Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 4 di 4

Consiglio per l'inverno

Discussione sull'argomento Consiglio per l'inverno contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Esotiche, nella categoria Tartarughe Terrestri; Ciao a tutti! Sono da poco iscritta al forum, avrei bisogno di un consiglio per la mia tartaruga di 1 ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Julienne
    Località
    Napoli
    Sesso
    Messaggi
    3
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Tartarughe in possesso

    1 testudo Horsefieldi

    Edit Consiglio per l'inverno

    Ciao a tutti!
    Sono da poco iscritta al forum, avrei bisogno di un consiglio per la mia tartaruga di 1 e mezzo. È una t. Horsefieldi in buone condizioni di salute. L'ho avuta prima dell'estate e le ho costruito un terrario ben protetto da animali in un grande vascone (ben riempito di terra con una pianta di Hibiscus e varie tane) che tengo fuori al terrazzo. Mi chiedevo se è possibile e raccomandabile farle fare già il letargo, e se si come potrei preparare il terrario per proteggerla al meglio da pioggia e vento. Vivo a napoli quindi non dovrebbe essere esposta a temperature troppo rigide, ma mi preoccupa l'umidità (ho letto che è nociva per questa specie). Il letargo glielo farei fare comunque all'esterno poiché non ho una zona della casa in cui mantenere le temperature basse che ho letto essere necessarie.
    Grazie in anticipo per il vostro aiuto!

  2. #2
    Nuovo iscritto
    L'avatar di robertoincerti
    Località
    Napoli
    Sesso
    Messaggi
    1
    Discussioni
    0
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Tartarughe in possesso

    Trachemys scripta, horsefieldi,

    Predefinito Re: Consiglio per l'inverno

    Ciao Giuli benvenuta nel forum. Si vede che tieni molto alla tua tartarughina le tue richieste sono molto pertinenti. Io non so rispondere alla tua domanda ma spero lo faccia qualcuno di più competente! www!

  3. #3
    Assiduo
    L'avatar di Sandro77
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    890
    Discussioni
    32
    Like ricevuti
    386
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo Hermanni Boettgeri, Testudo Hermanni Hermanni, Testudo Marginata
    Altri rettili in possesso

    Nessuno

    Predefinito Re: Consiglio per l'inverno

    Ciao Julienne, benvenuta nel forum.
    Non ho esperienza diretta con le horsfieldii perchè allevo tartarughe mediterranee, ma conosco le tartarughe in generale e le horsfieldii a livello di nozioni. Il fatto che la tua tartaruga abbia un anno e mezzo o 10 anni non cambia nulla: se la tartaruga è in salute non fa alcuna differenza e il letargo lo deve fare all'esterno come natura comanda. Mi dispiace molto, visto le tue ottime intenzioni, andare a distruggere qualche convinzione che ti sei creata: la maniera ottimale per allevare la tua tartaruga è tenerla 12 mesi all'anno in un giardino. Le horsfieldii per loro natura scavano tantissimo perchè nel loro ambiente di origine devono sfuggire ad inverni molto rigidi con temperature di molti gradi sotto zero. Quindi ciò che per te è una preoccupazione(temperature rigide), in realtà dovrebbe essere una preoccupazione impostata in maniera totalmente inversa: le temperature al massimo per te rischiano di essere troppo alte in inverno per la specie di tartaruga che hai tra le mani. Per quanto riguarda invece l'umidità, hai perfettamente ragione: horfieldii non tollera umidità alta. Per curiosità: quanti centimetri di terra ha quella sorta di terrario all'aperto che hai creato?

  4. #4
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Julienne
    Località
    Napoli
    Sesso
    Messaggi
    3
    Discussioni
    2
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Tartarughe in possesso

    1 testudo Horsefieldi

    Predefinito Re: Consiglio per l'inverno

    Ciao grazie innanzitutto per la tua risposta
    Il terrario è alto, ben esposto al sole e coperto da una rete per evitare animali. L'ho riempito con 40 cm di terra e pensavo per ottenere un maggior drenaggio dell'acqua di aggiungere della sabbia (non so però se effettivamente funziona). Cio che mi preoccupa maggiormente infatti è proprio l'umidità ed eventuali ristagni dell'acqua ( anche se devo dire che in questi giorni di pioggia intensa non si sono creati avendola riparata con una tettoia un po arrangiata). Per quando sarà più grande ho intenzione di costruirle uno spazio in giardino, solo che per il momento vorrei avere qualche consiglio su come evitare che il terreno diventi troppo umido. Le ho costruito anche una casetta all'interno utilizzando per le pareti (ben fissate nel terreno) dei pannelli isolanti inserendo all'interno un vaso così che non entra a contatto con questo materiale. Il problema rimane per il resto del terreno... avete qualche consiglio su materiali che posso usare per far drenare meglio l'acqua? E poi è bene coprire con la tettoia il tutto quando piove oppure l acqua nelle altre parti del terrario di per sé non danneggia la tartaruga (anche se di certo aumenta l'umidità)?

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •