Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 16
Like Tree2Likes

Tarta che si interra - dubbi

Discussione sull'argomento Tarta che si interra - dubbi contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Mediterranee, nella categoria Tartarughe Terrestri; Salve sono nuovo nel mondo delle tartarughe. Mi hanno regalato una hermanni hermanni di circa un'anno e mezzo. Oggi è ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di sbrikone
    Località
    napoli
    Sesso
    Messaggi
    22
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Tarta che si interra - dubbi

    Salve sono nuovo nel mondo delle tartarughe. Mi hanno regalato una hermanni hermanni di circa un'anno e mezzo. Oggi è il primo giorno che sta con me. Anche se mi sono informato tramite internet sono ancora inesperto. Volevo chiedervi è normale che la mia tartaruga si è interrata? Si interrano solo per il letatgo? Non è presto ora per il letargo.
    Grazie in anticipo.

  2. #2
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Tarta che si interra - dubbi

    Ciao.
    Mi sono permesso di cambiare il titolo alla discussione in modo che sia più chiaro ed evidente l'argomento.
    Ti consiglio prima di tutto di leggere le seguenti schede sull'allevamento e sull'alimentazione molto utili:

    Tartarugando - Scheda allevamento Testudo hermanni

    Tartarugando - Erbe selvatiche per tartarughe terrestri


    Tranquillo sul fatto che si interri sicuramente non è dovuto al letargo (visto il periodo), spesso lo fanno quando devono ripararsi dal caldo eccessivo (come questo periodo) o per andare a dormire la sera e purtroppo altre volte quando sono malate e spesso devono passare a miglior vita.
    Ti consiglio prima di tutto se non l'hai gia fatto di informarti su come e dove era allevata dal precedente proprietario in modo da sapere info utili. Inoltre il peso è sempre un buon indice di salute quindi tienilo monitorato pesandola spesso (almeno 1 volta al mese ma anche più spesso all'inizio)e tenendo conto che deve sempre aumentare sintomo di una sana crescita.
    Tanti consigliano anche una prima visita dal veterinario per essere certi dello stato di salute e che non abbia nesun tipo di problemi. Da valutare anche da chi e da che allevamento proviene.
    Mi raccomando informarti bene e cerca di dargli uno spazio recintato all'aperto ben adeguato ed attrezzato. Per qualsiasi altro dubbio chiedi pure.
    Se vuoi puoi anche darci più info (peso e lunghezza) e pubblicare delle foto.
    Ultima modifica di lucio78; 10-08-2013 alle 19:18
    Alla fine la verità è che questi piccoli animali “solo se riesci a conoscerli riesci anche ad amarli”.
    Le tartarughe ci insegnano "andiamo piano, non serve correre basta solo partire in tempo" !!!!

    http://i.imgur.com/G15sNzq.png?1
    Lucio78

  3. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di sbrikone
    Località
    napoli
    Sesso
    Messaggi
    22
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Tarta che si interra - dubbi

    Grazie mille sei molto gentile. Il proprietario precedente la teneva in un terrario in casa. Io dal prossimo anno avrò a disposizione di un ampio giardino, però per ora l'ho messa in una sorta di terrario sul terrazzo con dimensioni 1 metro per 40 centimetri e trenta centimetri di profondità. Per il peso e la misura lo faccio domani sperando che esca fuori. Ho paura a tirarla fuori ora. Visto che sei cosi gentile ti posso chiedere se può fare il letargo in questo terrario da me allestito mettendolo sempre all'esterno però al ripararo dalle intemperie. Grazie ancora.

  4. #4
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Tarta che si interra - dubbi

    Capisco.
    Il terrario se fosse stato più largo almeno 50-60 cm sarebbe stato meglio, comunque per pochi mesi dovrebbe andare bene, anche per il letargo è possibile ma da valutare il tutto attentamente. Comunque sia il loro posto come ben sai è in un ampio spazio recintato all'aperto con le dovute precauzione sopratutto finche sono piccole.
    La cosa fondamentale ora che il terrario sia ben esposto al sole per gran parte della giornata sopratutto dalla mattina presto, ci siano ripari per l'ombra, la ciotola dell'acqua con i relativi sassi dentro, meglio una rete antiuccelli sopra in polipropilene per evitare rischi con i volatili e come substrato ti consiglio della torba (circa 30%) mista a terriccio naturale (circa 70%). Importante che l'acqua non ristagni e ci sia un buon drenaggio quindi se necessario da fare dei piccoli fori sotto.
    Per il letargo non c'è da valutare solo il terrario quindi una sorta di letargo controllato, ma anche lo stato di salute e la crescita da qui a 2 mesi circa.
    Fondamentale comunque se riesci pubblicare diverse foto del terrarrio per poter valutare e consigliarti meglio il tutto. Assolutamente ora non disturbarla.
    Dimenticavo altra cosa importante spero che la tarta sia in regola con tanto di documenti per evitare il rischio di sanzioni pecunarie e penali.
    Alla fine la verità è che questi piccoli animali “solo se riesci a conoscerli riesci anche ad amarli”.
    Le tartarughe ci insegnano "andiamo piano, non serve correre basta solo partire in tempo" !!!!

    http://i.imgur.com/G15sNzq.png?1
    Lucio78

  5. #5
    Simpatizzante
    L'avatar di sbrikone
    Località
    napoli
    Sesso
    Messaggi
    22
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Tarta che si interra - dubbi

    Il terrario è sempre esposto al sole. Io lo metto in modo tale che per l'intera giornata ci sia metà terrarioesposto al sole e metà no. La foto eccola:

    [IMG][/IMG]
    Ultima modifica di lucio78; 10-08-2013 alle 20:05

  6. #6
    mir
    mir è offline
    Appassionato
    L'avatar di mir
    Località
    L'aquila
    Sesso
    Messaggi
    214
    Discussioni
    28
    Like ricevuti
    51
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo Horsfieldi trachemys scripta scripta

    Predefinito Re: Tarta che si interra - dubbi

    io cambierei la casetta. la plastica si scalda troppo, forse è per questo che si interra. Meglio una tegola, un mezzo vaso di coccio o una casetta di legno.

  7. #7
    Simpatizzante
    L'avatar di sbrikone
    Località
    napoli
    Sesso
    Messaggi
    22
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Tarta che si interra - dubbi

    Grazie per la dritta. Domani provvedo.

  8. #8
    Simpatizzante
    L'avatar di sbrikone
    Località
    napoli
    Sesso
    Messaggi
    22
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Tarta che si interra - dubbi

    Vi riporto lalunghezza e il peso. Peso 30 gr e lunghezza circa 5,5 cm. Il rapporto lunghezza peso va bene secondo voi? Appena posso posto le foto.
    Grazie.

  9. #9
    C.D.O.
    L'avatar di maura72
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    5,478
    Discussioni
    58
    Like ricevuti
    2026
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Tartarughe in possesso

    Fred&Wilma

    Predefinito Re: Tarta che si interra - dubbi

    È un pò leggerina ma niente di preoccupante, hai ancora tempo per farle prendere peso prima del letargo.
    Ti consiglio di farle fare un esame delle feci prima che si iberni. Al momento come la alimenti?

  10. #10
    Simpatizzante
    L'avatar di sbrikone
    Località
    napoli
    Sesso
    Messaggi
    22
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Tarta che si interra - dubbi

    Questo è il secondo giorno che la ho con me e per ora le ho dato lattuga, radicchio e scarola. Domani vado a vedere se trovo piante selvatiche sperando che le riconosco :p e volevo comprare anche un osso di seppia. Tu cosa mi consigli per farla aumentare di peso?

    - - - Aggiornato - - -

    Ecco le foto:




    lucio78 likes this.

  11. #11
    C.D.O.
    L'avatar di maura72
    Località
    Firenze
    Sesso
    Messaggi
    5,478
    Discussioni
    58
    Like ricevuti
    2026
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Tartarughe in possesso

    Fred&Wilma

    Predefinito Re: Tarta che si interra - dubbi

    Se la alimenti correttamente (e non ha parassiti intestinali) non c'è bisogno che tu faccia altro, prenderà peso da sola. L'alimento ideale sono le erbe selvatiche (tarassaco, malva, piantaggine, nasturzio, etc) in alternativa per brevi periodi puoi somministrare cicoria (la variante barba di cappuccino è la più indicata) , radicchio rosso, scarola e indivia riccia. Evita la lattuga. Pomodori raramente, frutta 1 volta al mese. L'osso di seppia è un'ottima fonte di calcio.
    Mi raccomando l'idratazione.

  12. #12
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Tarta che si interra - dubbi

    Ciao il terrario va sicuramente migliorato, giusta l'osservazione di mir per il riparo inoltre metterei più terra (terricio+ torba), metterei dei sassi dentro la ciotola dell'acqua e pianterei anche un erba aromatica da una parte e magari qualche erba selvatica.
    La tarta dalle foto sembra in salute, confermo Thh e se hai preso bene la misura della lunghezza (come da questa foto che ho messo sotto) e sicuramente sottopeso come giustamente ha detto Maura.
    Tieni conto che una tarta lunga 5,5 cm il suo peso dovrebbe aggirarsi intorno ai 40 grammi.
    Lattuga assolutamente da evitare, radicchio e scarola da usare occasionalmente, mentre è necessario nutrirla conla più grande varietà di erbe selvatiche possibili. Se hai difficoltà a trovarle per un breve periodo puoi sostituirle con la cicoria (meglio varietà "barba di cappuccino") quella con le foglie lunghe e frastagliate che la trovi tranquillamente nei negozi di frutta e verdura.
    L'osso di seppia va benissimo a pezzettini sempre disponibile.
    Tranquillo che se la tarta è in salute come sembra, con la giusta alimentazione, la giusta esposizione al sole e le giuste temperature prenderà peso in un batter d'occhio. L'importante sopratutto le prossime settimane monitorare il suo peso magari una volta a settimana per verificare la corretta ed effettiva crescita. Il peso se attiva e mangia deve sempre aumentare.
    A fine settembre se la sua crescita è stata regolare e continua ed non mostrerà nessun tipo di problema sarà da valutare la possibilità di fare il letargo o seminaturale nello stesso terrario all'aperto o controllato.
    Come si misura la lunghezza:
    Ultima modifica di lucio78; 11-08-2013 alle 15:19
    Alla fine la verità è che questi piccoli animali “solo se riesci a conoscerli riesci anche ad amarli”.
    Le tartarughe ci insegnano "andiamo piano, non serve correre basta solo partire in tempo" !!!!

    http://i.imgur.com/G15sNzq.png?1
    Lucio78

  13. #13
    Simpatizzante
    L'avatar di sbrikone
    Località
    napoli
    Sesso
    Messaggi
    22
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Tarta che si interra - dubbi

    Per lo stato di salute anche io penso che sia buona perche' è molta attiva, non sta mai ferma. Il problema che lei tra le foglie che le metto a disposizione mangia sempre la lattuga e nn tocca le altre. Le ho dato anche un po' di ortica ma niente non la tocca. Che piantina aromatica posso piantare?
    Grazie

    - - - Aggiornato - - -

    Per curiosità perché la lattuga è da evitare?

  14. #14
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Tarta che si interra - dubbi

    La lattuga è uno dei cibi preferiti è normalissimo che tra tante scelga sempre quella.
    L'ortica oltre che va data appassita o meglio dare le varietà che non sono irritanti la mangiano sempre difficilmente e comunque quando sono veramente affamate.
    Se hai letto la scheda e come consigliato anche da Maura ce ne sono molte di erbe selvatiche (tarassaco, malva, piantaggine, ecc..) che mangiano con vero accanimento. La cicoria "barba di cappuccino" rima sempre una valida alternativa nei momenti di magra.
    La pianta aromatica serve giusto per creare un riparo naturale, comunque qualcosa di piccolo tipo anche il rosmarino striciante o qualcosa di simile.
    La lattuga ha un rapporto calcio/fosforo molto sbilanciato ed è costituita principalmente da acqua senza fibre o altro. Per farti capire se la tarta mangia la lattuga tutti i giorni è come se tu bevessi 10 litri d'acqua al giorno. Ti gonfieresti e basta. La tarta invece crescerebbe male velocemente con una crescita anormale del carapace ma sopratuto degli organi interni. Rischio maggiore è la piramidalizzazione del carapace.
    Ultima modifica di lucio78; 11-08-2013 alle 15:50
    Alla fine la verità è che questi piccoli animali “solo se riesci a conoscerli riesci anche ad amarli”.
    Le tartarughe ci insegnano "andiamo piano, non serve correre basta solo partire in tempo" !!!!

    http://i.imgur.com/G15sNzq.png?1
    Lucio78

  15. #15
    Simpatizzante
    L'avatar di sbrikone
    Località
    napoli
    Sesso
    Messaggi
    22
    Discussioni
    7
    Like ricevuti
    1
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Tarta che si interra - dubbi

    Ok grazie. Se non riesco a trovarle in natura le erbe selvatiche si vendono dal fioraio?

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •