Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 17
Like Tree8Likes

Piramidalizzazione in Geochelone elegans

Discussione sull'argomento Piramidalizzazione in Geochelone elegans contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Esotiche, nella categoria Tartarughe Terrestri; Ciao!!!!io me ne intendo poco di specie di tartarughe ma una cosa importante ho letto: le tartarughe con piramidalizzazione del ...

  1. #1
    Assiduo
    L'avatar di Tiziana
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    504
    Discussioni
    29
    Like ricevuti
    45
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Tartarughe in possesso

    2 testudo hermanni hermanni

    Predefinito Piramidalizzazione in Geochelone elegans

    Ciao!!!!io me ne intendo poco di specie di tartarughe ma una cosa importante ho letto: le tartarughe con piramidalizzazione del carapace non si stanno alimentando bene.forse questa peró è una specie diversa dalla testudo hermanni.

  2. #2
    Simpatizzante
    L'avatar di Frafri
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    58
    Discussioni
    19
    Like ricevuti
    14
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Tartarughe in possesso

    Th

    Predefinito Re: Doppietta stellare

    Con le elegans e' un discorso un po' diverso , sicuramente ti sarà spiegato meglio

  3. #3
    L'ultraviolettoman
    L'avatar di tornosubito92
    Località
    Interrato vicino al piave
    Sesso
    Messaggi
    746
    Discussioni
    58
    Like ricevuti
    225
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Tartarughe in possesso

    Chelonoidis carbonaria;Trachemys s.s.; Sternotherus carinatus
    Altri rettili in possesso

    Qualcuno!

    Predefinito Re: Doppietta stellare

    si mi sembra di aver letto qualche scheda dove dice che le elegans abbiano proprio li scuti rialzati tipo piramidismo ....ma nel loro caso non lo è...
    http://i.imgur.com/LxWpu.pnghttp://i.imgur.com/eUdsh.jpghttp://i.imgur.com/dqOeO.pnghttp://i.imgur.com/fAzYC.pnghttp://i.imgur.com/ivnV4.pnghttp://i.imgur.com/YsUhV.png
    Tutti gli animali diffidano dell’uomo,
    e non hanno torto:
    ma una volta sicuri che non gli si vuol nuocere,
    la loro fiducia diventa così assoluta
    che bisogna essere proprio un barbaro per abusarne.


    J.J. Rousseau

  4. #4
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,830
    Discussioni
    1197
    Like ricevuti
    6438
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Piramidalizzazione in Geochelone elegans

    Ho spostato in una nuova discussione per maggiore chiarezza.

    Tiziana, una raccomandazione per il futuro, a cui ti chiedo di far attenzione: se hai dubbi su specie, allevamento, ecc., che non siano strettamente inerenti l'argomento della discussione di un altro utente, è meglio aprire una discussione nuova.

    Venendo a noi, per quanto riguarda la domanda in questione, le Geochelone elegans adulte presentano una bozzerellatura del carapace (più o meno spiccata a seconda delle varianti geografiche). Questa bozzerellatura è naturale e non va confusa con la piramidalizzazione degli scuti, che è una malattia ossea che può caratterizzare le tartarughe (compresa la Geochelone elegans).

  5. #5
    Appassionato
    L'avatar di tartaisi
    Località
    mirabilandia
    Sesso
    Messaggi
    363
    Discussioni
    33
    Like ricevuti
    134
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Tartarughe in possesso

    2 tss 2tse 2 pseudemys

    Predefinito Re: Piramidalizzazione in Geochelone elegans

    Come si distingue?

  6. #6
    Contributor Mod
    L'avatar di fbolzicco
    Località
    Portogruaro VE/ Los Angeles CA
    Sesso
    Messaggi
    5,154
    Discussioni
    325
    Like ricevuti
    1369
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri

    Predefinito Re: Piramidalizzazione in Geochelone elegans

    è vero che in G. elegans una lieve bozzatura è da considerarsi come "caratteristica della specie", ma è anche vero che, per considerarsi naturale, questa bozzatura dev'essere lieve.
    ad esempio
    questa è una foto di esemplari secondo me cresciuti come si deve, con una bozzatura normale (miei esemplari)


    Noemi likes this.

  7. #7
    Contributor Mod
    L'avatar di kurtino
    Località
    Bologna (provincia)
    Sesso
    Messaggi
    5,457
    Discussioni
    350
    Like ricevuti
    1677
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    THB G. Carbonaria G. Elegans G. Pardalis G. Sulcata Manouria Emys TSS S. Carinatus

    Predefinito Re: Piramidalizzazione in Geochelone elegans

    ..come si devè è diminutivo..sono bellissime!

  8. #8
    Appassionato
    L'avatar di LauraF
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    277
    Discussioni
    25
    Like ricevuti
    60
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    2 Astrochelys radiata, 2 Malacochersus tornieri, 3 Chersina angulata.

    Predefinito Re: Piramidalizzazione in Geochelone elegans

    Il mio caro amico indiano Anslem mi ha mandato 2 foto di due diverse geochelone elegans scattate nello Sri Lanka in natura: 1) La prima ha forma "bozzerellata" - The humped form ") la seconda ha la forma "non bozzerellata" - Non humped form
    Ma se la piramidalizzazione è un difetto dovuto a cattiva gestione in cattività, come mai nello Sri Lanka in natura trovano esemplari di geochelone elegans Humped form ?
    "Verrà il tempo in cui l'uccisione di un animale sarà considerata alla stessa stregua dell'uccisione di un uomo" (Leonardo Da Vinci)

  9. #9
    Contributor Mod
    L'avatar di fbolzicco
    Località
    Portogruaro VE/ Los Angeles CA
    Sesso
    Messaggi
    5,154
    Discussioni
    325
    Like ricevuti
    1369
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri

    Predefinito Re: Piramidalizzazione in Geochelone elegans

    c'è livello e livello di piramidalizzazione Laura, anche alcune varianti geografiche di S. pardalis in natura mostrano una lieve bozzatura, ma le due cose sono da distinguere

  10. #10
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,830
    Discussioni
    1197
    Like ricevuti
    6438
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Piramidalizzazione in Geochelone elegans

    Citazione Originariamente Scritto da fbolzicco Visualizza Messaggio
    c'è livello e livello di piramidalizzazione Laura, anche alcune varianti geografiche di S. pardalis in natura mostrano una lieve bozzatura, ma le due cose sono da distinguere


    La bozzerellatura naturale (presente in alcune specie o in alcune form) e la piramidalizzazione sono due cose diverse. Tra l'altro, anche visivamente, sono molto differenti.

    In G. elegans o in S. pardalis la bozzerellatura del carapace è un aspetto morfologico che può essere presente negli animali sani (in alcune form di G. elegans, ad esempio) e non è un indice di cattivo allevamento o di malformazioni della struttura ossea dell'animale. A questa bozzerellatura naturale, nei casi di non corretto allevamento e/o malattie che interessano la struttura ossea, può "aggiungersi" il problema della piramidalizzazione, che un occhio esperto riesce a distinguere abbastanza facilmente guardando alcune caratteristiche del carapace (ad es. le linee di crescita sugli scuti).

  11. #11
    Appassionato
    L'avatar di LauraF
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    277
    Discussioni
    25
    Like ricevuti
    60
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    2 Astrochelys radiata, 2 Malacochersus tornieri, 3 Chersina angulata.

    Predefinito Re: Piramidalizzazione in Geochelone elegans

    eh no ...la tartaruga che ho visto io cresciuta così bozzerellata in natura sarebbe criticata sicuramente da qualcuno come piramidalizzata.
    Qualcuno vede piramidi dappertutto .....
    Ultima modifica di LauraF; 07-09-2011 alle 13:42
    "Verrà il tempo in cui l'uccisione di un animale sarà considerata alla stessa stregua dell'uccisione di un uomo" (Leonardo Da Vinci)

  12. #12
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,830
    Discussioni
    1197
    Like ricevuti
    6438
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Piramidalizzazione in Geochelone elegans

    Citazione Originariamente Scritto da LauraF Visualizza Messaggio
    eh no ...la tartaruga che ho visto io cresciuta così bozzerellata in natura sarebbe criticata sicuramente da qualcuno come piramidalizzata.
    Qualcuno vede piramidi dappertutto .....
    Questo qualcuno avrebbe sbagliato, proprio perchè come è stato detto, la bozzerellatura, in particolare in alcune form, è una caratteristica morfologica naturale

  13. #13
    Contributor Mod
    L'avatar di fbolzicco
    Località
    Portogruaro VE/ Los Angeles CA
    Sesso
    Messaggi
    5,154
    Discussioni
    325
    Like ricevuti
    1369
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri

    Predefinito Re: Piramidalizzazione in Geochelone elegans

    Citazione Originariamente Scritto da LauraF Visualizza Messaggio
    eh no ...la tartaruga che ho visto io cresciuta così bozzerellata in natura sarebbe criticata sicuramente da qualcuno come piramidalizzata.
    Qualcuno vede piramidi dappertutto .....

    Laura..
    le piramidi esistono, e ce ne sono di diverse forme, solo che c'è chi è in grado di distinguere quella romboidale da quella classica, chi invece no. molte volte basta solo sapersi fidare di chi, inevitabilmente, ne sa più di te. anche se certamente ne sa meno di altri

  14. #14
    Contributor Mod
    L'avatar di fbolzicco
    Località
    Portogruaro VE/ Los Angeles CA
    Sesso
    Messaggi
    5,154
    Discussioni
    325
    Like ricevuti
    1369
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri

    Predefinito Re: Piramidalizzazione in Geochelone elegans

    tanto per intenderci, questa è la foto di cui parlava Laura, presa da startortoises.it

    tanto per dire, io questa femmina la pagherei a peso d'oro, perchè si vede che comunque la crescita è regolare. ingiro si vedono moltissime elegans piramidate e tutte storte, che vengono giustificate perchè tanto è una peculiarità della specie.. invece sono balle, se vuoi dirmi che QUESTA bozzatura è regolare per questa form allora ti dico ok (fra l'altro dubito fortemente che qualcuno ce l'abbia in Italia) ma se mi dici che le G. elegans è normalissimo che piramidino perchè c'è una forma che è così di natura allora siamo molto lontani dall'intenderci.



    fra l'altro sarei veramente curiosissimo di sapere che parte dello Sry Lanka occupa questa form, sono piuttosto convinto che occupi quella più secca

  15. #15
    Contributor
    L'avatar di turtlej
    Località
    Emilia Romagna
    Sesso
    Messaggi
    3,686
    Discussioni
    170
    Like ricevuti
    1269
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni boettgeri, Testudo Marginata, Terrapene carolina carolina, Terrapene carolina triunguis, Terrapene carolina major, Cuora flavomarginata, Rhinoclemmys pulcherrima manni, Chelonoidis carbonaria, Geochelone elegans, Astrochelys radiata, Emys orbicularis, Clemmys guttata, Trachemys scripta elegans, Trachemys scripta scripta, Pseudemys nelsoni, Mauremys reevesii, Chelodina siebenrocki
    Altri rettili in possesso

    Lampropeltis

    Predefinito Re: Piramidalizzazione in Geochelone elegans

    Queste sotto sono le testimonianze, riguardanti la piramidalizzazione nelle Elegans, di vari studiosi

    Naturalmente il tutto tratto da "Startortoises"...c'è un po' da leggere ma alla fine ci si fa un'idea


    Günther writes in 1864 (Reptiles of British India) about the Testudo elegans (now Geochelone elegans), the Starred Tortoise: "In many adult specimens the single plates are more or less elevated into prominent humps, the height of which may be from half an inch to an inch. This peculiar form is so frequently found, that we cannot consider it as a monstrosity, but rather as an indication of very great age."
    In Tortoises, Terrapins and Turtles Drawn from Life by James de Carle Sowerby and Edward Lear (1872), the Testudo actinodes (now G. elegans) description says: "It varies greatly in the number of yellow rays, and in the flatness and convexity of the dorsal shields." (BHL)
    In his 1890 book Reptilia and Batrachia: Fauna of British India, including Ceylon and Burma, Boulenger describes the Testudo elegans with words: "Carapace very convex, dorsal shields often forming humps." The accompanying black-and-white drawing shows an Indian Star tortoise with slightly raised scutes.
    Richard Lydekker describes the "Elegant Tortoise" in his 1896 book The Royal Natural History: Reptiles, amphibians, fishes, the lowest vertebrates and their allies with words: "Frequently, moreover, the shields of the back are swollen, so as to form more or less prominent bosses." (pic below)

    Elegant tortoise. The Royal Natural History: Reptiles, amphibians, fishes, the lowest vertebrates and their allies, Volume 5 of The Royal Natural History, Richard Lydekker, 1896. (google books, public domain)

    Malcolm M. Smith's famous book The Fauna of British India, Reptilia and Amphibia, Vol I, was published in 1933 in London. He wrote: "...the vertebral and costal shields forming distinct, sometimes very marked, humps in the adult ..." He also mentions that the amount of humpedness varies among individuals. (see books page)
    Highfield (Practical Encyclopedia of Keeping and Breeding Tortoises and Freshwater Turtles, 1996, UK) documents that the coning of vertebrals and costals is very variable within the G. elegans species. He suggests it may be related to the geographical origin of the animal.
    Sharma (The fauna of India and the Adjacent Countries, 1998, India) writes that vertebral and costal scutes "form well marked conical humps in adults."
    Daniel (The Book of Indian Reptiles and Amphibians, 2002, India) identifies the Indian Star tortoise with the description "domed carapace has conspicuous humps."
    Anslem de Silva (The Biology and Status of the Star Tortoise, 2003, Sri Lanka) states that the vertebrals are humped in some Sri Lankan Stars and that this humpedness varies greatly among individuals.
    Susan Donoghue, MS, DMD, DACVN, writes about pyramiding in the book Reptile Medicine and Surgery (2006, Mader, MS, DVM, DABVP) and mentions that "a few tortoise species grow naturally conical scutes, mimicking pyramiding." For these species, e.g. Geochelone elegans, this type of carapace is normal.
    According to Bidmon (Turtles: Proceedings: International Turtle & Tortoise Symposium Vienna 2002, 2006, Germany), slightly raised, pyramidal scutes are a naturally occurring phenomen within all populations of G. elegans. It is not necessarily a sign of poor nutrition. However, the pyramiding of scutes is also effected by food and humidity. He does not believe the conical scutes are inherited, but are influenced by microclimate, type and amount of food, dominant behavior, and stress. Environmental changes in the wild could be a reason for pyramided shells in wild individuals.
    Fife (Star Tortoises, 2007, US) mentions in his Star tortoise book that Indian Stars are generally smooth in nature. The book includes a photo of an Indian Star with shell deformities (abnormal growth) taken by a veterinarian.
    I also have several books written by Das (India, books), but he does not describe if the shells in the wild G. elegans are generally smooth or pyramided. The photos in his books show Indian Stars with mild to moderate lumpiness. They are not perfectly smooth.
    b) WEB -- Indian Star tortoise shell descriptions:
    Wiesner & Iben of the University of Veterinary Medicine in Vienna (2003, Austria) write "With very few exceptions (e.g. Geochelone elegans, Psammobates sp.) this conical growth pattern is considered pathological and occurs mostly in tortoises in captivity."
    Dr. Chris Tabaka and Darrell Senneke of WCT (2003, US) write that Indian Star tortoises may have smooth or bumpy carapaces. The reason for this natural pyramiding (conical scutes) is unknown, but the raised scutes do make it easier for the tortoise to right itself on flat ground when it becomes overturned. They further state: "If higher domed and bumpier Star tortoises had a greater survival rate because of this, the tendency to a pyramided appearance would be selected for in future generations."
    A while back I read a posting on the King Snake tortoise discussion board written by Dr. William Zovickian (2007), an experienced Star tortoise breeder, where he states that many Sri Lankan Star tortoises exhibit pyramiding in the wild (unlike other tortoises). His theory was that this may be due to some inbreeding because the gene pool on the Sri Lankan island has been restricted for thousands of years.
    In a 2008 RFUK forum post, Andy Highfield (Tortoise Trust, UK) writes that he has seen hundreds of x-rays of pyramided tortoise shells, and he's never seen a pyramided tortoise that didn't have metabolic bone disease. Having said that, he states that this excludes Indian Star tortoises and African starred tortoises where conical scute formation is genetic. He then writes: "Despite the 'pyramid' or tent-like structure of the vertebral scutes on these, the bone density is entirely normal and no lesions are present."
    I have also heard from some other Indian and Sri Lankan Star tortoise breeders that Sri Lankan Stars will generally pyramid (grow conical scutes) to some degree no matter what one does. Even if they are kept under identical conditions as smoother shelled Indian Stars.
    Many believe that Sri Lankan Stars, and possibly Stars from north-western India, tend to be more susceptible to coning than Indian Stars from southern India. In Stars, females and dominant tortoises may be more pyramided as well. This more extensive pyramiding is possibly due to their faster growth.
    Instead of calling healthy Sri Lankan Stars pyramided (term typically associated with poor captive care), it might be more accurate to describe them as having a conical carapace growth pattern, or something similar. The conical scutes in Indian and Sri Lankan Star tortoises look similar, but not identical, to diseased pyramiding (MBD). However, even this is debatable. Some people say all pyramiding in tortoises is a form of MBD, while others differentiate between natural pyramiding (as in Stars) and MBD.
    Caution though, not every pyramided Indian / Sri Lankan Star is a healthy tortoise with naturally conical scutes. The tortoise may actually have MBD due to improper care. Learn what a sick tortoise with MBD deformities looks like, so that you can differentiate the two.
    rughis likes this.
    Per essere l'immacolato componente di un gregge bisogna innanzitutto essere una pecora.
    (Albert Einstein)

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •