Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 15 di 15
Like Tree2Likes
  • 1 Post By Valeoppy
  • 1 Post By rughis

Letargo, come prepararsi al meglio

Discussione sull'argomento Letargo, come prepararsi al meglio contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Mediterranee, nella categoria Tartarughe Terrestri; Per evitare di andare ot nel post precedente, ho pensato fosse una buona idea aprire un post per avere consigli ...

  1. #1
    Simpatizzante
    L'avatar di Valeoppy
    Località
    sardegna
    Sesso
    Messaggi
    51
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    5
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    Marginata

    Bubble Letargo, come prepararsi al meglio

    Per evitare di andare ot nel post precedente, ho pensato fosse una buona idea aprire un post per avere consigli su come comportarmi per far passare alle mie tartarughe un letargo tranquillo e sicuro.

    Sarò sincera.. a causa delle forte piogge a dir poco torrenziali di questi ultimi anni, preferisco non fargli fare il letargo in giardino.
    Questo non vuol dire che glielo farò fare a casa! bensì nel terrario in veranda..

    è come questo adesso non so le misure giuste è precise ma la struttura sostanzialmente è questa.
    http://www.tartarughe.org/file_FAQ/t...o/terrario.jpg (è la prima foto che ho trovato che assomigliasse a quello che io possiedo.)

    come posso comportarmi?
    come potrei renderlo adatto per un ottimo inverno?

  2. #2
    Contributor Mod
    L'avatar di Eurydice
    Località
    Pavia
    Sesso
    Messaggi
    2,736
    Discussioni
    34
    Like ricevuti
    2444
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito re: Letargo, come prepararsi al meglio

    Se abitassi in Sardegna non mi preoccuperei più di tanto del letargo di una Marginata, con i dovuti accorgimenti...e magari le piogge nella vostra regione sono un toccasana,. Pensa che in pianura padana piove e c'è umidità per tutto l'autunno, inverni sotto zero e primavere umide e piovose...eppure le tartarughe qui sopravvivono lo stesso .

  3. #3
    Assiduo
    L'avatar di tartamilla
    Località
    veneto
    Sesso
    Messaggi
    686
    Discussioni
    48
    Like ricevuti
    630
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    Thb

    Predefinito re: Letargo, come prepararsi al meglio

    in terrario, ovvero facendo saltare il letargo, penso sia la soluzione peggiore.................................LEGGI questo articolo:

    Tartarugando - Scheda informativa sul letargo delle tartarughe terrestri

    oppure questo:

    Letargo: metodo del cumulo nido
    Ultima modifica di tartamilla; 14-10-2013 alle 19:46
    l'ESPERIENZA non si compra al supermercato

  4. #4
    Simpatizzante
    L'avatar di Valeoppy
    Località
    sardegna
    Sesso
    Messaggi
    51
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    5
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    Marginata

    Predefinito re: Letargo, come prepararsi al meglio

    Tartamilla io non ho detto di voler far saltare il letargo alla mia tartaruga. Ho scritto niente lampada perché il terrario è in veranda!
    Eurydice questo senza ombra di dubbio però ho specificato che qui tende ad allagare.. ho gia spiegato tutto nel primo messaggio.

  5. #5
    Assiduo
    L'avatar di tartamilla
    Località
    veneto
    Sesso
    Messaggi
    686
    Discussioni
    48
    Like ricevuti
    630
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Tartarughe in possesso

    Thb

    Predefinito re: Letargo, come prepararsi al meglio

    Scusa, ma vedendo il terrario ho visto delle pardalis che non fanno il letargo.... ed ho pensato che volevi farglielo saltare........

    A mio parere,come mi pare di capire anche quello di Eurydice, non mi farei problemi per far fare un letargo all'esterno..............piuttosto se il recinto o giardino dove vivono ha la tendenza ad allagarsi provvederei in ogni caso (ANCHE per i mesi estivi) ad un sistema di drenaggio; oppure creerei delle zone un po' sopraelevate come riparo.

    Se proprio decidi di fargli fare il letargo in veranda potresti utilizzare un sistema tipo scatole cinesi con un contenitore interno con un 20/30 cm di terra ricoperto con foglie ed eventualmente se fa freddo (T sottozero) una serie di contenitori coibentanti esterni (polistirolo....scatolone)

    CONTROLLA sempre la temperatura, magari con un termometro a sonda; se si tratta di una veranda esposta al sole è possibile che le temperature durante le belle giornate (spesso in sardegna) si alzino..............temperature non troppo basse potrebbero essere fatali: la tarta non è in un vero letargo e consumerebbe energie.....

    e controlla pure anche l'umidità del terreno....se troppo secco la tarta si può disidratare
    l'ESPERIENZA non si compra al supermercato

  6. #6
    Contributor Mod
    L'avatar di Eurydice
    Località
    Pavia
    Sesso
    Messaggi
    2,736
    Discussioni
    34
    Like ricevuti
    2444
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni

    Predefinito re: Letargo, come prepararsi al meglio

    Magari se metti qualche foto dei rifugi per l'inverno e della conformazione del terreno qualcuno che ha magari avuto a che fare con il tuo stesso problema di allagamento ti può dare qualche dritta!

  7. #7
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,835
    Discussioni
    1199
    Like ricevuti
    6438
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Letargo, come prepararsi al meglio

    Quando le tartarughe si saranno ben addormentate nei loro rifugi in giardino, le sposti in un cassone di legno riempito di terra e torba un po' umide, che riporrai sotto una veranda o in un locale idoneo (temperatura ideale dai 4°C agli 8°C).

    Devi tenere sotto controllo le temperature, verificando che siano nel range.

  8. #8
    Simpatizzante
    L'avatar di Valeoppy
    Località
    sardegna
    Sesso
    Messaggi
    51
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    5
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    Marginata

    Predefinito Re: Letargo, come prepararsi al meglio

    Okay perfetto rughis ha centrato in pieno quello che volevo sapere. E cosa posso fare se la temperatura è superiore? Come posso abbassarla?
    sulaphat likes this.

  9. #9
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,835
    Discussioni
    1199
    Like ricevuti
    6438
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Letargo, come prepararsi al meglio

    Citazione Originariamente Scritto da Valeoppy Visualizza Messaggio
    Okay perfetto rughis ha centrato in pieno quello che volevo sapere. E cosa posso fare se la temperatura è superiore? Come posso abbassarla?
    O hai un locale tipo una cantina che mantenga quelle temperature, o ci puoi fare poco.
    Io sto a Roma e sono anni che faccio fare il letargo in questo modo alle mie tartarughe. A volte capita che la temperatura sia più alta di quella ideale di 8-10°C... l'importante è che la cassa non prenda mai il sole.

  10. #10
    Simpatizzante
    L'avatar di Valeoppy
    Località
    sardegna
    Sesso
    Messaggi
    51
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    5
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    Marginata

    Predefinito Re: Letargo, come prepararsi al meglio

    Guarda sinceramente non so se le temperature saranno proprio cosi costantemente basse. . Il tempo e molto pazzerello qui siamo a maniche corte e nella mia zona difficilmente arriviamo a zero. Cmq sia no no... niente sole... che dite di metterci paglia o foglie secche?

  11. #11
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,835
    Discussioni
    1199
    Like ricevuti
    6438
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Letargo, come prepararsi al meglio

    Citazione Originariamente Scritto da Valeoppy Visualizza Messaggio
    Guarda sinceramente non so se le temperature saranno proprio cosi costantemente basse. . Il tempo e molto pazzerello qui siamo a maniche corte e nella mia zona difficilmente arriviamo a zero. Cmq sia no no... niente sole... che dite di metterci paglia o foglie secche?
    Meglio le foglie secche.
    Lì da te in Sardegna la cassa è meglio esporla a nord.

  12. #12
    Bannato
    L'avatar di kira
    Località
    bari (provincia)
    Sesso
    Messaggi
    778
    Discussioni
    63
    Like ricevuti
    846
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Tartarughe in possesso

    testudo hermanni
    Altri rettili in possesso

    alcuni amici

    Predefinito Re: Letargo, come prepararsi al meglio

    Citazione Originariamente Scritto da rughis Visualizza Messaggio
    Quando le tartarughe si saranno ben addormentate nei loro rifugi in giardino, le sposti in un cassone di legno riempito di terra e torba un po' umide, che riporrai sotto una veranda o in un locale idoneo (temperatura ideale dai 4°C agli 8°C).

    Devi tenere sotto controllo le temperature, verificando che siano nel range.

    Io quando vanno in letargo le sposto dal giardino per vari motivi, ma dire che io le trovi ben addormentate è un eufemismo, mi basta sfiorarle perché si muovano, a volte addirittura aprono gli occhi. Decidere di far fare il letargo ai piccoli mi spaventa.

    Citazione Originariamente Scritto da Valeoppy Visualizza Messaggio
    Okay perfetto rughis ha centrato in pieno quello che volevo sapere. E cosa posso fare se la temperatura è superiore? Come posso abbassarla?
    Anche io ho questo problema. può capitare qualche giorno a gennaio/febbraio che si vada vicini allo zero ma 2-3 giorni al massimo per il resto........


    Questa è la media delle temperature a Bari, non so di quale anno siano ma sono assolutamentte credibili.

    Temperature in °C
    Le temperature di picco possono subire variazioni fino a 10 °C in più o in meno rispetto ai valori massimi e minimi indicati.
    Legenda Temperatura massima media Temperatura minima media Temperatura media
    Gen. Feb. Mar. Apr. Mag. Giu. Lug. Ago. Set. Ott. Nov. Dic.
    Bari
    12.1 13.0 14.7 17.7 22.0 26.0 28.4 28.5 25.3 20.9 17.1 13.7
    5.2 5.5 6.8 9.1 13.0 16.9 19.2 19.2 16.5 12.7 9.3 6.6
    8.7 9.3 10.8 13.4 17.5 21.5 23.8 23.8 20.9 16.8 13.2 10.2

  13. #13
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,835
    Discussioni
    1199
    Like ricevuti
    6438
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: Letargo, come prepararsi al meglio

    Citazione Originariamente Scritto da kira Visualizza Messaggio
    Io quando vanno in letargo le sposto dal giardino per vari motivi, ma dire che io le trovi ben addormentate è un eufemismo, mi basta sfiorarle perché si muovano, a volte addirittura aprono gli occhi. Decidere di far fare il letargo ai piccoli mi spaventa.
    A meno di baby inappetenti o veramente troppo piccole (5-6g), il letargo glielo faccio fare.
    E' la cosa più naturale e ti assicuro che la crescita è proprio un'altra cosa.

  14. #14
    Bannato
    L'avatar di kira
    Località
    bari (provincia)
    Sesso
    Messaggi
    778
    Discussioni
    63
    Like ricevuti
    846
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Tartarughe in possesso

    testudo hermanni
    Altri rettili in possesso

    alcuni amici

    Predefinito Re: Letargo, come prepararsi al meglio

    Citazione Originariamente Scritto da rughis Visualizza Messaggio
    A meno di baby inappetenti o veramente troppo piccole (5-6g), il letargo glielo faccio fare.
    E' la cosa più naturale e ti assicuro che la crescita è proprio un'altra cosa.
    Vedendo Luigi che è uno "spettacolo" mi dovrei convincere ma sono ancora un po' indecisa. Domenica le misuro tutte e decido.

  15. #15
    Simpatizzante
    L'avatar di Valeoppy
    Località
    sardegna
    Sesso
    Messaggi
    51
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    5
    Data Registrazione
    May 2013
    Tartarughe in possesso

    Marginata

    Predefinito Re: Letargo, come prepararsi al meglio

    Io domani le misuro.. il problema e che mi si è rotta la bilancina.. che sfortuna. . Come le posso pesare? Non che ci siano molti modi... qui oggi c'era un gran caldo. .

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •