Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 5 di 5

Testudo Horsfieldii

Discussione sull'argomento Testudo Horsfieldii contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Esotiche, nella categoria Tartarughe Terrestri; Ciao a tutti, sono nuova nel gruppo. Ho una tartaruga Horsfieldii del Kazakistan di 6/7 anni circa. L’ho presa 4 ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Deborah91d
    Località
    Udine
    Sesso
    Messaggi
    3
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Tartarughe in possesso

    Una Testudo Horsfieldii del Kazakistan

    Predefinito Testudo Horsfieldii

    Ciao a tutti, sono nuova nel gruppo. Ho una tartaruga Horsfieldii del Kazakistan di 6/7 anni circa. L’ho presa 4 anni fa e da allora non ha mai fatto letargo perché inizialmente era debole e mal nutrita (chi la teneva prima, la teneva male). Dopo diverse cure, iniezioni di vitamine, alimentazione curata, ecc oggi sta
    Bene. In inverno Vive in un terrario molto ampio con foglie secche, sassolini e paglia, dotato di lampada riscaldante e lampada che emula la luce del sole, e tappetino riscaldante (non a diretto contatto con la tartaruga ovviamente). D’estate invece rimane fuori in giardino in un recinto . Vado dal veterinario periodicamente per il controllo annuale. La veterinaria mi ha consigliato di non metterla in letargo perché rischierebbe di morire dato che questa razza di tartaruga ha bisogno di temperature e condizioni che qui in Friuli non ci sono. Vi chiedo se anche voi avete questa tipologia di tartaruga e se la mettete o meno in letargo, insomma come la curate,ecc.
    Grazie saluti


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


  2. Sponsor
    Data Registrazione
    Jan 2022

    Passione per il mondo delle Tartarughe da oltre 20 anni
    Allevamento e prodotti per la cura di altissima qualità
             

  3. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di Momikk
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    5,086
    Discussioni
    106
    Like ricevuti
    2088
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Tartarughe in possesso

    Thh e Thb
    Altri rettili in possesso

    No

    Predefinito Re: Testudo Horsfieldii

    Cambia veterinaria e cercane una specializzata in esotici, ti sta dando indicazioni non corrette. Spero veda la tua richiesta qualche utente della tua regione che le alleva e possa guidarti.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


  4. #3
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Giorgio73
    Località
    Varese
    Sesso
    Messaggi
    4
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Dec 2018
    Tartarughe in possesso

    Hermanni boetgeri, testudo marginata, testudo graeca ibera, testudo horsfieldii, stigmochelys pardalis, centrochelys sulcata, chelonoidis carbonaria, manouria emys emys

    Predefinito Re: Testudo Horsfieldii

    Io allevo da 14 anni due maschi e da 9 una femmina che lascio libere nel mio giardino di circa 1500mq insieme ad altre specie. Ogni anno vanno in letargo prima delle altre e la cosa strana è che a dispetto delle affermazioni che descrivono questa specie come non amante dell'umidità, scavano profonde buche nei punti più umidi del giardino. Sono senza alcun dubbio le testuggini più sporche di fango che riaffiorano in primavera dal terreno. Come potete constatare abito in Lombardia e come noto non è un luogo poco piovoso e umido. Dunque faccio parte di quegli allevatori di horsfieldii che non ha riscontrato alcun problema nell'allevare questa specie all'aperto tutto l'anno, convinto anche dell'affermazione di uno dei miei veterinari, che le testuggini riescono ad adattarsi lentamente nel luogo in cui vivono. Con questo non potremo mai vedere una centrochelys sulcata andare in letargo e risvegliarsi.


  5. #4
    Simpatizzante
    L'avatar di Simona1379
    Località
    Torino
    Sesso
    Messaggi
    72
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    6
    Data Registrazione
    May 2019
    Tartarughe in possesso

    Maschio e femmina testudo horsfieldi nate presumibilmente 2016

    Predefinito Re: Testudo Horsfieldii

    Ciao, io ho due horsfieldi da circa due anni, le ho prese a maggio e da subito le ho messe in giardino. Questo è il secondo letargo che passano all'aperto. Per il discorso della loro sensibilità all'umidità ho costuito loro un rifugio tipo casetta coibentato con polipan, sotto lo spiovente del tetto, per assicurarmi che l'umidità resti entro valori bassi ho installato un rilevatore a sonda. La casetta non ha il fondo, il tutto è stato riempito con misto di torba e sabbia facendo arrivare il "pavimento" della casetta di circa 30 cm più in alto del piano "stradale" così da allontanarle ancora di più dall'umidità di risalita del terreno adiacente. In più sull'uscio gli abbiamo organizzato anche una terrazza solarium usando delle pietre (che mantengono bene il calore) dove a loro piace molto mettersi a prendere il sole. Ti posto le foto di dove vivono così vedi con i tuoi occhi.

    Inviato dal mio Redmi 6A utilizzando Tapatalk


  6. #5
    Simpatizzante
    L'avatar di Simona1379
    Località
    Torino
    Sesso
    Messaggi
    72
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    6
    Data Registrazione
    May 2019
    Tartarughe in possesso

    Maschio e femmina testudo horsfieldi nate presumibilmente 2016

    Predefinito Re: Testudo Horsfieldii

    Un paio di altre foto

    Inviato dal mio Redmi 6A utilizzando Tapatalk


Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •