare una cosa....
    Pensavo che la casetta non dovrebbe essere posizionata attaccata al muro ma è meglio lasciare un pò di spazio in modo che l'aria possa circolare anche dietro. Comunque complimenti per il lavoro che state facendo considerando i tempi brevi.

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Sandoz Visualizza Messaggio
    In alternativa potrei utilizzare questi, sono alti 40 cm ma li vedo un po' più instabili...

    Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
    Perfetti... li puoi legare con dei sostegni, metti eventualmente dei paletti sul perimetro
    Ultima modifica di vittitarte; 11-09-2017 alle 22:31

  14. #29
    Simpatizzante
    L'avatar di Sandoz
    Località
    Schio
    Sesso
    Messaggi
    65
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    30
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Tartarughe in possesso

    Testudo horsfieldii

    Predefinito Re: Dubbio su dove allevare una giovane Horsfieldi

    Citazione Originariamente Scritto da vittitarte Visualizza Messaggio
    La recinzione dovrebbe essere più alta soprattutto se la interri, anche se in effetti appena metterai la tarta in giardino ci impiegherà alcuni giorni per ambientarsi e capire che trovando appigli potrebbe riuscire a scavalcare, credimi sono incredibili quando si mettono in testa di fare una cosa....
    Pensavo che la casetta non dovrebbe essere posizionata attaccata al muro ma è meglio lasciare un pò di spazio in modo che l'aria possa circolare anche dietro. Comunque complimenti per il lavoro che state facendo considerando i tempi brevi.

    - - - Aggiornato - - -


    Perfetti... li puoi legare con dei sostegni, metti eventualmente dei paletti sul perimetro
    Bene, seguirò i vostri consigli. Spero solo di non fare tutto per nulla e che la tartaruga riesca ad ambientarsi... Passerà d'un tratto da una teca in vetro in soggiorno ad un giardino dove in questo momento ci sono 16 gradi...

    Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

  15. #30
    TartaManiaco
    L'avatar di darietto
    Località
    Schio (Vicenza)
    Sesso
    Messaggi
    5,606
    Discussioni
    152
    Like ricevuti
    1170
    Data Registrazione
    May 2014
    Tartarughe in possesso

    nr.1.1.0 hermanni 2014 nr.1.0.0. Sternotherus odoratus 2017 nr.0.2.0 Sternotherus odoratus 2015
    Altri rettili in possesso

    nessuno

    Predefinito Re: Dubbio su dove allevare una giovane Horsfieldi

    Bella la casetta e verrà un bellissimo recinto, siccome le tarta sono abilissime arrampicatrici, se in futuro dovesse riuscire ad arrampicare puoi mettere una rete ripiegata verso l'interno sopra ai paletti stessi, oppure, più bello esteticamente, fissare un listello in orizzontale nel lato interno sui paletti stessi così la tarta si troverebbe una "piccola tettoia" impossibile da superare.
    Per metterla all'esterno aspetta che ritorni un po di caldo e controlla temperatura interna ed esterna così non ha molto sbalzo di temperatura, occhio che che non ci sia vento .

Pagina 2 di 9 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •