Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 16 a 28 di 28
Like Tree4Likes

allevamento idoneo al clima nord italia

Discussione sull'argomento allevamento idoneo al clima nord italia contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Mediterranee, nella categoria Tartarughe Terrestri; Questa e' la distribuziona tratta dal testo I Rettili d'Italia di S. Bruno del 1976 Probabilmente anche allora l'areale era ...

  1. #16
    ContributorMod PEMminator
    L'avatar di marconyse
    Località
    San Giovanni in Persiceto (Bo)
    Sesso
    Messaggi
    10,863
    Discussioni
    588
    Like ricevuti
    5029
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    1.1.Malacochersus tornieri - 0,2 Sternotherus odoratus
    Altri rettili in possesso

    Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Smaug mossambicus,Shinisaurus crocodilurus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Gallotia stehlini, Omanosaura jayakari, Tribolonotus novaeguineae, Tribolonotus gracilis, Gowidon temporalis

    Predefinito Re: allevamento idoneo al clima nord italia

    Questa e' la distribuziona tratta dal testo I Rettili d'Italia di S. Bruno del 1976Nome: distribuzionehermanni.jpg
Visite: 333
Dimensione: 11.6 KB

    Probabilmente anche allora l'areale era gia' ristetto rispetto alle condizioni precedenti
    Nader likes this.
    Per inserire foto clikkate qui http://www.tartarugando.it/bacheca-e...imgur-com.html
    Signore dei Gerrhosaurus, Principe degli Shinisaurus, Giunto infine al soglio degli Xenosaurus, Adepto degli Ouroborus
    Sono qui https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums
    Ti guardo e ti controllo! Attento al PEM!


  2. #17
    Appassionato
    L'avatar di Franzdima
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    181
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    40
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo Horsfieldi

    Predefinito Re: allevamento idoneo al clima nord italia

    La horsfieldi è poco attiva in Kazakistan ma qui in Italia la mia è ancora bella sveglia e mangia come un naufrago. Anche perché fa caldo ma niente di tremendo e finché ha acqua e cibo fresco non va in estivazione.
    La durata del letargo dipende dalla temperatura, a Roma dorme da metà Novembre fino a fine Marzo di solito.
    Detto questo la horsfieldi è stroncata dall'umidità. Quindi in un giardino del nord Italia con manto erboso, pioggia e nebbia al mattino avrebbe vita breve, come ti hanno detto è meglio una hermanni anche se è più complessa la documentazione CITES.

  3. #18
    Appassionato
    L'avatar di adriano72
    Località
    Verona
    Sesso
    Messaggi
    342
    Discussioni
    10
    Like ricevuti
    234
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 Testudo kleinmanni, 2.2.23 Testudo Graeca Ibera, 1.2.5 Testudo horsfieldi, 1.1.0 Emys orbicularis, 0.0.3 trachemys scripta elegans
    Altri rettili in possesso

    1.0.0 Chamaleo caliptratus, 1.0.0 geco leopardino

    Predefinito Re: allevamento idoneo al clima nord italia

    concordo con gli altri che, come prima esperienza, sia decisamente più indicata una hermanni. Non fosse altro che le horsfieldi sono tutte di cattura .
    Per quanto riguarda il loro allevamento comunque, con qualche attenzione in più delle hermanni si possono mantenere all'esterno in giardino tranquillamente anche al nord. Le mie stanno fuori da inizio aprile a fine ottobre e non hanno mai risentito dell'umidità naturale delle nebbie e delle piogge, non hanno mai estivato rimanendo attive per 7 mesi. Ovviamente non svernano in giardino ma fanno il letargo al chiuso, ma se per questo lo fanno al chiuso anche le greche.

  4. #19
    mir
    mir è offline
    Appassionato
    L'avatar di mir
    Località
    L'aquila
    Sesso
    Messaggi
    214
    Discussioni
    28
    Like ricevuti
    51
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo Horsfieldi trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: allevamento idoneo al clima nord italia

    io sto all'Aquila, in Abruzzo, a721 m. Il clima è continentale. in inverno scendiamo anche a -18/-20. L'estate abbiamo una escursione giorno notte molto alta, in questo periodo, per esempio, abbiamo avuto 13° di minima e 31° di massima. il clima, solitamente, è abbastanza secco sia d'estate che d'inverno. Quest'anno, invece, la primavera è stata molto piovosa ma le tartarughe stanno molto bene, anche a detta della mia veterinaria. Ho le tartarughe dall'anno scorso. Hanno fatto il letargo in un cassone isolato con polistirene e mantenuto perfettamente asciutto. Ora questo cassone costituisce la parte terminale della loro aiuola ed è in pratica, la loro casetta. Rispetto all'anno scorso ho raddoppiato l'isolamento (per maggiore sicurezza). Anche qui, pare, che le hh, in passato, fossero presenti ma io, nei boschi, non ne ho mai incontrate.

    Le mie tarte, a detta del venditore, dovrebbero essere di allevamento, pare che provengano da una farm dell'usbekistan. Sul cites c'è solo la data di importazione,dovrebbero avere 3 anni. Sono portata a credere che siano di allevamento anche perché una delle due era un po' piramidalizzata (ora è migliorata) per cui ho la sensazione che, quello dello scorso anno, sia stato il loro primo letargo
    Ultima modifica di mir; 28-07-2013 alle 00:42

  5. #20
    Simpatizzante
    L'avatar di Nader
    Località
    Lombardia
    Sesso
    Messaggi
    24
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Tartarughe in possesso

    sternotherus odoratus

    Predefinito Re: allevamento idoneo al clima nord italia

    grazie ragazzi delle informazioni molto utili!! ho deciso di dedicarmi solo alle acquatiche per il momento. ho visto tante belle specie terrestri(esotiche)e non,ma rinchiuderle in un terrario non mi sembra il caso..

  6. #21
    Appassionato
    L'avatar di marco1990
    Località
    roma
    Sesso
    Messaggi
    134
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    29
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Tartarughe in possesso

    1.2.0 hermanni hermanni, 1.4.0 hermanni boettgeri, 1.1.0 testudo graeca ibera, 0.1.0 testudo graeca graeca

    Predefinito Re: allevamento idoneo al clima nord italia

    ci stanno anche le testudo graeche che secondo me sono le più belle!!! ne esiste un tipo che riesce a sopportare i -30 d'inverno!

  7. #22
    Assiduo
    L'avatar di scheggia79
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    648
    Discussioni
    29
    Like ricevuti
    122
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo marginata

    Predefinito Re: allevamento idoneo al clima nord italia

    io sarò di parte ma se vuoi delle tarta attive per molti mesi all'anno e che si possono acclimatare anche al nord le marginate sono il top...vanno in letargo a metà-fine novembre e a marzo si svegliano....concordo con gli altri che le hermanni sono più semplici da allevare ma una pensata alle marginate falla....ovvio che devi avere abbastanza spazio perché raggiungono dimensioni ragguardevoli...sono le tarta mediterranee più grandi...buon inizio! ricorda di scegliere sempre animali con documenti e microchip

  8. #23
    Simpatizzante
    L'avatar di Nader
    Località
    Lombardia
    Sesso
    Messaggi
    24
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Tartarughe in possesso

    sternotherus odoratus

    Predefinito Re: allevamento idoneo al clima nord italia

    OK terrò in considerazione le marginata.ma vado avanti con l allevamento delle acquatiche.io faccio sub (immersioni) e il mondo acquatico e senza dubbio spettacolare!

  9. #24
    Assiduo
    L'avatar di scheggia79
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    648
    Discussioni
    29
    Like ricevuti
    122
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo marginata

    Predefinito Re: allevamento idoneo al clima nord italia

    Citazione Originariamente Scritto da Nader Visualizza Messaggio
    OK terrò in considerazione le marginata.ma vado avanti con l allevamento delle acquatiche.io faccio sub (immersioni) e il mondo acquatico e senza dubbio spettacolare!
    ho anch'io due acquatiche con cui ho iniziato........ciao e in caso buon inizio con le terrestri....

  10. #25
    Simpatizzante
    L'avatar di Nader
    Località
    Lombardia
    Sesso
    Messaggi
    24
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Tartarughe in possesso

    sternotherus odoratus

    Predefinito Re: allevamento idoneo al clima nord italia

    Non credo di acquistare terrestri momentaneamente ma quando sarà saprò che specie acquistare. Grazie ancora!

  11. #26
    Assiduo
    L'avatar di scheggia79
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    648
    Discussioni
    29
    Like ricevuti
    122
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo marginata

    Predefinito Re: allevamento idoneo al clima nord italia

    Citazione Originariamente Scritto da Nader Visualizza Messaggio
    Non credo di acquistare terrestri momentaneamente ma quando sarà saprò che specie acquistare. Grazie ancora!
    di niente...w le tartarughe!!!!!
    mir likes this.

  12. #27
    Simpatizzante
    L'avatar di Nader
    Località
    Lombardia
    Sesso
    Messaggi
    24
    Discussioni
    4
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Tartarughe in possesso

    sternotherus odoratus

    Predefinito Re: allevamento idoneo al clima nord italia

    Sono animali stupendi.ora mi trovo in Egitto al mare.prima di ripartire vorrei.. e andrò allo zoo,spero di vedere qualche tartaruga.ci sono esemplari giganti? Qui in africa?

  13. #28
    Assiduo
    L'avatar di scheggia79
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    648
    Discussioni
    29
    Like ricevuti
    122
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo marginata

    Predefinito Re: allevamento idoneo al clima nord italia

    beh credo che il clima lo consenta...ci saranno almeno le sulcate...quelle sono africane...

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •