Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 4 di 4

Geochelone sulcata - consigli di base per l'allevamento

Discussione sull'argomento Geochelone sulcata - consigli di base per l'allevamento contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Esotiche, nella categoria Tartarughe Terrestri; Tre giorni fa mi è stata ceduta una tartaruga di questa specie abbastanza grande, infatti è del 2003. Appena presa, ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di giuliagiuli
    Località
    forlì
    Sesso
    Messaggi
    11
    Discussioni
    3
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Tartarughe in possesso

    due tartarughe d'acqua e due di terra

    Predefinito Geochelone sulcata - consigli di base per l'allevamento

    Tre giorni fa mi è stata ceduta una tartaruga di questa specie abbastanza grande, infatti è del 2003. Appena presa, in macchina si agitava molto e infatti appena l'ho fatta scendere in un giardinetto era veramente molto attiva, camminava velocemente e mangiava l'erba che trovava.
    Quando la sera sono arrivata a casa e l'ho messa nel terrario (con lampada rossa per riscaldarlo, 1m X 70 cm) che mi è stato venduto insieme alla tartaruga dall'ex proprietario invece, era molto meno attiva, ma ho pensato fosse normale dato che era sera (nonostante comunque ci fosse la luce in casa e infatti la tengo dentro). La mattina seguente però rimaneva sempre in un angolo del terrario così l'ho tolta dal terrario sperando camminasse un po' per caso attivamente come il giorno prima, ma rimaneva comunque abbastanza ferma. La tartaruga però non ha MAI perso l'appetito (mangia lattuga e radicchio e oggi un pezzetto di mela che però mi sembra non gradisca particolarmente). Ha iniziato a muoversi quando ho provato a metterla in giardino ed ha continuato a muoversi un po' anche quando l'ho rimessa in casa. Oggi poi ha alternato momenti in cui in casa si muoveva un pochino (soprattutto per mangiare ) a momenti che stava completamente ferma in un punto davvero per parecchio tempo (con gli occhi sempre aperti comunque). Anche oggi però quando nel primo pomeriggio l'ho messa fuori nel giardino era molto più attiva, camminava e mangiava erba, dopo circa un'oretta però si è rifugiata in un angolo del giardino ma credo per il freddo e per la luce che stava iniziando a diminuire. Questa cosa mi sembra strana dato che il proprietario precedente mi aveva detto che era abituata a stare in casa e in contatto con la gente (invece da ieri, quando mi avvicino ad accarezzarla ritira la testa e ci vuole un po' prima che la ritiri fuori ) e poi mi ha detto che dovevo tenerla ad una certa temperatura: in casa io solitamente ho tra i 20 e i 21 gradi per ora (e anche ieri e oggi), possono esserle sufficienti? Non riesco a capire perché mangi, tenga gli occhi aperti, ma sia un po' poco inattiva in questi ultimi due giorni e più attiva invece quando la metto fuori dove, ora, la temperatura sicuramente non supera i 16 gradi!
    Grazie dell'attenzione!

    PS. Dato che ci sono, secondo te, un terrario di 1m X 70 cm con lampada rossa per riscaldare e neon per la luce, per una geochelone sulcata di 8 anni può andare bene? Sottolineo che spessissimo la tengo libera per casa. La terrei anche sempre libera per casa o in una stanza ma ho paura per la temperatura!

  2. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di Simone
    Località
    Al sud
    Sesso
    Messaggi
    4,285
    Discussioni
    351
    Like ricevuti
    2395
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Geochelone Sulcata, Geochelone Elegans, Geochelone pardalis, Terrapene Carolina, Testudo Hermanni, Testudo Marginata e Testudo Horsfieldi

    Predefinito Re: Il nuovo Rocco. Geochelone Sulcata di 3 anni.

    Ciao Giulia.
    Il terrario è veramente piccolo, anche se non hai indicato le misure della tartaruga, è certamente uno spazio esiguo per una sulcata di 8 anni (che se cresciuta come si deve, dovrebbe essere almeno intorno ai 10 kg).
    In ogni caso per poterti aiutare servono foto dell'animale e dimensioni precise.

    La lampada infrarossi non va per niente bene, devi sostituirla con una lampada di ceramica (e neon uvb) oppure con una lampada ai vapori di mercurio (ma solo se riesci a creare uno spazio molto grande per l'animale).
    E' normale che fuori sia più attiva a questo punto! Tenerla libera in casa non è molto salutare per la tarta, e soprattutto non conviene troppo neanche a te. Probabilmente non hai ancora visto la quantità di escrementi che produce una sulcata, e trovarsi il pavimento di casa con quei regalini non sarebbe affatto piacevole

    Non vedo l'ora di vedere la tua tarta, quindi ti invito ad aprire una discussione tutta tua con foto della sulcata e del setup.

    Sistemiamo queste piccole cose e vedrai quanta soddisfazione ti da un animale del genere, sono bellissimi

    P.s. Il fattore timidezza passerà non appena riesci a trovargli la sistemazione e le temperature adatte

  3. #3
    Assiduo
    L'avatar di Tiziana
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    504
    Discussioni
    29
    Like ricevuti
    45
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Tartarughe in possesso

    2 testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Il nuovo Rocco. Geochelone Sulcata di 3 anni.

    Ma non puoi proprio allestire un altro recinto per lui ed eventualmente un paio di femminucce???mannaggia che peccato!!!!

  4. #4
    Assiduo
    L'avatar di Tiziana
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    504
    Discussioni
    29
    Like ricevuti
    45
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Tartarughe in possesso

    2 testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Il nuovo Rocco. Geochelone Sulcata di 3 anni.

    .....beh,effettivamente dovrebbe essere un bel recinto visto che crescono in modo esponenziale!!!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •