Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 10 di 10
Like Tree2Likes
  • 1 Post By lucio78
  • 1 Post By tarta3

serra in policarbonato per il letargo...pianura padana

Discussione sull'argomento serra in policarbonato per il letargo...pianura padana contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Mediterranee, nella categoria Tartarughe Terrestri; l'anno scorso ho acquistato alcune baby di marginata nel mese di novembre ed avendo paura di farle morire di freddo ...

  1. #1
    Assiduo
    L'avatar di scheggia79
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    648
    Discussioni
    29
    Like ricevuti
    122
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo marginata

    Predefinito serra in policarbonato per il letargo...pianura padana

    l'anno scorso ho acquistato alcune baby di marginata nel mese di novembre ed avendo paura di farle morire di freddo ho deciso di far loro saltare il letargo ed è stata una caporetto causa inesperienza ed errori stupidi....quest'anno vista la brutta esperienza ho deciso che farò fare il letargo a tutte le mie tarta che nel frattempo sono aumentate tantissimo di numero....la mia paura sono sempre le temperature che l'anno scorso sono state piuttosto basse...credo che abbia nevicato 4 o 5 volte cosa mai successa...l'anno prima addirittura c'è stato un picco di -20 gradi durato una settimana dieci giorni circa....per questi motivi e per la paura dei topi che cmq credo che d'inverno possano essere un pericolo soprattutto per le piccole ho deciso di acquistare una serra in policarbonato e alluminio spessore 4 mm....volevo sapere cosa ne pensate....per il pericolo di fughe, intrusioni e vento volevo interrare il perimetro di 10 cm appoggiandolo su degli autobloccanti....lucchetto alla porta di ingresso ed il gioco è fatto...che ne pensate?

  2. #2
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: serra in policarbonato peri letargo...pianura padana

    Ciao.
    Penso che è un ottima soluzione per evitare problemi sopratutto visto che le T.marginata sono più sensibili al freddo ed agli inverni rigidi e lunghi. Ovviamente ti consiglio comunque di tenere monitorata la temperatura all'interno sia dell'aria che della terra.

    Quali sono le dimensioni della serra?
    scheggia79 likes this.
    Alla fine la verità è che questi piccoli animali “solo se riesci a conoscerli riesci anche ad amarli”.
    Le tartarughe ci insegnano "andiamo piano, non serve correre basta solo partire in tempo" !!!!

    http://i.imgur.com/G15sNzq.png?1
    Lucio78

  3. #3
    Assiduo
    L'avatar di scheggia79
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    648
    Discussioni
    29
    Like ricevuti
    122
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo marginata

    Predefinito Re: serra in policarbonato peri letargo...pianura padana

    non ho ancora deciso la dimensione e il modello...all'inizio avevo pensato a una serra classica ma le pareti in plastica leggera non mi risolvevano nessun problema...questa invece mi sembra una soluzione più intelligente...poi non le metterei subito ma verso fine novembre...quando si sveglieranno a primavera pensavo di lasciarle ancora all'interno quindici giorni per poi liberarle nei loro recinti...so che anche tartamau utilizza le serre per il letargo e si è sempre trovato bene...così....

    - - - Aggiornato - - -

    non ho risposto sulle dimensioni..... pensavo di prendere qualcosa dove poterci entrare in piedi....la dimensione può essere anche contenuta visto che serve solo per il letargo e le tarta si muoveranno molto poco....

  4. #4
    Appassionato
    L'avatar di tarta3
    Località
    Veneto
    Sesso
    Messaggi
    399
    Discussioni
    20
    Like ricevuti
    353
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Tartarughe in possesso

    2

    Predefinito Re: serra in policarbonato peri letargo...pianura padana

    Da quello che io so però tartamau utilizza serre di dimenzioni notevoli, credo almeno 60/70 mq e non chiuse completamente ; anche io avevo inizialmente pensato ad una soluzione simile ma mi era stata vivamente sconsigliata in quanto poteva avere + controindicazioni che effetti benefici.
    Enzo

  5. #5
    Appassionato
    L'avatar di Tartoso
    Località
    Ferrara
    Sesso
    Messaggi
    184
    Discussioni
    14
    Like ricevuti
    100
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Tartarughe in possesso

    1.1.1 Kinosternon Baurii

    Predefinito Re: serra in policarbonato per il letargo...pianura padana

    Interrare 10 cm è poco a mio parere.. Farei 30 per sicurezza e per creare un ambiente più riparato possibile.
    " Trattoria da Noemi " selezionati da Slow Food e Gambero Rosso .
    Vi aspetto in pieno centro a Ferrara. Buon appetito!!

  6. #6
    Assiduo
    L'avatar di scheggia79
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    648
    Discussioni
    29
    Like ricevuti
    122
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo marginata

    Predefinito Re: serra in policarbonato peri letargo...pianura padana

    Citazione Originariamente Scritto da enzino Visualizza Messaggio
    Da quello che io so però tartamau utilizza serre di dimenzioni notevoli, credo almeno 60/70 mq e non chiuse completamente ; anche io avevo inizialmente pensato ad una soluzione simile ma mi era stata vivamente sconsigliata in quanto poteva avere + controindicazioni che effetti benefici.
    Enzo
    che controindicazioni ci possono essere?anch'io so che le sue serre sono grandi....
    per quanto riguarda il discorso interramento 10 cm possono non sembrare molti ma se la struttura poggia sugli autobloccanti praticamente l'ambiente è protetto fino a 20-25 cm sotto terra....poi all'interno posso sempre dividerla ulteriormente in settori sempre con rete o autobloccanti....

  7. #7
    Appassionato
    L'avatar di tarta3
    Località
    Veneto
    Sesso
    Messaggi
    399
    Discussioni
    20
    Like ricevuti
    353
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Tartarughe in possesso

    2

    Predefinito Re: serra in policarbonato per il letargo...pianura padana

    effettivamente le controindicazioni ci possono essere: temperature che salgono troppo velocemente con il sole qualora le serre siano troppo chiuse, quindi problematiche durante il letargo, accumulo eccessivo di umidità qualora non si possano arieggiare facilmente, oltre al fatto che se non ricordo male il policarbonato non dia la possibilità di sintetizzare la vitamina D.
    Quelle di tartamua essendo molto grandi fanno in modo che la temp vari al variare di quella esterna( restando magari qualche grado + alta), ma senza sbalzi eccessivi ed eviando le gelate notturne; se non ricordo male hanno i primi 50/60 cm da terra che possono restare aperti facilitando comunque il ricambio d'aria ed evitando temp troppo alte.
    Enzo
    lucio78 likes this.

  8. #8
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: serra in policarbonato per il letargo...pianura padana

    Condivido quanto dice Enzino.
    Il discorso che con un serra il periodo di attività aumenta ovvero vanno in letargo più tardi e si risvegliano prima logicamente.
    E' importantissimo il ricambio d'aria quindi la possibilità di aprirla e tenere aperta una parte quando è troppo caldo per questo ti dieveo che potrebbe aiutarti un termometro sia per l'aria che per la terra.
    Logicamente la serra più è piccola è più rapida sarà la variazione degli indici di riferimento (temperatura, umidità, ecc..) e questo non è sicuramente l'ideale.
    Dovresti inoltre valutare attentamente quando e dove posizionarla. Ad esempio installarla dopo che sono andate in letargo comprendendo la zona d'interramento secondo me ha i suoi pro ma anche i suoi contro.
    Dipende da quante tarta hai ma se è solo per il letargo magari potresti optare per un letargo controllato mentre se è anche per aumentare il periodo di attività allora forse dovresti installarla gia da ora per permettere alle tarta di incominciare ad ambientarsi al "nuovo" ambiente.
    Alla fine la verità è che questi piccoli animali “solo se riesci a conoscerli riesci anche ad amarli”.
    Le tartarughe ci insegnano "andiamo piano, non serve correre basta solo partire in tempo" !!!!

    http://i.imgur.com/G15sNzq.png?1
    Lucio78

  9. #9
    Assiduo
    L'avatar di scheggia79
    Località
    Piemonte
    Sesso
    Messaggi
    648
    Discussioni
    29
    Like ricevuti
    122
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo marginata

    Predefinito Re: serra in policarbonato per il letargo...pianura padana

    grazie per le risposte..insomma, se la serra è grande è meglio per una questione di sbalzi termici... e cmq sarebbero da mettere in serra quasi subito per abituarle e non spostandole dopo quando le temperature scenderanno sotto un certo limite....la serra che ho visto ha due finestre sopra il tetto che possono rimanere aperte...dovrebbe essere ventilata....penso cmq che i benefici da me elencati all'inizio siano tutto sommato superiori ai rischi....voi cosa ne dite?

  10. #10
    Appassionato
    L'avatar di tarta3
    Località
    Veneto
    Sesso
    Messaggi
    399
    Discussioni
    20
    Like ricevuti
    353
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Tartarughe in possesso

    2

    Predefinito Re: serra in policarbonato per il letargo...pianura padana

    che dims ha ? immagino un 2x2 no?

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •