Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 4 di 4

Substrato ottimale per Horsfieldi in terrario

Discussione sull'argomento Substrato ottimale per Horsfieldi in terrario contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Esotiche, nella categoria Tartarughe Terrestri; Salve a tutti, é la prima volta che scrivo e vi ringrazio anticipatamente. ho ricevuto in regalo una femmina di ...

  1. #1
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Fossella
    Località
    Siderno
    Sesso
    Messaggi
    2
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Dec 2020
    Tartarughe in possesso

    Horsfieldi

    Predefinito Substrato ottimale per Horsfieldi in terrario

    Salve a tutti, é la prima volta che scrivo e vi ringrazio anticipatamente.
    ho ricevuto in regalo una femmina di horsfieldi proveniente dall’ Uzbekistan; il piastrone misura circa 10 cm.
    purtroppo per motivi legati al mio trasferimento devo farle saltare il letargo e tenerla in un terrario dentro casa fino ad aprile . Possiedo un terrario di 90 cm x 40 cm x 50 cm, lampada termica, uvb, termostato, timer vari e tutto quello che serve per sistemarla in casa ( anche se so che ne soffrirà ). Per favore consigliatemi il substrato ottimale per questa creatura, so che questa specie é molto sensibile all’ umidità e per questo ho acquistato un deumidificatore per fissare l’umidità ambientale al 50%.

    vi ringrazio molto e buone feste a tutti


  2. Sponsor
    Data Registrazione
    Jan 2022

    Passione per il mondo delle Tartarughe da oltre 20 anni
    Allevamento e prodotti per la cura di altissima qualità
             

  3. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di gibo
    Località
    Brescia/Franciacorta
    Sesso
    Messaggi
    9,183
    Discussioni
    97
    Like ricevuti
    3463
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Tartarughe in possesso

    1.2 Sternotherus minor, 0.0.1 Sternotherus m. peltifer, 1.2 Kinosternon s. hippocrepis, 2.2 Sternotherus carinatus, 1.2 Sternotherus odoratus

    Predefinito Re: Substrato ottimale per Horsfieldi in terrario

    personalmente cercherei di farle fare comunque letargo, all'aperto presso qualche parente o amico, oppure facendo un letargo controllato in locale freddo, cercando di monitorare e regolare umidità del substrato e temperatura.
    ti segnalo che il prodotto "lucky reptile herp nursery 2" funziona a cella di peltier, è quindi in grado di raffreddare e di essere usato, oltre che come incubatrice, anche come piccolo frigorifero portatile per il letargo controllato, anche se non ho riscontri diretti da chi lo abbia utilizzato per fare letargo. Potresti controllare l'umidità con un ottimo igrometro e regolarla aggiungendo acqua oppure utilizzando le bustine o i contenitori di Silica Gel per ridurla. Essendo la temperatura regolabile, potresti metterla in letargo controllato e abbassare la temperatura gradualmente in modo da non crearle sbalzi troppo repentini e simulare un calo progressivo stagionale.


  4. #3
    Nuovo iscritto
    L'avatar di Fossella
    Località
    Siderno
    Sesso
    Messaggi
    2
    Discussioni
    1
    Data Registrazione
    Dec 2020
    Tartarughe in possesso

    Horsfieldi

    Predefinito Re: Substrato ottimale per Horsfieldi in terrario

    Grazie innanzitutto per i consigli.
    Purtroppo provengo da una zona della Calabria dove la temperatura di notte è 11 gradi, quindi troppo elevata perchè la tartaruga possa fare letargo; ciò esclude di portarla da un amico. Per quanto riguarda la cella a temperatura controllata, mia zia la usò tempo fa e fu un disastro. Per questo ho scritto che il terrario è l'unica alternativa e lo sarà solo per qualche mese, tornerò poi a Roma dove d'inverno la temperatura notturna è di 4/5 gradi quindi ottima per il letargo.

    Leggo sui forum che terra poco argillosa, sabbia di fiume e un po di ghiaia è un buon substrato. Ma in che percentuale vanno queste terre? ho un igrometro e un deumidificatore eventualmente per controllare l'umidit


  5. #4
    Simpatizzante
    L'avatar di roby714
    Località
    Torino
    Sesso
    Messaggi
    25
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    2
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Tartarughe in possesso

    2 testudo horsfieldi

    Predefinito Re: Substrato ottimale per Horsfieldi in terrario

    Il mio veterinario per le mie baby horsfieldii mi ha consigliato della torba bionda di sfagno mischiata a della corteccia. Personalmente mi ci trovo bene e le tarte sembrano apprezzare


Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •