Benvenuto su Tartarugando, il forum tematico specializzato nell'allevamento di tartarughe e di altri rettili.
REGISTRATI per entrare a far parte della nostra community! Ti aspettiamo!
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 16 a 20 di 20
Like Tree38Likes

Tartaruga superstite

Discussione sull'argomento Tartaruga superstite contenuta nel forum Tartarughe Terrestri Mediterranee, nella categoria Tartarughe Terrestri; Il mio consiglio è quello di prendere la piccola e di portarla qualche chilometro nell'entroterra su di un crinale con ...

  1. #16
    Assiduo
    L'avatar di tartamau
    Località
    Toscana
    Sesso
    Messaggi
    618
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    877
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni, Testudo graeca e Testudo marginata

    Predefinito Re: Tartaruga superstite

    Il mio consiglio è quello di prendere la piccola e di portarla qualche chilometro nell'entroterra su di un crinale con macchia mediterranea esposto a sud. Ci penserà da sola al letargo...
    sulaphat and lucio78 like this.

  2. #17
    Appassionato
    L'avatar di Franzdima
    Località
    Roma
    Sesso
    Messaggi
    181
    Discussioni
    6
    Like ricevuti
    40
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Tartarughe in possesso

    Testudo Horsfieldi

    Predefinito Re: Tartaruga superstite

    Dici? Non è troppo freddo adesso? Forse è meglio farglielo saltare ed amen, poi ad aprile-maggio la si lascia libera, tanto sembrerebbe una marginata, magari è pure wild.

    Tra l'altro ora non so quanto sia semplice addentrarsi nell'entroterra per liberare una tartaruga.

  3. #18
    Assiduo
    L'avatar di tartamau
    Località
    Toscana
    Sesso
    Messaggi
    618
    Discussioni
    11
    Like ricevuti
    877
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni, Testudo graeca e Testudo marginata

    Predefinito Re: Tartaruga superstite

    Non a caso ho consigliato l'entroterra in zona rialzata. L'alluvione non ha che interessato solo alcune aree della città di Olbia, quelle alla confluenza naturale dell'acqua proveniente da monte. Per essere più preciso, ho un amico che stando in zona collinare non ha avuto danni, mentre il fratello si è trovato la casa invasa dal fango. Le marginata, non facendo un letargo continuato, specie nelle zone di origine, se messe in zone idonee non hanno problemi a mettersi al riparo, mentre se si sbaglia a tenere l'animale è morte certa. La piccola è sicuramente Wild e solo una settimana fa era libera di girovagare. Ricordiamoci che in Sardegna, specialmente sul mare, l'inverno è solitamente mite.
    Tra l'altro, ai confini ovest della città, in direzione cioè di Tempio, ci sono delle colline spesso incolte, in cui non è difficile addentrarsi. Mica tutte le strade sono andate perse, dai!!
    Ultima modifica di tartamau; 28-11-2013 alle 12:48

  4. #19
    Mascotte di Tartarugando
    L'avatar di king
    Località
    Bergantino(Rovigo)
    Sesso
    Messaggi
    522
    Discussioni
    16
    Like ricevuti
    261
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Tartarughe in possesso

    2.1.2 trachemys scripta

    Predefinito Re: Tartaruga superstite

    Ricipi cosa hai fatto con la tarta?

  5. #20
    Maniaco
    L'avatar di lucio78
    Località
    Marche
    Sesso
    Messaggi
    5,186
    Discussioni
    36
    Like ricevuti
    2117
    Data Registrazione
    May 2012
    Tartarughe in possesso

    Testudo hermanni hermanni

    Predefinito Re: Tartaruga superstite

    Ciao Riccardo. Si come già detto da molti è una testudo marginata.
    Quello che ti hanno suggerito (tra il quale anche io) non è sbagliato ma attenzione forse la cosa più giusta l'ha scritta Tartamau ed effettivamente non ha tutti i torti.
    Potenevi questa domanda: Se avessimo trovato un qualsiasi altro animale non ferito ed all'apparanza in salute l'unica cosa che avremmo fatto sicuramente la più giusta sarebbe stato quello di portarlo nel suo habitat naturale cercando il posto ideale per liberarlo.
    Con ciò quindi considerando e valutando attentamente lo stato di salute della tarta, che dalle foto di pessima qualità non è possibile valutare ma va comunque considerato il fatto che non presenta ferite o segni o qualsiasi altro sintomo quindi si potrebbe definire in salute, forse la cosa migliore è di ridargli la liberta che tanto merita e si è guadagnata dopo la brutta esperienza passata.
    kira, sulaphat and Alessi0 like this.
    Alla fine la verità è che questi piccoli animali “solo se riesci a conoscerli riesci anche ad amarli”.
    Le tartarughe ci insegnano "andiamo piano, non serve correre basta solo partire in tempo" !!!!

    http://i.imgur.com/G15sNzq.png?1
    Lucio78

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •