Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Risultati da 1 a 9 di 9
Like Tree14Likes
  • 3 Post By tarta3
  • 4 Post By tartamau
  • 1 Post By sOrAyA
  • 2 Post By sOrAyA
  • 1 Post By sOrAyA
  • 1 Post By rughis
  • 2 Post By tarta3

rifugio coperto o no?

Discussione sull'argomento rifugio coperto o no? contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Mediterranee, nella categoria Tartarughe Terrestri; Ciao a tutti, in questi gg mi è sorto un dubbio. come tutti state notando il freddo tarda ad arrivare ...

  1. #1
    Appassionato
    L'avatar di tarta3
    Località
    Veneto
    Sesso
    Messaggi
    399
    Discussioni
    20
    Like ricevuti
    353
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Tartarughe in possesso

    2

    Predefinito rifugio coperto o no?

    Ciao a tutti,
    in questi gg mi è sorto un dubbio.
    come tutti state notando il freddo tarda ad arrivare e le tarte non sanno cosa fare, quindi sono in giro mezze rimbambite.
    Ho notato che le mie ,graeca e margi di 2 anni, scelgono sempre un posto dove la terra resta piuttosto umida rispetto al rifugio dove solitamente si sono sempre rintanate.
    Effettivamente all'interno della casetta(pareti di tufo e tetto in legno ricoperto con una ondulina) la terra era veramente asciutta e secca!
    A questo punto ,in considerazione del fattore umidità e pensando che si potessero disidratare eccessivamente durante il letargo, ho tolto il tetto e posizionato una rete metallica a maglie di 1 cm con sopra foglie di noce e alcune tavole(tutto materiale di recupero), in modo che umidità e pioggia potessero filtrare discretamente.
    Risultato raggiunto : terra umida poco meno di fuori.
    Nello stesso tempo pensando a tutti i rifugi visti, non credo che gli altri non abbiano considerato questo aspetto.....non può essere......
    Voi cosa ne dite? ho fatto una considerazione stupida?perchè effettivamente l'umidità è un aspetto fondamentale e credo che sarebbe peggio la terra secca alla terra bagnata!
    Sono piuttosto dubbioso...
    tartamau, rughis and lucio78 like this.

  2. #2
    Assiduo
    L'avatar di tartamau
    Località
    Toscana
    Sesso
    Messaggi
    618
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    877
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni, Testudo graeca e Testudo marginata

    Predefinito Re: rifugio coperto o no?

    Considerazione corretta. Dopo anni di allevamento sono giunto alla conclusione che la miglior soluzione è un cumulo di fieno posto in posizione tale che l'acqua se ne vada via e non ristagni, per intendersi o una posizione lievemente rialzata o la parte più alta del recinto. L'umidità è fondamentale per un corretto letargo e, come giustamente notato, potendo scegliere, le tartarughe scelgono soluzioni che per noi apparentemente sono peggiorative... ma non per loro!!

  3. #3
    Simpatizzante
    L'avatar di sOrAyA
    Località
    Sardegna
    Sesso
    Messaggi
    48
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    47
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo Marginata

    Predefinito Re: rifugio coperto o no?

    ..la mia tarta preferisce la parte che rimane asciutta quasi sembra si spiaccichi nell'angolino proprio per non toccare la terra bagnata ..io il suo rifiugio l ho riparato con delle assi rivestite in busta per non far filtrare la pioggia..anche se comunque essendo per metà aperta lateralmente la pioggia arriva un po lostesso inumidendogli il terreno ..ma lei una volta che sta sotto le foglie all'asciutto è raro che si sposti!!
    sulaphat likes this.

  4. #4
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: rifugio coperto o no?

    Ciao Enzo.
    Assolutamente corretto il tuo ragionamento/considerazione. L'umidità è fondamentale per un buon letargo. Il rischio ovviamente è presente anche in caso di letargo controllato dentro un contenitore.
    Io in questi anni non ho mai usato nessun tipo di riparo, ma semplicemente una volta che si sono interrate copro con un bello strato di foglie secche e null'altro. Lasciando aperto e libero tutto i recinti a pioggia e neve. Mai avuto nessun tipo di problema. Condivido anche quanto detto da Tartamau anche i cumuli di fieno vanno bene lo stesso. Fondamentale ovviamente anche le caratteristiche del terreno che permetta comunque sia in ogni situazione un buon drenaggio e quindi eviti che l'acqua ristagni.
    Soraya mi raccomando è importante che la terra non rimanga troppo secca questo infatti potrebbe portare la tarta durante il letargo a disidratarsi troppo con una conseguente perdita di peso eccessiva.
    Ultima modifica di lucio78; 05-11-2013 alle 20:19
    Alla fine la verità è che questi piccoli animali “solo se riesci a conoscerli riesci anche ad amarli”.
    Le tartarughe ci insegnano "andiamo piano, non serve correre basta solo partire in tempo" !!!!

    http://i.imgur.com/G15sNzq.png?1
    Lucio78

  5. #5
    Simpatizzante
    L'avatar di sOrAyA
    Località
    Sardegna
    Sesso
    Messaggi
    48
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    47
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo Marginata

    Predefinito Re: rifugio coperto o no?

    ..ecco questo non lo sapevo! ..è fantastico in pochi giorni in questo forum ho imparato un sacco di cose nuove..terrò sotto controllo il terreno all'interno della sua casetta e farò in modo che non risulti eccessivamente asciutto.. ..per quanto riguarda il peso..dato che ci siamo e spero di non andare O.T. ..in estate la pesavo circa una volta a settimana o ogni due per non prenderla troppo tra le mani..ora che va in letargo non vorrei disturbarla così tanto..ogni quanto la peso?? ..ovviamente porterò la bilancina fuori in modo da evitare sbalzi termici da fuori a dentro..visto che dentro sarà attivo il riscaldamento!!
    lucio78 and sulaphat like this.

  6. #6
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: rifugio coperto o no?

    Personalmente non ho mai pesato nessuna tarta durante il letargo anche perchè quasi sempre non so dove siano di preciso sopratutto le piccole. Comunque tanti preferiscono farlo sopratutto in caso di letargo controllato per verificare il calo di peso o la presenza di altri sintomi (raffreddori, ecc..) magari che possono emergere successivamente con il letargo (cosa molto rara se allevate bene ed in salute). Questa operazione comunque non è sicuramente l'ideale sopratutto se la tarta si è interrata parecchio per questo io suggerisco se proprio uno vuole di verificare lo stato/peso massimo 1 volta al mese (meglio se meno). Logicamente nel caso di baby o tarta di pochi anni o comunque nuove arrivate. Per le adulte personalmente eviterei del tutto.
    Ultima modifica di lucio78; 05-11-2013 alle 20:34
    Alla fine la verità è che questi piccoli animali “solo se riesci a conoscerli riesci anche ad amarli”.
    Le tartarughe ci insegnano "andiamo piano, non serve correre basta solo partire in tempo" !!!!

    http://i.imgur.com/G15sNzq.png?1
    Lucio78

  7. #7
    Simpatizzante
    L'avatar di sOrAyA
    Località
    Sardegna
    Sesso
    Messaggi
    48
    Discussioni
    2
    Like ricevuti
    47
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo Marginata

    Predefinito Re: rifugio coperto o no?

    ..la mia ha solo due anni..magari se non ha trivellato troppo per finire due metri sotto terra proverò a romperle le scatole solo una volta al mese!! ..già il pensiero di non vederla scorrazzare mi rattrista..mi son affezionata..e penso che sentirò un po la sua mancanza!! ..non vedo l'ora che sia Aprile!!
    lucio78 likes this.

  8. #8
    Contributor Mod
    L'avatar di rughis
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    17,835
    Discussioni
    1199
    Like ricevuti
    6438
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni 2.7.XX

    Predefinito Re: rifugio coperto o no?

    Io, nei casi in cui adotto il letargo negli scatoloni di legno, sto sempre attento a mantenere un giusto tasso di umidità del terriccio in cui si trovano le tartarughe
    E' molto importante l'umidità, come già sottolineato in questa discussione.

  9. #9
    Appassionato
    L'avatar di tarta3
    Località
    Veneto
    Sesso
    Messaggi
    399
    Discussioni
    20
    Like ricevuti
    353
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Tartarughe in possesso

    2

    Predefinito Re: rifugio coperto o no?

    All,
    pensavo che la mia fosse una domanda piuttosto scontata, anche se pensandoci troppo spesso ho visto rifugi molto curati dal punto di vista estetico , piacevoli solo rispetto nostro criterio di bellezza o confortevolezza, mentre invece i canoni delle tarte sono a volte molto diversi.
    Ho riflettuto quindi sulla modalità in cui poter combinare il lato estetico a quello più naturale possibile......e ho pensato.......
    avete presente quelle tende da esterno fatte con le cannettine sottili che si arrotolano? ne ho un paio ormai vecchie che non uso e ho pensato di coprire la parte alta del rifugio con un paio di strati ritagliati a dovere, in questo modo dovrei accontentare mia moglie e le tarte.....
    ci provo e poi vi faccio sapere.
    Naturalmente il discorso non vale per tutte le sp e gli esemplari, una mia marginatina infatti si era interrata tranquillamente senza fare troppo la schizzinosa...deve essere un maschietto...
    sulaphat and sOrAyA like this.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •